Pioli Giroud LIVE:"Col PSG importante. Stiamo ben".

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
200,117
Reaction score
25,697
Dalle ore 18:50 la conferenza stampa di Pioli e Giroud, e la miriade di interviste a reti unificate, pre PSG Milan


Pioli in conferenza:"Partita molto importanti. Purtroppo non siamo ancora riusciti a vincere. Il doppio scontro sarà molto importante ma il girone si deciderà all'ultima giornata. Le prima due partite sono state di grande livello e vorrei rivedere quel Milan. Non abbiamo segnato, ed strano. Voglio vedere personalità e convinzione. Luis sta facendo un lavoro incredibile. Lo stimo tanto. Loro molto forti ma noi siamo il Milan. Può essere la partita di Pobega? Ha determinate caratteristiche. Si è trovato nella posizione giusta nel momento giusto in CL. Se penserò che serviranno le sue caratteristiche, lo farò giocare titolare altrimenti andrà in panchina. Domani potrebbe essere rischioso sia aspettarli che andarli a prendere. Dobbiamo fare tutte le cose insieme. Se riusciamo a saltare la prima pressione possiamo trovare spazi.Giroud è un grandissimo giocatore e uomo di grande spessore. Ci ha aiutato con la mentalità vincente, coi gol e col lavoro. Mbappè? Sceglie sempre il tempo giusto con velocità e tecnica. Chi si troverà nella sua zona dovrà provare ad anticipare il movimento. Bisogna sporcare i palloni per limitarlo. Spero possa far gol chiunque dei nostri. Dovremo essere pronti per cercare di essere pronti e propositivi. Okafor e Loftus per Napoli? Okafor recupererà per Napoli. Loftus sta meglio ma ancora non so. Possiamo cambiare qualcosa anche a livello di posizione. Dobbiamo segnare e concretizzare di più. E' il nostro focus. Se Leao e Pulsici vengono raddoppiati per loro diventa difficile. Contro la Juve servivano più inserimenti delle mezzali. Gigio? Ha dato il massimo e domani lo saluteremo. PSG Newcastle? Se la rigiocassero difficlmente finirebbe allo stesso modo. L'abbiamo guardata e preso spunti".

Giroud in conferenza:"In Francia per tornare a segnare? Sempre una sensazone speciale. L'ultima volta qui i sono fatto male alla caviglia. Sono molto felice di essere tornato a Parigi per giocare col Milan. Consigli a Pioli sugli attaccanti del PSG, che conosco? Ho dato consigli ai miei compagni di squadra ma non posso rivelarli. Ho dato consigli ai difensori che non conoscono il potenziale offensivo del PSG. Ma servirà la forza di tutti domani. Loro molto bravi in tutte le linee. Io in futuro al PSG? Ho sempre giocato con grandi squadre. Quando ero più giovane ero un grande tifoso del Milan e sono fiero di giocarci. Era una cosa scritta. Cerco di fare tutto il possibile affinchè il Milan torni protagonista nella scena europea. Il PSG? Non c'è mai stata una vera opportunità. Poi c'è stata un'altra squadra più a sud che tifavo da giovane. Mbappè? Lo conosco bene. Tutti conoscono il suo talento eccezionale. E' uno dei migliori al mondo. Dobbiamo essere concentrati su di lui ma anche sugli altri. Noi cerchiamo sempre di fare gol. Dobbiamo mantenere questi spirito, e concretizzare il nostro dominio. A Dortmund abbiamo avuto occasioni. Ogni dettaglio conta. La differenza è fatta di piccole cose. A m non piace parlare di me. Metto sempre la squadra davanti. Sono orgoglioso di questo Milan. Io parlo di Mbappè ai miei compagni e basta. Non parlo di me".

Pioli a Sky:"E'un'occasione. Purtroppo non siamo ancora riusciti a vincere nonostante due ottime partite. Domani giochiamo contro una squadra forte. IL livello dovrà essere molto alto. I nostri avversari sono stati costruiti per cercare di vincere la CL. Luis Enrique ha dato una identità nuova. E' un grande allenatore. 'E' una squadra aggressiva che controlla la partita. Noi cercheremo di fare una grande partita. Serviranno attenzione e personalità. Non spaventandoci se ci saranno dei rischi. Continuare con convinzione, fiducia, forza e ribattere giocata su giocata. Donnaruma? Al Milan ha dato il massimo fino all'ultimo giorno. Poi lui ha fatto altre scelte. Lo abbraccerò.Kalulu a destra? Vedremo domani mattina. Ho ancora 2-3 situazioni da sviluppare bene. Dovremo essere equilbrati. Cosa chiedo a Leao? D continuare il prcorso di crescita e di essere sempre più determinante".

