Redondo:"Al Milan allenamenti troppo duri".

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
161,065
Reaction score
10,983
Redondo, intervistato da Marca, ha svelato alcuni retroscena sul Milan:"Il Milan offriva 18 milioni di euro, era una bella cifra per un calciatore di 31 anni. Il club mi ha detto che avrebbero accettato l’offerta. Mi ha colpito un po’ nell’orgoglio che il Real abbia voluto vendermi. Però si parlava del Milan e c’era Berlusconi che mi chiamava personalmente. Sono arrivato a Milano e il sistema di allenamento era diverso, con un sacco di carico fisico e un sacco di lavoro di forza. Non ho detto nulla, un po’ per orgoglio, ma ero morto muscolarmente. E mi sono rotto i legamenti del ginocchio destro, non ho potuto giocare neanche una partita per due anni. Pensa, andare al Milan e poter esordire solo due anni dopo. Una pazzia. A Milanello ci allenavamo, e all’improvviso arrivavano macchine con i vetri oscurati, un elicottero… Era Berlusconi, che sarebbe sceso e ci avrebbe salutato, e poi tenuto una specie di discorso tecnico”.
 

Marilson

Milano vende moda
Registrato
29 Agosto 2012
Messaggi
6,022
Reaction score
1,068
uno dei miei piu grandi rimpianti da milanista, quanto avrei voluto vederlo titolare in quei due anni
 

hiei87

Senior Member
Registrato
29 Agosto 2012
Messaggi
10,506
Reaction score
1,099
Uno dei miei giocatori preferiti di sempre, nonchè uno dei calciatori più eleganti che abbia mai visto su un campo da gioco. Peccato davvero per come è andata.
 

Jino

Senior Member
Registrato
29 Agosto 2012
Messaggi
51,934
Reaction score
1,308
Non credo si sia sfasciato per gli allenamenti troppo duri, s'è sfasciato perchè era già finito.
 

Similar threads

Alto
head>