Pioli:"Siamo motivati. Finiamo bene. Il futuro...".

Lineker10

Senior Member
Registrato
20 Giugno 2017
Messaggi
28,171
Reaction score
12,992
Dalle ore 13:30 di venerdì 17 maggio 2024 la conferenza stampa di Pioli pre Torino Milan

"Tenere me invece che andare su profili stranieri? Ho esaurito la carica o rimarrei? (domanda di Franco agli Ordini NDR) Onestamente, credo non ci sia il ragionamento tanto vale tenere Pioli. Pioli puoi tenerlo se pensi possa fare un grande lavoro. Poi quello che penso io non lo dico".

"Come si motivano i giocatori dopo il secondo posto acquisito? E' stata una buona settimana. La vittoria col Cagliari e il secondo posto ci hanno permesso di essere più sereni. Mi aspetto una prestazione di livello. Dobbiamo finire bene. Il Toro in casa ha fatto bene ed è la miglior difesa. Siamo motivati"

"Oggi non si è allenato Theo che ha avuto un attacco influenzale. Vedremo se recupererà per domani. Ho detto alla squadra che farò giocare tutti in queste ultime partite. Servirà comunque la voglia giusta".

"Possono essere le mie ultime partite? Cerco di non pensarci. Ci incontreremo col club e poi decideremo. Fino ad allora sarò concentrato. Poi, certe emozioni le conoscerò vivendole".

"Allegri? Non mi sento di fare nessun commento. Per quanto mi riguarda, a fine campionato si vedrà tutto".

"Un voto a me e alla squadra? No, lo farete voi. Abbiamo fatto un campionato migliore e un'Europa peggiore".

"Mi sento protetto dai dirigenti? Io col club ho sempre avuto un gran rapporto. Con ognuno farà quello che deve fare".

"Il possibile VAR a chiamata? Non lo so. Non credo sia tanto semplice. In Inghilterra la vorrebbero togliere. Noi rivediamo subito le immagini. Abbiamo l'analista di fianco. Io sono per giocare di più. Non so se sia la strada migliore avere altre interruzioni".

"Abbiamo segnato 95 gol in stagione, con quasi 100 gol è possibile non si vinca niente? C'è chi ne ha fatti molti più di noi. E chi ne ha presi meno di noi".

"Le domande sul futuro non dovete farle a me. Giroud domani non giocherà dall'inizio. Giocherà l'ultima. Mi auguro possa arrivare a 50 gol (ne mancano due). Abbiamo creato un rapporto veramente profondo. Io posso solo essere grato e felice. Faccio questo lavoro per emozionarmi. E io mi sono emozionato qui coi miei giocatori. Dirò sempre grazie ai miei giocatori".

"Con gli addii di Giroud, Kjaer, Ibra che ora è dirigente... possiamo dire che sono stati giocatori veramente importanti. Tanti sono cresciuti e avranno il compito di fare da traino e prendersi responsabilità".

"Lo scudetto lo abbiamo vinto perchè tutti hanno dato il massimo. Abbiamo fatto qualcosa di eccezionale soprattutto al ritorno. I giocatori si sono espressi anche al di sopra delle loro responsabilità. Quell'anno si era creata una magia. Giroud è stato un uomo fondamentale nella crescita di questa squadra. A lui e a Kjaer sono legato per quello che mi hanno dato. Ma hanno anche ricevuto".

"I nuovi hanno una qualità importante. Hanno fatto bene, ma potranno fare di più. L'altro giorno ho chiesto ai ragazzi la loro classifica della squadra dell'anno scorso. E nessuno di loro aveva raggiunto un livello così alto. Quest'anno qualcosa magari non ha funzionato ma non per la compattezza e la disponibilità".

"In queste ultime partite voglio premiare tutti, facendoli giocare. Per quanto possibile visto che sono tanti"

"Il Torino? Per le squadre sono il quarto quinto posto è sempre difficile. Quest'anno squadre importanti staranno fuori dalla Champions. Per il Toro dunque non è semplice. Juric lo stimo. E' difficile giocare contro di lui. Ha fatto un ottimo lavoro"

"Il 18 maggio 94 e la vittoria del Milan col Barcellona? Nel 94 ero a Firenze e la settimana prima ci fu l'amichevole Fiorentina Milan e Capello disse ho capito chi fare e non far giocare. Io ero nella Fiorentina e giocammo contro il Milan. Un Milan stratosferico che vinse meritatamente".

