Polonia,rivince nazionalista Duda

Andris

Senior Member
Registrato
21 Febbraio 2019
Messaggi
24,223
Reaction score
5,203
In Polonia hanno provato di tutto per far perdere il secondo mandato al presidente Duda,ma non ci sono riusciti e si è riconfermato al ballottaggio con il 51,2% contro il sindaco di Varsavia di centro-destra più liberale.

Trzaskowski ha vinto solo tra i giovani e in alcune grandi città,più nella parte ovest.

La Polonia continua ad essere dominata dalla destra da 15 anni ormai.
Ogni elezione si decide solo se vincerà la destra più integralista o quella meno,la sinistra è disintegrata.

Il presidente della repubblica polacca aveva promesso anche il divieto di adozioni gay e di discussioni su tematiche omosessuali nella scuola in costituzione in caso di rielezione.
In uno degli ultimi comizi aveva detto che l'ideologia dei militanti lgbt sia peggiore di quella comunista e nel paese più anti-comunista d'Europa è sicuramente un messaggio fortissimo.
Attualmente in Polonia 1/3 del territorio è composto da amministrazioni che hanno siglato la "carta dei diritti della famiglia" che implicitamente fa percepire che le coppie omosessuali siano di serie b.

Il riavvicinamento all'Europa non ci sarà,così la Polonia continuerà con riforme mal viste all'estero ma sarà ancora il paese membro che riceve più finanziamenti europei ogni anno.
C'è da dire però che sia anche uno dei paesi più in crescita,per cui i soldi vengono ben spesi almeno.

Duda è uno dei maggiori alleati di Trump in Europa
 

Stex

Member
Registrato
31 Agosto 2012
Messaggi
4,531
Reaction score
357
che bel paese. qui da noi ce solo la dittatura di sinistra. se sale x caso la destra viene fatta cadere. alla sinistra viene concesso tutto.
vi odio.
 

fabri47

Senior Member
Registrato
15 Dicembre 2016
Messaggi
19,956
Reaction score
2,072
In Polonia hanno provato di tutto per far perdere il secondo mandato al presidente Duda,ma non ci sono riusciti e si è riconfermato al ballottaggio con il 51,2% contro il sindaco di Varsavia di centro-destra più liberale.

Trzaskowski ha vinto solo tra i giovani e in alcune grandi città,più nella parte ovest.

La Polonia continua ad essere dominata dalla destra da 15 anni ormai.
Ogni elezione si decide solo se vincerà la destra più integralista o quella meno,la sinistra è disintegrata.

Il presidente della repubblica polacca aveva promesso anche il divieto di adozioni gay e di discussioni su tematiche omosessuali nella scuola in costituzione in caso di rielezione.
In uno degli ultimi comizi aveva detto che l'ideologia dei militanti lgbt sia peggiore di quella comunista e nel paese più anti-comunista d'Europa è sicuramente un messaggio fortissimo.
Attualmente in Polonia 1/3 del territorio è composto da amministrazioni che hanno siglato la "carta dei diritti della famiglia" che implicitamente fa percepire che le coppie omosessuali siano di serie b.

Il riavvicinamento all'Europa non ci sarà,così la Polonia continuerà con riforme mal viste all'estero ma sarà ancora il paese membro che riceve più finanziamenti europei ogni anno.
C'è da dire però che sia anche uno dei paesi più in crescita,per cui i soldi vengono ben spesi almeno.