Pioli a MTV:"Partita molto importante per il nostro girone, contro una squadra fortissima, che gioca un calcio intenso, energico, tecnico, con grandi campioni e un allenatore che stimo tanto come persona e come tecnico. Ci vuole una prestazione di alto livello in una partita di alto livello. Queste partite così attese aiutano i giocatori nel recuperare le energie perse nelle partite precedenti. La squadra sta bene, come stanno bene i nostri avversari; tutte e due le squadre cercheranno di fare la partita, loro lo vogliono fare nel modo più assoluto. Sono una squadra completa: servirà una prestazione da tutti i punti di vista di spessore e credo che la squadra sia pronta e preparata. SG squadra di tantissimi giocatori e di tanti campioni, prima molto affidata a soluzioni individuali; ora ce l'hanno ancora queste grandissima individualità con Mbappé che è il migliore al mondo, ma con Luis Enrique ora la squadra ha una propria identità. bMappè? bagliato concentrarsi solo su di lui: sono costruiti per vincere la Champions League. Mbappé ha dei numeri incredibili: 46 gol, 26 gol e 20 assist. Per far rendere meno bene Mbappé bisogna sporcare più palloni, essere compatti e aggressivi quando servirà, essendo squadra dall'inizio alla fine".

Giroud a Canal Plus:"Sarà una partita particolare, per noi francesi del Milan. Torniamo a Parigi, consapevoli delle aspettative che ci sono intorno al PSG in questa Champions League. Hanno una squadra molto solida, con molti internazionali, in particolare francesi. Sarà una bella sfida, una bella partita. Vogliamo fare una grande gara e dimostrare che il Milan può tornare ad essere una squadra competitiva sulla scena europea. Ci giochiamo davvero tanto. Siamo stati in semifinale di Champions League la scorsa stagione. Ci si aspetta una partita molto importante, ma non sarà decisiva per la qualificazione. Ci sono ancora molti punti a disposizione, ma abbiamo voglia di dimostrare tanto. La nostra filosofia è difendere andando avanti. Lo facciamo in casa. In trasferta, non so se il mister vorrà che aspettiamo un po’ di più, ma siamo ben consapevoli delle loro forze offensive. I tre quattro davanti sono giocatori davvero molto talentuosi. Bisognerà stare attenti a tutti, ma ovviamente Kylian in particolare. Penso che difenderemo di più su di lui, questo è sicuro (ride, ndr). Abbiamo un gruppo giovane ma con ragazzi che hanno già una certa maturità. Abbiamo la capacità di mettere in difficoltà le più grandi squadre europee. Dobbiamo essere al 100% tutti, pronti anche nella testa perché se ci sono alcune assenze, il collettivo ne soffre“.


Giroud a Sky:"Siamo concentrati e pronti per fare bene, la sconfitta contro la Juve non ci ha toccato, ora dobbiamo pensare a questa partita, poi penseremo a Napoli perchè vogliamo fare bene in Serie A. La Champions è sempre meravigliosa, sono felice di tornare qui in Francia e affrontare il PSG. Abbiamo la volontà di proseguire nello stesso percorso fatto l'anno scorso, contro Tottenham e Napoli abbiamo dimostrato di essere una top europea, dovremo farlo anche domani sera".



In aggiornamento LIVE con interviste infinite e conferenza alle 18:50
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
200,117
Reaction score
25,697
Dalle ore 18:50 la conferenza stampa di Pioli e Giroud, e la miriade di interviste a reti unificate, pre PSG Milan

Pioli a MTV:"Partita molto importante per il nostro girone, contro una squadra fortissima, che gioca un calcio intenso, energico, tecnico, con grandi campioni e un allenatore che stimo tanto come persona e come tecnico. Ci vuole una prestazione di alto livello in una partita di alto livello. Queste partite così attese aiutano i giocatori nel recuperare le energie perse nelle partite precedenti. La squadra sta bene, come stanno bene i nostri avversari; tutte e due le squadre cercheranno di fare la partita, loro lo vogliono fare nel modo più assoluto. Sono una squadra completa: servirà una prestazione da tutti i punti di vista di spessore e credo che la squadra sia pronta e preparata. SG squadra di tantissimi giocatori e di tanti campioni, prima molto affidata a soluzioni individuali; ora ce l'hanno ancora queste grandissima individualità con Mbappé che è il migliore al mondo, ma con Luis Enrique ora la squadra ha una propria identità. bMappè? bagliato concentrarsi solo su di lui: sono costruiti per vincere la Champions League. Mbappé ha dei numeri incredibili: 46 gol, 26 gol e 20 assist. Per far rendere meno bene Mbappé bisogna sporcare più palloni, essere compatti e aggressivi quando servirà, essendo squadra dall'inizio alla fine".


