Rafael Leao

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

Lineker10

Senior Member
Registrato
20 Giugno 2017
Messaggi
27,270
Reaction score
11,301
Siamo Leao dipendenti, è evidente e ne ho discusso spesso anche con i miei amici, che nonostante la campagna acquisti, senza Leao li davanti siamo 0.

Io però non mi aspetto che uno così non segni per 5 mesi in Serie A.

Non sa calciare, è evidente,
e non è progredito in questo. Mi piacerebbe invece, migliorasse... perché può farlo.

Noi giochiamo male, confusionari, palla a Leao e vediamo,
probabilmente all'Inter uno così farebbe più gol,
Però non può non segnare per 5 mesi, non può uno così in A non segnare da settembre.
Sono anche d'accordo ma la vedo una cosa superficiale.
Leao non sa calciare lo sento dire tante volte... ma come arriva a calciare Leao? Lo fa sempre saltando almeno un avversario, che il piu delle volte lo sbilancia, piu un secondo che spesso gli arriva in raddoppio... oppure lo fa dopo l'ennesima cavalcata di 50 metri... sono situazioni complesse dove coordinarsi non mi pare cosi semplice.

Raramente lo vediamo alle prese con un'occasione nitida, pulita, dove si ricava lo spazio, va sul movimento e calcia. Quando ha spazio, tra l'altro, calcia bene. Anche ieri sera, una volta libero, con lo spazio davanti, ha fulminato il portiere.
Inoltre bisogna anche considerare che in una partita come ieri, ma vale anche per quella col Rennes, avrà fatto almeno 12-15 accelerazioni in uno contro uno... rimanere lucidi per calciare bene non è banale.

Per me se uno cosi non segna per 5 mesi le critiche non dovrebbero essere fatte a lui (perlomeno non solo), ma all'allenatore, e ai dirigenti. Solo che capisco alla fine sia piu facile rifarsela col giocatore, dire che in fondo non è un campione, "è forte ma"...

Invece secondo me bisognerebbe fare un ragionamento fatto bene, perchè che le qualità ci siano è indiscutibile. Se vogliamo che segni di piu, mettiamolo davanti, come dico da tempo ogni volta. Io ho questa grande curiosità e chissa se un giorno me la togliero oppure se vedro sempre giocare Leao come esterno.

Riguardo l'essere dipendenti da lui, io trovo la situazione paradossale ormai. Invece di modificare squadra e rosa per metterlo nelle condizioni di fare la differenza, la si imbottisce di giocatori offensivi che non difendono, ora abbiamo pure messo Loftus seconda punta, in questa specie di 424 dove a Leao spetta lo spazio largo a sinistra... a logica, invece, sarebbe meglio mettergli vicino giocatori che pensano e passano la palla e che lo coprono, avanzandolo dove nell'uno contro uno possa fare piu male.

Tra l'altro non parliamo di un piccolino alla Insigne, che per forza deve stare in fascia. Leao è un armadio di 1.88, puo stare davanti eccome. Per certi versi, sono le stesse cose che si dicevano di Thuram prima che finisse all'Inter.
 
Ultima modifica:
Registrato
15 Maggio 2018
Messaggi
6,539
Reaction score
1,443
Sono anche d'accordo ma la vedo una cosa superficiale.
Leao non sa calciare lo sento dire tante volte... ma come arriva a calciare Leao? Lo fa sempre saltando almeno un avversario, che il piu delle volte lo sbilancia, piu un secondo che spesso gli arriva in raddoppio... oppure lo fa dopo l'ennesima cavalcata di 50 metri... sono situazioni complesse dove coordinarsi non mi pare cosi semplice.

Raramente lo vediamo alle prese con un'occasione nitida, pulita, dove si ricava lo spazio, va sul movimento e calcia. Quando ha spazio, tra l'altro, calcia bene. Anche ieri sera, una volta libero, con lo spazio davanti, ha fulminato il portiere.
Inoltre bisogna anche considerare che in una partita come ieri, ma vale anche per quella col Rennes, avrà fatto almeno 12-15 accelerazioni in uno contro uno... rimanere lucidi per calciare bene non è banale.

Per me se uno cosi non segna per 5 mesi le critiche non dovrebbero essere fatte a lui (perlomeno non solo), ma all'allenatore, e ai dirigenti. Solo che capisco alla fine sia piu facile rifarsela col giocatore, dire che in fondo non è un campione, "è forte ma"...

Invece secondo me bisognerebbe fare un ragionamento fatto bene, perchè che le qualità ci siano è indiscutibile. Se vogliamo che segni di piu, mettiamolo davanti, come dico da tempo ogni volta. Io ho questa grande curiosità e chissa se un giorno me la togliero oppure se vedro sempre giocare Leao come esterno.