"Il Milan può vincere la CL nei prossimi tre anni? E' difficile. Mi auguro che il Milan ce la possa fare ma il livello della CL è molto alto. Ma il BVB è un esempio: è arrivato quinto ed è andato in finale di CL. Ovviamente il Real è favorito. Il Milan deve continuare a investire e a crescere".

FINE
Conferenza che sa di saluti, tira le somme in tante cose. Ne capisco l'orgoglio, ma è anche evidente che lui, oltre a tanti giocatori, non abbia fatto il salto di qualità dallo scudetto in poi. La stagione è stata deludente e trovo brutto lasciarsi cosi con un allenatore che comunque ha fatto tanto per tirarci fuori dalla banter era.
D'altra parte ha tante innegabili responsabilità in questa stagione balorda, a cominciare dalla scelta dei giocatori in rosa.

Il problema, visto l'andazzo, è che all'orizzonte non pare arrivare uno meglio di lui. Magari le voci su Fonseca non sono vere, vedremo, ma è vero che Lopetegui lo avevano preso... quindi quello che ci aspetta è quel livello di allenatore li...
 

Biglia83

Member
Registrato
24 Aprile 2024
Messaggi
57
Reaction score
39
Dalle ore 13:30 di venerdì 17 maggio 2024 la conferenza stampa di Pioli pre Torino Milan

"Tenere me invece che andare su profili stranieri? Ho esaurito la carica o rimarrei? (domanda di Franco agli Ordini NDR) Onestamente, credo non ci sia il ragionamento tanto vale tenere Pioli. Pioli puoi tenerlo se pensi possa fare un grande lavoro. Poi quello che penso io non lo dico".

"Come si motivano i giocatori dopo il secondo posto acquisito? E' stata una buona settimana. La vittoria col Cagliari e il secondo posto ci hanno permesso di essere più sereni. Mi aspetto una prestazione di livello. Dobbiamo finire bene. Il Toro in casa ha fatto bene ed è la miglior difesa. Siamo motivati"

"Oggi non si è allenato Theo che ha avuto un attacco influenzale. Vedremo se recupererà per domani. Ho detto alla squadra che farò giocare tutti in queste ultime partite. Servirà comunque la voglia giusta".

"Possono essere le mie ultime partite? Cerco di non pensarci. Ci incontreremo col club e poi decideremo. Fino ad allora sarò concentrato. Poi, certe emozioni le conoscerò vivendole".

"Allegri? Non mi sento di fare nessun commento. Per quanto mi riguarda, a fine campionato si vedrà tutto".

"Un voto a me e alla squadra? No, lo farete voi. Abbiamo fatto un campionato migliore e un'Europa peggiore".

"Mi sento protetto dai dirigenti? Io col club ho sempre avuto un gran rapporto. Con ognuno farà quello che deve fare".

"Il possibile VAR a chiamata? Non lo so. Non credo sia tanto semplice. In Inghilterra la vorrebbero togliere. Noi rivediamo subito le immagini. Abbiamo l'analista di fianco. Io sono per giocare di più. Non so se sia la strada migliore avere altre interruzioni".

"Abbiamo segnato 95 gol in stagione, con quasi 100 gol è possibile non si vinca niente? C'è chi ne ha fatti molti più di noi. E chi ne ha presi meno di noi".

"Le domande sul futuro non dovete farle a me. Giroud domani non giocherà dall'inizio. Giocherà l'ultima. Mi auguro possa arrivare a 50 gol (ne mancano due). Abbiamo creato un rapporto veramente profondo. Io posso solo essere grato e felice. Faccio questo lavoro per emozionarmi. E io mi sono emozionato qui coi miei giocatori. Dirò sempre grazie ai miei giocatori".

"Con gli addii di Giroud, Kjaer, Ibra che ora è dirigente... possiamo dire che sono stati giocatori veramente importanti. Tanti sono cresciuti e avranno il compito di fare da traino e prendersi responsabilità".