Duda è uno dei maggiori alleati di Trump in Europa
Un'ottima scusa per continuare la propaganda globalista contro i vecchi bianchi, che sono la causa della brexit e della vittoria di Trump e di cui anche Grillo qui in Italia è promotore infatti disse "Perchè non togliere il voto agli anziani?".
DUEd73DW0AAnik2
 

vota DC

Senior Member
Registrato
3 Settembre 2012
Messaggi
6,210
Reaction score
477
La piattaforma civica è molto imbarazzante: non piacciono agli ex comunisti ma hanno puntato ogni cosa sulla riconciliazione con i russi al punto da arrivare a dire che il massacro di Katyn è una bufala inventata per fare la caccia alle streghe. Con la guerra in Ucraina hanno fallito pure quel punto, si sono riciclati come filoue ma non sono stati in grado di gestire i fondi: sono casi proprio di loro esponenti beccati dopo aver sottratto fondi europei che non potevano più restituire perché finiti in gioco d'azzardo e altri sprechi, alcuni si sono pure suicidati.

Dura ha dalla sua quelli che erano giovani nel 1998 per via della canzone del gruppo danese.
 

Toby rosso nero

Moderatore
Membro dello Staff
Registrato
29 Agosto 2012
Messaggi
30,891
Reaction score
7,073
Un'ottima scusa per continuare la propaganda globalista contro i vecchi bianchi, che sono la causa della brexit e della vittoria di Trump e di cui anche Grillo qui in Italia è promotore infatti disse "Perchè non togliere il voto agli anziani?".

Beh, se non puoi togliere loro il voto, li stermini direttamente... tipo Nord Italia...
 

danjr

Senior Member
Registrato
30 Agosto 2012
Messaggi
9,203
Reaction score
1,892
In Polonia hanno provato di tutto per far perdere il secondo mandato al presidente Duda,ma non ci sono riusciti e si è riconfermato al ballottaggio con il 51,2% contro il sindaco di Varsavia di centro-destra più liberale.

Trzaskowski ha vinto solo tra i giovani e in alcune grandi città,più nella parte ovest.

La Polonia continua ad essere dominata dalla destra da 15 anni ormai.
Ogni elezione si decide solo se vincerà la destra più integralista o quella meno,la sinistra è disintegrata.

Il presidente della repubblica polacca aveva promesso anche il divieto di adozioni gay e di discussioni su tematiche omosessuali nella scuola in costituzione in caso di rielezione.
In uno degli ultimi comizi aveva detto che l'ideologia dei militanti lgbt sia peggiore di quella comunista e nel paese più anti-comunista d'Europa è sicuramente un messaggio fortissimo.
Attualmente in Polonia 1/3 del territorio è composto da amministrazioni che hanno siglato la "carta dei diritti della famiglia" che implicitamente fa percepire che le coppie omosessuali siano di serie b.

Il riavvicinamento all'Europa non ci sarà,così la Polonia continuerà con riforme mal viste all'estero ma sarà ancora il paese membro che riceve più finanziamenti europei ogni anno.
C'è da dire però che sia anche uno dei paesi più in crescita,per cui i soldi vengono ben spesi almeno.

Duda è uno dei maggiori alleati di Trump in Europa

Bella giornata di democrazia
 

Andris

Senior Member
Registrato
21 Febbraio 2019
Messaggi
24,223
Reaction score
5,203
La piattaforma civica è molto imbarazzante: non piacciono agli ex comunisti ma hanno puntato ogni cosa sulla riconciliazione con i russi al punto da arrivare a dire che il massacro di Katyn è una bufala inventata per fare la caccia alle streghe. Con la guerra in Ucraina hanno fallito pure quel punto, si sono riciclati come filoue ma non sono stati in grado di gestire i fondi: sono casi proprio di loro esponenti beccati dopo aver sottratto fondi europei che non potevano più restituire perché finiti in gioco d'azzardo e altri sprechi, alcuni si sono pure suicidati.

Dura ha dalla sua quelli che erano giovani nel 1998 per via della canzone del gruppo danese.

piattaforma civica ha perso lo scettro dopo che Tusk ha preferito la carriera europea rispetto a stare in patria.
 
Registrato
8 Febbraio 2019
Messaggi
10,821
Reaction score
3,493
bello fare i nazionalisti con l'assegno miliardario europeo (che paghiamo noi) che arriva puntuale ogni anno
 
Alto
head>