Pioli, Theo e Adli:"Siamo contenti. Lo scudetto...".

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
204,363
Reaction score
27,570
Theo a DAZN dopo la vittoria col Napoli:"Molto felice. Sapevamo che era difficile. Il Napoli è forte. Abbiamo lavorato bene e vinto. Noi lavoriamo tutti i giorni per dare il massimo e grazie ai lavori vinciamo le partite. Io faccio il mio lavoro che è giocare bene, fare felici i tifosi e la squadra. L'esultanza? Non ce l'avevo con nessuno. Parlo sul campo. Sto lavorando bene anche se in qualche partita non ho fatto il massimo. Io e Leao? A volte lui non fa gol ma fa assist. La gente non vede il lavoro che fa tutti i giorni. Siamo felici di averlo così. Scudetto? Noi facciamo il nostro lavoro. Poi penseremo anche a vincere con l'Inter. Adesso pensiamo a giovedì".

Adli a Sky:"Stiamo lavorando nel modo giusto. Vogliamo continuare così. Io ho sempre creduto nel mio lavoro. Non ho mai mollato. Voglio dare tutto e di più. La fase difensiva? Ci sto lavorando. Poi non avrò mai la fase difensiva dei top. Cerco di dare un filtro".

Pioli a DAZN:"Stiamo viaggiando a ritmi alti. Poi l'Inter sta viaggiando ad un ritmo incredibile. Dobbiamo pensare solo a vincere. Ora abbiamo anche l'Europa League. Dobbiamo essere bravi a fare bene in coppa e campionato. Non sarà facile. Oggi abbiamo avuto la possibilità di raddoppiare ma con noi le partite non sono mai chiuse. Abbiamo lottato. Abbiamo voluto vincere la partita e lavorato bene in fase difensiva. Bennacer? Era solo un pò stanco. Calabria ha avuto un problema all'adduttore da valutare. Thiaw rientra col Rennes, ma non per giocare dall'inizio. E' la partita di andata e vogliamo fare bene. Nel primo tempo abbiamo preso buone posizioni e lasciato pochi spazi. Nel secondo tempo potevamo aggredire un pò meglio. Poi ci siamo abbassati un pò e si può rischiare qualcosa. Ho avuto confronti giocatori sulla fase difensiva. Restare un pò compatti. E' stato un Milan ordinato, equilibrato che ha lavorato tanto. Dobbiamo continuare a fare bene. Theo? Con la qualità che ha diventa molto importante. Quando abbiamo ripreso la stagione l'ho trovato molto positivo. E' diventato un leader. anche se non parla tantissimo. Deve continuare così e fare ancora meglio. Il Rennes? Avversario difficile. Stanno bene mentalmente e fisicamente. Sono di qualità. Sarà difficile. Dobbiamo fare bene subito in casa".

Adli a DAZN:"Il Napoli è una bella squadra e lo ha dimostrato. Abbiamo lavorato tanto. Sto lavorando tanto sulla fase difensiva. Non ho una fase difensiva top ma ci sto lavorando. Loftus? E' forte. Quando recuperiamo cerchiamo di trovare. Aiuta anche in fase difensiva. Corre tanto. E' decisivo in questa posizione. L'autopalo di Simic? Non ho capito nulla. Ho visto Anguissa che andava da solo ed ho pensato che se fosse arrivato saremmo morti. Prendiamo questi tre punti e andiamo avanti. Il Rennes? Sono tosti e l'allenatore è top. Hanno tanta qualità. Saremo attenti. Ma anche noi abbiamo qualità e giocheremo da Milan".

Adli a MTV:"Ci dispiace aver pareggiato contro il Bologna, ma stiamo giocando bene in campionato e vogliamo continuare così, sapevamo della forza del Napoli ma siamo il Milan e vogliamo vincere sempre. Bennacer? E' un piacere giocare con lui, io lavoro sempre per farmi trovare pronto e per aiutare la mia squadra, oggi abbiamo giocato bene tutti. Isma è un amico e spero di giocare con lui ancora tante volte. Io non guardo le statistiche, sono felice per la vittoria della mia squadra e per i nostri tifosi, siamo un grande gruppo tutti insieme. Il Rennes? Dobbiamo giocare da Milan, come oggi, loro sono forti e li conosco bene, in Francia sarà una partita tosta ma siamo pronti a tutto".

