Theo:"Entusiasta del Milan, grazie Maldini"

Tifo'o

Moderatore
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
33,697
Reaction score
2,739
Theo Hernandez a Onda Cero

"Dopo quella fatta all’Alavés, questa è la mia miglior annata in assoluto. Devo dire grazie al Milan e a Paolo Maldini, ma non è mai facile far bene al Real Madrid e altrettanto emergere o prendere il posto in club così, o come l’Atletico Madrid dove sono cresciuto. Neanche alla Real Sociedad ho fatto così bene. Futuro? Voglio dire grazie al Milan perché mi ha dato fiducia, Paolo Maldini ha creduto in me e qui sono veramente felice. Io sono entusiasta di essere al Milan e ho deciso di voler rimanere qui in rossonero. Ho quattro anni di contratto rimanenti e qui sono felice per davvero. Un ritorno al Real Madrid un giorno? Io adesso penso al Milan perché sono totalmente felice di essere qui. Poi devo continuare così, quindi in seguito un giorno si vedrà cosa potrà succedere. Ma oggi ho la testa solo ed esclusivamente al Milan, mi piacerebbe anche giocare con la Francia. Ibrahimovic? E' un compagno fantastico, molto positivo. Ibra è una persona a cui non piace mai perdere. Quando sbagliamo o facciamo errori, ci carica e pretende sempre il massimo".
 

Ragnet_7

Senior Member
Registrato
23 Maggio 2016
Messaggi
11,486
Reaction score
640
Theo Hernandez a Onda Cero

"Dopo quella fatta all’Alavés, questa è la mia miglior annata in assoluto. Devo dire grazie al Milan e a Paolo Maldini, ma non è mai facile far bene al Real Madrid e altrettanto emergere o prendere il posto in club così, o come l’Atletico Madrid dove sono cresciuto. Neanche alla Real Sociedad ho fatto così bene. Futuro? Voglio dire grazie al Milan perché mi ha dato fiducia, Paolo Maldini ha creduto in me e qui sono veramente felice. Io sono entusiasta di essere al Milan e ho deciso di voler rimanere qui in rossonero. Ho quattro anni di contratto rimanenti e qui sono felice per davvero. Un ritorno al Real Madrid un giorno? Io adesso penso al Milan perché sono totalmente felice di essere qui. Poi devo continuare così, quindi in seguito un giorno si vedrà cosa potrà succedere. Ma oggi ho la testa solo ed esclusivamente al Milan, mi piacerebbe anche giocare con la Francia. Ibrahimovic? E' un compagno fantastico, molto positivo. Ibra è una persona a cui non piace mai perdere. Quando sbagliamo o facciamo errori, ci carica e pretende sempre il massimo".

"Quando sbagliamo o facciamo errori, ci carica e pretende sempre il massimo"

Si dice lo stesso di Michael Jordan. I più grandi sportivi della storia hanno questa caratteristica, danno il massimo e pretendono che anche i compagni diano il massimo.
 

Milo

Member
Registrato
30 Agosto 2012
Messaggi
8,509
Reaction score
596
Spero che non si stufi della situazione che abbiamo da anni, se non ripartiamo da basi come lui (sia in campo che fuori) non torneremo mai al top
 

Super_Lollo

Senior Member
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
39,656
Reaction score
2,853
"Quando sbagliamo o facciamo errori, ci carica e pretende sempre il massimo"

Si dice lo stesso di Michael Jordan. I più grandi sportivi della storia hanno questa caratteristica, danno il massimo e pretendono che anche i compagni diano il massimo.

In un intervista di qualche anno fa un giocatore del Milan ( di cui non ricordo il nome ) ha detto una cosa importantissima :

" Ibra mi ha detto che se io non do il massimo in allenamento lui non riesce ad allenarsi nel modo corretto quindi mi stimola ogni giorno a dare sempre di più per migliorare entrambi ".

Cosa vuoi dirgli a uno cosi ? nulla, come per Jordan. Campioni dentro e fuori ma soprattutto nella testa.
 

Super_Lollo

Senior Member
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
39,656
Reaction score
2,853
Spero che non si stufi della situazione che abbiamo da anni, se non ripartiamo da basi come lui (sia in campo che fuori) non torneremo mai al top

e basterebbe "poco" , bisognerebbe trovare un altro Theo in attacco.

