Scaroni:"San Siro? Importante giocare coi lavori, ma.. San Donato..."

Tifo'o

Moderatore
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
36,981
Reaction score
5,874
Scaroni al TG1 torna a parlare dello stadio

"Quello che conta è che da questa ristrutturazione possa venir fuori uno stadio moderno, nel quale possiamo continuare a giocare durante i lavori con il pubblico. San Donato? Siamo del tutto concentrati su questo progetto, che rimane la priorità".
 
Registrato
11 Aprile 2016
Messaggi
60,806
Reaction score
26,720
Magari sbaglio ma credo il Milan, nella persona di scaroni, stia solo rendendo a sala e al comune un po di briciole delle caxxate che ci hanno raccontato.
Del resto come possono giocare 2 club in uno stadio cantiere e non perdere nemmeno un posto a sedere?
Sala aspetta con la bava alla bocca che il milan comunichi le sue intenzioni ma ,giustamente, ora è il Milan a parlare in politichese.
 
Registrato
18 Settembre 2017
Messaggi
15,286
Reaction score
6,533
Scaroni al TG1 torna a parlare dello stadio

"Quello che conta è che da questa ristrutturazione possa venir fuori uno stadio moderno, nel quale possiamo continuare a giocare durante i lavori con il pubblico. San Donato? Siamo del tutto concentrati su questo progetto, che rimane la priorità".
Perché non Franco Baresi che questo che con noi c'entra 0
 

DavMilan

Well-known member
Registrato
5 Novembre 2021
Messaggi
1,924
Reaction score
1,837
Scaroni al TG1 torna a parlare dello stadio

"Quello che conta è che da questa ristrutturazione possa venir fuori uno stadio moderno, nel quale possiamo continuare a giocare durante i lavori con il pubblico. San Donato? Siamo del tutto concentrati su questo progetto, che rimane la priorità".
spero veramente arrivino sti arabi per vedere mandato via a calci in c quest'essere inutile.
 

Zenos

Senior Member
Registrato
30 Agosto 2012
Messaggi
23,149
Reaction score
11,605
Magari sbaglio ma credo il Milan, nella persona di scaroni, stia solo rendendo a sala e al comune un po di briciole delle caxxate che ci hanno raccontato.
Del resto come possono giocare 2 club in uno stadio cantiere e non perdere nemmeno un posto a sedere?
Sala aspetta con la bava alla bocca che il milan comunichi le sue intenzioni ma ,giustamente, ora è il Milan a parlare in politichese.
Io penso che il Milan voglia tenere in piedi entrambe le strade.anche perché a San Donato tra referendum e dibattiti con i cittadini sembra tornare indietro di 5 anni.
 
Alto
head>