"Lo scudetto lo abbiamo vinto perchè tutti hanno dato il massimo. Abbiamo fatto qualcosa di eccezionale soprattutto al ritorno. I giocatori si sono espressi anche al di sopra delle loro responsabilità. Quell'anno si era creata una magia. Giroud è stato un uomo fondamentale nella crescita di questa squadra. A lui e a Kjaer sono legato per quello che mi hanno dato. Ma hanno anche ricevuto".

"I nuovi hanno una qualità importante. Hanno fatto bene, ma potranno fare di più. L'altro giorno ho chiesto ai ragazzi la loro classifica della squadra dell'anno scorso. E nessuno di loro aveva raggiunto un livello così alto. Quest'anno qualcosa magari non ha funzionato ma non per la compattezza e la disponibilità".

"In queste ultime partite voglio premiare tutti, facendoli giocare. Per quanto possibile visto che sono tanti"

"Il Torino? Per le squadre sono il quarto quinto posto è sempre difficile. Quest'anno squadre importanti staranno fuori dalla Champions. Per il Toro dunque non è semplice. Juric lo stimo. E' difficile giocare contro di lui. Ha fatto un ottimo lavoro"

"Il 18 maggio 94 e la vittoria del Milan col Barcellona? Nel 94 ero a Firenze e la settimana prima ci fu l'amichevole Fiorentina Milan e Capello disse ho capito chi fare e non far giocare. Io ero nella Fiorentina e giocammo contro il Milan. Un Milan stratosferico che vinse meritatamente".

"Il Milan può vincere la CL nei prossimi tre anni? E' difficile. Mi auguro che il Milan ce la possa fare ma il livello della CL è molto alto. Ma il BVB è un esempio: è arrivato quinto ed è andato in finale di CL. Ovviamente il Real è favorito. Il Milan deve continuare a investire e a crescere".

FINE
Mi fa piacere se facesse giocare tutti :) Tanto i giovani della Primavera dovranno concentrarsi sulla sfida decisiva col Toro.
Ovviamente Kjaer e Giroud meritano il saluto "in campo" della tifoseria
 
Registrato
11 Aprile 2016
Messaggi
61,161
Reaction score
27,315
Un uomo mestamente solo.

Si prova fastidio anche solo a leggerlo/ascoltarlo ma , tutto sommato, se lo merita perché non ha saputo capire i momenti.
Le colpe chiaramente non sono solo sue ma la faccia ce la mette lui.

Raccapricciante la solita trafila di domande che si becca ogni santa vigilia.
Sempre le stesse e sempre dagli stessi ex lecchini ora nemici.

Io sto con allegri: non ci sarà mai un calcio migliore senza ripulire prima questa fogna di giornalismo.
 
Registrato
3 Marzo 2013
Messaggi
3,734
Reaction score
1,150
Se ne fa 5 anche al Torino hanno l'alibi per riconfermarlo.
Tanto con i nomi che circolano in questi giorni il tifoso è bello pronto a sorbirsi unaltro anno di quest' asino.
le sue parole sembrano un vero e proprio congedo. Per la prima volta fa capire chiaramente che è ai saluti e aggiunge un po’ di malcontento velato. certo che i giornalisti sempre le stesse domande, e anche io sarei infastidito a rispondere a chi fino a qualche giorno fa era il leccapiedi e adesso fa lo splendido ad andarmi contro. che Piaga questo servilismo giornalistico.
 
Registrato
18 Settembre 2017
Messaggi
15,502
Reaction score
6,809
Conferenza che sa di saluti, tira le somme in tante cose. Ne capisco l'orgoglio, ma è anche evidente che lui, oltre a tanti giocatori, non abbia fatto il salto di qualità dallo scudetto in poi. La stagione è stata deludente e trovo brutto lasciarsi cosi con un allenatore che comunque ha fatto tanto per tirarci fuori dalla banter era.
D'altra parte ha tante innegabili responsabilità in questa stagione balorda, a cominciare dalla scelta dei giocatori in rosa.

Il problema, visto l'andazzo, è che all'orizzonte non pare arrivare uno meglio di lui. Magari le voci su Fonseca non sono vere, vedremo, ma è vero che Lopetegui lo avevano preso... quindi quello che ci aspetta è quel livello di allenatore li...
visto che quando ti impegni ci riesci 😁😉
 

Similar threads

Alto
head>