Pioli Leao Mirante e Traorè:"Vittoria necessaria. Volevo questo gol".

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
203,796
Reaction score
27,183
Pioli:"Quando prepari la partita speri sempre sia la migliore possibile. Siamo partiti un pò frenati poi ci siamo sbloccati. I ragazzi hanno qualità, talento e bellissimi atteggiamenti. I giovani in questi anni sono cambiati tanti. E' quasi più facile allenare i più esperti. Il settore giovanile ha lavorato bene. Sopratutto per gli atteggiamenti fanno ben sperare. Adesso questi giovani saranno chiamati in causa quando ce ne sarà bisogno. Non saranno considerati solo più alternative. La Coppa Italia? Ci dobbiamo tenere. L'obiettivo stasera era preservare i giocatori più stanchi e mettere una squadra vogliosa di vincere. Ci vogliamo provare anche se il campionato e l'EL sono il nostro obiettivo visto che danno la possibilità di rigiocare la CL. Ma faremo tutto anche per andare avanti in Coppa Italia. La formazione? Scelte lucide per il momento che stiamo vivendo e per quello che sto vedendo. La squadra aveva buone caratteristiche ed equilibri. Loftus e Bartesaghi hanno avuto l'influenza. Pulisic ha giocato tanto. Leao veniva dall'infortunio. Ho preferito non rischiare. Quale è lo standard di Jovic? Io continuo a credere che abbia grandissime qualità. Deve crederci ancora di più e lavorare col fuoco dentro. Ora sta bene. Era arrivato non in condizione. Sta bene fisicamente e mentalmente. Ha qualità. Deve avere grandissime ambizioni".

Traorè a Mediaset:"In assoluto volevo fare questo gol da tanto. Sono molto felice per la vittoria. Era necessaria. Sono contento per la prestazione. E' un'emozione incredibile. Non so cosa dire. Gli abbracci? Abbiamo Leao e altri campioni. Noi siamo qui a seguire i loro consigli. Contento di far parte di questa squadra ed onorare questa maglia. Io ero entrato per dare il massimo, è venuto il gol. Andrò a letto con questa maglia? Certamente. Non so cosa dire".

Mirante a Mediaset:"La parata sullo 0-0? E' il destino di noi vecchi. Giusto dare merito ai giovani. L'approccio non è stato dei migliori. Poi ci siamo messi a posto. In avanti abbiamo avuto superiorità sulle fasce. E siamo stati avvantaggiati dal doppio vantaggio. Peccato per il gol subito ma ci sta. Simic quasi pronto? Lo vedo pronto se non stacca la spina. Non è altissimo ma è concentrato e tiene botta. Rischia poco. Sa quello che deve fare. Ha grandi qualità. Sa quando fare fallo, non dare l'appoggio. Ha grande prospettiva. Jimenez grande sorpresa e grande partita. I giovani devono essere un grande serbatoio".

Pioli a MTV:"Quest'anno proveremo a fare meglio in coppa. Le scelte sono dovute al nostro momento, non volevo rischiare giocatori affaticati per evitare gli infortuni. Chi ha giocato meritava quest'occasione per come lavora. Sono soddisfatto della partita, ora giocheremo i quarti e proveremo ad andare in fondo. Sui nostri tifosi è difficile spendere altre parole, sono i migliori del mondo. Nei momenti delicati dove sarebbe facile mollare allenatore e giocatori, loro sono i primi a crederci e a sostenerci, poi è chiaro che pretendono un certo tipo di prestazione perchè sanno che ne siamo in grado. Jovic? Abbiamo lavorato tanto sulla condizione fisica, data la sua costituzione fisica, è un giocatore robusto e pesante. Ma anche dal punto di vista mentale: ha qualità a livello tecnico, per come sta dentro l'area, come gicoa di sponda, deve crederci di più perchè ha qualità per fare bene e ancora meglio per la squadra. Molto positivo giocare subito, stiamo cercando continuità e dobbiamo insistere. Penseremo poi al quarto di finale, ora ci concentriamo sull'Empoli che è una squadra che è troppo indietro in classifica per come gioca. Dobbiamo continuare a fare bene in campionato e mettere in campo prestazioni all'altezza. Io dico che i nostri giovani, ed è dovuto al lavoro fatto nel settore giovanile, sono di prospettiva per i loro atteggiamenti. Sono attenti, generosi, propensi al lavoro, è più facile trovare giovani leggeri, superficiali, che si sentono arrivati. Loro lavorano duro e forte, si meritano tutto per come si impegnano. Theo centrale? La dimostrazione che quando un giocatore sente una posizione e sta bene lì poi può rendere di più. Theo è eccezionale, poi dipende tutto dalla sua attenzione e predisposizione mentale, può giocare anche da esterno d'attacco. Lo apprezzo tanto per come aiuta la squadra".