Pioli a MTV:"Samo contenti, abbiamo fatto un bel primo tempo e forse potevamo fare di più anche dopo, ma va bene così, dobbiamo rimanere concentrati e compatti come lo siamo stati oggi, siamo sulla strada giusta. Theo? E' forte e lui lo sa, glielo dico sempre, ha grande fisicità e tecnica e il fatto che faccia gol così ci aiuta moltissimo, deve continuare così. Anche Gabbia è importante per noi, è tornato più pronto e più maturo, ci sta dando una grande mano. Ho raggiunto Sacchi? Sono contento ma anche concentrato sul mio presente, è un onore per me ma io adesso sto pensando solo al Milan e al nostro percorso, come ho detto prima siamo sulla strada giusta, miglioreremo ancora e saremo pronti per fare bene. la fase difensiva? Ci stiamo lavorando, non siamo stati perfetti ma è anche il calcio, è questo sport che ti porta a rischiare a volte, oggi non è stato facile ma abbiamo meritato noi. Adesso dobbiamo pensare alla Coppa, in Serie A stiamo facendo un grande percorso ma vogliamo fare meglio e farlo sempre".
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
204,363
Reaction score
27,570
Theo a DAZN dopo la vittoria col Napoli:"Molto felice. Sapevamo che era difficile. Il Napoli è forte. Abbiamo lavorato bene e vinto. Noi lavoriamo tutti i giorni per dare il massimo e grazie ai lavori vinciamo le partite. Io faccio il mio lavoro che è giocare bene, fare felici i tifosi e la squadra. L'esultanza? Non ce l'avevo con nessuno. Parlo sul campo. Sto lavorando bene anche se in qualche partita non ho fatto il massimo. Io e Leao? A volte lui non fa gol ma fa assist. La gente non vede il lavoro che fa tutti i giorni. Siamo felici di averlo così. Scudetto? Noi facciamo il nostro lavoro. Poi penseremo anche a vincere con l'Inter. Adesso pensiamo a giovedì".


In aggionramento con tutte le dichiarazioni
.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
204,363
Reaction score
27,570
Theo a DAZN dopo la vittoria col Napoli:"Molto felice. Sapevamo che era difficile. Il Napoli è forte. Abbiamo lavorato bene e vinto. Noi lavoriamo tutti i giorni per dare il massimo e grazie ai lavori vinciamo le partite. Io faccio il mio lavoro che è giocare bene, fare felici i tifosi e la squadra. L'esultanza? Non ce l'avevo con nessuno. Parlo sul campo. Sto lavorando bene anche se in qualche partita non ho fatto il massimo. Io e Leao? A volte lui non fa gol ma fa assist. La gente non vede il lavoro che fa tutti i giorni. Siamo felici di averlo così. Scudetto? Noi facciamo il nostro lavoro. Poi penseremo anche a vincere con l'Inter. Adesso pensiamo a giovedì".

Adli a Sky:"Stiamo lavorando nel modo giusto. Vogliamo continuare così. Io ho sempre creduto nel mio lavoro. Non ho mai mollato. Voglio dare tutto e di più. La fase difensiva? Ci sto lavorando. Poi non avrò mai la fase difensiva dei top. Cerco di dare un filtro".


In aggiornamento LIVE con tutte le dichiarazioni

01hp931yey1acnsak052.jpg
.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
204,363
Reaction score
27,570
Theo a DAZN dopo la vittoria col Napoli:"Molto felice. Sapevamo che era difficile. Il Napoli è forte. Abbiamo lavorato bene e vinto. Noi lavoriamo tutti i giorni per dare il massimo e grazie ai lavori vinciamo le partite. Io faccio il mio lavoro che è giocare bene, fare felici i tifosi e la squadra. L'esultanza? Non ce l'avevo con nessuno. Parlo sul campo. Sto lavorando bene anche se in qualche partita non ho fatto il massimo. Io e Leao? A volte lui non fa gol ma fa assist. La gente non vede il lavoro che fa tutti i giorni. Siamo felici di averlo così. Scudetto? Noi facciamo il nostro lavoro. Poi penseremo anche a vincere con l'Inter. Adesso pensiamo a giovedì".

