Ultimatum della corte tedesca alla BCE

Darren Marshall

Senior Member
Registrato
27 Agosto 2012
Messaggi
16,101
Reaction score
1,771
La corte costituzionale tedesca si è pronunciata oggi sulla questione del Quantitative Easing (sostanzialmente il metodo con cui la BCE crea moneta). La richiesta degli economisti tedeschi è stata parzialmente accolta, la corte ha dato un vero e proprio ultimatum alla Banca Centrale Europea, chiedendo di giustificare il QE e chiarire il suo utilizzo.
Senza un chiarimento convincente la Bundesbank non potrà più partecipare all'acquisto dei titoli, non solo ma sarà praticamente costretta a rivendere quelli già acquistati.
 

Darren Marshall

Senior Member
Registrato
27 Agosto 2012
Messaggi
16,101
Reaction score
1,771
La corte costituzionale tedesca si è pronunciata oggi sulla questione del Quantitative Easing (sostanzialmente il metodo con cui la BCE crea moneta). La richiesta degli economisti tedeschi è stata parzialmente accolta, la corte ha dato un vero e proprio ultimatum alla Banca Centrale Europea, chiedendo di giustificare il QE e chiarire il suo utilizzo.
Senza un chiarimento convincente la Bundesbank non potrà più partecipare all'acquisto dei titoli, non solo ma sarà praticamente costretta a rivendere quelli già acquistati.

.
 

joops

New member
Registrato
25 Giugno 2018
Messaggi
82
Reaction score
7
Il vero scandalo siamo noi che nonostante tutto rimarremo nell'EU fino all'inevitabile crollo/morte. Poco importa che nel frattempo bruceremo via tutti i nostri risparmi, che diventeremo poveri, che svenderemo il paese, che avremo percentuali di disoccupazione da terzo mondo. Ci aspettano mesi e mesi di recessione, che ovviamente come di consueto durerà almeno il doppio del tempo rispetto a qualsiasi altro paese al mondo, dopodichè non potrà mancare la grandissima ripresa, non vedo l'ora di tornare a crescere del 0,1-0,5. Arriveremo alla prossima crisi che ancora dobbiamo recuperare questa.
Ci deve essere per forza qualcosa di losco sotto, non ci credo assolutamente che esistono degli esseri consenzienti che sperano in qualcosa di diverso. Mai stato complottista ma qua siamo alla follia, o siamo governati da persone pazze o molto, molto in malafede. L'unica cosa che mi consola è che sta roba la studieranno nei libri di economia e psicologia, già immagino i titoli: l'inspiegabile suicidio di un popolo e una nazione. Almeno fossimo stati occupati da un altro paese, si moriva con un po' più di dignità, invece no, ci suicideremo da soli per un'organizzazione che è destinata a morire.
 

markjordan

Member
Registrato
31 Agosto 2014
Messaggi
3,451
Reaction score
50
ma quanto azz stara' ridendo quel maledetto hitler dall'inferno ?
 
Registrato
29 Agosto 2012
Messaggi
5,350
Reaction score
607
Il vero scandalo siamo noi che nonostante tutto rimarremo nell'EU fino all'inevitabile crollo/morte. Poco importa che nel frattempo bruceremo via tutti i nostri risparmi, che diventeremo poveri, che svenderemo il paese, che avremo percentuali di disoccupazione da terzo mondo. Ci aspettano mesi e mesi di recessione, che ovviamente come di consueto durerà almeno il doppio del tempo rispetto a qualsiasi altro paese al mondo, dopodichè non potrà mancare la grandissima ripresa, non vedo l'ora di tornare a crescere del 0,1-0,5. Arriveremo alla prossima crisi che ancora dobbiamo recuperare questa.
Ci deve essere per forza qualcosa di losco sotto, non ci credo assolutamente che esistono degli esseri consenzienti che sperano in qualcosa di diverso. Mai stato complottista ma qua siamo alla follia, o siamo governati da persone pazze o molto, molto in malafede. L'unica cosa che mi consola è che sta roba la studieranno nei libri di economia e psicologia, già immagino i titoli: l'inspiegabile suicidio di un popolo e una nazione. Almeno fossimo stati occupati da un altro paese, si moriva con un po' più di dignità, invece no, ci suicideremo da soli per un'organizzazione che è destinata a morire.

Bitcoin. Non vedo altre soluzioni
 
Registrato
28 Agosto 2012
Messaggi
2,377
Reaction score
259
Leggetevi il tweet di Enrico Letta al riguardo e ditemi se non vi prudono le mani.
 
Alto
head>