Robinho

  • Ultimi post
  • Ultime notizie
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

Oronzo Canà

Senior Member
diciamo che robi ha tutte le caratteristiche che un mio giocatore preferito deve avere, può darsi che sia finito, ma ha tecnica velocità classe, sa sia essere un rifinitore che una punta, ha il talento che qualunque calciatore vorrebbe avere, forse non riesco a levarmi dalla testa il fatto che ormai non sia più adatto per il calcio ad alti livelli, ma che ci posso fare, mi piace e basta, troppo facile innamorarsi di messi e ronaldo..
a dire il vero binho non ha mai iniziato :troll:
 

giovanni88

New member
[MENTION=1236]giovanni88[/MENTION] nemmeno Ancelotti si sbraccia o si è mai sbracciato, eppure ha avuto una carriera che Conte, per il momento, si sogna tutte le sere.
Idem Ferguson

si ma la differenza tra Conte e Culonio è notevole ed incolmabile lo stesso, uno sa come si gioca in Italia in quanto ha sempre dimostrato sia da giocatore che da allenatore di saperci fare, l altro invece ha solo la presunzione di pensare di potere insegnare al popolo italiano come si gioca a calcio.
anche quando era calciatore in campionato Seedorf ha sempre palesato pesanti lacune, giocava 5 partite buone all anno in campionato, le altre si prendeva bordate di fischi, mentre invece in Europa si trasformava.
Conte in Italia a Culonio se lo mangerà sempre.
in Champions invece sicuramente son daccordo anche io che sa come si gioca meglio di Conte che non vince con la squadra danese, però occhio che la Champions va anche di fortuna...se prendiamo un allenatore solo per quello(così come in pratica abbiamo fatto quest anno pensando per le 2 partite contro l Atletico)non è che si vada da nessuna parte...lo stesso Ancelotti cmq andava meglio in Champions ma anche in Campionato se la giocava sempre o quasi.
 

Hammer

New member
Dai ragazzi diciamola in breve: questo è uno dei giocatori più pagati della serie A e (come Kakà) non è più utile al Milan. Lo vediamo da un minimo di due stagioni oramai.
 

pennyhill

Senior Member
quindi fammi capire, meno alleni la squadra e più risultati ottieni?è questo quello che vorresti dire?

E dove l'avrei detto? Ho riportato una curiosità. :fuma:

Poi se vuoi in qualche modo domandarmi se credo che il miglior allenatore sia quello che fa meno danni, beh credo di si. Ma mi sembra di capire che anche tu segui questa strada, viste le tue critiche alle presunzione e il fare da scopritore del calcio con idee da megalomane di Clarenzio. :fuma:
 

giovanni88

New member
E dove l'avrei detto? Ho riportato una curiosità. :fuma:

Poi se vuoi in qualche modo domandarmi se credo che il miglior allenatore sia quello che fa meno danni, beh credo di si. Ma mi sembra di capire che anche tu segui questa strada, viste le tue critiche alle presunzione e il fare da scopritore del calcio con idee da megalomane di Clarenzio. :fuma:

ovvio, logicamente;)

cmq visto che hai tirato in ballo Ferguson ti riporto anche io una curiosità.
sai qual è l allenatore cui Ferguson ha sempre detto di ispirarsi?
risposta: il Lippi dell era Moggiana.
lo ha scritto appena da poco nella sua autobiografia, lo ha sempre detto negli anni e non perde occasioni in convegni per ripeterlo.
lo stesso allenatore(Lippi) che è risaputo sia l allenatore che spreme di più i suoi giocatori negli allenamenti, con anche pratiche mediche di alquanto dubbia moralità diciamo per non andare troppo oltre;)ci siamo capiti insomma;)
 

666psycho

Bannato
e si, un allenatore che vince uno scudetto ed arriva secondo e terzo nei successivi campionati per colpe non sue è sicuramente una pippa...si come no ora vediamo se l oracolo del Suriname venuto apposta dal Brasile per insegnarci come si gioca al calcio saprà fare di meglio.
io lo aspetto al varco e a differenza della stragrande maggioranza dei tifosi non mi entusiasmo per qualche vittoria ottenuta, pure in maniera ridicola con portieri come quello della Sampdoria che ti regalano 2 gol o fai 2 gol al 90esimo come a Cagliari o vinci contro il Bologna o Verona sempre nel finale ecc ecc.
capisco che ai tifosi basta vendergli un pò di fumo per farli eccitare ed in questo il venditore di fumo per eccellenza(Silvio Berlusconi)ci è andato a nozze mettendoci proprio quello che ne vende più di tutti, ma io a differenza di te come la maggioranza dei tifosi non mi faccio e non mi farò mai abbagliare da cotanto fumo.
io ti dico soltanto che Culonio lo conosco molto di più di quello che tu possa credere e per questo ti dirò pure che Culonio sarà la tassa più alta che dovremo pagare da qui ai prossimi anni perchè questo essendo raccomandato del nano non ce lo toglieremo mai dalle scatole e pregheremo tra qualche tempo affinchè potrà andarsene via...come hanno già fatto in altre parti tra l atro. vedrai.

