Spagna riapre molte attività

Andris

Senior Member
Registrato
21 Febbraio 2019
Messaggi
23,992
Reaction score
5,112
Da domani in Spagna riapriranno molte attività non essenziali chiuse dal 30 marzo,sia industriali sia come uffici.
Si tornerà ad una zona arancione,come quella stabilita dal 14 marzo fino appunto al provvedimento successivo.
La comunità di Madrid e Barcelona,le zone più colpite,non sono d'accordo ma il governo centrale ha deciso così.

Scuole,bar,ristoranti,centri ricreativi e culturali restano ancora chiusi.

Le attività dovranno avere un protocollo di sicurezza per lavoratori e clienti,simile a quello italiano.

Il governo intende distribuire 10 milioni di mascherine per chi deve uscire ogni giorno.


Agi
 

Pit96

Senior Member
Registrato
2 Luglio 2016
Messaggi
8,769
Reaction score
1,063
Non so voi, ma a me questi sembrano pazzi. Stanno messi molto peggio di noi e iniziano a riaprire prima...
Forse siamo stati noi troppo cauti, ma temo che loro potrebbero peggiorare ulteriormente la situazione
 

Cenzo

Junior Member
Registrato
26 Agosto 2016
Messaggi
722
Reaction score
50
Da domani in Spagna riapriranno molte attività non essenziali chiuse dal 30 marzo,sia industriali sia come uffici.
Si tornerà ad una zona arancione,come quella stabilita dal 14 marzo fino appunto al provvedimento successivo.
La comunità di Madrid e Barcelona,le zone più colpite,non sono d'accordo ma il governo centrale ha deciso così.

Scuole,bar,ristoranti,centri ricreativi e culturali restano ancora chiusi.

Le attività dovranno avere un protocollo di sicurezza per lavoratori e clienti,simile a quello italiano.

Il governo intende distribuire 10 milioni di mascherine per chi deve uscire ogni giorno.


Agi

Purtroppo non ci sono alternative, o si riparte o molti stati rischiano la bancarotta.
 

Darren Marshall

Senior Member
Registrato
27 Agosto 2012
Messaggi
16,125
Reaction score
1,806
Da domani in Spagna riapriranno molte attività non essenziali chiuse dal 30 marzo,sia industriali sia come uffici.
Si tornerà ad una zona arancione,come quella stabilita dal 14 marzo fino appunto al provvedimento successivo.
La comunità di Madrid e Barcelona,le zone più colpite,non sono d'accordo ma il governo centrale ha deciso così.

Scuole,bar,ristoranti,centri ricreativi e culturali restano ancora chiusi.

Le attività dovranno avere un protocollo di sicurezza per lavoratori e clienti,simile a quello italiano.

Il governo intende distribuire 10 milioni di mascherine per chi deve uscire ogni giorno.


Agi

Pazzia totale, tra due o tre settimane dovranno ricorrere alle fosse comuni. In nome del denaro e dell'economia capitalista che passa sopra ai cadaveri come nulla fosse.
 

Andris

Senior Member
Registrato
21 Febbraio 2019
Messaggi
23,992
Reaction score
5,112
forse è meglio scrivere tutte le misure di riapertura dei paesi membri in uno stesso spazio,visto che sono quasi tutte contemporanee,senza aprirne diversi thread per lo stesso argomento.
[MENTION=1]Admin[/MENTION] se puoi modificare cortesemente il titolo togliendo Spagna e mettendo paesi UE

intanto elenco quanto trovato in rete sugli altri paesi


Austria

-dal 14 aprile riaprono i negozi fino a 400 mq,quindi torneranno al lavoro 335 mila addetti
obbligo di mascherina e un cliente ogni 20 metri
i centri commerciali riapriranno dal 2 maggio

-le industrie non avevano subito particolari divieti,cambierà poco per loro

-l'attività all'aperto non era mai stata vietata,poichè considerata fondamentale per la salute fisica e psichica della popolazione
sempre consentito correre,pedalare,camminare nei boschi (raggiungendoli in auto)
si riapriranno i grandi parchi pubblici

