Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 6 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 60

  1. #1
    Senior Member L'avatar di juventino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Latina
    Messaggi
    9,783

    Riflessione sulla Democrazia

    Doverosa Premessa:Questo non vuole essere uno dei tipici discorsi "eh ma quando c'era lui i treni arrivavano sempre in orario"(cit.), ma una semplice riflessione critica. Sono perfettamente consapevole che ciò che sto per scrivere potrebbe risultare una clamorosa accozzaglia di utopie, castronerie varie ed assurdità con annessi deliri antidemocratici.
    E' da un pò di tempo che nella mia mente si sta facendo largo l'idea che la democrazia sia una forma di governo con troppi limiti, troppe contraddizioni e che può portare in situazioni molto pericolose, al pari di un regime totalitario. Il punto cruciale che riflette in pieno queste mie sensazioni negative è il (famigerato, ormai) suffraggio universale. Io sinceramente trovo che non sia giusto che il mio voto, così come quello di una qualunque persone dotata di spirito critico (e non intendo dire istruita, attenzione, perchè per quel che mi riguarda anche uno con la terza media può essere più sveglio e senza le fette di prosciutto sugli occhi rispetto ad un laureato in atrofisica), valga quanto quello di una persona totalmente disinformata, pecorona e che si fa abbindolare da tutte le idiozie che gli dice il primo pincopalla che passa. La mia critica è forte perchè molto spesso in un'elezione la maggior parte (60-70%, ma anche di più) dell'elettorato comprende queste persone. Perchè in Italia non siamo ancora riusciti a mandare a quel paese un intera classe di politici? Perchè ci sono ancora TROPPE persone che si fanno trascinare, convincere con una facilità disarmante. Ignoranza, chiusura mentale (soprattutto nei vecchi) e distacco con la realtà sono devastanti.
    Già il voto di un giovane trovo che sia inconcepibile che valga quanto quello di un anziano. I giovani sono il futuro di una nazione, e il futuro della nazione stessa è il loro. Talvolta votare in un certo modo può implicare anche togliere
    il futuro ai giovani. Perché io (ho 20 anni, ma penso che questo argomento possa interessare anche persone di 30 e 40) devo rischiare di rimanere senza niente a causa della testardaggine e della chiusura mentale di anziani (che nel nostro caso rappresentano una fetta non indifferente dell'elettorato) che non sono in grado di seguire un discorso politico o leggere un articolo su un giornale senza un minimo di criticità? Che votano una determinata coalizione, partito politico perché "io ho votato sempre a destra/sinistra in vita mia, quindi voto ancora destra/sinistra"?
    La democrazia è veramente la forma di governo di tutti, ma non è detto che tutti siano in grado di governare e prendere le decisioni giuste. E la nostra Italia credo che ne sia l'esempio lampante. Io sono convintissimo che se tutti gli anziani over 65 non fossero andati a votare alle ultime elezioni si sarebbe potuto formare un governo più stabile per dire.
    Quello della democrazia è un compromesso, perchè purtroppo al momento non si trova di meglio in giro.
    Voi cosa ne pensate?
    Vincere non è importante, la plusvalenza è l'unica cosa che conta
    La carta igienica usata è un quotidiano migliore di Tuttosport
    Gli unici tifosi che merita la Juventus sono i membri del suo CDA

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Morto che parla
    Ospite
    La prova concreta e ultima che la democrazia è un sistema inefficace di governo si è avuta con gli ultimi risultati elettorali, e da tempo la penso come te.

    E' semplice buon senso.

  4. #3
    Senior Member L'avatar di runner
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    7,206
    la democrazia è nata negli USA e forse non abbiamo ben capito come si applica

  5. #4
    Socio Milan World L'avatar di tequilad
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    1,299
    Il fatto del voto tuo che non valga come quello di altri mi fa ridere. Perdonami ma anche tu hai le tue idee, come tutti, e io credo poco nello spirito critico delle persone. In politica, nel calcio, in amore, pochi sono pronti a cambiare fede e idee e a mettersi in discussione. Su certe cose siamo tutti ignoranti.

  6. #5
    credo che se si passasse da una repubblica parlamentare a una presidenziale molte cose migliorerebbero.

  7. #6
    Member L'avatar di Mou
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Messaggi
    2,447
    La democrazia è la forma di governo meno ingiusta. Tutte le altre sono aberrazioni.
    Tenacemente gobbo!

  8. #7
    Member
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    3,451
    Non è questione di ignoranza, è semplicemente questione di prevaricazione delle minoranze e vicinanza alle fonti di potere. Per questo ci vorrebbe democrazia diretta applicata alle piccole realtà, il problema è che dovrebbero farlo tutti e invece è dall'età moderna che ci sono blob alienanti che inglobano tutto. In Francia fino al 1787 nei villaggi tutti si riunivano e decidevano insieme, ora la regola è metterci qualcuno che una volta presa la poltrona fa quello che vuole e bisogna sperare che ascolti nella speranza di essere rieletto.

  9. #8
    Morto che parla
    Ospite
    Democrazia.

    In una famiglia di 11 persone i genitori votano per cenare con un del petto di pollo e delle verdure bollite.
    I 9 figli votano per una cena a base di 10 barrette di mars a testa.
    Le undici persone cenano a base di mars.

    Democrazia.

  10. #9
    Moderatore L'avatar di Andreas89
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    21,970
    Democrazia.....









    è mai esistita???

  11. #10
    Senior Member L'avatar di Djici
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Liège
    Messaggi
    10,982
    Citazione Originariamente Scritto da Morto che parla Visualizza Messaggio
    Democrazia.

    In una famiglia di 11 persone i genitori votano per cenare con un del petto di pollo e delle verdure bollite.
    I 9 figli votano per una cena a base di 10 barrette di mars a testa.
    Le undici persone cenano a base di mars.

    Democrazia.
    Che co*****i questi genitori

Pagina 1 di 6 123 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.