Leao intervistato dal Milan:"Quando sono arrivato qui non è stato facile all'inizio perchè non sono riuscito a far vedere subito il mio talento. Oggi sono un altro giocatore, più consapevole, quindi so che posso dare tanto alla squadra. Questo è importante. Quando sono arrivato al Milan nessuno parlava di me, ma ora posso dire di essere un idolo. Il merito è anche dei tifosi, che mi hanno messo addosso una pressione positiva, ogni partita volevano vedere qualcosa di diverso. Volevo per questo ringraziare i tifosi perchè senza di loro non sarei diventato questo tipo di giocatore".
 
Registrato
31 Agosto 2016
Messaggi
3,027
Reaction score
431
Traorè a Mediaset:"In assoluto volevo fare questo gol da tanto. Sono molto felice per la vittoria. Era necessaria. Sono contento per la prestazione. E' un'emozione incredibile. Non so cosa dire. Gli abbracci? Abbiamo Leao e altri campioni. Noi siamo qui a seguire i loro consigli. Contento di far parte di questa squadra ed onorare questa maglia. Io ero entrato per dare il massimo, è venuto il gol. Andrò a letto con questa maglia? Certamente. Non so cosa dire".
I goal dei ragazzi sono tra le poche cose che mi fanno emozionare nel calcio di oggi
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
203,796
Reaction score
27,183
Pioli:"Quando prepari la partita speri sempre sia la migliore possibile. Siamo partiti un pò frenati poi ci siamo sbloccati. I ragazzi hanno qualità, talento e bellissimi atteggiamenti. I giovani in questi anni sono cambiati tanti. E' quasi più facile allenare i più esperti. Il settore giovanile ha lavorato bene. Sopratutto per gli atteggiamenti fanno ben sperare. Adesso questi giovani saranno chiamati in causa quando ce ne sarà bisogno. Non saranno considerati solo più alternative. La Coppa Italia? Ci dobbiamo tenere. L'obiettivo stasera era preservare i giocatori più stanchi e mettere una squadra vogliosa di vincere. Ci vogliamo provare anche se il campionato e l'EL sono il nostro obiettivo visto che danno la possibilità di rigiocare la CL. Ma faremo tutto anche per andare avanti in Coppa Italia".

Traorè a Mediaset:"In assoluto volevo fare questo gol da tanto. Sono molto felice per la vittoria. Era necessaria. Sono contento per la prestazione. E' un'emozione incredibile. Non so cosa dire. Gli abbracci? Abbiamo Leao e altri campioni. Noi siamo qui a seguire i loro consigli. Contento di far parte di questa squadra ed onorare questa maglia. Io ero entrato per dare il massimo, è venuto il gol. Andrò a letto con questa maglia? Certamente. Non so cosa dire".