Adli a Sky:"Stiamo lavorando nel modo giusto. Vogliamo continuare così. Io ho sempre creduto nel mio lavoro. Non ho mai mollato. Voglio dare tutto e di più. La fase difensiva? Ci sto lavorando. Poi non avrò mai la fase difensiva dei top. Cerco di dare un filtro".

Pioli a DAZN:"Stiamo viaggiando a ritmi alti. Poi l'Inter sta viaggiando ad un ritmo incredibile. Dobbiamo pensare solo a vincere. Ora abbiamo anche l'Europa League. Dobbiamo essere bravi a fare bene in coppa e campionato. Non sarà facile. Oggi abbiamo avuto la possibilità di raddoppiare ma con noi le partite non sono mai chiuse. Abbiamo lottato. Abbiamo voluto vincere la partita e lavorato bene in fase difensiva. Bennacer? Era solo un pò stanco. Calabria ha avuto un problema all'adduttore da valutare. Thiaw rientra col Rennes, ma non per giocare dall'inizio. E' la partita di andata e vogliamo fare bene".


In aggiornamento LIVE con tutte le dichiarazioni

01hp931yey1acnsak052.jpg
.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
204,363
Reaction score
27,570
Theo a DAZN dopo la vittoria col Napoli:"Molto felice. Sapevamo che era difficile. Il Napoli è forte. Abbiamo lavorato bene e vinto. Noi lavoriamo tutti i giorni per dare il massimo e grazie ai lavori vinciamo le partite. Io faccio il mio lavoro che è giocare bene, fare felici i tifosi e la squadra. L'esultanza? Non ce l'avevo con nessuno. Parlo sul campo. Sto lavorando bene anche se in qualche partita non ho fatto il massimo. Io e Leao? A volte lui non fa gol ma fa assist. La gente non vede il lavoro che fa tutti i giorni. Siamo felici di averlo così. Scudetto? Noi facciamo il nostro lavoro. Poi penseremo anche a vincere con l'Inter. Adesso pensiamo a giovedì".

Adli a Sky:"Stiamo lavorando nel modo giusto. Vogliamo continuare così. Io ho sempre creduto nel mio lavoro. Non ho mai mollato. Voglio dare tutto e di più. La fase difensiva? Ci sto lavorando. Poi non avrò mai la fase difensiva dei top. Cerco di dare un filtro".

Pioli a DAZN:"Stiamo viaggiando a ritmi alti. Poi l'Inter sta viaggiando ad un ritmo incredibile. Dobbiamo pensare solo a vincere. Ora abbiamo anche l'Europa League. Dobbiamo essere bravi a fare bene in coppa e campionato. Non sarà facile. Oggi abbiamo avuto la possibilità di raddoppiare ma con noi le partite non sono mai chiuse. Abbiamo lottato. Abbiamo voluto vincere la partita e lavorato bene in fase difensiva. Bennacer? Era solo un pò stanco. Calabria ha avuto un problema all'adduttore da valutare. Thiaw rientra col Rennes, ma non per giocare dall'inizio. E' la partita di andata e vogliamo fare bene. Nel primo tempo abbiamo preso buone posizioni e lasciato pochi spazi. Nel secondo tempo potevamo aggredire un pò meglio. Poi ci siamo abbassati un pò e si può rischiare qualcosa. Ho avuto confronti giocatori sulla fase difensiva. Restare un pò compatti. E' stato un Milan ordinato, equilibrato che ha lavorato tanto. Dobbiamo continuare a fare bene. Theo? Con la qualità che ha diventa molto importante. Quando abbiamo ripreso la stagione l'ho trovato molto positivo. E' diventato un leader. anche se non parla tantissimo. Deve continuare così e fare ancora meglio. Il Rennes? Avversario difficile. Stanno bene mentalmente e fisicamente. Sono di qualità. Sarà difficile. Dobbiamo fare bene subito in casa".

Adli a DAZN:"Il Napoli è una bella squadra e lo ha dimostrato. Abbiamo lavorato tanto. Sto lavorando tanto sulla fase difensiva. Non ho una fase difensiva top ma ci sto lavorando".