In aggiornamento LIVE con interviste infinite e conferenza alle 18:50
.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
200,117
Reaction score
25,697
Dalle ore 18:50 la conferenza stampa di Pioli e Giroud, e la miriade di interviste a reti unificate, pre PSG Milan

Pioli a MTV:"Partita molto importante per il nostro girone, contro una squadra fortissima, che gioca un calcio intenso, energico, tecnico, con grandi campioni e un allenatore che stimo tanto come persona e come tecnico. Ci vuole una prestazione di alto livello in una partita di alto livello. Queste partite così attese aiutano i giocatori nel recuperare le energie perse nelle partite precedenti. La squadra sta bene, come stanno bene i nostri avversari; tutte e due le squadre cercheranno di fare la partita, loro lo vogliono fare nel modo più assoluto. Sono una squadra completa: servirà una prestazione da tutti i punti di vista di spessore e credo che la squadra sia pronta e preparata. SG squadra di tantissimi giocatori e di tanti campioni, prima molto affidata a soluzioni individuali; ora ce l'hanno ancora queste grandissima individualità con Mbappé che è il migliore al mondo, ma con Luis Enrique ora la squadra ha una propria identità. bMappè? bagliato concentrarsi solo su di lui: sono costruiti per vincere la Champions League. Mbappé ha dei numeri incredibili: 46 gol, 26 gol e 20 assist. Per far rendere meno bene Mbappé bisogna sporcare più palloni, essere compatti e aggressivi quando servirà, essendo squadra dall'inizio alla fine".


In aggiornamento LIVE con interviste infinite e conferenza alle 18:50
.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
200,117
Reaction score
25,697
Dalle ore 18:50 la conferenza stampa di Pioli e Giroud, e la miriade di interviste a reti unificate, pre PSG Milan

Pioli a MTV:"Partita molto importante per il nostro girone, contro una squadra fortissima, che gioca un calcio intenso, energico, tecnico, con grandi campioni e un allenatore che stimo tanto come persona e come tecnico. Ci vuole una prestazione di alto livello in una partita di alto livello. Queste partite così attese aiutano i giocatori nel recuperare le energie perse nelle partite precedenti. La squadra sta bene, come stanno bene i nostri avversari; tutte e due le squadre cercheranno di fare la partita, loro lo vogliono fare nel modo più assoluto. Sono una squadra completa: servirà una prestazione da tutti i punti di vista di spessore e credo che la squadra sia pronta e preparata. SG squadra di tantissimi giocatori e di tanti campioni, prima molto affidata a soluzioni individuali; ora ce l'hanno ancora queste grandissima individualità con Mbappé che è il migliore al mondo, ma con Luis Enrique ora la squadra ha una propria identità. bMappè? bagliato concentrarsi solo su di lui: sono costruiti per vincere la Champions League. Mbappé ha dei numeri incredibili: 46 gol, 26 gol e 20 assist. Per far rendere meno bene Mbappé bisogna sporcare più palloni, essere compatti e aggressivi quando servirà, essendo squadra dall'inizio alla fine".

Giroud a Canal Plus:"Sarà una partita particolare, per noi francesi del Milan. Torniamo a Parigi, consapevoli delle aspettative che ci sono intorno al PSG in questa Champions League. Hanno una squadra molto solida, con molti internazionali, in particolare francesi. Sarà una bella sfida, una bella partita. Vogliamo fare una grande gara e dimostrare che il Milan può tornare ad essere una squadra competitiva sulla scena europea. Ci giochiamo davvero tanto. Siamo stati in semifinale di Champions League la scorsa stagione. Ci si aspetta una partita molto importante, ma non sarà decisiva per la qualificazione. Ci sono ancora molti punti a disposizione, ma abbiamo voglia di dimostrare tanto. La nostra filosofia è difendere andando avanti. Lo facciamo in casa. In trasferta, non so se il mister vorrà che aspettiamo un po’ di più, ma siamo ben consapevoli delle loro forze offensive. I tre quattro davanti sono giocatori davvero molto talentuosi. Bisognerà stare attenti a tutti, ma ovviamente Kylian in particolare. Penso che difenderemo di più su di lui, questo è sicuro (ride, ndr). Abbiamo un gruppo giovane ma con ragazzi che hanno già una certa maturità. Abbiamo la capacità di mettere in difficoltà le più grandi squadre europee. Dobbiamo essere al 100% tutti, pronti anche nella testa perché se ci sono alcune assenze, il collettivo ne soffre“.


In aggiornamento LIVE con interviste infinite e conferenza alle 18:50
.
 

