Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 5 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 45

  1. #1
    Senior Member
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Messaggi
    10,130

    Era meglio Brocchi in attesa di Conte?

    I soldi per il mercato ci sono.
    Inutile tentare di raccontare la favoletta scaricando tutte le responsabilità di malagestione su Galliani (che ha pesanti colpe).
    Non c'entrano niente rumor e voci dietro le quinte.
    Ci sono le prove, le notizie trapelate, le dichiarazioni implicite e a volte esplicite:

    -i 150 milioni sul mercato (mai smentiti da Berlusconi)
    -il mercato sontuoso (Alciato e Bellinazzo)
    -gli arrivi che erano praticamente certi di Kondogbia, Jackson Martinez e Ibra.
    -il tentativo di ingaggiare Ancelotti, con al seguito tutto il suo costoso staff e il dovere di fargli una squadra di prim'ordine.
    -i 30 milioni offerti per Kovacic (offerta reale con finalità duplice per convincere lo Zenit ad abbassare il prezzo di Witsel).
    -i soldi spesi fino ad ora, che metton in luce una squadra allestita apposta per un attaccante che faccia reparto da solo e un centrocampista che faccia da collegamento.

    Cosa è successo nel frattempo?
    Perchè tutto d'un tratto non si vuole più spendere sul mercato, lasciando incompleto un calciomercato paragonabile alla costruzione di un palazzo lussuosissimo privo ancora però delle porte e del tetto?

    E' successo quello che molti temevano già a giugno.
    Molti si chiedevano, soprattutto addetti ai lavori non-milanisti, la sorte del rapporto Mihajlovic-Berlusconi: possibile che Berlusconi riesca ad accettare un allenatore poco incline all'aziendalismo e ad ascoltare i suoi "consigli"? Mihajlovic come reagirebbe qualora venisse a sapere delle frecciatine sarcastiche che il presidente del Milan è abitudinario infliggere agli allenatori, soprattutto durante una fase negativa della squadra? Cosa accadrebbe in caso di avvio stentato durante il precampionato e le prime partite che contano?

    Il rapporto Berlusconi-Mihajllovic è già ai minimi termini dopo la partita contro la Fiorentina: non c'è gioco, non si corre, i reparti sono sfilacciati, Bacca e Luiz Adriano non sono compatibili (chi l'avrebbe mai detto che due prime punte non possono giocare assieme), il centrocampo non innesca gli attaccanti e non fa filtro per la difesa.

    Berlusconi ha rivisto il peggior Milan di Inzaghi.
    Vale la pena investire altri soldi per quest'allenatore? Per Berlusconi, la risposta è no.
    Quello che accadrà sul mercato in questi giorni è tutto nelle mani di Galliani, salvo ripensamenti.

    Si sa che Berlusconi voleva a tutti i costi uno tra Ancelotti e Conte, due allenatori per i quali non avrebbe avuto alcun dubbio (pure in caso di partenza stentata) e per i quali avrebbe fatto follie sul mercato.
    E Conte l'anno prossimo lascerà sicuramente la Nazionale.

    Vedendo come sono andate e stanno andando le cose, era forse meglio aspettare Conte e "preparargli" la squadra con Brocchi affiancato da Marcello Lippi?
    Secondo me sì.

    Si poteva fare una squadra sul modello prima Juve di Conte: pochi investimenti ma ben oculati. Niente spese folli per Bacca e Bertolacci. Si prendeva solo Luiz Adriano come prima punta. Si faceva una spesa importante solo per Romagnoli. Ok il rientro di Rodrigo Ely. Ci si accontentava di Baselli e Valdifiori (partiti decisamente bene nelle prim partite ufficiali). Si spendeva qualcosa per i terzini, ad esempio Zappacosta e Masuaku (forti e non costosissimi). Si comprava un giocatore d'esperienza che possa fare il capitano, visto che di capitani veri non ne abbiamo (eventualmente facendo un altro sacrificio economico).
    Si poteva prendere qualcuno in prestito, tipo Cuadrado.
    Si completava il tutto con due/tre/quattro giovani forti e poco costosi, in grado di fare la differenza subito o in futuro (ad esempio Kishna, Vilhena, Embolo, Ziyech, Kranevitter, Mahrez, Maher, Weigl).

    Tutto questo in attesa del mercato importante in vista della prossima stagione.

    Quest'anno non si sarebbe probabilmente vinto niente, ma avremmo visto un Milan fresco e voglioso di rilancio, che avrebbe sicuramente lottato per il ritorno in Champions.

