Zhang:"Inter con me sarà sempre al top".

Registrato
29 Ottobre 2017
Messaggi
5,372
Reaction score
2,683
Sì sì, per merito tuo........senza il Guercio e tanti amichetti che contano già da qualche anno galleggiavate a metà classifica tipo Udinese tentando di risanare il bilancio.
Ci sono presidenti che per rendere competitiva la squadra nonostante i fondi scarseggianti, prendono Marotta.

E ci sono presidenti che prendono Ibra come dirigente...

Ci arriva un cinese trentenne che sa niente di calcio, ma non ci arrivano i nostri top manager, magnati dei grandi USA.
 
Registrato
28 Agosto 2012
Messaggi
13,316
Reaction score
3,984
Ci sono presidenti che per rendere competitiva la squadra nonostante i fondi scarseggianti, prendono Marotta.

E ci sono presidenti che prendono Ibra come dirigente...

Ci arriva un cinese trentenne che sa niente di calcio, ma non ci arrivano i nostri top manager, magnati dei grandi USA.

Certo, alla base di tutto bisognerebbe agire con lo scopo di vincere, ma a loro è concesso tutto. Io intendevo questo e mi pare di avere anche detto che a livello dirigenziale sono stati più bravi degli altri.

PS no, l’ho scritto in un altro post che sono stati anche più bravi degli altri
 
Registrato
11 Aprile 2016
Messaggi
60,894
Reaction score
26,880
Debiti, Covid, politica cinese, ecc ecc
possiamo dire tutto ciò che vogliamo, però tutto quello che fa, lo fa per un motivo… semplice e chiaro.
Vuole Vincere.


L’obiettivo del nostro proprietario è un altro, rivalutare il club, rivalutare il calcio italiano, per farsi una vagonata di soldi.
Le vittorie sono un mezzo, non il fine, qualora arrivassero.

Non si tratta di prendere d’esempio l’Inter e la sua gestione, si tratta solo di ammettere che anche noi vorremmo che la nostra proprietà puntasse a vincere.
invece incontra Lopetegui.
Se tu fossi un imprenditore e, a causa di investimenti sbagliati, del periodo storico particolare e di dinamiche imprevedibili, tutte le tue aziende fallissero o comunque fossero in difficoltà tranne la tua squadra di calcio le cui regole esulano dall'economia globale, tu saresti attaccato alla squadra per ambizioni sportive o.. per altro?
Io dico la seconda.
Almeno tra noi non raccontiamoci le fregnacce rosa della Gazzetta.
Zhang l'ambizioso, no Zhang il disperato.

Zhang oggi avrebbe 2 possibilità: vendere l'inter , incassare più possibile e pagare i creditori oppure provare a rimandare scadenze e pagamenti per provare a incassare di più.
Ha preso la seconda strada ma solo perché nel calcio ci sono regole facilmente raggirabili a certi livelli e che non esistono in altri settori.
Sostanzialmente è un azzardo che qualcuno gli permette.
Qualcuno lo ha fatto notare ma lo hanno preso per pazzo.
 
Ultima modifica:
Registrato
15 Maggio 2018
Messaggi
6,870
Reaction score
1,891
Se tu fossi un imprenditore e, a causa di investimenti sbagliati, del periodo storico particolare e di dinamiche imprevedibili, tutte le tue aziende fallissero o comunque fossero in difficoltà tranne la tua squadra di calcio le cui regole esulano dall'economia globale, tu saresti attaccato alla squadra per ambizioni sportive o.. per altro?
Io dico la seconda.
Almeno tra noi non raccontiamoci le fregnacce rosa della Gazzetta.
Zhang l'ambizioso, no Zhang il disperato.

Zhang oggi avrebbe 2 possibilità: vendere l'inter , incassare più possibile e pagare i creditori oppure provare a rimandare scadenze e pagamenti per provare a incassare di più.
Ha preso la seconda strada ma solo perché nel calcio ci sono regole facilmente raggirabili a certi livelli e che non esistono in altri settori.
Sostanzialmente è un azzardo che qualcuno gli permette.
Qualcuno lo ha fatto notare ma lo hanno preso per pazzo.

L’impressione che mi da è di uno che ci tiene al risultato sportivo.
Uno che prende Marotta, Conte… gente che noi non vedremo mai, spero il gellato mi smentisca…
 
Registrato
11 Aprile 2016
Messaggi
60,894
Reaction score
26,880
L’impressione che mi da è di uno che ci tiene al risultato sportivo.
Uno che prende Marotta, Conte… gente che noi non vedremo mai, spero il gellato mi smentisca…
Ma il risultato sportivo gli serve per salvare l'investimento.

Dubito nella situazione in cui sia sogni la seconda stella per entrare nella storia nerazzurra.
Del resto non si vede a Milano da un anno e pare festeggerà lo scudetto a distanza.

Che razza di passione malata è mai questa?
Ti amo ma non ti vivo.

Diciamo che il calcio vive su controlli farlocchi e così anche un cinese in bancarotta può ambire al colpo del secolo.
Ed è questo che puzza e da fastidio ma nessuno vuol capire.
Che me ne frega a me dei debiti, tutti fanno debiti.

Zhang sta usando l'inter solo per i suoi interessi.
Appena arriva l'offerta giusta prende e molla.
Ma arriverà?
 

Djici

Senior Member
Registrato
27 Agosto 2012
Messaggi
27,391
Reaction score
6,809
Ma il risultato sportivo gli serve per salvare l'investimento.

Dubito nella situazione in cui sia sogni la seconda stella per entrare nella storia nerazzurra.
Del resto non si vede a Milano da un anno e pare festeggerà lo scudetto a distanza.