Djici

Senior Member
Registrato
27 Agosto 2012
Messaggi
27,123
Reaction score
6,485
Dalle ore 18:50 la conferenza stampa di Pioli e Giroud, e la miriade di interviste a reti unificate, pre PSG Milan

Pioli a MTV:"Partita molto importante per il nostro girone, contro una squadra fortissima, che gioca un calcio intenso, energico, tecnico, con grandi campioni e un allenatore che stimo tanto come persona e come tecnico. Ci vuole una prestazione di alto livello in una partita di alto livello. Queste partite così attese aiutano i giocatori nel recuperare le energie perse nelle partite precedenti. La squadra sta bene, come stanno bene i nostri avversari; tutte e due le squadre cercheranno di fare la partita, loro lo vogliono fare nel modo più assoluto. Sono una squadra completa: servirà una prestazione da tutti i punti di vista di spessore e credo che la squadra sia pronta e preparata. SG squadra di tantissimi giocatori e di tanti campioni, prima molto affidata a soluzioni individuali; ora ce l'hanno ancora queste grandissima individualità con Mbappé che è il migliore al mondo, ma con Luis Enrique ora la squadra ha una propria identità. bMappè? bagliato concentrarsi solo su di lui: sono costruiti per vincere la Champions League. Mbappé ha dei numeri incredibili: 46 gol, 26 gol e 20 assist. Per far rendere meno bene Mbappé bisogna sporcare più palloni, essere compatti e aggressivi quando servirà, essendo squadra dall'inizio alla fine".
Ecco perché gioca Krunic "il sporcatore" di palloni.
Si e già messo in mostra contro la Juve 😄
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
200,117
Reaction score
25,697
Dalle ore 18:50 la conferenza stampa di Pioli e Giroud, e la miriade di interviste a reti unificate, pre PSG Milan

La conferenza LIVE (in aggiornamento)

Pioli in conferenza:"

Giroud in conferenza:"

Pioli a Sky:"
E'un'occasione. Purtroppo non siamo ancora riusciti a vincere nonostante due ottime partite. Domani giochiamo contro una squadra forte. IL livello dovrà essere molto alto. I nostri avversari sono stati costruiti per cercare di vincere la CL. Luis Enrique ha dato una identità nuova. E' un grande allenatore. 'E' una squadra aggressiva che controlla la partita. Noi cercheremo di fare una grande partita. Serviranno attenzione e personalità. Non spaventandoci se ci saranno dei rischi. Continuare con convinzione, fiducia, forza e ribattere giocata su giocata".

Pioli a MTV:"Partita molto importante per il nostro girone, contro una squadra fortissima, che gioca un calcio intenso, energico, tecnico, con grandi campioni e un allenatore che stimo tanto come persona e come tecnico. Ci vuole una prestazione di alto livello in una partita di alto livello. Queste partite così attese aiutano i giocatori nel recuperare le energie perse nelle partite precedenti. La squadra sta bene, come stanno bene i nostri avversari; tutte e due le squadre cercheranno di fare la partita, loro lo vogliono fare nel modo più assoluto. Sono una squadra completa: servirà una prestazione da tutti i punti di vista di spessore e credo che la squadra sia pronta e preparata. SG squadra di tantissimi giocatori e di tanti campioni, prima molto affidata a soluzioni individuali; ora ce l'hanno ancora queste grandissima individualità con Mbappé che è il migliore al mondo, ma con Luis Enrique ora la squadra ha una propria identità. bMappè? bagliato concentrarsi solo su di lui: sono costruiti per vincere la Champions League. Mbappé ha dei numeri incredibili: 46 gol, 26 gol e 20 assist. Per far rendere meno bene Mbappé bisogna sporcare più palloni, essere compatti e aggressivi quando servirà, essendo squadra dall'inizio alla fine".

Giroud a Canal Plus:"Sarà una partita particolare, per noi francesi del Milan. Torniamo a Parigi, consapevoli delle aspettative che ci sono intorno al PSG in questa Champions League. Hanno una squadra molto solida, con molti internazionali, in particolare francesi. Sarà una bella sfida, una bella partita. Vogliamo fare una grande gara e dimostrare che il Milan può tornare ad essere una squadra competitiva sulla scena europea. Ci giochiamo davvero tanto. Siamo stati in semifinale di Champions League la scorsa stagione. Ci si aspetta una partita molto importante, ma non sarà decisiva per la qualificazione. Ci sono ancora molti punti a disposizione, ma abbiamo voglia di dimostrare tanto. La nostra filosofia è difendere andando avanti. Lo facciamo in casa. In trasferta, non so se il mister vorrà che aspettiamo un po’ di più, ma siamo ben consapevoli delle loro forze offensive. I tre quattro davanti sono giocatori davvero molto talentuosi. Bisognerà stare attenti a tutti, ma ovviamente Kylian in particolare. Penso che difenderemo di più su di lui, questo è sicuro (ride, ndr). Abbiamo un gruppo giovane ma con ragazzi che hanno già una certa maturità. Abbiamo la capacità di mettere in difficoltà le più grandi squadre europee. Dobbiamo essere al 100% tutti, pronti anche nella testa perché se ci sono alcune assenze, il collettivo ne soffre“.