In aggiornamento con tutte le dichiarazioni
.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
203,796
Reaction score
27,183
Pioli:"Quando prepari la partita speri sempre sia la migliore possibile. Siamo partiti un pò frenati poi ci siamo sbloccati. I ragazzi hanno qualità, talento e bellissimi atteggiamenti. I giovani in questi anni sono cambiati tanti. E' quasi più facile allenare i più esperti. Il settore giovanile ha lavorato bene. Sopratutto per gli atteggiamenti fanno ben sperare. Adesso questi giovani saranno chiamati in causa quando ce ne sarà bisogno. Non saranno considerati solo più alternative. La Coppa Italia? Ci dobbiamo tenere. L'obiettivo stasera era preservare i giocatori più stanchi e mettere una squadra vogliosa di vincere. Ci vogliamo provare anche se il campionato e l'EL sono il nostro obiettivo visto che danno la possibilità di rigiocare la CL. Ma faremo tutto anche per andare avanti in Coppa Italia. La formazione? Scelte lucide per il momento che stiamo vivendo e per quello che sto vedendo. La squadra aveva buone caratteristiche ed equilibri. Loftus e Bartesaghi hanno avuto l'influenza. Pulisic ha giocato tanto. Leao veniva dall'infortunio. Ho preferito non rischiare. Quale è lo standard di Jovic? Io continuo a credere che abbia grandissime qualità. Deve crederci ancora di più e lavorare col fuoco dentro. Ora sta bene. Era arrivato non in condizione. Sta bene fisicamente e mentalmente. Ha qualità. Deve avere grandissime ambizioni".

Traorè a Mediaset:"In assoluto volevo fare questo gol da tanto. Sono molto felice per la vittoria. Era necessaria. Sono contento per la prestazione. E' un'emozione incredibile. Non so cosa dire. Gli abbracci? Abbiamo Leao e altri campioni. Noi siamo qui a seguire i loro consigli. Contento di far parte di questa squadra ed onorare questa maglia. Io ero entrato per dare il massimo, è venuto il gol. Andrò a letto con questa maglia? Certamente. Non so cosa dire".

In aggiornamento con tutte le dichiarazioni
.
 

Jino

Senior Member
Registrato
29 Agosto 2012
Messaggi
56,407
Reaction score
4,190
I goal dei ragazzi sono tra le poche cose che mi fanno emozionare nel calcio di oggi

Io lo dico sempre.

Che ogni stagione il Milan non riesca a portare su qualche ragazzo dal settore giovanile è una sconfitta.

Sopratutto perchè non sei nelle condizioni economiche di andare sul mercato a fare il grosso.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
203,796
Reaction score
27,183
Pioli:"Quando prepari la partita speri sempre sia la migliore possibile. Siamo partiti un pò frenati poi ci siamo sbloccati. I ragazzi hanno qualità, talento e bellissimi atteggiamenti. I giovani in questi anni sono cambiati tanti. E' quasi più facile allenare i più esperti. Il settore giovanile ha lavorato bene. Sopratutto per gli atteggiamenti fanno ben sperare. Adesso questi giovani saranno chiamati in causa quando ce ne sarà bisogno. Non saranno considerati solo più alternative. La Coppa Italia? Ci dobbiamo tenere. L'obiettivo stasera era preservare i giocatori più stanchi e mettere una squadra vogliosa di vincere. Ci vogliamo provare anche se il campionato e l'EL sono il nostro obiettivo visto che danno la possibilità di rigiocare la CL. Ma faremo tutto anche per andare avanti in Coppa Italia. La formazione? Scelte lucide per il momento che stiamo vivendo e per quello che sto vedendo. La squadra aveva buone caratteristiche ed equilibri. Loftus e Bartesaghi hanno avuto l'influenza. Pulisic ha giocato tanto. Leao veniva dall'infortunio. Ho preferito non rischiare. Quale è lo standard di Jovic? Io continuo a credere che abbia grandissime qualità. Deve crederci ancora di più e lavorare col fuoco dentro. Ora sta bene. Era arrivato non in condizione. Sta bene fisicamente e mentalmente. Ha qualità. Deve avere grandissime ambizioni".