Riguardo l'essere dipendenti da lui, io trovo la situazione paradossale ormai. Invece di modificare squadra e rosa per metterlo nelle condizioni di fare la differenza, la si imbottisce di giocatori offensivi che non difendono, ora abbiamo pure messo Loftus seconda punta, in questa specie di 424 dove a Leao spetta lo spazio largo a sinistra... a logica, invece, sarebbe meglio mettergli vicino giocatori che pensano e passano la palla e che lo coprono, avanzandolo dove nell'uno contro uno possa fare piu male.

Tra l'altro non parliamo di un piccolino alla Insigne, che per forza deve stare in fascia. Leao è un armadio di 1.88, puo stare davanti eccome. Per certi versi, sono le stesse cose che si dicevano di Thuram prima che finisse all'Inter.

Son d'accordo che non è messo nelle condizioni per sfruttare al meglio le sue potenzialità,
però i grandi giocatori da sempre subiscono raddoppi di marcatura,
faccio un esempio che magari è ingeneroso. Ronaldo alla Juve giocava da solo, subiva raddoppi e anche di più,
ma le occasioni cmq se le creava e le concretizzava.
Ora, io non dico che Leao deve fare come il suo connazionale, ma un pò di più di ora si... alla fine lo scorso anno ha reso anche di più.

Gli son capitate occasioni anche facili, dove poter fare gol,
ma con la sua ostinazione di far sempre il solito tiro cercando il secondo palo, non gliele ha fatte sfruttare.
A volte va bene anche tirare di punta, per dire.

Con questo non sto dicendo che Leao non va bene,
cara grazia ad averlo e come detto prima, quando manca, si avverte.
Però so che può fare di più nonostante tutto, nonostante Pioli, in questa serie A può fare di più a prescindere dalle condizioni avverse del nostro tecnico e dei suoi compagni di reparto.
Le chiamo critiche costruttive.
 

Lineker10

Senior Member
Registrato
20 Giugno 2017
Messaggi
27,270
Reaction score
11,301
Son d'accordo che non è messo nelle condizioni per sfruttare al meglio le sue potenzialità,
però i grandi giocatori da sempre subiscono raddoppi di marcatura,
faccio un esempio che magari è ingeneroso. Ronaldo alla Juve giocava da solo, subiva raddoppi e anche di più,
ma le occasioni cmq se le creava e le concretizzava.
Ora, io non dico che Leao deve fare come il suo connazionale, ma un pò di più di ora si... alla fine lo scorso anno ha reso anche di più.

Gli son capitate occasioni anche facili, dove poter fare gol,
ma con la sua ostinazione di far sempre il solito tiro cercando il secondo palo, non gliele ha fatte sfruttare.
A volte va bene anche tirare di punta, per dire.

Con questo non sto dicendo che Leao non va bene,
cara grazia ad averlo e come detto prima, quando manca, si avverte.
Però so che può fare di più nonostante tutto, nonostante Pioli, in questa serie A può fare di più a prescindere dalle condizioni avverse del nostro tecnico e dei suoi compagni di reparto.
Le chiamo critiche costruttive.
Il paragone con Ronaldo per certi versi ci sta.
Anche lui era un giocatore di fascia che segnava poco. Poi è stato messo davanti, con la squadra fatta su misura, diventando il giocatore con piu goal segnati nella storia.

Ora io non credo che Leao possa arrivare a segnare altrettanto, non mi pare abbia le caratteristiche, dico che questo percorso tattico è la cosa piu naturale del mondo, che fanno tutti i giocatori del genere.

Finche a Leao chiederanno di difendere sulla linea dei centrocampisti, seguire il suo terzino e ricevere palla in fascia, a difesa schierata e raddoppiato sarà sempre difficile, anzi sempre piu difficile, che possa aumentare il numero di goal segnati. Se è quello che vogliamo, e che vuole lui, allora deve essere avanzato, esattamente come CR7, che infatti alla Juve giocava in attacco, mica sulla fascia (li non ci gioca piu dai tempi dello United, ormai oltre 15 anni fa).

Tra l'altro, cosa curiosa, il medesimo percorso che dico io lo sta facendo proprio adesso Vinicius al Real.
 
Registrato
27 Agosto 2012
Messaggi
30,252
Reaction score
1,553
Sono anche d'accordo ma la vedo una cosa superficiale.
Leao non sa calciare lo sento dire tante volte... ma come arriva a calciare Leao? Lo fa sempre saltando almeno un avversario, che il piu delle volte lo sbilancia, piu un secondo che spesso gli arriva in raddoppio... oppure lo fa dopo l'ennesima cavalcata di 50 metri... sono situazioni complesse dove coordinarsi non mi pare cosi semplice.