Adli a MTV:"Ci dispiace aver pareggiato contro il Bologna, ma stiamo giocando bene in campionato e vogliamo continuare così, sapevamo della forza del Napoli ma siamo il Milan e vogliamo vincere sempre. Bennacer? E' un piacere giocare con lui, io lavoro sempre per farmi trovare pronto e per aiutare la mia squadra, oggi abbiamo giocato bene tutti. Isma è un amico e spero di giocare con lui ancora tante volte. Io non guardo le statistiche, sono felice per la vittoria della mia squadra e per i nostri tifosi, siamo un grande gruppo tutti insieme. Il Rennes? Dobbiamo giocare da Milan, come oggi, loro sono forti e li conosco bene, in Francia sarà una partita tosta ma siamo pronti a tutto".

In aggiornamento LIVE con tutte le dichiarazioni

01hp931yey1acnsak052.jpg

.
.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
204,363
Reaction score
27,570
Theo a DAZN dopo la vittoria col Napoli:"Molto felice. Sapevamo che era difficile. Il Napoli è forte. Abbiamo lavorato bene e vinto. Noi lavoriamo tutti i giorni per dare il massimo e grazie ai lavori vinciamo le partite. Io faccio il mio lavoro che è giocare bene, fare felici i tifosi e la squadra. L'esultanza? Non ce l'avevo con nessuno. Parlo sul campo. Sto lavorando bene anche se in qualche partita non ho fatto il massimo. Io e Leao? A volte lui non fa gol ma fa assist. La gente non vede il lavoro che fa tutti i giorni. Siamo felici di averlo così. Scudetto? Noi facciamo il nostro lavoro. Poi penseremo anche a vincere con l'Inter. Adesso pensiamo a giovedì".

Adli a Sky:"Stiamo lavorando nel modo giusto. Vogliamo continuare così. Io ho sempre creduto nel mio lavoro. Non ho mai mollato. Voglio dare tutto e di più. La fase difensiva? Ci sto lavorando. Poi non avrò mai la fase difensiva dei top. Cerco di dare un filtro".

Pioli a DAZN:"Stiamo viaggiando a ritmi alti. Poi l'Inter sta viaggiando ad un ritmo incredibile. Dobbiamo pensare solo a vincere. Ora abbiamo anche l'Europa League. Dobbiamo essere bravi a fare bene in coppa e campionato. Non sarà facile. Oggi abbiamo avuto la possibilità di raddoppiare ma con noi le partite non sono mai chiuse. Abbiamo lottato. Abbiamo voluto vincere la partita e lavorato bene in fase difensiva. Bennacer? Era solo un pò stanco. Calabria ha avuto un problema all'adduttore da valutare. Thiaw rientra col Rennes, ma non per giocare dall'inizio. E' la partita di andata e vogliamo fare bene. Nel primo tempo abbiamo preso buone posizioni e lasciato pochi spazi. Nel secondo tempo potevamo aggredire un pò meglio. Poi ci siamo abbassati un pò e si può rischiare qualcosa. Ho avuto confronti giocatori sulla fase difensiva. Restare un pò compatti. E' stato un Milan ordinato, equilibrato che ha lavorato tanto. Dobbiamo continuare a fare bene. Theo? Con la qualità che ha diventa molto importante. Quando abbiamo ripreso la stagione l'ho trovato molto positivo. E' diventato un leader. anche se non parla tantissimo. Deve continuare così e fare ancora meglio. Il Rennes? Avversario difficile. Stanno bene mentalmente e fisicamente. Sono di qualità. Sarà difficile. Dobbiamo fare bene subito in casa".

Adli a DAZN:"Il Napoli è una bella squadra e lo ha dimostrato. Abbiamo lavorato tanto. Sto lavorando tanto sulla fase difensiva. Non ho una fase difensiva top ma ci sto lavorando. Loftus? E' forte. Quando recuperiamo cerchiamo di trovare. Aiuta anche in fase difensiva. Corre tanto. E' decisivo in questa posizione. L'autopalo di Simic? Non ho capito nulla. Ho visto Anguissa che andava da solo ed ho pensato che se fosse arrivato saremmo morti. Prendiamo questi tre punti e andiamo avanti. Il Rennes? Sono tosti e l'allenatore è top. Hanno tanta qualità. Saremo attenti. Ma anche noi abbiamo qualità e giocheremo da Milan".

