Tomori:"Leao doveva segnare e lo sa...".

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Registrato
8 Ottobre 2018
Messaggi
44,081
Reaction score
14,290
Quando capitano queste partite fanno inc..are lo so.

Ma succedono a tutti. Tu citi quelli di sabato... la scorsa stagione l'Inter ha avuto una marea di partite in campionato dove creava decine di occasioni a partita ma non segnava. Cosi ha perso tanti punti e tante partite.
Per non parlare della finale di Champions addirittura, dove di sono mangiati goal clamorosi.
Questo per dire che capitano comunque.

Poi certo facciamo i nostri errori e probabilmente noi abbiamo alcuni giocatori che proprio di loro natura sbagliano i goal perchè come dici hanno tempi sbagliati. Uno di questi è Leao, che secondo me cade bene nella tua casistica visto che per vizio ha quello di volersi accomodare la palla prima di calciare (a giro di solito).

Comunque ieri ce ne sono successe di tutti i colori, l'azione del tacco è finita con un salvataggio sulla linea... il colpo di testa di Theo che sbatte nelle mani del portiere... Giroud si è mangiato tre goal in area che solitamente non sbaglia...

Io della partita di ieri sono contento. Per me abbiamo fatto una grande prestazione, la prima della stagione. Quadrati, aggressivi, coi tempi giusti, una fase difensiva fatta bene rischiando poco o nulla. La squadra di ieri mi è piaciuta e se giochiamo cosi è un'altra storia rispetto al calci bailado ridicolo di queste prime partite.
se sei contento del gioco ieri, non capisco come tu non lo sia delle altre 3 vittorie perchè abbiamo giocato più o meno sempre bene.
però se hai le occasioni e non le sfrutti non è sempre sfiga, ma semplicemente che le nostre punte non san segnare.
leao si è sempre divorato dei gol, giroud anche perchè arriva sulla palla che ne vede 4 dal tanto è stanco.
e sarà sempre così.

comunque il problema più grosso che fai finta di non capire è l'atteggiamento da "me ne frego sono un rappah" di leao, che invece di buttar giù la porta fa una giocata alla balotelli.........
 
Registrato
25 Luglio 2015
Messaggi
2,473
Reaction score
339
se sei contento del gioco ieri, non capisco come tu non lo sia delle altre 3 vittorie perchè abbiamo giocato più o meno sempre bene.
però se hai le occasioni e non le sfrutti non è sempre sfiga, ma semplicemente che le nostre punte non san segnare.
leao si è sempre divorato dei gol, giroud anche perchè arriva sulla palla che ne vede 4 dal tanto è stanco.
e sarà sempre così.

comunque il problema più grosso che fai finta di non capire è l'atteggiamento da "me ne frego sono un rappah" di leao, che invece di buttar giù la porta fa una giocata alla balotelli.........
ma Leao non ti butta giù la porta, per quello non è in grado di fare il centravanti, il suo calcio
e simile a quello brasiliano, cerca la giocata spettacolare piuttosto che il gol tirando in porta
a babbo morto, e proprio la sua concezione di giocare a calcio, quella azione contro il Newcastle
la rifarebbe uguale sia in finale di Champions che in allenamento a Milanello, se riuscira un giorno
a unire la giocata spettacolare alla concretezza ai fini del risultato si parlerà di pallone d'oro, la
classe e tanta ma non è ancora quel giocatore che ti fa vincere la partita che conta da solo..
 

Lineker10

Senior Member
Registrato
20 Giugno 2017
Messaggi
26,758
Reaction score
10,596
se sei contento del gioco ieri, non capisco come tu non lo sia delle altre 3 vittorie perchè abbiamo giocato più o meno sempre bene.
però se hai le occasioni e non le sfrutti non è sempre sfiga, ma semplicemente che le nostre punte non san segnare.
leao si è sempre divorato dei gol, giroud anche perchè arriva sulla palla che ne vede 4 dal tanto è stanco.
e sarà sempre così.

comunque il problema più grosso che fai finta di non capire è l'atteggiamento da "me ne frego sono un rappah" di leao, che invece di buttar giù la porta fa una giocata alla balotelli.........
Martedì la fase difensiva è stata di un altro livello contro un avversario forte. Nelle prime tre partite avevo visto disordine, una squadra sbilanciata e vulnerabile con una voragine a centrocampo, tutti difetti che poi sono esplosi nel derby contro un avversario forte.

Ora leggo un po' dappertutto giornalisti che descrivono il Newcastle come degli scappati di casa ma non lo sono. Hanno giocatori di livello e identità di gioco, valgono una squadra di alta classifica italiana come minimo ma noi siamo stati bravissimi stavolta a soffocarli su tutte le fonti di gioco. Stavolta siamo stati una squadra compatta, attenti, una squadra cavolo!!! Il Milan delle prime tre partite, opinione mia, è roba da baraccone.

Un discorso legato alla scelta degli uomini in campo, secondo me, ma anche ad un percorso di apprendimento che ci sta dover fare.

Riguardo Leao, lui ora è il leader, oltre che il migliore del campionato e uno dei migliori della Champions, giustamente viene messo in croce quando le cose vanno male, ci sta. È il suo nuovo status e dovrà farci l'abitudine. Ma è e resta un fuoriclasse e quando servirà ci aggrapperemo come sempre alle sue palle per fare la differenza.

Giroud è sempre lo stesso discorso. Come sai il centravanti io lo avrei preso il primo giorno di mercato spendendo anche tanto, ora abbiamo lui e Jovic e bisogna arrangiarsi così. Questi siamo.
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

Similar threads

Alto
head>