Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 4 di 5 PrimaPrima ... 2345 UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 44

  1. #31
    Member
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    2,596
    Citazione Originariamente Scritto da IronJaguar Visualizza Messaggio
    Un insieme di tutte e tre le cose più il fatto che ormai anche i tifosi non hanno più pazienza (in generale non solo quelli del Milan) e passano le giornate a fare refresh sui siti di calciomercato dando credito a qualsiasi rumour si senta per quanto infondato.
    Una trattativa mai esistita che non va in porto al giorno d'oggi passa quasi come uno smacco o un fallimento.

    Detto questo credo che ci sia un certo budget ma che comunque i soldi possano essere usati solo con certe modalità di pagamento: vedi Bacca il cui accordo è stato trovato in fretta perchè il siviglia ha concesso la rateazione della clausola mente con il Porto il versamento unico è stato un problema (al di la del mancato accordo con Martinez). Non a caso Berlusconi ha detto "costava troppo": i 5 milioni di differenza di clausola sembrano pochi ma tra metterne 35 quest'anno o metterne 7-8 l'anno c'è differenza per la proprietà.
    Per questo credo Galliani su alcune trattative sia costretto a trattare anche più del dovuto.

    Io non ho problemi ad aspettare, i giocatori e gli allenatori bravi in poco tempo trovano la quadra, ciò che mi preme è vedere che arrivino giocatori adeguati e funzionali alle esigenze e al momento purtroppo a parere mio non ci siamo. Vedremo una volta completato il quadro.

    Sempre sui tifosi poi c'è troppa smania anche se comprensibile, basta guardare il topic su Romagnoli: c'è chi dice che 30 son troppi e che si trova di meglio e poi però dice che dobbiamo muoverci a rilanciare l'offerta.
    O il caso Witsel...non è che se ti chiedono 40 perchè hai i soldi devi muoverti a chiudere.

    A me spaventano più le scelte dei nomi in se che i tempi con cui si affrontano le trattative sinceramente. (ad esempio parlando di velocità di trattative per Bertolacci si è andati fin troppo di fretta, semplicemente perchè presi dall'affanno del disastro del sabato precedente)
    .concordk con te

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #32
    Senior Member
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Messaggi
    10,075
    Citazione Originariamente Scritto da Louis Gara Visualizza Messaggio
    Questo in parte è vero, però non è possibile che gente come Cerci o Menez, Zaccardo, Nocerino, Alex possano bloccare il mercato. Non esiste.
    Ieri Fassone, che di certo non è un luminare, ha detto una cosa sacrosanta: "Meglio ceduti che fuori lista". Nel senso che loro comprano, quelli che rimangono fuori dal progetto o si mettono a passeggiare alla Pinetina o si cercano un'altra destinazione.
    Non esiste secondo me che Romagnoli, o Witsel, o Ibra non possano venire solo perchè Zeccardo, Nocino, Agazzi e Albertazzi non vogliono levare le tende. Se vogliono restare a fare le zecche, allora vanno fuori lista.
    Condivido tutto.
    Dubito che a questo giro i vari Zaccardo e Albertazzi possano restare, anche perchè ne andrebbe della loro reputazione non essendoci più la scusa del "mi gioco le mie possibilità col mister".
    Aspettando a vendere si posticipano però ulteriori acquisti e si ritarda l'assemblamento e la preparazione della nuova squadra.

    Juve e Inter hanno l'organico quasi completo e faranno il precampionato con la formazione tipo.
    Noi invece di questo passo rischiamo di fare come gli altri anni, con la rosa completa a fine agosto e con un ritardo di un mese di preparazione rispetto alle altre squadre. E riusciamo a farlo pur avendo i soldi a disposizione (anche se quanto siano questi soldi ancora non si sa).

  4. #33
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    12,837
    Citazione Originariamente Scritto da Principe Visualizza Messaggio
    E per il bilancio come ti regoli ? Le nefaste gestioni di Galliani si pagano .
    Citazione Originariamente Scritto da mrsmit Visualizza Messaggio
    è piu facile a dirsi che a farsi, questi guadagnano milioni all'anno, e quelli che comprerai ne guuadagneranno di più.
    E' impensabile avere giocatori fuori lista che guadagnano uno sproposito.
    fuori lista puoi mettere un albertazzi per esempio, ma non menez,cerci,alex......
    E' giusto quello che dite, ma che Ibra+Witsel+Romagnoli vengano prima o dopo aver ceduto i cessi non cambia niente.
    Se li acquisti prima, ma poi alla fine i cessi non riesci a cederli, ti ritrovi con un monte ingaggi troppo alto, ma alla fine hai comunque una squadra competitiva e le zecche le metti fuori lista.
    Se aspetti invece di cedere le zecche, va a finire che non ce la fai a venderle e non compri niente, o che le cedi negli ultimi giorni, e intanto Ibra va all'Inter, Witsel alla Juve e Romagnoli rinnova con la Roma. E ti ritrovi costretto il 1 Settembre a comprare Munoz, Soriano ed Eder. Con una rosa ridicola come quella dell'anno prima e in CL non ci vai e i problemi economici ritornano (anzi, restano).