Gigio
Romagnoli - Theo
Bennacer
Theo dell attacco - Ibra

La struttura c'è, manca chi fa gol però.
 

Swaitak

Senior Member
Registrato
22 Aprile 2019
Messaggi
13,718
Reaction score
4,999
Theo Hernandez a Onda Cero

"Dopo quella fatta all’Alavés, questa è la mia miglior annata in assoluto. Devo dire grazie al Milan e a Paolo Maldini, ma non è mai facile far bene al Real Madrid e altrettanto emergere o prendere il posto in club così, o come l’Atletico Madrid dove sono cresciuto. Neanche alla Real Sociedad ho fatto così bene. Futuro? Voglio dire grazie al Milan perché mi ha dato fiducia, Paolo Maldini ha creduto in me e qui sono veramente felice. Io sono entusiasta di essere al Milan e ho deciso di voler rimanere qui in rossonero. Ho quattro anni di contratto rimanenti e qui sono felice per davvero. Un ritorno al Real Madrid un giorno? Io adesso penso al Milan perché sono totalmente felice di essere qui. Poi devo continuare così, quindi in seguito un giorno si vedrà cosa potrà succedere. Ma oggi ho la testa solo ed esclusivamente al Milan, mi piacerebbe anche giocare con la Francia. Ibrahimovic? E' un compagno fantastico, molto positivo. Ibra è una persona a cui non piace mai perdere. Quando sbagliamo o facciamo errori, ci carica e pretende sempre il massimo".

Bel messaggio, grande Theo
 

Goro

Senior Member
Registrato
7 Febbraio 2017
Messaggi
7,622
Reaction score
477
Theo Hernandez a Onda Cero

"Dopo quella fatta all’Alavés, questa è la mia miglior annata in assoluto. Devo dire grazie al Milan e a Paolo Maldini, ma non è mai facile far bene al Real Madrid e altrettanto emergere o prendere il posto in club così, o come l’Atletico Madrid dove sono cresciuto. Neanche alla Real Sociedad ho fatto così bene. Futuro? Voglio dire grazie al Milan perché mi ha dato fiducia, Paolo Maldini ha creduto in me e qui sono veramente felice. Io sono entusiasta di essere al Milan e ho deciso di voler rimanere qui in rossonero. Ho quattro anni di contratto rimanenti e qui sono felice per davvero. Un ritorno al Real Madrid un giorno? Io adesso penso al Milan perché sono totalmente felice di essere qui. Poi devo continuare così, quindi in seguito un giorno si vedrà cosa potrà succedere. Ma oggi ho la testa solo ed esclusivamente al Milan, mi piacerebbe anche giocare con la Francia. Ibrahimovic? E' un compagno fantastico, molto positivo. Ibra è una persona a cui non piace mai perdere. Quando sbagliamo o facciamo errori, ci carica e pretende sempre il massimo".

Se entro un paio di anni non si risale, ci saluta. Speriamo bene.
 

7AlePato7

Senior Member
Registrato
3 Settembre 2012
Messaggi
18,233
Reaction score
4,840
Theo Hernandez a Onda Cero

"Dopo quella fatta all’Alavés, questa è la mia miglior annata in assoluto. Devo dire grazie al Milan e a Paolo Maldini, ma non è mai facile far bene al Real Madrid e altrettanto emergere o prendere il posto in club così, o come l’Atletico Madrid dove sono cresciuto. Neanche alla Real Sociedad ho fatto così bene. Futuro? Voglio dire grazie al Milan perché mi ha dato fiducia, Paolo Maldini ha creduto in me e qui sono veramente felice. Io sono entusiasta di essere al Milan e ho deciso di voler rimanere qui in rossonero. Ho quattro anni di contratto rimanenti e qui sono felice per davvero. Un ritorno al Real Madrid un giorno? Io adesso penso al Milan perché sono totalmente felice di essere qui. Poi devo continuare così, quindi in seguito un giorno si vedrà cosa potrà succedere. Ma oggi ho la testa solo ed esclusivamente al Milan, mi piacerebbe anche giocare con la Francia. Ibrahimovic? E' un compagno fantastico, molto positivo. Ibra è una persona a cui non piace mai perdere. Quando sbagliamo o facciamo errori, ci carica e pretende sempre il massimo".
E' indubbiamente il giocatore giovane più forte che abbiamo, insieme a Gigio. Sarà difficile trattenerlo se non ci sarà un cambio di prooprietà.
 
Alto
head>