Premier League 2012/2013

The Ripper

Bannato
gol pazzesco di Bale. Il tottenham comunque per me è stato un flop. ha regalato il quarto posto all'arsenal più scarso dell'ultimo decennio. Villas Boas aaaaampiamente deludente finora. Il Porto ha chiuso il campionato senza sconfitte anche senza di lui. Scelte di formazione discutibili il più delle volte... Bale in versione Maradona gli ha salvato le chiappe in moltissime partite.

Ha segnato anche Emanuelson. Dai che riusciamo a piazzarlo!
 

pennyhill

Senior Member
gol pazzesco di Bale. Il tottenham comunque per me è stato un flop. ha regalato il quarto posto all'arsenal più scarso dell'ultimo decennio. Villas Boas aaaaampiamente deludente finora. Il Porto ha chiuso il campionato senza sconfitte anche senza di lui. Scelte di formazione discutibili il più delle volte... Bale in versione Maradona gli ha salvato le chiappe in moltissime partite.

Ha segnato anche Emanuelson. Dai che riusciamo a piazzarlo!

Parere personale, è un tecnico in realtà sicuramente preparato, ma forse troppo estremista, vedi la difesa altissima. :fuma. Mi vengono in mente tre elementi allenati da lui, giocatori cui era riuscito a far crescere il loro rendimento, nascondendo limiti tecnici o di anarchia tattica: Pereira, Guarin, Hulk, mentre questi limiti sono invece tornati alla ribalta quando sti tre si sono ritrovati ad essere allenati da tecnici italiani. :asd:
Questo per me significa saper fare il proprio lavoro, nascondere le carenze di giocatori magari dotati di scarso acume tattico (Hulk e Guarin sono anarchici come pochi :p), riuscendo a far girare la squadra.
 

Z A Z A'

Senior Member
Nel frattempo finisce il sogno Premier League del Watford di Zola e dei Pozzo,che a Wembley soccombe nei supplementari contro Crystal Palace,perdendo per 1-0 con gol su rigore.
 

Van The Man

New member
Vittoria meritatissima del Crystal Palace, che dopo un primo tempo di equilibrio totale e dominato dalla paura, ha preso in mano decisamente la partita, e avrebbe potuto chiuderla nei 90', se non si fosse imbattuto in una rara versione-saracinesca di Almunia. Il Watford di Zola può recriminare su un finale di stagione regolare all'insegna degli sprechi. Il Crystal Palace, club che ha conosciuto il massimo del suo fulgore a cavallo degli anni '90, saluta il ritorno in Premier dopo 8 anni
 
Alto