In aggiornamento LIVE con interviste infinite e conferenza alle 18:50
.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
200,117
Reaction score
25,697
Dalle ore 18:50 la conferenza stampa di Pioli e Giroud, e la miriade di interviste a reti unificate, pre PSG Milan

La conferenza LIVE (in aggiornamento)

Pioli in conferenza:"

Giroud in conferenza:"

Pioli a Sky:"
E'un'occasione. Purtroppo non siamo ancora riusciti a vincere nonostante due ottime partite. Domani giochiamo contro una squadra forte. IL livello dovrà essere molto alto. I nostri avversari sono stati costruiti per cercare di vincere la CL. Luis Enrique ha dato una identità nuova. E' un grande allenatore. 'E' una squadra aggressiva che controlla la partita. Noi cercheremo di fare una grande partita. Serviranno attenzione e personalità. Non spaventandoci se ci saranno dei rischi. Continuare con convinzione, fiducia, forza e ribattere giocata su giocata. Donnaruma? Al Milan ha dato il massimo fino all'ultimo giorno. Poi lui ha fatto altre scelte. Lo abbraccerò.Kalulu a destra? Vedremo domani mattina. Ho ancora 2-3 situazioni da sviluppare bene. Dovremo essere equilbrati. Cosa chiedo a Leao? D continuare il prcorso di crescita e di essere sempre più determinante".

Pioli a MTV:"Partita molto importante per il nostro girone, contro una squadra fortissima, che gioca un calcio intenso, energico, tecnico, con grandi campioni e un allenatore che stimo tanto come persona e come tecnico. Ci vuole una prestazione di alto livello in una partita di alto livello. Queste partite così attese aiutano i giocatori nel recuperare le energie perse nelle partite precedenti. La squadra sta bene, come stanno bene i nostri avversari; tutte e due le squadre cercheranno di fare la partita, loro lo vogliono fare nel modo più assoluto. Sono una squadra completa: servirà una prestazione da tutti i punti di vista di spessore e credo che la squadra sia pronta e preparata. SG squadra di tantissimi giocatori e di tanti campioni, prima molto affidata a soluzioni individuali; ora ce l'hanno ancora queste grandissima individualità con Mbappé che è il migliore al mondo, ma con Luis Enrique ora la squadra ha una propria identità. bMappè? bagliato concentrarsi solo su di lui: sono costruiti per vincere la Champions League. Mbappé ha dei numeri incredibili: 46 gol, 26 gol e 20 assist. Per far rendere meno bene Mbappé bisogna sporcare più palloni, essere compatti e aggressivi quando servirà, essendo squadra dall'inizio alla fine".

Giroud a Canal Plus:"Sarà una partita particolare, per noi francesi del Milan. Torniamo a Parigi, consapevoli delle aspettative che ci sono intorno al PSG in questa Champions League. Hanno una squadra molto solida, con molti internazionali, in particolare francesi. Sarà una bella sfida, una bella partita. Vogliamo fare una grande gara e dimostrare che il Milan può tornare ad essere una squadra competitiva sulla scena europea. Ci giochiamo davvero tanto. Siamo stati in semifinale di Champions League la scorsa stagione. Ci si aspetta una partita molto importante, ma non sarà decisiva per la qualificazione. Ci sono ancora molti punti a disposizione, ma abbiamo voglia di dimostrare tanto. La nostra filosofia è difendere andando avanti. Lo facciamo in casa. In trasferta, non so se il mister vorrà che aspettiamo un po’ di più, ma siamo ben consapevoli delle loro forze offensive. I tre quattro davanti sono giocatori davvero molto talentuosi. Bisognerà stare attenti a tutti, ma ovviamente Kylian in particolare. Penso che difenderemo di più su di lui, questo è sicuro (ride, ndr). Abbiamo un gruppo giovane ma con ragazzi che hanno già una certa maturità. Abbiamo la capacità di mettere in difficoltà le più grandi squadre europee. Dobbiamo essere al 100% tutti, pronti anche nella testa perché se ci sono alcune assenze, il collettivo ne soffre“.