ti dico solo una cosa.
Domenica c era Milan-Juventus.
ebbene, Sky inquadrava sempre, come fa al suo solito, i 2 allenatori delle 2 squadre, ovvero Conte e Culonio.
ebbene, quando inquadravano Conte, lo si vedeva sempre sbracciare, incaxxarsi, ulrare, insomma, ce l aveva col mondo intero e stava pure vincendo.

quando invece inquadravano Culonio, lo vedevi sempre allegro, felice, sorridente, che applaudiva tutti lui ed il bello è che stava pure perdendo.

ecco, qui si vede la differenza tra 2 allenatori.
uno che se anche sta vincendo non si accontenta mai e pretende sempre il massimo dai suoi, l altro che sorride, abbraccia e ammicca sorridendo sempre agli spettatori presenti sopra la sua panchina con un sorriso a 32 denti anche quando sta perdendo.

questa è la differenza.
il primo otterrà sempre il massimo dalla sua squadra.
l altro darà solo la sensazione di fare grandi cose.

che a te non piaccia Seedorf lo posso anche capire e non te ne volgio per questo...anzi..é leggittimo da parte tua.. Seedorf effetivamente per adesso non ha dimostrato niente e forse mai lo farà. Magari non vincerà uno scudetto o una supercoppa come il tuo begnamino Allegri ma lui contrariamente ad allegri ha una mentalità vincente a delle idee chiare... Allegri ha fatto il minimo indispensabile con una squadra che non era da champions ma neanche da serie B. Ha vinto uno scudetto che qualsiasi altro allenatore avrebbe vinto, a perso uno scudetto già vinto. Il terzo anno gli é andata bene perché siamo stati favoriti dal arbitraggio e se abbiamo dovuto rincorrere le avversarie era anche colpa sua...In tre anni non ha fatto UNA, dico una preparazione addeguata, non ha portato un idea di gioco, niente di niente..non aveva neanche le idee chiare... TUTTO questo in 3 anni e mezzo! 3 anni e mezzo!! non un mese eh ! 3 ANNI!!!! e vieni a giudicare seedorf per un 2 mesi ??
Seedorf ha riportato entusiamo, a tutti! compresi noi tifosi! e già questo é positivo! Magari come dici tu, ci pentiremo tutti di Seedorf, ma non venirmi a dire che Allegri sia stato un buon allenatore! a prescindere dai risultati ottenuti! lui é un mediocre, la sua dimensione é il cagliari... Poi Allegri cosa faceva in campo?? ah si gridava "dai, dai, dai" quando Muntari tirava in curva.. ma per favore..

spero che il tuo 88 corrisponde alla tua data di nascita e non alla ideologia nazi-fascista... che spiegherrebbe forse il tuo scetticismo nei confronti di Seedorf..
 

666psycho

Bannato
si ma la differenza tra Conte e Culonio è notevole ed incolmabile lo stesso, uno sa come si gioca in Italia in quanto ha sempre dimostrato sia da giocatore che da allenatore di saperci fare, l altro invece ha solo la presunzione di pensare di potere insegnare al popolo italiano come si gioca a calcio.
anche quando era calciatore in campionato Seedorf ha sempre palesato pesanti lacune, giocava 5 partite buone all anno in campionato, le altre si prendeva bordate di fischi, mentre invece in Europa si trasformava.
Conte in Italia a Culonio se lo mangerà sempre.
in Champions invece sicuramente son daccordo anche io che sa come si gioca meglio di Conte che non vince con la squadra danese, però occhio che la Champions va anche di fortuna...se prendiamo un allenatore solo per quello(così come in pratica abbiamo fatto quest anno pensando per le 2 partite contro l Atletico)non è che si vada da nessuna parte...lo stesso Ancelotti cmq andava meglio in Champions ma anche in Campionato se la giocava sempre o quasi.

cosa ti da fastidio in Seedorf? che non sia italiano, che sia nero? o che forse se ne intende di piu di calcio che certi italiani?? perché qua si parla di popolo italiano...neanche di tifosi... ma forse ho capito la tua profonda avversione nei confronti di Seedorf..
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Alto