Raramente lo vediamo alle prese con un'occasione nitida, pulita, dove si ricava lo spazio, va sul movimento e calcia. Quando ha spazio, tra l'altro, calcia bene. Anche ieri sera, una volta libero, con lo spazio davanti, ha fulminato il portiere.
Inoltre bisogna anche considerare che in una partita come ieri, ma vale anche per quella col Rennes, avrà fatto almeno 12-15 accelerazioni in uno contro uno... rimanere lucidi per calciare bene non è banale.

Per me se uno cosi non segna per 5 mesi le critiche non dovrebbero essere fatte a lui (perlomeno non solo), ma all'allenatore, e ai dirigenti. Solo che capisco alla fine sia piu facile rifarsela col giocatore, dire che in fondo non è un campione, "è forte ma"...

Invece secondo me bisognerebbe fare un ragionamento fatto bene, perchè che le qualità ci siano è indiscutibile. Se vogliamo che segni di piu, mettiamolo davanti, come dico da tempo ogni volta. Io ho questa grande curiosità e chissa se un giorno me la togliero oppure se vedro sempre giocare Leao come esterno.

Riguardo l'essere dipendenti da lui, io trovo la situazione paradossale ormai. Invece di modificare squadra e rosa per metterlo nelle condizioni di fare la differenza, la si imbottisce di giocatori offensivi che non difendono, ora abbiamo pure messo Loftus seconda punta, in questa specie di 424 dove a Leao spetta lo spazio largo a sinistra... a logica, invece, sarebbe meglio mettergli vicino giocatori che pensano e passano la palla e che lo coprono, avanzandolo dove nell'uno contro uno possa fare piu male.

Tra l'altro non parliamo di un piccolino alla Insigne, che per forza deve stare in fascia. Leao è un armadio di 1.88, puo stare davanti eccome. Per certi versi, sono le stesse cose che si dicevano di Thuram prima che finisse all'Inter.
Non saprei. Ne ha le possibilità, però per dire Thuram è più pulito tecnicamente pur avendo meno potenzialità di Rafa, che come impatto in serie A non ha eguali. Quando gli girano bene...
 

Lineker10

Senior Member
Registrato
20 Giugno 2017
Messaggi
27,270
Reaction score
11,301

Guardare la posizione e i movimenti di Vinicius.
Quella è secondo me la posizione in cui dovrebbe giocare Leao a questo punto della sua carriera.
 
Registrato
11 Aprile 2016
Messaggi
60,048
Reaction score
25,767
Sono discorsi che da te non mi aspetto :D

Ieri quante occasioni ha avuto? I cosiddetti goal sporchi come li dovrebbe segnare?

Per dirne uno, ieri Lautaro ha segnato un goal su passaggio in profondità e uno a porta libera. Leao ha questo tipo di occasioni?

Per me chi lo critica lo fa perchè lo vuole fare, perchè Leao fondamentalmente sta sulle palle.

Perchè per il resto basta guardare le partite. Noi quando impostiamo diamo sempre palla a lui. A difesa schierata, solo contro tutti. E lui, mi chiedo come, dovrebbe segnare goal sporchi... gli unici goal che puo segnare è correndo 30 metri, saltandone un paio e facendo tutto da solo... cosa che, incredibile da dire, fa anche spesso!

Infatti le rare volte che riusciamo a servirlo in movimenti, vedi nel derby, col PSG, con Rennes all'andata, i goal li fa eccome. Senza contare gli assiste, sempre bellissimi, che fa (sommando goal e assist siamo a 17 in 32 partite, poco per lui secondo me ma non poco per un'ala).

Con questo, che lui debba migliorare è fuori discussione, lo diciamo sempre, ma per me ora come ora è inattaccabile.
La critica si dovrebbe spostare (finalmente) su come metterlo nelle condizioni di fare la differenza.
Vogliamo che segni di piu? Che le sue giocate siano piu decisive? Avviciniamolo alla porta allora. Facciamo in modo che quando si trova uno contro uno possa andare in porta e non doverne saltare ancora due. Togliamogli i vincoli tattici, facciamolo svariare su tutto il fronte offensivo, in modo che possa puntare i difensori centrali e non essere costantemente raddoppiato.
Invece sono discorsi che ti devi aspettare perché ho sempre detto che leao deve migliorare nell'attacco allo spazio senza palla e nell'attacco al secondo palo.
Leao sembra quasi che nei corpo a corpo in area non si voglia sporcare , come se fossero situazioni di gioco e di attacco vili.
Ma io pretendo da lui anche presenza in area.

