Riecco Nuland (ex Esteri USA): "Bombardiamo la Russia o torna URSS"

Registrato
9 Maggio 2017
Messaggi
13,601
Reaction score
1,703
Dopo il suo allontanamento in data 5 marzo, l'ex funzionario con delega Esteri area europea Victoria Nuland è riapparsa l'altro giorno negli Stati Uniti rilasciando una nuova intervista a ABC sempre con il suo tocco moderato.

Celebre per il bon ton e visione politica lungimirante (Fuck EU, quando le si faceva notare le problematiche post Maidan), oltre che per distribuire prebende agli amici di piazza Maidan.

"Bisogna colpire le basi all'interno della Russia, così non potranno più partire gli attacchi verso l'Ucraina.

Sarebbe un'escalation?
C'è già e l'ha procurata la Russia

Putin aumenta consenso in termini territorio conquistati, bisogna rimandarli indietro


L'Occidente sottovaluta Putin, il cui vero obiettivo è la restaurazione dei confini sovietici se non superiori."
Questa è un cesso sia dentro che fuori..
Poveri conoscenti
 
Registrato
5 Ottobre 2016
Messaggi
12,963
Reaction score
3,305
Dopo il suo allontanamento in data 5 marzo, l'ex funzionario con delega Esteri area europea Victoria Nuland è riapparsa l'altro giorno negli Stati Uniti rilasciando una nuova intervista a ABC sempre con il suo tocco moderato.

Celebre per il bon ton e visione politica lungimirante (Fuck EU, quando le si faceva notare le problematiche post Maidan), oltre che per distribuire prebende agli amici di piazza Maidan.

"Bisogna colpire le basi all'interno della Russia, così non potranno più partire gli attacchi verso l'Ucraina.

Sarebbe un'escalation?
C'è già e l'ha procurata la Russia

Putin aumenta consenso in termini territorio conquistati, bisogna rimandarli indietro


L'Occidente sottovaluta Putin, il cui vero obiettivo è la restaurazione dei confini sovietici se non superiori."

Sembra Lucia Annunziata che ha mangiato Rosy Bindi
 
Registrato
23 Giugno 2018
Messaggi
10,913
Reaction score
7,244
Sempre a bombardare l'Europa oh. Volete fare una guerra con la Russia?
Ok però facciamola combattere tutta dove non si è mai fatta, cioè negli Usa (per l'inclusivitá che vi è tanto cara...)e poi chi vince si prende l'Ucraina.
Poi vediamo se parli ancora di bombardare.
Dal punto di vista strategico penso abbia anche ragione, nel senso che di regola la prima cosa che uno Stato aggredito dovrebbe fare è andare a colpire gli obiettivi dai quali l’aggressore fa partire gli attacchi.
L’Ucraina non ha i mezzi per farlo, e se li avesse avuti probabilmente Putin non avrebbe iniziato la sua guerra criminale, e amen. Non mi sembra proprio il caso di arrivare fino a quel punto con il supporto militare. Però a livello meramente teorico la tizia ha detto un’ovvietà.
Ps: con tutta la poca stima che ho per le politiche internazionali degli USA, le altre volte non è che siano venuti a bombardare l’Europa a caso…
 
Registrato
13 Gennaio 2014
Messaggi
32,507
Reaction score
10,413
Dal punto di vista strategico penso abbia anche ragione, nel senso che di regola la prima cosa che uno Stato aggredito dovrebbe fare è andare a colpire gli obiettivi dai quali l’aggressore fa partire gli attacchi.
L’Ucraina non ha i mezzi per farlo, e se li avesse avuti probabilmente Putin non avrebbe iniziato la sua guerra criminale, e amen. Non mi sembra proprio il caso di arrivare fino a quel punto con il supporto militare. Però a livello meramente teorico la tizia ha detto un’ovvietà.
Ps: con tutta la poca stima che ho per le politiche internazionali degli USA, le altre volte non è che siano venuti a bombardare l’Europa a caso…
Ma no, significa sacrificare milioni dei tuoi anche se distruggi i punti di lancio.
I sottomarini armati di testate nucleari servono solo a quello.

Israele ha solo quelle e tanto bastano come deterrenza
 

gabri65

BFMI-class member
Registrato
26 Giugno 2018
Messaggi
21,940
Reaction score
17,648
Che dici Gabri, una sportellata anche a questa sarebbe fattibile?🤔🤭

Why not ? Ogni lasciata è persa.

Detto questo, dopo l'atto osceno, la farei sganciare da un bombardiere sul suolo russo.

Vista la consistenza, mi sa che fa più danni di una testata da 100 Megatons, vediamo se così A Putine si dà una svegliata.
 

Milanoide

Junior Member
Registrato
9 Agosto 2015
Messaggi
4,566
Reaction score
1,382
Se con le buone non si ottiene nulla, ben vengano le Nuland Buland.

"Noi non siamo in guerra con la Russia", ma aiutiamo l'Ucraina sarà anche fine retorica diplomatica, ma nella sostanza è ipocrisia vigliacchetta.

Cadano gli elicotteri anche qui a liberarci da certe vergogne di uomini.

Se lo spazio del coraggio viene lasciato vuoto dai presunti uomini...
...Lo riempiranno le donne!
 
Registrato
23 Giugno 2018
Messaggi
10,913
Reaction score
7,244
Ma no, significa sacrificare milioni dei tuoi anche se distruggi i punti di lancio.
I sottomarini armati di testate nucleari servono solo a quello.

Israele ha solo quelle e tanto bastano come deterrenza
Sì, certo. Non ho specificato “se non ci fosse l’atomica”. Pensavo di averlo scritto, ma ormai sto arrivando agli “-anta”… :asd:
 
Alto
head>