    Il Milan non può pagare per sempre gli errori di Galliani... a questo deve rimediare lui. Al posto suo, dopo aver realizzato nel corso degli anni una rosa ridicola di 30 e più bidoni, prima di tutto comprerei i giocatori TOP, poi alla fine mi concentrerei a cedere gli scarti.
    Filippo Inzaghi (proveniente da 5 partite, di cui 4 perse e 1 vinta): "Ho rivisto lo spirito giusto: una l'abbiamo vinta, le altre... le abbiamo giocate bene."

  5. #34
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    15,003
    Citazione Originariamente Scritto da Louis Gara Visualizza Messaggio
    E' giusto quello che dite, ma che Ibra+Witsel+Romagnoli vengano prima o dopo aver ceduto i cessi non cambia niente.
    Se li acquisti prima, ma poi alla fine i cessi non riesci a cederli, ti ritrovi con un monte ingaggi troppo alto, ma alla fine hai comunque una squadra competitiva e le zecche le metti fuori lista.
    Se aspetti invece di cedere le zecche, va a finire che non ce la fai a venderle e non compri niente, o che le cedi negli ultimi giorni, e intanto Ibra va all'Inter, Witsel alla Juve e Romagnoli rinnova con la Roma. E ti ritrovi costretto il 1 Settembre a comprare Munoz, Soriano ed Eder. Con una rosa ridicola come quella dell'anno prima e in CL non ci vai e i problemi economici ritornano (anzi, restano).

    Il Milan non può pagare per sempre gli errori di Galliani... a questo deve rimediare lui. Al posto suo, dopo aver realizzato nel corso degli anni una rosa ridicola di 30 e più bidoni, prima di tutto comprerei i giocatori TOP, poi alla fine mi concentrerei a cedere gli scarti.
    fester non ci arriverà mai e continuerà ad essere una sciagura finché campa per noi..mettiamocela via..hai dipinto uno scenario terrificante ma che rischia di diventare realtà se il pelato continua a dormire..ormai è una settimana che non da segni di vita..

  6. #35
    Senior Member
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Messaggi
    10,075
    Citazione Originariamente Scritto da Louis Gara Visualizza Messaggio
    Il punto è... che rapporto tecnico dovrebbe fare? Per ora in ritiro ha quasi tutti giocatori che l'anno prossimo faranno / dovrebbero fare panchina. Non può lavorare sulla fase difensiva, né quella offensiva.
    Appunto, non facciamo passare sta roba del rapporto tecnico, che pure qualche giornalista sta parlando di Mihajlovic che vuole valutare i giocatori dallo stato incerto.
    Passi per un piccolissimo gruppo di giocatori, ma da come ne parlano alcuni sembra che il mercato vada a rilento per l'esigenza di Mihajlovic di valutare la rosa attuale.
    Cioè, dopo anni, c'è ancora bisogno di tempo per valutare Poli, El Shaarawy, De Sciglio, Zapata, De Jong, Montolivo ecc.?
    Se Guardiola arrivasse, direbbe di non comprargli nessuno perchè prima deve valutare Zaccardo e Abate?
    Non c'è nulla da valutare, a parte casi sparuti come El Shaarawy e Menez, tra l'altro per volere di Berlusconi.

  7. #36
    Junior Member L'avatar di mrsmit
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Messaggi
    871
    Citazione Originariamente Scritto da Louis Gara Visualizza Messaggio
    E' giusto quello che dite, ma che Ibra+Witsel+Romagnoli vengano prima o dopo aver ceduto i cessi non cambia niente.
    Se li acquisti prima, ma poi alla fine i cessi non riesci a cederli, ti ritrovi con un monte ingaggi troppo alto, ma alla fine hai comunque una squadra competitiva e le zecche le metti fuori lista.
    Se aspetti invece di cedere le zecche, va a finire che non ce la fai a venderle e non compri niente, o che le cedi negli ultimi giorni, e intanto Ibra va all'Inter, Witsel alla Juve e Romagnoli rinnova con la Roma. E ti ritrovi costretto il 1 Settembre a comprare Munoz, Soriano ed Eder. Con una rosa ridicola come quella dell'anno prima e in CL non ci vai e i problemi economici ritornano (anzi, restano).

    Il Milan non può pagare per sempre gli errori di Galliani... a questo deve rimediare lui. Al posto suo, dopo aver realizzato nel corso degli anni una rosa ridicola di 30 e più bidoni, prima di tutto comprerei i giocatori TOP, poi alla fine mi concentrerei a cedere gli scarti.
    perciò dico che a breve inizierà una seconda fase epurativa, dovranno assolutamente cedere in qualsiasi modo gli esuberi che Miha ha bocciato in questi giorni di lavoro.

