Tifosi Premier:"Cacciate Haaland. Non è umano".

diavoloINme

Senior Member
Registrato
11 Aprile 2016
Messaggi
47,241
Reaction score
12,843
Petizione su change.org da parte dei tifosi della Premier per mandare via Haaland, considerato non umano:"Non è umano, è un robot. Semplicemente non è giusto. Ora è il momento per noi tifosi di agire. A questo robot non dovrebbe essere permesso di andare avanti a giocare nel nostro Paese"

Ed il portiere del Copenaghen rincara la dose:“Non è umano. Non ho mai assistito a nulla di simile in vita mia. Per il primo e il secondo gol stavo solo ridendo. Lui è sempre lì”.
Invece la premier è umana.
 

Giek

Junior Member
Registrato
5 Maggio 2016
Messaggi
590
Reaction score
415
Intanto cominciassero a stargli appiccicati.
Riceve palla e non si deve girare.
Se prende velocità è finita.
Servono raddoppi sistematici.
Blocchi lui e battezzi qualche altro suo compagno.

Guardate che non è un rimpianto nostalgico da vecchio ma davvero i difensori di oggi non sanno più marcare.
Lasciano troppo troppo spazio.
 

diavoloINme

Senior Member
Registrato
11 Aprile 2016
Messaggi
47,241
Reaction score
12,843
Intanto cominciassero a stargli appiccicati.
Riceve palla e non si deve girare.
Se prende velocità è finita.
Servono raddoppi sistematici.
Blocchi lui e battezzi qualche altro suo compagno.

Guardate che non è un rimpianto nostalgico da vecchio ma davvero i difensori di oggi non sanno più marcare.
Lasciano troppo troppo spazio.
E come fai a marcare se pure un pestone è giallo e in area, ovviamente, rigore?
Tu pensa che costacurta in area sui corner volutamente pestava i piedi al suo rivale per non farlo saltare.

Diciamo che oggi è difficilissimo difendere, si lavora soprattutto sulle linee di passaggio.
Pochissimi i difensori in giro capaci di marcare in modo duro e senza far fallo.

Sta cambiando qualcosa col gioco uomo su uomo forsennato, visto che nella zona ormai nessuno sa più marcare, ma gli attaccanti restano troppo tutelati.
 
Registrato
26 Settembre 2016
Messaggi
4,395
Reaction score
1,700
E come fai a marcare se pure un pestone è giallo e in area, ovviamente, rigore?
Tu pensa che costacurta in area sui corner volutamente pestava i piedi al suo rivale per non farlo saltare.

Diciamo che oggi è difficilissimo difendere, si lavora soprattutto sulle linee di passaggio.
Pochissimi i difensori in giro capaci di marcare in modo duro e senza far fallo.

Sta cambiando qualcosa col gioco uomo su uomo forsennato, visto che nella zona ormai nessuno sa più marcare, ma gli attaccanti restano troppo tutelati.

Penso che uno come Haaland avrebbe fatto faville giocando anche nel Milan di Ancelotti, questo va detto.

Forse la nostalgia delle volte gioca brutti scherzi, dico in generale, non è un attacco verso nessuno.
 

vota DC

Senior Member
Registrato
3 Settembre 2012
Messaggi
6,315
Reaction score
509
Nella Premier c'era pure Ozil che di viso non sembrava per nulla umano.
 

diavoloINme

Senior Member
Registrato
11 Aprile 2016
Messaggi
47,241
Reaction score
12,843
Penso che uno come Haaland avrebbe fatto faville giocando anche nel Milan di Ancelotti, questo va detto.

Forse la nostalgia delle volte gioca brutti scherzi, dico in generale, non è un attacco verso nessuno.
Haaland è un attaccante figlio di questi tempi.
Pare davvero l'ivan drago del mondo del calcio.
Costruito in laboratorio per giocare a calcio e sfondare le porte.

Noi degli anni 80 siamo cresciuti con altri modelli di calcio e di calciatori.
Francamente non lo avrei cambiato coi nostri marco, weah, sheva.

Il calcio avrebbe bisogno di più poesia e di storie ma capisco sia un discorso anacronistico.
Sono solo 'vecchio'.
 
Registrato
26 Settembre 2016
Messaggi
4,395
Reaction score
1,700
Haaland è un attaccante figlio di questi tempi.
Pare davvero l'ivan drago del mondo del calcio.
Costruito in laboratorio per giocare a calcio e sfondare le porte.

Noi degli anni 80 siamo cresciuti con altri modelli di calcio e di calciatori.
Francamente non lo avrei cambiato coi nostri marco, weah, sheva.

Il calcio avrebbe bisogno di più poesia e di storie ma capisco sia un discorso anacronistico.
Sono solo 'vecchio'.

Però non si puo' sempre citare i soliti nomi facendo finta che ci fossero solo quelli. Non c'erano solamente di Sheva, ma c'erano anche i Tomasson e gli Inzaghi. Attaccanti col fiuto del gol stampato nel DNA.

Io uno come Haaland in coppia con Sheva ce lo vedrei benissimo.
 

Snake

Senior Member
Registrato
29 Agosto 2012
Messaggi
5,989
Reaction score
221
il problema vero è che gioca in una squadra che senza di lui ha fatto una finale di champions (sfiorandone un'altra), dominato premier league a raffica segnando 140 gol a stagione, il City è l'unica squadra al mondo che genera 6-7 palle gol nitide quasi ogni partita contro qualsiasi squadra (col Real all'andata ne potevano fare 8) lui è un fenomeno generazionale ed era una naturale conseguenza che avesse un impatto così terrificante andando a giocare lì. Altrove non segnerebbe così tanto perchè semplicemente avrebbe meno rifornimenti, infatti al Borussia in Bundesliga segnava "solo" un gol a partita pur giocando in un campionato inferiore, qui se continua di sto passo finisce con 50 solo in premier.
 
Registrato
23 Giugno 2018
Messaggi
6,969
Reaction score
2,607
Haaland è un attaccante figlio di questi tempi.
Pare davvero l'ivan drago del mondo del calcio.
Costruito in laboratorio per giocare a calcio e sfondare le porte.

Noi degli anni 80 siamo cresciuti con altri modelli di calcio e di calciatori.
Francamente non lo avrei cambiato coi nostri marco, weah, sheva.

Il calcio avrebbe bisogno di più poesia e di storie ma capisco sia un discorso anacronistico.
Sono solo 'vecchio'.
Vabbè dai non è colpa sua se fisicamente è gigante… :asd:
Io uno così grosso con quello scatto, quella accelerazione e quel controllo di palla, anche nello stretto, ne conto sulle dita di una mano nella storia del calcio. Ha anche l’intelligenza per capire quando tirare le sassate e quando piazzarla e la tecnica per eseguire quel che il cervello gli dice.
Per me è un talento assoluto. L’unico difetto che gli trovo è che palla al piede nello stretto non è bello da vedere perché la stazza lo rende poco elegante nei movimenti, ma se poi la palla non riescono a levargliela…
 

bobbylukr

Active member
Registrato
22 Luglio 2022
Messaggi
322
Reaction score
190
È una macchina da gol ma non mi emoziona come pochi hanno fatto: Diego, Ronaldo (il brasiliano), Zizou, Dinho del Barca, Messi giovane...(ovviamente non metto i giocatori del Milan perché non riesco ad essere oggettivo)
 
Alto
head>