    Ora invece, dopo aver speso tutti i soldi che abbiamo speso, abbiamo una squadra meno forte di una Lazio che è stata quasi immobile sul mercato.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Renegade
    Ospite
    Ma Sinisa non ha neanche iniziato... Poi Brocchi, Conte... Per piacere, su. Dopo un anno passato a soffrire i teatrini di Inzaghi sorbirci anche quelli di Brocchi? Quanto a Conte, non c'è tanta differenza con il Serbo. E' l'anticalcio. Piuttosto l'alternativa a Miha era Montella. Ma per i vari teatrini di questa società meglio Sinisa.

  4. #3
    Per carità di Dio, con tutto il rispetto, Brocchi è il clone di Inzaghi... Teniamoci Sinisa, se va male ci prendiamo Conte a Luglio, è già scritto. E con Conte arriveranno anche i campioni veri se nel frattempo si sarà fatto questo benedetto Closing...

  5. #4
    Bannato
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    12,887
    Citazione Originariamente Scritto da Renegade Visualizza Messaggio
    Ma Sinisa non ha neanche iniziato... Poi Brocchi, Conte... Per piacere, su. Dopo un anno passato a soffrire i teatrini di Inzaghi sorbirci anche quelli di Brocchi? Quanto a Conte, non c'è tanta differenza con il Serbo. E' l'anticalcio. Piuttosto l'alternativa a Miha era Montella. Ma per i vari teatrini di questa società meglio Sinisa.
    Per prima cosa avrebbe silurato De Jong e richiesto dei palleggiatori a centrocampo,
    comunque attenzione è libero, io dico che prima di fine stagione subentra in una squadra tra:
    Napoli, Milan, Roma e Inter.

    Anzi lo metto nel tread dei profeti

  6. #5
    Member L'avatar di malos
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Messaggi
    2,905
    Non mi sembrano tanto diversi lui e Conte. Non sono un estimatore particolare di nessuno dei due.

  7. #6
    Senior Member
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Messaggi
    10,130
    Citazione Originariamente Scritto da Renegade Visualizza Messaggio
    Ma Sinisa non ha neanche iniziato... Poi Brocchi, Conte... Per piacere, su. Dopo un anno passato a soffrire i teatrini di Inzaghi sorbirci anche quelli di Brocchi? Quanto a Conte, non c'è tanta differenza con il Serbo. E' l'anticalcio. Piuttosto l'alternativa a Miha era Montella. Ma per i vari teatrini di questa società meglio Sinisa.
    Brocchi lavorava per Conte, sapendo di fare solo un anno.
    Conte è una garanzia.
    Mihajlovic comunque sia è una scommessa, ma quel che più conta è che Berlusconi ha un'adorazione per Conte, mentre su Mihajlovic aveva delle riserve che ora stanno venendo fuori.

    Io sinceramente ho poca fiducia che Mihajlovic abbia vita lunga al Milan in caso di brutta sconfitta nel derby.
    E in caso di esonero subentra comunque proprio Brocchi.

  8. #7
    Senior Member
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Messaggi
    10,130
    Citazione Originariamente Scritto da tifoso evorutto Visualizza Messaggio
    Per prima cosa avrebbe silurato De Jong e richiesto dei palleggiatori a centrocampo,
    comunque attenzione è libero, io dico che prima di fine stagione subentra in una squadra tra:
    Napoli, Milan, Roma e Inter.

    Anzi lo metto nel tread dei profeti

    A questo punto è impossibile liberarsi di De Jong.
    3,5 milioni all'anno fino al 2018.
    Potrebbero prenderlo solo in Oriente o in MLS.
    Diventerà il nuovo Essien.

  9. #8
    Member
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Messaggi
    2,920
    Io preferivo Montella a Mihalovic ma aspetto altri due/tre mesi per un primo giudizio.

    Inzaghi ha vintro contro la Lazio la prima dello scorso campionato (lo richiamiamo?)....

  10. #9
    Junior Member L'avatar di sipno
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Messaggi
    132
    Miha è bravo, non possiamo bocciarlo per una partita.
    A noi oggi serve un duro come lui per sistemare certe mammolette.
    E non è nemmeno detto che sia vero che è lui a non volere il regista.

  11. #10
    È ridicolo giudicare Mihajlovic dopo una partita, ridicolo

Pagina 1 di 5 123 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.