Vannacci indagato per peculato e truffa

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
207,858
Reaction score
29,837
Come riferito da tutti i media in pompa magna, Il generale Vannacci è indagato per peculato e truffa per aver percepito l'indennità di servizio all'estero senza che la moglie e le figlie fossero effettivamente a Mosca.

Vannacci avrebbe inoltre chiesto ed ottenuto rimborsi per spese sostenute impropriamente per organizzare eventi conviviali per la "Promozione del Paese Italia" presso ristoranti di Mosca piuttosto che presso la propria abitazione. Gli viene contestato l'uso dell'auto di servizio per 9 mila euro senza giustificazione.

Vannacci si è detto demoralizzato e preoccupato, ma ha ricevuto il sostegno della Lega e del suo avvocato, che ha dichiarato che le accuse sono infondate e che il generale fornirà tutti i chiarimenti del caso nelle sedi istituzionali.
 

Toby rosso nero

Moderatore
Membro dello Staff
Registrato
29 Agosto 2012
Messaggi
41,556
Reaction score
22,545
Secondo me Putiinnnne ha scritto direttamente anche il libro. Proprio lui stesso, con carta e penna.

E Vannacci non esiste. E' un ologramma di Putinnnne, creato dalla IA "anti woke", anti Gemini, di Mosca.

Ah, dimenticavo. Oggi ho pestato una m... di cane per la strada. Maledetto Putinne, sicuramente ce l'ha messa lui.
 

Blu71

Senior Member
Registrato
27 Agosto 2012
Messaggi
41,914
Reaction score
15,256
Come riferito da tutti i media in pompa magna, Il generale Vannacci è indagato per peculato e truffa per aver percepito l'indennità di servizio all'estero senza che la moglie e le figlie fossero effettivamente a Mosca.

Vannacci avrebbe inoltre chiesto ed ottenuto rimborsi per spese sostenute impropriamente per organizzare eventi conviviali per la "Promozione del Paese Italia" presso ristoranti di Mosca piuttosto che presso la propria abitazione. Gli viene contestato l'uso dell'auto di servizio per 9 mila euro senza giustificazione.

Vannacci si è detto demoralizzato e preoccupato, ma ha ricevuto il sostegno della Lega e del suo avvocato, che ha dichiarato che le accuse sono infondate e che il generale fornirà tutti i chiarimenti del caso nelle sedi istituzionali.

Se i fatti sono veri Vannacci ci fa una bella figura di m...
 

fabri47

Senior Member
Registrato
15 Dicembre 2016
Messaggi
28,498
Reaction score
5,633
Se questa è la tattica per "far fuori" Vannacci, direi che raggiungono l'esatto opposto.
 
Registrato
2 Maggio 2015
Messaggi
6,742
Reaction score
1,696
Come riferito da tutti i media in pompa magna, Il generale Vannacci è indagato per peculato e truffa per aver percepito l'indennità di servizio all'estero senza che la moglie e le figlie fossero effettivamente a Mosca.

Vannacci avrebbe inoltre chiesto ed ottenuto rimborsi per spese sostenute impropriamente per organizzare eventi conviviali per la "Promozione del Paese Italia" presso ristoranti di Mosca piuttosto che presso la propria abitazione. Gli viene contestato l'uso dell'auto di servizio per 9 mila euro senza giustificazione.

Vannacci si è detto demoralizzato e preoccupato, ma ha ricevuto il sostegno della Lega e del suo avvocato, che ha dichiarato che le accuse sono infondate e che il generale fornirà tutti i chiarimenti del caso nelle sedi istituzionali.
Non mi piace come personaggio, ma essendo stato un generale dell'esercito italiano per anni non può non essere ne intelligente ne sprovveduto.
Spero che le accuse siano infondate perchè uno come lui per il semplice fatto che esista e parla fa vomitare bile tutti i giorni alle zecche, che già stanno festeggiando
 

Gunnar67

Member
Registrato
31 Ottobre 2017
Messaggi
2,786
Reaction score
786
Non c'entra con il Milan, ma una cosa voglio dirla. Vannacci si stupisce di essere indagato, perché rubacchiare sulle forniture è un malcostume diffuso presso le Forze Armate. Lo so per esperienza e non dico altro per non pregiudicarmi l'anonimato. Se invece di tollerare questi atteggiamenti purtroppo generalizzati, la Finanza indagasse a tappeto, l'Esercito avrebbe a paritá di spesa forse il doppio delle munizioni e la metá del personale parassita. Poi lui ha la sua visione del mondo. Ebbene qui lo voglio dire, pur essendo etero, tradizionalista, felicemente sposato e padre di famiglia: preferisco un "finocchio" che lavora onestamente e paga le tasse a un campione di virilitá e di idee "tutto d'un pezzo" che ruba soldi pubblici, a prescindere dalle idee politiche che professano (il finocchio e il generale). La morale é una sola e non riguarda il didietro delle persone, ma la decenza di potersi guardare allo specchio la mattina.
 

Similar threads

Alto
head>