Che razza di passione malata è mai questa?
Ti amo ma non ti vivo.

Diciamo che il calcio vive su controlli farlocchi e così anche un cinese in bancarotta può ambire al colpo del secolo.
Ed è questo che puzza e da fastidio ma nessuno vuol capire.
Che me ne frega a me dei debiti, tutti fanno debiti.

Zhang sta usando l'inter solo per i suoi interessi.
Appena arriva l'offerta giusta prende e molla.
Ma arriverà?


E ovvio che ogni proprietario insegua un obiettivo personale nel fare vincere la propria squadra.
C'è chi lo faceva per la notorietà come Berlusconi (notorietà poi servita in politica e in tanti altri ambiti) e chi lo fa per i soldi come Zhang... O Cardinale.
Non c'è da criticare il cinese. L'americano e uguale.
Vuole solo fare più soldi possibile.
E solo la strategia che e completamente diversa.

Uno rischia di rimanere senza nulla o quasi... L'altro invece prende rischi pari a zero.
Il rischio che stanno prendendo lo stanno ampiamente recuperando.
C'erano 2 vie :
1) tagliare tutto e rischiare di rimanere fuori da tutto come abbiamo fatto noi... E così perdi tanti soldi.
2) continuare a spendere soldi accettando di rimanere in rosso per più tempo ma tagliando comunque o costi ogni anno. Se per caso avessero sbagliato un paio d'anni... Senza i soldi della Champions sarebbero morti.
Ma invece hanno continuato ad avere risultati... Hanno aumentato introiti, si sono presi i soldi della Champions e stanno per prendersi pure i soldi del mondiale per club.

Hanno scelto la strada giusta.
C'è poco da criticare.
 
Registrato
11 Aprile 2016
Messaggi
60,894
Reaction score
26,880
E ovvio che ogni proprietario insegua un obiettivo personale nel fare vincere la propria squadra.
C'è chi lo faceva per la notorietà come Berlusconi (notorietà poi servita in politica e in tanti altri ambiti) e chi lo fa per i soldi come Zhang... O Cardinale.
Non c'è da criticare il cinese. L'americano e uguale.
Vuole solo fare più soldi possibile.
E solo la strategia che e completamente diversa.

Uno rischia di rimanere senza nulla o quasi... L'altro invece prende rischi pari a zero.
Il rischio che stanno prendendo lo stanno ampiamente recuperando.
C'erano 2 vie :
1) tagliare tutto e rischiare di rimanere fuori da tutto come abbiamo fatto noi... E così perdi tanti soldi.
2) continuare a spendere soldi accettando di rimanere in rosso per più tempo ma tagliando comunque o costi ogni anno. Se per caso avessero sbagliato un paio d'anni... Senza i soldi della Champions sarebbero morti.
Ma invece hanno continuato ad avere risultati... Hanno aumentato introiti, si sono presi i soldi della Champions e stanno per prendersi pure i soldi del mondiale per club.

Hanno scelto la strada giusta.
C'è poco da criticare.
Io di strategie aziendali non ne capisco e non parlo, posso però essere d'accordo con te che i nostri in quanto a investimenti hanno il braccino corto.
In piena mentalità americana il loro scopo è vendere business, il mezzo è aumentando gli introiti.

Ma il problema non è questo o ,meglio, io non facevo riferimento a questo.
Sai del resto bene che la penso come te su fpf, investimenti, ambizioni.

Io volevo solo dire che una proprietà può scegliere la strada che vuole però ci sono delle regole per ciò che concerne la stabilità delle proprietà che vanno rispettate.
Non può essere il club stesso a garantire per il club altrimenti è un cane che si morde la coda.

Alla nostra proprietà possiamo muovere tutte le critiche che vogliamo però parli di un colosso che non avrebbe problemi a fare un aumento di capitale e che può comunque garantire su tutto mettendoci la faccia e aprendo il portafogli.
L'inter no.
Va avanti per vie trasverse, ha un presidente che non può venire in Italia, ha bisogno di un prestito per pagare il debito.
Oggi loro sono i campioni d'italia e noi siamo gli zimbelli e quindi il giochino al massacro è partito e l'ho capito.
Non sara' certo la stabilita economica a farci alzare trofei ne a rallegrarci pero quanto sta facendo l'inter è pericoloso, un giorno potrebbe capitare una proprietà di banditi e portare al fallimento un club.
Esattamente quello che il fpf avrebbe dovuto scongiurare.

Ripeto: ho nulla in contrario contro debiti e prestiti però c'è un punto in cui tutti dicono no.
C'è un punto in cui bisogna tirare fuori i soldi veri.
Il prestito per estinguere il debito era una battuta di checco zalone per far ridere che oggi un cinese ha fatto sua.
C'è un confine tra il gioco sostenibile e quello d'azzardo ed è che il secondo, perso per perso, è disposto a tutto non avendo nulla da perdere.
Però sarebbe sport...
È giusto ?
Per me no, tutto qua. Chi non ha più nulla da perdere dopa la competizione.
Senza rancore o rosicamenti.
Se al cinese riesce l'azzardo si salva e salva l'inter, se l'azzardo non riesce lui va in bancarotta ma l'inter si salva ugualmente.
E noi altri saremmo i fessi,gli unici fessi, della situazione che vada a finire in un modo o nell'altro.
Gli interisti gongolano proprio perché comunque vada per loro sarà un successo.
Quando vincono è merito del grande zhang, se zhang fallisce se ne deve andare perché l'inter è vittima.
Ma, seriamente??
Che gioco è?
 
Ultima modifica:
Alto
head>