Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 19 di 19
  1. #11
    Disponibile, il doppiaggio multilingua c'è.

  2. #12
    Uhm... la terza stagione non mi è piaciuta per nulla ed il finale ancora meno...
    Il livello di genialità e complessità era già adeguato, qui hanno strafatto e raggiunto un punto di non accessibilità e incomprensione.

    E il finale invece è di un clichè e di un banale...

    Non so, devo ragionarci su e pensarci. Magari cambio idea approfondendo alcune cose che non mi sono chiare, ma ora come ora sono delusissimo.

  3. #13
    Member
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    4,157
    Citazione Originariamente Scritto da Toby rosso nero Visualizza Messaggio
    Netflix annuncia la data ufficiale per la terza (e ultima) stagione di Dark, la serie Tv tedesca sui viaggi nel tempo che ha stupito tutti.

    27 giugno, data simbolica perché coincide con il giorno dell'Apocalisse nella serie TV.

    Non è ancora chiaro se la terza stagione avrà il doppiaggio in inglese, in seguito all'emergenza Covid che ha bloccato il lavoro dei doppiatori.

    Trailer al secondo post.
    La sto guardando, bella serie nella 1 e 2 stagione.

    la terza stagione l'ho iniziata da un paio di giorni, mi sta mettendo un po in difficoltà a seguire il filo, non nascondo.

    Con l'aggiunta della dimensione parallela si è reso tutto piu (troppo?) complicato e ingarbugliato

  4. #14
    Citazione Originariamente Scritto da cris Visualizza Messaggio
    La sto guardando, bella serie nella 1 e 2 stagione.

    la terza stagione l'ho iniziata da un paio di giorni, mi sta mettendo un po in difficoltà a seguire il filo, non nascondo.

    Con l'aggiunta della dimensione parallela si è reso tutto piu (troppo?) complicato e ingarbugliato
    Preparati a esplodere, gli episodi 6-7 della terza sono il delirio del casino
    Sì, decisamente troppo casino nella stagione 3...

  5. #15
    Member L'avatar di Pit96
    Data Registrazione
    Jul 2016
    Messaggi
    4,846
    Qualcuno ha capito il finale?

     
    ovvero come fa Claudia a cambiare tutto? Perché non l'aveva fatto anche nel passato? Cosa è cambiato stavolta?

    Poi ci sarebbero tante cose che probabilmente non ho ancora capito, ma questa è quella che proprio non mi torna

  6. #16
    Citazione Originariamente Scritto da Pit96 Visualizza Messaggio
    Qualcuno ha capito il finale?

     
    ovvero come fa Claudia a cambiare tutto? Perché non l'aveva fatto anche nel passato? Cosa è cambiato stavolta?

    Poi ci sarebbero tante cose che probabilmente non ho ancora capito, ma questa è quella che proprio non mi torna
    Purtroppo non c'è una spiegazione vera e propria.
    Lo capisce e basta. Succede solo per la prima volta perché
     

    come detto da lei nel terzo mondo originale non esistevano i viaggi nel tempo prima dell'azione di Tannhaus, quindi le regole degli altri due mondi (generati con la scissione e in seguito a una frattura dellospazio tempo)non si applicano ad esso.
    In pratica il terzo mondo è sempre stato nascosto e nessuno ci aveva pensato. Se qualcuno avesse avuto questa intuizione il caos poteva essere risolto prima. Possiamo solo ipotizzare che Claudia abbia avuto questa intuzione quando "il tempo si ferma" durante le apocalissi, (lei pensa a regina che in qualche modo dovrebbe essere viva da qualche parte, essendo fuori dagl giro incestuoso che durava da generazioni). Il momento dell'apocalisse è il momento in cui è possibile quantisticamente avere una deviazione dal corso degli eventi, come succede a Martha e Jonas.
    Quindi si è sdoppiata anche Claudia. Una che morirà, e una che ha capito come risolvere le cose.

    Purtroppo quella è la spiegazione più deludente e banale che arriva proprio nell'ultimo episodio, dal nulla.

    Tutto ilresto, a fatica, dopo qualche giorno l'ho capito abbastanza bene. e ho cambiato in parte il giudizio.
    L'ultimo episodio continua a non piacermi ma i lresto è geniale una volta che si capisce.
    Cioé, il paradosso di Martha e i giri che fa non li avevo mica capiti e sono qualcosa di spaccacervelli una volta che ne vieni a capo.

    Altra roba che io proprio non avevo capito prima di guardare l'albero genealogico ufficiale, ma che è fondamentale:

     

    Il figlio di Martha, la triade, è il marito di Agnes e il padre di Tronte. Il nonno di Ulrich. Al tempo stesso il tizio è figlio e bisnonno di Martha. Un loop incestuoso terrificante che fa capire perché Adam volesse eliminare il figlio e lo avesse individuato come l'origine.


    Consiglio di guardare questo video che può aiutare. Martha la spiega al minuto 21, ma spiega un po' tutto.