In aggiornamento LIVE con interviste infinite e conferenza alle 18:50
-.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
200,117
Reaction score
25,697
Dalle ore 18:50 la conferenza stampa di Pioli e Giroud, e la miriade di interviste a reti unificate, pre PSG Milan

La conferenza LIVE (in aggiornamento)

Pioli in conferenza:"

Giroud in conferenza:"

Pioli a Sky:"
E'un'occasione. Purtroppo non siamo ancora riusciti a vincere nonostante due ottime partite. Domani giochiamo contro una squadra forte. IL livello dovrà essere molto alto. I nostri avversari sono stati costruiti per cercare di vincere la CL. Luis Enrique ha dato una identità nuova. E' un grande allenatore. 'E' una squadra aggressiva che controlla la partita. Noi cercheremo di fare una grande partita. Serviranno attenzione e personalità. Non spaventandoci se ci saranno dei rischi. Continuare con convinzione, fiducia, forza e ribattere giocata su giocata. Donnaruma? Al Milan ha dato il massimo fino all'ultimo giorno. Poi lui ha fatto altre scelte. Lo abbraccerò.Kalulu a destra? Vedremo domani mattina. Ho ancora 2-3 situazioni da sviluppare bene. Dovremo essere equilbrati. Cosa chiedo a Leao? D continuare il prcorso di crescita e di essere sempre più determinante".

Pioli a MTV:"Partita molto importante per il nostro girone, contro una squadra fortissima, che gioca un calcio intenso, energico, tecnico, con grandi campioni e un allenatore che stimo tanto come persona e come tecnico. Ci vuole una prestazione di alto livello in una partita di alto livello. Queste partite così attese aiutano i giocatori nel recuperare le energie perse nelle partite precedenti. La squadra sta bene, come stanno bene i nostri avversari; tutte e due le squadre cercheranno di fare la partita, loro lo vogliono fare nel modo più assoluto. Sono una squadra completa: servirà una prestazione da tutti i punti di vista di spessore e credo che la squadra sia pronta e preparata. SG squadra di tantissimi giocatori e di tanti campioni, prima molto affidata a soluzioni individuali; ora ce l'hanno ancora queste grandissima individualità con Mbappé che è il migliore al mondo, ma con Luis Enrique ora la squadra ha una propria identità. bMappè? bagliato concentrarsi solo su di lui: sono costruiti per vincere la Champions League. Mbappé ha dei numeri incredibili: 46 gol, 26 gol e 20 assist. Per far rendere meno bene Mbappé bisogna sporcare più palloni, essere compatti e aggressivi quando servirà, essendo squadra dall'inizio alla fine".

Giroud a Canal Plus:"Sarà una partita particolare, per noi francesi del Milan. Torniamo a Parigi, consapevoli delle aspettative che ci sono intorno al PSG in questa Champions League. Hanno una squadra molto solida, con molti internazionali, in particolare francesi. Sarà una bella sfida, una bella partita. Vogliamo fare una grande gara e dimostrare che il Milan può tornare ad essere una squadra competitiva sulla scena europea. Ci giochiamo davvero tanto. Siamo stati in semifinale di Champions League la scorsa stagione. Ci si aspetta una partita molto importante, ma non sarà decisiva per la qualificazione. Ci sono ancora molti punti a disposizione, ma abbiamo voglia di dimostrare tanto. La nostra filosofia è difendere andando avanti. Lo facciamo in casa. In trasferta, non so se il mister vorrà che aspettiamo un po’ di più, ma siamo ben consapevoli delle loro forze offensive. I tre quattro davanti sono giocatori davvero molto talentuosi. Bisognerà stare attenti a tutti, ma ovviamente Kylian in particolare. Penso che difenderemo di più su di lui, questo è sicuro (ride, ndr). Abbiamo un gruppo giovane ma con ragazzi che hanno già una certa maturità. Abbiamo la capacità di mettere in difficoltà le più grandi squadre europee. Dobbiamo essere al 100% tutti, pronti anche nella testa perché se ci sono alcune assenze, il collettivo ne soffre“.


In aggiornamento LIVE con interviste infinite e conferenza alle 18:50
.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
200,117
Reaction score
25,697
Dalle ore 18:50 la conferenza stampa di Pioli e Giroud, e la miriade di interviste a reti unificate, pre PSG Milan

La conferenza LIVE (in aggiornamento)

Pioli in conferenza:"
Partita molto importanti. Purtroppo non siamo ancora riusciti a vincere. Il doppio scontro sarà molto importante ma il girone si deciderà all'ultima giornata"

Giroud in conferenza:"In Francia per tornare a segnare? Sempre una sensazone speciale. L'ultima volta qui i sono fatto male alla caviglia. Sono molto felice di essere tornato a Parigi per giocare col Milan".