Adli a MTV:"Ci dispiace aver pareggiato contro il Bologna, ma stiamo giocando bene in campionato e vogliamo continuare così, sapevamo della forza del Napoli ma siamo il Milan e vogliamo vincere sempre. Bennacer? E' un piacere giocare con lui, io lavoro sempre per farmi trovare pronto e per aiutare la mia squadra, oggi abbiamo giocato bene tutti. Isma è un amico e spero di giocare con lui ancora tante volte. Io non guardo le statistiche, sono felice per la vittoria della mia squadra e per i nostri tifosi, siamo un grande gruppo tutti insieme. Il Rennes? Dobbiamo giocare da Milan, come oggi, loro sono forti e li conosco bene, in Francia sarà una partita tosta ma siamo pronti a tutto".

In aggiornamento LIVE con tutte le dichiarazioni


.
.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
204,363
Reaction score
27,570
Theo a DAZN dopo la vittoria col Napoli:"Molto felice. Sapevamo che era difficile. Il Napoli è forte. Abbiamo lavorato bene e vinto. Noi lavoriamo tutti i giorni per dare il massimo e grazie ai lavori vinciamo le partite. Io faccio il mio lavoro che è giocare bene, fare felici i tifosi e la squadra. L'esultanza? Non ce l'avevo con nessuno. Parlo sul campo. Sto lavorando bene anche se in qualche partita non ho fatto il massimo. Io e Leao? A volte lui non fa gol ma fa assist. La gente non vede il lavoro che fa tutti i giorni. Siamo felici di averlo così. Scudetto? Noi facciamo il nostro lavoro. Poi penseremo anche a vincere con l'Inter. Adesso pensiamo a giovedì".

Adli a Sky:"Stiamo lavorando nel modo giusto. Vogliamo continuare così. Io ho sempre creduto nel mio lavoro. Non ho mai mollato. Voglio dare tutto e di più. La fase difensiva? Ci sto lavorando. Poi non avrò mai la fase difensiva dei top. Cerco di dare un filtro".

Pioli a DAZN:"Stiamo viaggiando a ritmi alti. Poi l'Inter sta viaggiando ad un ritmo incredibile. Dobbiamo pensare solo a vincere. Ora abbiamo anche l'Europa League. Dobbiamo essere bravi a fare bene in coppa e campionato. Non sarà facile. Oggi abbiamo avuto la possibilità di raddoppiare ma con noi le partite non sono mai chiuse. Abbiamo lottato. Abbiamo voluto vincere la partita e lavorato bene in fase difensiva. Bennacer? Era solo un pò stanco. Calabria ha avuto un problema all'adduttore da valutare. Thiaw rientra col Rennes, ma non per giocare dall'inizio. E' la partita di andata e vogliamo fare bene. Nel primo tempo abbiamo preso buone posizioni e lasciato pochi spazi. Nel secondo tempo potevamo aggredire un pò meglio. Poi ci siamo abbassati un pò e si può rischiare qualcosa. Ho avuto confronti giocatori sulla fase difensiva. Restare un pò compatti. E' stato un Milan ordinato, equilibrato che ha lavorato tanto. Dobbiamo continuare a fare bene. Theo? Con la qualità che ha diventa molto importante. Quando abbiamo ripreso la stagione l'ho trovato molto positivo. E' diventato un leader. anche se non parla tantissimo. Deve continuare così e fare ancora meglio. Il Rennes? Avversario difficile. Stanno bene mentalmente e fisicamente. Sono di qualità. Sarà difficile. Dobbiamo fare bene subito in casa".

Adli a DAZN:"Il Napoli è una bella squadra e lo ha dimostrato. Abbiamo lavorato tanto. Sto lavorando tanto sulla fase difensiva. Non ho una fase difensiva top ma ci sto lavorando. Loftus? E' forte. Quando recuperiamo cerchiamo di trovare. Aiuta anche in fase difensiva. Corre tanto. E' decisivo in questa posizione. L'autopalo di Simic? Non ho capito nulla. Ho visto Anguissa che andava da solo ed ho pensato che se fosse arrivato saremmo morti. Prendiamo questi tre punti e andiamo avanti. Il Rennes? Sono tosti e l'allenatore è top. Hanno tanta qualità. Saremo attenti. Ma anche noi abbiamo qualità e giocheremo da Milan".