Traorè a Mediaset:"In assoluto volevo fare questo gol da tanto. Sono molto felice per la vittoria. Era necessaria. Sono contento per la prestazione. E' un'emozione incredibile. Non so cosa dire. Gli abbracci? Abbiamo Leao e altri campioni. Noi siamo qui a seguire i loro consigli. Contento di far parte di questa squadra ed onorare questa maglia. Io ero entrato per dare il massimo, è venuto il gol. Andrò a letto con questa maglia? Certamente. Non so cosa dire".

Mirante a Mediaset:"La parata sullo 0-0? E' il destino di noi vecchi. Giusto dare merito ai giovani. L'approccio non è stato dei migliori. Poi ci siamo messi a posto. In avanti abbiamo avuto superiorità sulle fasce. E siamo stati avvantaggiati dal doppio vantaggio. Peccato per il gol subito ma ci sta".

In aggiornamento con tutte le dichiarazioni
.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
203,796
Reaction score
27,183
Pioli:"Quando prepari la partita speri sempre sia la migliore possibile. Siamo partiti un pò frenati poi ci siamo sbloccati. I ragazzi hanno qualità, talento e bellissimi atteggiamenti. I giovani in questi anni sono cambiati tanti. E' quasi più facile allenare i più esperti. Il settore giovanile ha lavorato bene. Sopratutto per gli atteggiamenti fanno ben sperare. Adesso questi giovani saranno chiamati in causa quando ce ne sarà bisogno. Non saranno considerati solo più alternative. La Coppa Italia? Ci dobbiamo tenere. L'obiettivo stasera era preservare i giocatori più stanchi e mettere una squadra vogliosa di vincere. Ci vogliamo provare anche se il campionato e l'EL sono il nostro obiettivo visto che danno la possibilità di rigiocare la CL. Ma faremo tutto anche per andare avanti in Coppa Italia. La formazione? Scelte lucide per il momento che stiamo vivendo e per quello che sto vedendo. La squadra aveva buone caratteristiche ed equilibri. Loftus e Bartesaghi hanno avuto l'influenza. Pulisic ha giocato tanto. Leao veniva dall'infortunio. Ho preferito non rischiare. Quale è lo standard di Jovic? Io continuo a credere che abbia grandissime qualità. Deve crederci ancora di più e lavorare col fuoco dentro. Ora sta bene. Era arrivato non in condizione. Sta bene fisicamente e mentalmente. Ha qualità. Deve avere grandissime ambizioni".

Traorè a Mediaset:"In assoluto volevo fare questo gol da tanto. Sono molto felice per la vittoria. Era necessaria. Sono contento per la prestazione. E' un'emozione incredibile. Non so cosa dire. Gli abbracci? Abbiamo Leao e altri campioni. Noi siamo qui a seguire i loro consigli. Contento di far parte di questa squadra ed onorare questa maglia. Io ero entrato per dare il massimo, è venuto il gol. Andrò a letto con questa maglia? Certamente. Non so cosa dire".

Mirante a Mediaset:"La parata sullo 0-0? E' il destino di noi vecchi. Giusto dare merito ai giovani. L'approccio non è stato dei migliori. Poi ci siamo messi a posto. In avanti abbiamo avuto superiorità sulle fasce. E siamo stati avvantaggiati dal doppio vantaggio. Peccato per il gol subito ma ci sta. Simic quasi pronto? Lo vedo pronto se non stacca la spina. Non è altissimo ma è concentrato e tiene botta. Rischia poco. Sa quello che deve fare. Ha grandi qualità. Sa quando fare fallo, non dare l'appoggio. Ha grande prospettiva. Jimenez grande sorpresa e grande partita. I giovani devono essere un grande serbatoio".

In aggiornamento con tutte le dichiarazioni
.
 