Pioli a Sky:"E'un'occasione. Purtroppo non siamo ancora riusciti a vincere nonostante due ottime partite. Domani giochiamo contro una squadra forte. IL livello dovrà essere molto alto. I nostri avversari sono stati costruiti per cercare di vincere la CL. Luis Enrique ha dato una identità nuova. E' un grande allenatore. 'E' una squadra aggressiva che controlla la partita. Noi cercheremo di fare una grande partita. Serviranno attenzione e personalità. Non spaventandoci se ci saranno dei rischi. Continuare con convinzione, fiducia, forza e ribattere giocata su giocata. Donnaruma? Al Milan ha dato il massimo fino all'ultimo giorno. Poi lui ha fatto altre scelte. Lo abbraccerò.Kalulu a destra? Vedremo domani mattina. Ho ancora 2-3 situazioni da sviluppare bene. Dovremo essere equilbrati. Cosa chiedo a Leao? D continuare il prcorso di crescita e di essere sempre più determinante".

Pioli a MTV:"Partita molto importante per il nostro girone, contro una squadra fortissima, che gioca un calcio intenso, energico, tecnico, con grandi campioni e un allenatore che stimo tanto come persona e come tecnico. Ci vuole una prestazione di alto livello in una partita di alto livello. Queste partite così attese aiutano i giocatori nel recuperare le energie perse nelle partite precedenti. La squadra sta bene, come stanno bene i nostri avversari; tutte e due le squadre cercheranno di fare la partita, loro lo vogliono fare nel modo più assoluto. Sono una squadra completa: servirà una prestazione da tutti i punti di vista di spessore e credo che la squadra sia pronta e preparata. SG squadra di tantissimi giocatori e di tanti campioni, prima molto affidata a soluzioni individuali; ora ce l'hanno ancora queste grandissima individualità con Mbappé che è il migliore al mondo, ma con Luis Enrique ora la squadra ha una propria identità. bMappè? bagliato concentrarsi solo su di lui: sono costruiti per vincere la Champions League. Mbappé ha dei numeri incredibili: 46 gol, 26 gol e 20 assist. Per far rendere meno bene Mbappé bisogna sporcare più palloni, essere compatti e aggressivi quando servirà, essendo squadra dall'inizio alla fine".

Giroud a Canal Plus:"Sarà una partita particolare, per noi francesi del Milan. Torniamo a Parigi, consapevoli delle aspettative che ci sono intorno al PSG in questa Champions League. Hanno una squadra molto solida, con molti internazionali, in particolare francesi. Sarà una bella sfida, una bella partita. Vogliamo fare una grande gara e dimostrare che il Milan può tornare ad essere una squadra competitiva sulla scena europea. Ci giochiamo davvero tanto. Siamo stati in semifinale di Champions League la scorsa stagione. Ci si aspetta una partita molto importante, ma non sarà decisiva per la qualificazione. Ci sono ancora molti punti a disposizione, ma abbiamo voglia di dimostrare tanto. La nostra filosofia è difendere andando avanti. Lo facciamo in casa. In trasferta, non so se il mister vorrà che aspettiamo un po’ di più, ma siamo ben consapevoli delle loro forze offensive. I tre quattro davanti sono giocatori davvero molto talentuosi. Bisognerà stare attenti a tutti, ma ovviamente Kylian in particolare. Penso che difenderemo di più su di lui, questo è sicuro (ride, ndr). Abbiamo un gruppo giovane ma con ragazzi che hanno già una certa maturità. Abbiamo la capacità di mettere in difficoltà le più grandi squadre europee. Dobbiamo essere al 100% tutti, pronti anche nella testa perché se ci sono alcune assenze, il collettivo ne soffre“.


In aggiornamento LIVE con interviste infinite e conferenza alle 18:50
.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
200,117
Reaction score
25,697
Dalle ore 18:50 la conferenza stampa di Pioli e Giroud, e la miriade di interviste a reti unificate, pre PSG Milan

La conferenza LIVE (in aggiornamento)

Pioli in conferenza:"
Partita molto importanti. Purtroppo non siamo ancora riusciti a vincere. Il doppio scontro sarà molto importante ma il girone si deciderà all'ultima giornata. Le prima due partite sono state di grande livello e vorrei rivedere quel Milan. Non abbiamo segnato, ed strano. Voglio vedere personalità e convinzione. Luis sta facendo un lavoro incredibile. Lo stimo tanto. Loro molto forti ma noi siamo il Milan. Può essere la partita di Pobega? Ha determinate caratteristiche. Si è trovato nella posizione giusta nel momento giusto in CL. Se penserò che serviranno le sue caratteristiche, lo farò giocare titolare altrimenti andrà in panchina. Domani potrebbe essere rischioso sia aspettarli che andarli a prendere. Dobbiamo fare tutte le cose insieme. Se riusciamo a saltare la prima pressione possiamo trovare spazi.Giroud è un grandissimo giocatore e uomo di grande spessore. Ci ha aiutato con la mentalità vincente, coi gol e col lavoro".