-permesso anche andare nelle seconde case

-obbligo di mascherina sui mezzi pubblici,prima lo era solo nei supermercati

-a fine aprile dovrebbe arrivare il via libera a frequentare persone e raggrupparsi in più di dieci,andare in gita e per le manifestazioni sportive

-metà maggio per ristoranti,bar,hotel

-eventi pubblici preventivamente sospesi fino a fine giugno

-per università apprendimento e esami a distanza,per le scuole si pensa a metà maggio ma chi deve fare la maturità tornerà in anticipo ad inizio maggio per tre settimane intense di preparazione con tre prove scritte senza orali (si potrebbero tenere anche a settembre)

-parrucchieri dal 2 maggio

-nessuna data per ora per piscine,teatri,cinema,palestre

-ancora vietato visitare familiari in ospedale o in case di riposo
 
Registrato
12 Giugno 2015
Messaggi
2,123
Reaction score
170
Comunque ultimamente i numeri spagnoli sono strani. Fino a ieri avevano fatto tipo 355 mila tamponi e oggi sono 600 mila, inoltre i contagiati riportati oggi sono meno che da noi. Non ci sto capendo più nulla.
 

Ringhio8

Senior Member
Registrato
14 Febbraio 2020
Messaggi
7,953
Reaction score
2,440
forse è meglio scrivere tutte le misure di riapertura dei paesi membri in uno stesso spazio,visto che sono quasi tutte contemporanee,senza aprirne diversi per lo stesso argomento.
[MENTION=1]Admin[/MENTION] se puoi modificare cortesemente il titolo togliendo Spagna e mettendo paesi UE

intanto elenco quanto trovato in rete sugli altri paesi


Austria

-dal 14 aprile riaprono i negozi fino a 400 mq,quindi torneranno al lavoro 335 mila addetti
obbligo di mascherina e un cliente ogni 20 metri
i centri commerciali riapriranno dal 2 maggio

-le industrie non avevano subito particolari divieti,cambierà poco per loro

-l'attività all'aperto non era mai stata vietata,poichè considerata fondamentale per la salute fisica e psichica della popolazione
sempre consentito correre,pedalare,camminare nei boschi (raggiungendoli in auto)

si riapriranno i grandi parchi pubblici

-permesso anche andare nelle seconde case

-obbligo di mascherina sui mezzi pubblici,prima lo era solo nei supermercati

-a fine aprile dovrebbe arrivare il via libera a frequentare persone e raggrupparsi in più di dieci,andare in gita e per le manifestazioni sportive

-metà maggio per ristoranti,bar,hotel

-eventi pubblici preventivamente sospesi fino a fine giugno

-per università apprendimento e esami a distanza,per le scuole si pensa a metà maggio ma chi deve fare la maturità tornerà in anticipo ad inizio maggio per tre settimane intense di preparazione con tre prove scritte senza orali (si potrebbero tenere anche a settembre)

-parrucchieri dal 2 maggio

-nessuna data per ora per piscine,teatri,cinema,palestre

-ancora vietato visitare familiari in ospedale o in case di riposo

Sacrosanto, soltanto qui si chiede di sparare a chi fa passeggiate o corsa in solitaria.
 

Andris

Senior Member
Registrato
21 Febbraio 2019
Messaggi
23,992
Reaction score
5,112
Sacrosanto, soltanto qui si chiede di sparare a chi fa passeggiate o corsa in solitaria.

questo purtroppo accade perchè in Italia non c'è la cultura dello sport.
a scuola è solo un modo per avere il pallone e giocare senza esercizi,quando c'è un compito in classe è la prima ora da prendere in prestito insieme a religione,all'università fa sport accademico uno ogni non so quante centinaia di iscritti se non di più.
in altri paesi lo sport è obbligatorio e vale anche come voto.
non è anomalo che i politici non comprendano l'importanza dello sport,anzi mi stupirebbe il contrario.

da noi dopo il fascismo si è perso tutta l'attenzione all'attività fisica,quindi è visto come un passatempo non una priorità
 
Registrato
27 Marzo 2019
Messaggi
2,078
Reaction score
815
Riaprono perché costretti dal professore che altrimenti divulgherebbe i segreti di stato spagnoli.
 
Alto
head>