Detto questo, me lo tengo e me lo godo.
Le mie sono critiche costruttive.

Lo conosco bene il suo peso specifico dentro la partita ma , a maggior ragione, deve ogni tanto chiudere l'azione di altri.
Se lo merita...
Qualche palla in area da destra cade eh... e lui ci deve essere.
 
Ultima modifica:
Registrato
18 Settembre 2017
Messaggi
14,808
Reaction score
6,011

Guardare la posizione e i movimenti di Vinicius.
Quella è secondo me la posizione in cui dovrebbe giocare Leao a questo punto della sua carriera.
per impatto è questa la posizione. Però dovresti anche aver notato la reazione al gol di Leao meravigliai. A te dopo 5 mesi che non segna un comportamento del genere non ti dà fastidio? Oppure visto che ha fatto gol tutto passa in cavalleria?
 
Registrato
11 Aprile 2016
Messaggi
60,048
Reaction score
25,767
per impatto è questa la posizione. Però dovresti anche aver notato la reazione al gol di Leao meravigliai. A te dopo 5 mesi che non segna un comportamento del genere non ti dà fastidio? Oppure visto che ha fatto gol tutto passa in cavalleria?
Certi atteggiamenti dei millenial noi li capiremo mai, rassegnati.
Capisco quello che vuoi dire.

Io ieri ero felice per la prestazione di leao però è anche umano chiedersi perché ieri era tarantolato e tante altre volte no.
Così, giusto per saperlo e provare a toccare le corde giuste anche in futuro.

Una cosa è certa : quest'anno tutta la squadra, e non solo leao, ha giocato quasi sempre di fioretto e pochissime volte di sciabola.
Cattiveria agonistica zero.
Fame poca.
Serietà si ,non la metto in dubbio,ma non basta.
 

Lineker10

Senior Member
Registrato
20 Giugno 2017
Messaggi
27,270
Reaction score
11,301
per impatto è questa la posizione. Però dovresti anche aver notato la reazione al gol di Leao meravigliai. A te dopo 5 mesi che non segna un comportamento del genere non ti dà fastidio? Oppure visto che ha fatto gol tutto passa in cavalleria?
Nelle ultime due settimane ne ha fatti 3 di goal, piu 1 assist.

Leao sta sulle palle a tanti, è cosi a prescindere. Ed è cosi da anni. Nonostante tutti i nostri successi siano passati da lui, incluso uno scudetto e una semifinale di champions dove ci ha letteralmente trascinati lui a suon di goal e assist.
Vuoi perche sorride o perchè canta, ma sta sulle palle.

A tanti tifosi ma soprattutto a tanti tanti giornalisti e opinionisti. Alcuni fanno vere e proprie crociate contro Leao.

Un qualunque altro giocatore dopo i tre goal che ha fatto di recente, tutti e tre meravigliosi, susciterebbe ben altre reazioni e lui non avrebbe bisogno di esultare in quel modo.

Altri sono difesi a prescindere, lui è criticato a prescindere. E' forte ma...

Detto questo a me non da fastidio, perchè al suo posto farei la stessa cosa. Mi incaxxerei e neanche poco, piu di lui di sicuro. Leao è martellato di continuo dalla critica, senza sosta.
Mi da fastidio vederlo giocare li, mi da fastidio vederlo che rientra sulla linea delle mezzali se non addirittura rincorrere il terzino. Lo trovo tatticamente assurdo e stupido, quando poi per fare un'azione da rete la palla bisogna sempre darla a Leao perchè gli altri (presunti fenomeni) non cavano un ragno dal buco e non vincono un duello che sia uno.

Tu hai memoria lunga... ma a Savicevic, per citarne uno (gli esempi sarebbero tanti), veniva chiesto di fare la fase difensiva in questo modo? Di partire cosi arretrato? Di farsi la fascia su e giu?
 
Ultima modifica:
Registrato
8 Maggio 2016
Messaggi
5,020
Reaction score
1,148
La crescita di Leao, con Pioli, si è arrestata. Non può migliorare più di così in questo ruolo, largo.
Per evolvere il suo gioco deve passare a giocare al centro, imparare a svolgere mansioni da seconda punta, come ha fatto Mbappé per certi versi.

In un modulo a caso (3-5-2) con un allenatore a caso (Conte) voglio vedere se Rafa non va in doppia cifra di gol e assist nel girone d'andata.
Datemi una sola stagione dello scenario che ho descritto e vediamo se Rafa non fa rimangiare tutte le critiche a questi finti sapientoni tipo Massimo "Milan ti odio" Mauro
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Alto
head>