Adli a MTV:"Ci dispiace aver pareggiato contro il Bologna, ma stiamo giocando bene in campionato e vogliamo continuare così, sapevamo della forza del Napoli ma siamo il Milan e vogliamo vincere sempre. Bennacer? E' un piacere giocare con lui, io lavoro sempre per farmi trovare pronto e per aiutare la mia squadra, oggi abbiamo giocato bene tutti. Isma è un amico e spero di giocare con lui ancora tante volte. Io non guardo le statistiche, sono felice per la vittoria della mia squadra e per i nostri tifosi, siamo un grande gruppo tutti insieme. Il Rennes? Dobbiamo giocare da Milan, come oggi, loro sono forti e li conosco bene, in Francia sarà una partita tosta ma siamo pronti a tutto".

Pioli a MTV:"Samo contenti, abbiamo fatto un bel primo tempo e forse potevamo fare di più anche dopo, ma va bene così, dobbiamo rimanere concentrati e compatti come lo siamo stati oggi, siamo sulla strada giusta. Theo? E' forte e lui lo sa, glielo dico sempre, ha grande fisicità e tecnica e il fatto che faccia gol così ci aiuta moltissimo, deve continuare così. Anche Gabbia è importante per noi, è tornato più pronto e più maturo, ci sta dando una grande mano. Ho raggiunto Sacchi? Sono contento ma anche concentrato sul mio presente, è un onore per me ma io adesso sto pensando solo al Milan e al nostro percorso, come ho detto prima siamo sulla strada giusta, miglioreremo ancora e saremo pronti per fare bene. la fase difensiva? Ci stiamo lavorando, non siamo stati perfetti ma è anche il calcio, è questo sport che ti porta a rischiare a volte, oggi non è stato facile ma abbiamo meritato noi. Adesso dobbiamo pensare alla Coppa, in Serie A stiamo facendo un grande percorso ma vogliamo fare meglio e farlo sempre".



In aggiornamento LIVE con tutte le dichiarazioni


.
.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
204,363
Reaction score
27,570
Theo a DAZN dopo la vittoria col Napoli:"Molto felice. Sapevamo che era difficile. Il Napoli è forte. Abbiamo lavorato bene e vinto. Noi lavoriamo tutti i giorni per dare il massimo e grazie ai lavori vinciamo le partite. Io faccio il mio lavoro che è giocare bene, fare felici i tifosi e la squadra. L'esultanza? Non ce l'avevo con nessuno. Parlo sul campo. Sto lavorando bene anche se in qualche partita non ho fatto il massimo. Io e Leao? A volte lui non fa gol ma fa assist. La gente non vede il lavoro che fa tutti i giorni. Siamo felici di averlo così. Scudetto? Noi facciamo il nostro lavoro. Poi penseremo anche a vincere con l'Inter. Adesso pensiamo a giovedì".

Adli a Sky:"Stiamo lavorando nel modo giusto. Vogliamo continuare così. Io ho sempre creduto nel mio lavoro. Non ho mai mollato. Voglio dare tutto e di più. La fase difensiva? Ci sto lavorando. Poi non avrò mai la fase difensiva dei top. Cerco di dare un filtro".

Pioli a DAZN:"Stiamo viaggiando a ritmi alti. Poi l'Inter sta viaggiando ad un ritmo incredibile. Dobbiamo pensare solo a vincere. Ora abbiamo anche l'Europa League. Dobbiamo essere bravi a fare bene in coppa e campionato. Non sarà facile. Oggi abbiamo avuto la possibilità di raddoppiare ma con noi le partite non sono mai chiuse. Abbiamo lottato. Abbiamo voluto vincere la partita e lavorato bene in fase difensiva. Bennacer? Era solo un pò stanco. Calabria ha avuto un problema all'adduttore da valutare. Thiaw rientra col Rennes, ma non per giocare dall'inizio. E' la partita di andata e vogliamo fare bene. Nel primo tempo abbiamo preso buone posizioni e lasciato pochi spazi. Nel secondo tempo potevamo aggredire un pò meglio. Poi ci siamo abbassati un pò e si può rischiare qualcosa. Ho avuto confronti giocatori sulla fase difensiva. Restare un pò compatti. E' stato un Milan ordinato, equilibrato che ha lavorato tanto. Dobbiamo continuare a fare bene. Theo? Con la qualità che ha diventa molto importante. Quando abbiamo ripreso la stagione l'ho trovato molto positivo. E' diventato un leader. anche se non parla tantissimo. Deve continuare così e fare ancora meglio. Il Rennes? Avversario difficile. Stanno bene mentalmente e fisicamente. Sono di qualità. Sarà difficile. Dobbiamo fare bene subito in casa".