  8. #37
    Junior Member L'avatar di mrsmit
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Messaggi
    871
    Citazione Originariamente Scritto da Aron Visualizza Messaggio
    Appunto, non facciamo passare sta roba del rapporto tecnico, che pure qualche giornalista sta parlando di Mihajlovic che vuole valutare i giocatori dallo stato incerto.
    Passi per un piccolissimo gruppo di giocatori, ma da come ne parlano alcuni sembra che il mercato vada a rilento per l'esigenza di Mihajlovic di valutare la rosa attuale.
    Cioè, dopo anni, c'è ancora bisogno di tempo per valutare Poli, El Shaarawy, De Sciglio, Zapata, De Jong, Montolivo ecc.?
    Se Guardiola arrivasse, direbbe di non comprargli nessuno perchè prima deve valutare Zaccardo e Abate?
    Non c'è nulla da valutare, a parte casi sparuti come El Shaarawy e Menez, tra l'altro per volere di Berlusconi.
    che discorsi sono, l'allenatore nuovo ha sempre bisogno di valutare quelli che secondo lui possono dargli qualcosa oppure no, guarda Mancini dopo sei mesi ha detto che bisogna rifondare la squadra e lo stanno accontentando, io spero che facciano lo stesso con Miha.

  9. #38
    Senior Member
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Messaggi
    10,075
    Citazione Originariamente Scritto da mrsmit Visualizza Messaggio
    che discorsi sono, l'allenatore nuovo ha sempre bisogno di valutare quelli che secondo lui possono dargli qualcosa oppure no, guarda Mancini dopo sei mesi ha detto che bisogna rifondare la squadra e lo stanno accontentando, io spero che facciano lo stesso con Miha.
    Che cosa? Sei mesi fino a gennaio e fare il mercato invernale?
    Cosa ti devono dare Poli, Zapata, Montolivo ecc.? Sono ciò che abbiamo visto in questi anni.
    El Shaarawy non è più una promessa, come non lo è Cerci, come non lo è Menez e come non lo sono tanti altri.
    Si sa già quello che possono dare. Non sono questi a bloccare il mercato.
    Il mercato lo rallenta la società stessa, non certo Mihajlovic e le sue presunte valutazioni.
    Chi valuta veramente sono Suso, Rodrigo Ely...Gente giovane da decidere se tenere o mandare in prestito.

  10. #39
    Junior Member L'avatar di mrsmit
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Messaggi
    871
    Citazione Originariamente Scritto da Aron Visualizza Messaggio
    Che cosa? Sei mesi fino a gennaio e fare il mercato invernale?
    Cosa ti devono dare Poli, Zapata, Montolivo ecc.? Sono ciò che abbiamo visto in questi anni.
    El Shaarawy non è più una promessa, come non lo è Cerci, come non lo è Menez e come non lo sono tanti altri.
    Si sa già quello che possono dare. Non sono questi a bloccare il mercato.
    Il mercato lo rallenta la società stessa, non certo Mihajlovic e le sue presunte valutazioni.
    Chi valuta veramente sono Suso, Rodrigo Ely...Gente giovane da decidere se tenere o mandare in prestito.
    non intendo 6 mesi, ma qualche giorno di lavoro Miha con questa gente dovrà pur farli.........
    Miha il milan lo ha visto probabilmete 2 volte con la samp all'andata e al ritorno, nemmeno si aspettava che lo chiamassero ad allenarlo.....
    quanti giocatori sono esplosi( in entrambi i sensi) con il cambio dell'allenatore?
    chi lo dice che elsha o monto o chiunque altro non faccia una stagione da dio?
    Che poi io sono il primo a dire che tanti dovrebbero andare via, ma da quando è iniziato il ritiro non è arrivato praticamente nessuno di nuovo tranne giocatori le cui trattative erano in fase finale.
    Quindi ci può essere che ci sia una valutazione in corso su tutti i giocatori per arrivare ai 25.

  11. #40
    tifoso distaccato L'avatar di wildfrank
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Messaggi
    1,716
    Citazione Originariamente Scritto da devils milano Visualizza Messaggio
    si la forma non è piu quella di una volta e a mio modo di vedere traspare anche una certa insicurezza su chi andare a comprare.L'altro giorno cercavo di spiegare come Gundogan e Witsel siano due acquisti complementari in quanto ricoprono posizioni diverse a centrocampo..ma in effetti bisogna capire se chi fa il nostro mercato si preoccupa della parte tecnica o se piuttosto miri solo ad aggiungere nomi, a volte anche un pò a casaccio lasciando poi al tecnico il problema su come collocarli in campo.
    Uuuuuuuuuhhhhhh!!! Straquoto! e soprattutto la patata bollente è davvero del mister che si vede recapitare parametri 0 che hanno il pregio del non costo del cartellino o la prospettiva di produrre fatturato grazie al merchandising. Ma si può????
    "Nonostante i periodi bui, soprattutto nel 1982-83 ho avuto tante possibilità di andarmene, ma ho deciso fermamente di rimanere perchè il Milan mi ha dato tanto....Non lo avrei lasciato per nulla al mondo. Sapevo che prima o poi saremo tornati grandi e infatti cosi è stato. Alzare la Coppa Campioni con questa maglia e con la fascia da capitano è stata la soddisfazione più grande della mia vita."

    Franco Baresi (the Legend).

Pagina 4 di 5 PrimaPrima ... 2345 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.