Djici

Senior Member
Registrato
27 Agosto 2012
Messaggi
27,315
Reaction score
6,713
Pioli:"Quando prepari la partita speri sempre sia la migliore possibile. Siamo partiti un pò frenati poi ci siamo sbloccati. I ragazzi hanno qualità, talento e bellissimi atteggiamenti. I giovani in questi anni sono cambiati tanti. E' quasi più facile allenare i più esperti. Il settore giovanile ha lavorato bene. Sopratutto per gli atteggiamenti fanno ben sperare. Adesso questi giovani saranno chiamati in causa quando ce ne sarà bisogno. Non saranno considerati solo più alternative. La Coppa Italia? Ci dobbiamo tenere. L'obiettivo stasera era preservare i giocatori più stanchi e mettere una squadra vogliosa di vincere. Ci vogliamo provare anche se il campionato e l'EL sono il nostro obiettivo visto che danno la possibilità di rigiocare la CL. Ma faremo tutto anche per andare avanti in Coppa Italia. La formazione? Scelte lucide per il momento che stiamo vivendo e per quello che sto vedendo. La squadra aveva buone caratteristiche ed equilibri. Loftus e Bartesaghi hanno avuto l'influenza. Pulisic ha giocato tanto. Leao veniva dall'infortunio. Ho preferito non rischiare. Quale è lo standard di Jovic? Io continuo a credere che abbia grandissime qualità. Deve crederci ancora di più e lavorare col fuoco dentro. Ora sta bene. Era arrivato non in condizione. Sta bene fisicamente e mentalmente. Ha qualità. Deve avere grandissime ambizioni".

Traorè a Mediaset:"In assoluto volevo fare questo gol da tanto. Sono molto felice per la vittoria. Era necessaria. Sono contento per la prestazione. E' un'emozione incredibile. Non so cosa dire. Gli abbracci? Abbiamo Leao e altri campioni. Noi siamo qui a seguire i loro consigli. Contento di far parte di questa squadra ed onorare questa maglia. Io ero entrato per dare il massimo, è venuto il gol. Andrò a letto con questa maglia? Certamente. Non so cosa dire".

Mirante a Mediaset:"La parata sullo 0-0? E' il destino di noi vecchi. Giusto dare merito ai giovani. L'approccio non è stato dei migliori. Poi ci siamo messi a posto. In avanti abbiamo avuto superiorità sulle fasce. E siamo stati avvantaggiati dal doppio vantaggio. Peccato per il gol subito ma ci sta. Simic quasi pronto? Lo vedo pronto se non stacca la spina. Non è altissimo ma è concentrato e tiene botta. Rischia poco. Sa quello che deve fare. Ha grandi qualità. Sa quando fare fallo, non dare l'appoggio. Ha grande prospettiva. Jimenez grande sorpresa e grande partita. I giovani devono essere un grande serbatoio".

In aggiornamento con tutte le dichiarazioni
Non capisco come sia possibile che le così più intelligenti le dica MIRANTE.
Almeno lui dimostra di vedere e capire la partita.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
203,796
Reaction score
27,183
Pioli:"Quando prepari la partita speri sempre sia la migliore possibile. Siamo partiti un pò frenati poi ci siamo sbloccati. I ragazzi hanno qualità, talento e bellissimi atteggiamenti. I giovani in questi anni sono cambiati tanti. E' quasi più facile allenare i più esperti. Il settore giovanile ha lavorato bene. Sopratutto per gli atteggiamenti fanno ben sperare. Adesso questi giovani saranno chiamati in causa quando ce ne sarà bisogno. Non saranno considerati solo più alternative. La Coppa Italia? Ci dobbiamo tenere. L'obiettivo stasera era preservare i giocatori più stanchi e mettere una squadra vogliosa di vincere. Ci vogliamo provare anche se il campionato e l'EL sono il nostro obiettivo visto che danno la possibilità di rigiocare la CL. Ma faremo tutto anche per andare avanti in Coppa Italia. La formazione? Scelte lucide per il momento che stiamo vivendo e per quello che sto vedendo. La squadra aveva buone caratteristiche ed equilibri. Loftus e Bartesaghi hanno avuto l'influenza. Pulisic ha giocato tanto. Leao veniva dall'infortunio. Ho preferito non rischiare. Quale è lo standard di Jovic? Io continuo a credere che abbia grandissime qualità. Deve crederci ancora di più e lavorare col fuoco dentro. Ora sta bene. Era arrivato non in condizione. Sta bene fisicamente e mentalmente. Ha qualità. Deve avere grandissime ambizioni".