Adli a DAZN:"Il Napoli è una bella squadra e lo ha dimostrato. Abbiamo lavorato tanto. Sto lavorando tanto sulla fase difensiva. Non ho una fase difensiva top ma ci sto lavorando. Loftus? E' forte. Quando recuperiamo cerchiamo di trovare. Aiuta anche in fase difensiva. Corre tanto. E' decisivo in questa posizione. L'autopalo di Simic? Non ho capito nulla. Ho visto Anguissa che andava da solo ed ho pensato che se fosse arrivato saremmo morti. Prendiamo questi tre punti e andiamo avanti. Il Rennes? Sono tosti e l'allenatore è top. Hanno tanta qualità. Saremo attenti. Ma anche noi abbiamo qualità e giocheremo da Milan".

Adli a MTV:"Ci dispiace aver pareggiato contro il Bologna, ma stiamo giocando bene in campionato e vogliamo continuare così, sapevamo della forza del Napoli ma siamo il Milan e vogliamo vincere sempre. Bennacer? E' un piacere giocare con lui, io lavoro sempre per farmi trovare pronto e per aiutare la mia squadra, oggi abbiamo giocato bene tutti. Isma è un amico e spero di giocare con lui ancora tante volte. Io non guardo le statistiche, sono felice per la vittoria della mia squadra e per i nostri tifosi, siamo un grande gruppo tutti insieme. Il Rennes? Dobbiamo giocare da Milan, come oggi, loro sono forti e li conosco bene, in Francia sarà una partita tosta ma siamo pronti a tutto".

Pioli a MTV:"Samo contenti, abbiamo fatto un bel primo tempo e forse potevamo fare di più anche dopo, ma va bene così, dobbiamo rimanere concentrati e compatti come lo siamo stati oggi, siamo sulla strada giusta. Theo? E' forte e lui lo sa, glielo dico sempre, ha grande fisicità e tecnica e il fatto che faccia gol così ci aiuta moltissimo, deve continuare così. Anche Gabbia è importante per noi, è tornato più pronto e più maturo, ci sta dando una grande mano. Ho raggiunto Sacchi? Sono contento ma anche concentrato sul mio presente, è un onore per me ma io adesso sto pensando solo al Milan e al nostro percorso, come ho detto prima siamo sulla strada giusta, miglioreremo ancora e saremo pronti per fare bene. la fase difensiva? Ci stiamo lavorando, non siamo stati perfetti ma è anche il calcio, è questo sport che ti porta a rischiare a volte, oggi non è stato facile ma abbiamo meritato noi. Adesso dobbiamo pensare alla Coppa, in Serie A stiamo facendo un grande percorso ma vogliamo fare meglio e farlo sempre".



In aggiornamento LIVE con tutte le dichiarazioni


.
.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
204,363
Reaction score
27,570
Theo a DAZN dopo la vittoria col Napoli:"Molto felice. Sapevamo che era difficile. Il Napoli è forte. Abbiamo lavorato bene e vinto. Noi lavoriamo tutti i giorni per dare il massimo e grazie ai lavori vinciamo le partite. Io faccio il mio lavoro che è giocare bene, fare felici i tifosi e la squadra. L'esultanza? Non ce l'avevo con nessuno. Parlo sul campo. Sto lavorando bene anche se in qualche partita non ho fatto il massimo. Io e Leao? A volte lui non fa gol ma fa assist. La gente non vede il lavoro che fa tutti i giorni. Siamo felici di averlo così. Scudetto? Noi facciamo il nostro lavoro. Poi penseremo anche a vincere con l'Inter. Adesso pensiamo a giovedì".

Adli a Sky:"Stiamo lavorando nel modo giusto. Vogliamo continuare così. Io ho sempre creduto nel mio lavoro. Non ho mai mollato. Voglio dare tutto e di più. La fase difensiva? Ci sto lavorando. Poi non avrò mai la fase difensiva dei top. Cerco di dare un filtro".