Giroud in conferenza:"In Francia per tornare a segnare? Sempre una sensazone speciale. L'ultima volta qui i sono fatto male alla caviglia. Sono molto felice di essere tornato a Parigi per giocare col Milan. Consigli a Pioli sugli attaccanti del PSG, che conosco? Ho dato consigli ai miei compagni di squadra ma non posso rivelarli. Ho dato consigli ai difensori che non conoscono il potenziale offensivo del PSG. Ma servirà la forza di tutti domani. Loro molto bravi in tutte le linee".

Pioli a Sky:"E'un'occasione. Purtroppo non siamo ancora riusciti a vincere nonostante due ottime partite. Domani giochiamo contro una squadra forte. IL livello dovrà essere molto alto. I nostri avversari sono stati costruiti per cercare di vincere la CL. Luis Enrique ha dato una identità nuova. E' un grande allenatore. 'E' una squadra aggressiva che controlla la partita. Noi cercheremo di fare una grande partita. Serviranno attenzione e personalità. Non spaventandoci se ci saranno dei rischi. Continuare con convinzione, fiducia, forza e ribattere giocata su giocata. Donnaruma? Al Milan ha dato il massimo fino all'ultimo giorno. Poi lui ha fatto altre scelte. Lo abbraccerò.Kalulu a destra? Vedremo domani mattina. Ho ancora 2-3 situazioni da sviluppare bene. Dovremo essere equilbrati. Cosa chiedo a Leao? D continuare il prcorso di crescita e di essere sempre più determinante".

Pioli a MTV:"Partita molto importante per il nostro girone, contro una squadra fortissima, che gioca un calcio intenso, energico, tecnico, con grandi campioni e un allenatore che stimo tanto come persona e come tecnico. Ci vuole una prestazione di alto livello in una partita di alto livello. Queste partite così attese aiutano i giocatori nel recuperare le energie perse nelle partite precedenti. La squadra sta bene, come stanno bene i nostri avversari; tutte e due le squadre cercheranno di fare la partita, loro lo vogliono fare nel modo più assoluto. Sono una squadra completa: servirà una prestazione da tutti i punti di vista di spessore e credo che la squadra sia pronta e preparata. SG squadra di tantissimi giocatori e di tanti campioni, prima molto affidata a soluzioni individuali; ora ce l'hanno ancora queste grandissima individualità con Mbappé che è il migliore al mondo, ma con Luis Enrique ora la squadra ha una propria identità. bMappè? bagliato concentrarsi solo su di lui: sono costruiti per vincere la Champions League. Mbappé ha dei numeri incredibili: 46 gol, 26 gol e 20 assist. Per far rendere meno bene Mbappé bisogna sporcare più palloni, essere compatti e aggressivi quando servirà, essendo squadra dall'inizio alla fine".

Giroud a Canal Plus:"Sarà una partita particolare, per noi francesi del Milan. Torniamo a Parigi, consapevoli delle aspettative che ci sono intorno al PSG in questa Champions League. Hanno una squadra molto solida, con molti internazionali, in particolare francesi. Sarà una bella sfida, una bella partita. Vogliamo fare una grande gara e dimostrare che il Milan può tornare ad essere una squadra competitiva sulla scena europea. Ci giochiamo davvero tanto. Siamo stati in semifinale di Champions League la scorsa stagione. Ci si aspetta una partita molto importante, ma non sarà decisiva per la qualificazione. Ci sono ancora molti punti a disposizione, ma abbiamo voglia di dimostrare tanto. La nostra filosofia è difendere andando avanti. Lo facciamo in casa. In trasferta, non so se il mister vorrà che aspettiamo un po’ di più, ma siamo ben consapevoli delle loro forze offensive. I tre quattro davanti sono giocatori davvero molto talentuosi. Bisognerà stare attenti a tutti, ma ovviamente Kylian in particolare. Penso che difenderemo di più su di lui, questo è sicuro (ride, ndr). Abbiamo un gruppo giovane ma con ragazzi che hanno già una certa maturità. Abbiamo la capacità di mettere in difficoltà le più grandi squadre europee. Dobbiamo essere al 100% tutti, pronti anche nella testa perché se ci sono alcune assenze, il collettivo ne soffre“.


In aggiornamento LIVE con interviste infinite e conferenza alle 18:50
.
 

Similar threads

Alto
head>