Traorè a Mediaset:"In assoluto volevo fare questo gol da tanto. Sono molto felice per la vittoria. Era necessaria. Sono contento per la prestazione. E' un'emozione incredibile. Non so cosa dire. Gli abbracci? Abbiamo Leao e altri campioni. Noi siamo qui a seguire i loro consigli. Contento di far parte di questa squadra ed onorare questa maglia. Io ero entrato per dare il massimo, è venuto il gol. Andrò a letto con questa maglia? Certamente. Non so cosa dire".

Mirante a Mediaset:"La parata sullo 0-0? E' il destino di noi vecchi. Giusto dare merito ai giovani. L'approccio non è stato dei migliori. Poi ci siamo messi a posto. In avanti abbiamo avuto superiorità sulle fasce. E siamo stati avvantaggiati dal doppio vantaggio. Peccato per il gol subito ma ci sta. Simic quasi pronto? Lo vedo pronto se non stacca la spina. Non è altissimo ma è concentrato e tiene botta. Rischia poco. Sa quello che deve fare. Ha grandi qualità. Sa quando fare fallo, non dare l'appoggio. Ha grande prospettiva. Jimenez grande sorpresa e grande partita. I giovani devono essere un grande serbatoio".

Pioli a MTV:"Quest'anno proveremo a fare meglio in coppa. Le scelte sono dovute al nostro momento, non volevo rischiare giocatori affaticati per evitare gli infortuni. Chi ha giocato meritava quest'occasione per come lavora. Sono soddisfatto della partita, ora giocheremo i quarti e proveremo ad andare in fondo. Sui nostri tifosi è difficile spendere altre parole, sono i migliori del mondo. Nei momenti delicati dove sarebbe facile mollare allenatore e giocatori, loro sono i primi a crederci e a sostenerci, poi è chiaro che pretendono un certo tipo di prestazione perchè sanno che ne siamo in grado. Jovic? Abbiamo lavorato tanto sulla condizione fisica, data la sua costituzione fisica, è un giocatore robusto e pesante. Ma anche dal punto di vista mentale: ha qualità a livello tecnico, per come sta dentro l'area, come gicoa di sponda, deve crederci di più perchè ha qualità per fare bene e ancora meglio per la squadra. Molto positivo giocare subito, stiamo cercando continuità e dobbiamo insistere. Penseremo poi al quarto di finale, ora ci concentriamo sull'Empoli che è una squadra che è troppo indietro in classifica per come gioca. Dobbiamo continuare a fare bene in campionato e mettere in campo prestazioni all'altezza. Io dico che i nostri giovani, ed è dovuto al lavoro fatto nel settore giovanile, sono di prospettiva per i loro atteggiamenti. Sono attenti, generosi, propensi al lavoro, è più facile trovare giovani leggeri, superficiali, che si sentono arrivati. Loro lavorano duro e forte, si meritano tutto per come si impegnano. Theo centrale? La dimostrazione che quando un giocatore sente una posizione e sta bene lì poi può rendere di più. Theo è eccezionale, poi dipende tutto dalla sua attenzione e predisposizione mentale, può giocare anche da esterno d'attacco. Lo apprezzo tanto per come aiuta la squadra".
.
 

Similar threads

Alto
head>