Pioli a DAZN:"Stiamo viaggiando a ritmi alti. Poi l'Inter sta viaggiando ad un ritmo incredibile. Dobbiamo pensare solo a vincere. Ora abbiamo anche l'Europa League. Dobbiamo essere bravi a fare bene in coppa e campionato. Non sarà facile. Oggi abbiamo avuto la possibilità di raddoppiare ma con noi le partite non sono mai chiuse. Abbiamo lottato. Abbiamo voluto vincere la partita e lavorato bene in fase difensiva. Bennacer? Era solo un pò stanco. Calabria ha avuto un problema all'adduttore da valutare. Thiaw rientra col Rennes, ma non per giocare dall'inizio. E' la partita di andata e vogliamo fare bene. Nel primo tempo abbiamo preso buone posizioni e lasciato pochi spazi. Nel secondo tempo potevamo aggredire un pò meglio. Poi ci siamo abbassati un pò e si può rischiare qualcosa. Ho avuto confronti giocatori sulla fase difensiva. Restare un pò compatti. E' stato un Milan ordinato, equilibrato che ha lavorato tanto. Dobbiamo continuare a fare bene. Theo? Con la qualità che ha diventa molto importante. Quando abbiamo ripreso la stagione l'ho trovato molto positivo. E' diventato un leader. anche se non parla tantissimo. Deve continuare così e fare ancora meglio. Il Rennes? Avversario difficile. Stanno bene mentalmente e fisicamente. Sono di qualità. Sarà difficile. Dobbiamo fare bene subito in casa".

Adli a DAZN:"Il Napoli è una bella squadra e lo ha dimostrato. Abbiamo lavorato tanto. Sto lavorando tanto sulla fase difensiva. Non ho una fase difensiva top ma ci sto lavorando. Loftus? E' forte. Quando recuperiamo cerchiamo di trovare. Aiuta anche in fase difensiva. Corre tanto. E' decisivo in questa posizione. L'autopalo di Simic? Non ho capito nulla. Ho visto Anguissa che andava da solo ed ho pensato che se fosse arrivato saremmo morti. Prendiamo questi tre punti e andiamo avanti. Il Rennes? Sono tosti e l'allenatore è top. Hanno tanta qualità. Saremo attenti. Ma anche noi abbiamo qualità e giocheremo da Milan".

Adli a MTV:"Ci dispiace aver pareggiato contro il Bologna, ma stiamo giocando bene in campionato e vogliamo continuare così, sapevamo della forza del Napoli ma siamo il Milan e vogliamo vincere sempre. Bennacer? E' un piacere giocare con lui, io lavoro sempre per farmi trovare pronto e per aiutare la mia squadra, oggi abbiamo giocato bene tutti. Isma è un amico e spero di giocare con lui ancora tante volte. Io non guardo le statistiche, sono felice per la vittoria della mia squadra e per i nostri tifosi, siamo un grande gruppo tutti insieme. Il Rennes? Dobbiamo giocare da Milan, come oggi, loro sono forti e li conosco bene, in Francia sarà una partita tosta ma siamo pronti a tutto".

Pioli a MTV:"Samo contenti, abbiamo fatto un bel primo tempo e forse potevamo fare di più anche dopo, ma va bene così, dobbiamo rimanere concentrati e compatti come lo siamo stati oggi, siamo sulla strada giusta. Theo? E' forte e lui lo sa, glielo dico sempre, ha grande fisicità e tecnica e il fatto che faccia gol così ci aiuta moltissimo, deve continuare così. Anche Gabbia è importante per noi, è tornato più pronto e più maturo, ci sta dando una grande mano. Ho raggiunto Sacchi? Sono contento ma anche concentrato sul mio presente, è un onore per me ma io adesso sto pensando solo al Milan e al nostro percorso, come ho detto prima siamo sulla strada giusta, miglioreremo ancora e saremo pronti per fare bene. la fase difensiva? Ci stiamo lavorando, non siamo stati perfetti ma è anche il calcio, è questo sport che ti porta a rischiare a volte, oggi non è stato facile ma abbiamo meritato noi. Adesso dobbiamo pensare alla Coppa, in Serie A stiamo facendo un grande percorso ma vogliamo fare meglio e farlo sempre".
.
 

Similar threads

Alto
head>