    Ultima modifica di Toby rosso nero; 02-07-2020 alle 17:01

  7. #17
    Member L'avatar di Pit96
    Data Registrazione
    Jul 2016
    Messaggi
    4,846
    Citazione Originariamente Scritto da Toby rosso nero Visualizza Messaggio
    Purtroppo non c'è una spiegazione vera e propria.
    Lo capisce e basta. Succede solo per la prima volta perché
     

    come detto da lei nel terzo mondo originale non esistevano i viaggi nel tempo prima dell'azione di Tannhaus, quindi le regole degli altri due mondi (generati con la scissione e in seguito a una frattura dellospazio tempo)non si applicano ad esso.
    In pratica il terzo mondo è sempre stato nascosto e nessuno ci aveva pensato. Se qualcuno avesse avuto questa intuizione il caos poteva essere risolto prima. Possiamo solo ipotizzare che Claudia abbia avuto questa intuzione quando "il tempo si ferma" durante le apocalissi, (lei pensa a regina che in qualche modo dovrebbe essere viva da qualche parte, essendo fuori dagl giro incestuoso che durava da generazioni). Il momento dell'apocalisse è il momento in cui è possibile quantisticamente avere una deviazione dal corso degli eventi, come succede a Martha e Jonas.
    Quindi si è sdoppiata anche Claudia. Una che morirà, e una che ha capito come risolvere le cose.

    Purtroppo quella è la spiegazione più deludente e banale che arriva proprio nell'ultimo episodio, dal nulla.

    Tutto ilresto, a fatica, dopo qualche giorno l'ho capito abbastanza bene. e ho cambiato in parte il giudizio.
    L'ultimo episodio continua a non piacermi ma i lresto è geniale una volta che si capisce.
    Cioé, il paradosso di Martha e i giri che fa non li avevo mica capiti e sono qualcosa di spaccacervelli una volta che ne vieni a capo.

    Altra roba che io proprio non avevo capito prima di guardare l'albero genealogico ufficiale, ma che è fondamentale:

     

    Il figlio di Martha, la triade, è il marito di Agnes e il padre di Tronte. Il nonno di Ulrich. Al tempo stesso il tizio è figlio e bisnonno di Martha. Un loop incestuoso terrificante che fa capire perché Adam volesse eliminare il figlio e lo avesse individuato come l'origine.


    Consiglio di guardare questo video che può aiutare. Martha la spiega al minuto 21, ma spiega un po' tutto.

     
    sì, credo di aver capito ora, anche se la cosa non mi convince troppo. Perché Jonas e Martha si sdoppiavano sempre, erano dentro al ciclo, mentre lei lo fa solo una volta dopo infinite volte in cui non l'aveva fatto. Fino alla fine ho sperato che in qualche modo il ciclo degli eventi ripartisse (magari senza che Jonas e Martha se ne accorgessero), perché non vedevo altri modi possibili per interromperlo, ma hanno scelto di mettere questo escamotage di Claudia che ha l'intuizione.
    Anch'io ho scoperto dopo, andando su Internet, che il figlio di Martha era il marito di Agnes e quindi non solo la fine di tutto, ma anche l'inizio. Da qui anche la frase "il principio è la fine, e la fine il principio" come può essere ricondotta ad altri momenti.


    Comunque alla fine credo sia stata una serie pazzesca da quanto è stata curata, dal numero gigantesco di particolari, collegamenti, relazioni ecc.
    Sicuramente una delle migliori mai fatte (il che non implica che sia la mia preferita), scervellotica, intricatissima, ma soddisfacente, anche perché ti fa pensare.
     
    tra l'altro quando Martha parla di come Jonas sia sia vivo che morto mi era proprio venuto in mente l'esempio del gatto di Schrodinger di cui aveva accennato un mio professore di chimica. E qualche episodio dopo l'hanno messo come incipit di puntata
    . L'unica cosa che non è andata a segno con me è la parte emozionale. Non mi sentivo legato a nessun personaggio in particolare, non mi ha preso lo stomaco. Ma è più una cosa personale e soggettiva questa. La serie la ritengo comunque di livello assoluto

  8. #18
    Citazione Originariamente Scritto da Pit96 Visualizza Messaggio
     
    sì, credo di aver capito ora, anche se la cosa non mi convince troppo. Perché Jonas e Martha si sdoppiavano sempre, erano dentro al ciclo, mentre lei lo fa solo una volta dopo infinite volte in cui non l'aveva fatto. Fino alla fine ho sperato che in qualche modo il ciclo degli eventi ripartisse (magari senza che Jonas e Martha se ne accorgessero), perché non vedevo altri modi possibili per interromperlo, ma hanno scelto di mettere questo escamotage di Claudia che ha l'intuizione.
    Anch'io ho scoperto dopo, andando su Internet, che il figlio di Martha era il marito di Agnes e quindi non solo la fine di tutto, ma anche l'inizio. Da qui anche la frase "il principio è la fine, e la fine il principio" come può essere ricondotta ad altri momenti.


    Comunque alla fine credo sia stata una serie pazzesca da quanto è stata curata, dal numero gigantesco di particolari, collegamenti, relazioni ecc.
    Sicuramente una delle migliori mai fatte (il che non implica che sia la mia preferita), scervellotica, intricatissima, ma soddisfacente, anche perché ti fa pensare.
     
    tra l'altro quando Martha parla di come Jonas sia sia vivo che morto mi era proprio venuto in mente l'esempio del gatto di Schrodinger di cui aveva accennato un mio professore di chimica. E qualche episodio dopo l'hanno messo come incipit di puntata
    . L'unica cosa che non è andata a segno con me è la parte emozionale. Non mi sentivo legato a nessun personaggio in particolare, non mi ha preso lo stomaco. Ma è più una cosa personale e soggettiva questa. La serie la ritengo comunque di livello assoluto
    Sì, la serie resta comunque eccezionale. Subito ero rimasto abbastanza deluso dalla terza, ma giorno dopo giorno ci ripenso e sto cambiando idea.
    Si possono criticare sicuramente alcune cose della stagione finale ma nel complesso è un'opera mastodontica.

  9. #19
    Senior Member L'avatar di corvorossonero
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    12,819
    capolavoro.

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.



P. Iva 03003620600