Possibili sanzioni in Champions per cori contro il Napoli?

  • New threads
  • Latest posts

Jino

Senior Member
Questo è un discorso intelligente, non i deliri sull'uomo nuovo e sulla repressione dell'individuo. Siamo seri, stiamo parlando di cori ultras. A me giran solo le palle di aver fatto il mini abbonamento, sapevo di non farlo

Si ma tranquillo, se la partita è a porte chiuse la curva sud ti rimborsa!
 

Gallio

New member
Del calcio? Della curva ne farei a meno. E non è che la curva avrebbe dovuto prendere posizione contro la società "perché non si vince", ma perché non c'è progetto, non c'è alcun disegno né per il presente né per il futuro. La situazione attuale è questa, ma cosa si sta facendo per migliorare davvero la situazione? Siamo l'unica società in cui non si parla di stadio di proprietà e che ormai di fatto è ostaggio di un megalomane che neanche vuole vendere perché deve portarsi il Milan nella fossa. Non sono passati molti anni dagli striscioni contro Berlusconi, sulle veline e sul fatto che avrebbe dovuto togliersi dalle scatole. Cosa è cambiato da allora? Dai la puzza di melma arriva fin quaggiù, riesco a sentirla e ti assicuro che è nauseante.
Ora invece lottate perché vogliono chiudere le curve (che poi da dove viene questa convinzione, Dio solo lo sa).

vorrei ricordare un Milan Cavese 1-2 a san siro di Serie B. spettatori 60.000 (vale a dire il tutto esaurito).
non c'era un progetto, non c'era alcun disegno né per il presente né per il futuro, non c'era nulla se non una cosa, la più importante...l'Amore per i nostri colori.
 

Andreas89

Senior Member
Si ma la storiella della gara a porte chiuse con i lancieri ha un fondo di verità oppure è la solita pirlata dei giornalai made in Italy???
 

Jino

Senior Member
Si ma la storiella della gara a porte chiuse con i lancieri ha un fondo di verità oppure è la solita pirlata dei giornalai made in Italy???

C'è chi dice di no, chi dice di si. Sicuramente abbiamo la lente d'ingrandimento puntata addosso quindi sicuri non si può mai stare.
 

Andreas89

Senior Member
Quindi in pratica sono i giornalai italiani a rompere i maroni. Tutto come previsto, d'altronde Galliani è il male del calcio italiano e da le direttive a tutti i quotidiani italiani.
 

Arsozzenal

Member
stiamo parlando del nulla..non ci sarà nulla di chiuso.Platini ha chiaramente detto che non esiste alcuna discriminazione territoriale.esiste il razzismo e va combattuto ma questo col razzismo non ha nulla a che vedere...quello che dicono i giornali sono solo falsità inventate per parlare di qualcosa...
 
L

Livestrong

Guest
ma non capite che sti ultras repressi stanno vedendo il loro mondo crollargli addosso?
hanno paura di non poter continuare più a fare quello che fanno normalmente ora allo stadio, è per questo che stanno portando avanti questa causa fino alla morte (magari l'avessero fatto per i reali problemi della squadra).
sono così alla frutta che si uniscono alle altre tifoserie (alleanza inter-milan-napoli ha quasi del ridicolo, io mi vergogno per loro..scendere a patti e andare a braccetto con i nemici storici), capiscono che possono fare ben poco e che le cose forse stanno cambiando... l'unica cosa che possono fare è squalificare lo stadio e lo stanno facendo ma non so quanto possa andare avanti sta storia.
il fatto dei cori a discriminazione territoriale è solo un pretesto per tosel & co per cercare di cambiare la situazione attuale e renderla piu simile a quella inglese, hanno deciso che vogliono gli ultras fuori dagli stadi e penso andranno fino in fondo cercando di raggiungere l'obbiettivo.
a me non dispiace affatto la cosa ma avessero fatto come in inghilterra forse avrebbero fatto la cosa giusta visto che con sto metodo stanno pagando anche i normali tifosi che vanno allo stadio e si vedono il campo squalificato una giornata si e una no.
avrebbero dovuto fare come con gli hooligans e tanti saluti

Ti darei ragione se non c'entrasse Napoli nel discorso. In Italia basta dire "Napoli" o "Napoletano" per essere guardato male dalla gente che ti circonda. C'è troppa voglia di vittimismo e troppo perbenismo
 

Arsozzenal

Member
ma non capite che sti ultras repressi stanno vedendo il loro mondo crollargli addosso?
hanno paura di non poter continuare più a fare quello che fanno normalmente ora allo stadio, è per questo che stanno portando avanti questa causa fino alla morte (magari l'avessero fatto per i reali problemi della squadra).
sono così alla frutta che si uniscono alle altre tifoserie (alleanza inter-milan-napoli ha quasi del ridicolo, io mi vergogno per loro..scendere a patti e andare a braccetto con i nemici storici), capiscono che possono fare ben poco e che le cose forse stanno cambiando... l'unica cosa che possono fare è squalificare lo stadio e lo stanno facendo ma non so quanto possa andare avanti sta storia.
il fatto dei cori a discriminazione territoriale è solo un pretesto per tosel & co per cercare di cambiare la situazione attuale e renderla piu simile a quella inglese, hanno deciso che vogliono gli ultras fuori dagli stadi e penso andranno fino in fondo cercando di raggiungere l'obbiettivo.
a me non dispiace affatto la cosa ma avessero fatto come in inghilterra forse avrebbero fatto la cosa giusta visto che con sto metodo stanno pagando anche i normali tifosi che vanno allo stadio e si vedono il campo squalificato una giornata si e una no.
avrebbero dovuto fare come con gli hooligans e tanti saluti

:eek:mfg:
 
Alto