Pioli Giroud e Gabbia:"Non molliamo. Sono orgoglioso".

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
203,801
Reaction score
27,184
Pioli a Sky:"Non è il momento di guardarci indietro e avere rimpianti. C'è tanta strada da fare. In quel mese abbiamo raccolto solo due punti ed abbiamo penalizzato tanto la nostra classifica. Adesso dobbiamo pensare alla prossima partita. Poi faremo i bilanci più avanti. Giocando come possiamo abbiamo la possibilità di vincere tante partite. Leao? Da Rafa ci si aspetta sempre la giocata vincente. Ha un potenziale incredibile. Sta migliorando. E' lecito aspettarsi di più. Adli? E' una sfida che sta vincendo lui nel nuovo ruolo. Le ultime due partite sono state le sue migliori. Sta dimostrando di poter interpretare il ruolo con grande personalità. In questi quattro anni ho cambiato moduli in base alle nostre caratteristiche ed anche a quelle degli avversari. Con l'Atalanta ci hanno penalizzato gli episodi. Se schiero Reijnders e Adli preferisco costruire con i due mediani. Cerco sempre l'equilibrio migliore anche tenendo in considerazione gli avversari. Mi sono sentito mancare di rispetto? Io non pretendo ringraziamenti per quello che abbiamo fatto in questi anni ma rispetto sì. Cerco di lavorare al massimo poi quello chesarà sarà-

Pioli a DAZN:"Poteva chiuderla invece poi abbiamo riaperto i giochi. Il terzo gol ci ha dato più serenità. Gli esterni? Hanno fatto quello che dovevano fare. Ogni tanto li abbiamo aspettati per non dargli profondità. Abbiamo fatto una discreta fase difensiva. Poi, ci sono cose da migliorare. Ma siamo stati equilibrati. Mi aspetto qualcosa dal mercato? La società sta lavorando pronta a cogliere opportunità. Cardinale? Ci ha sostenuto e stimolato. E' sempre molto presente. Ci ha fatto piacere la sua visita. Ora non posso parlare del budget di mercato per gennaio perché non ne sono a conoscenza. Le critiche? Non sono arrabbiato né permaloso, Dal Milan ci si aspetta sempre il massimo. C'è sempre da migliorare. Abbiamo fatto un discreto girone di andata, vogliamo fare un grande girone di ritorno. Dobbiamo pedalare e pensare alla prossima partita. L'Udinese è sempre stato difficile per noi. Potevamo avere qualche in più in più. Ci sono dei rimpianti per le partite da Juve a Lecce dove abbiamo raccolto poco. Ma ci sono ancora tante partite e due competizioni nelle quali possiamo dimostrare e dire la nostra".

Giroud a DAZN:"Era molto importante rialzarci. Volevamo rialzarci dopo la sconfitta con l'Atalanta. Eravamo molto delusi. Ci sono tante partite ancora c'è il campionato. Dobbiamo concentraci. Ci sarà anche l'EL. Non molliamo mai. Sono orgoglioso di questo spirito. Kjaer sul mio gol ha giocato molto bene. L'ha messa bene. Sono molto felice perché non segnavo da un pò a San Siro. L'assist a Theo? Ci conosciamo bene. Sapevo che era dietro di me. Sono felice per lui. Grande gol. I 9 punti di distanza dal primo posto? Dobbiamo concentrarci su di noi. Chi va piano va sano e va lontano (ride). Dobbiamo concentrarci sulle nostre partite poi speriamo che loro sbaglino".

Gabbia a Sky:"Ora dobbiamo cercare di dare continuità. Ora dobbiamo cercare di spingere e fare più punti possibili. Io ho ritrovato una squadra molto forte ed un gruppo unito e motivato. Guardo il bicchiere mezzo pieno. E' sempre bello essere qui. Io devo cercare di lavorare ed essere la miglior versione di me".

Gabbia a DAZN:"E' stato divertente e stimolante. La Roma è molto forte. Partita importante. Siamo contenti per la vittoria ci può dare il giusto slancio. Sono abituato a giocare con questa tipologia di modulo. Devo eliminare alcune lacune per soffrire meno in campo ma come giochiamo qui mi trovo bene. Il colpo di testa vicino al palo? L'ho presa con la faccia piena. Ero un pò deconcentrato con Giroud che mi stava tagliando davanti. Ho trovato un gruppo fantastico. Dobbiamo cercare di lavorare tutti insieme e pensare partita dopo partita".

Pioli a MTV:"Abbiamo fatto bene stasera siamo contenti. La Roma ha mosso palla velocemente, ma siamo sempre stati attenti tranne in occasione del rigore, ma può capitare. Dobbiamo pensare solo a noi stessi, siamo stati bravi tutti a interpretare la gara nel modo giusto. Adli? Ha fatto molto bene, ha trovato anche il gol e sono davvero contento per lui. E' un ragazzo forte e intelligente, l'ho detto da settembre che sta facendo grandi cose, si sta meritando tutto. Gabbia? E' ancora un pò presto perchè è tornato da poco e quindi deve prendere forma e condizione, ma lo farà. Oggi è stato bravo come tutti i ragazzi in campo, però sono molto soddisfatto di Matteo perchè l'ho voluto e credo in lui. Con l'Udinese aarà un'altra gara, altra storia e altre caratteristiche. Però dobbiamo giocare così sempre, con la giusta attenzione e cattiveria sotto porta possiamo fare bene contro chiunque, poi che sia Roma, Juve o Udinese a noi non cambia, diamo il massimo contro tutti. Cardinale? Vittoria anche per lui, ci fa sempre piacere la sua presenza, ci ha parlato prima e sappiamo cosa fare per renderlo felice: vincere e basta".
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
203,801
Reaction score
27,184
Pioli a DAZN (in aggiornamento):"Poteva chiuderla invece poi abbiamo riaperto i giochi. Il terzo gol ci ha dato più serenità. Gli esterni? Hanno fatto quello che dovevano fare. Ogni tanto li abbiamo aspettati per non dargli profondità. Abbiamo fatto una discreta fase difensiva. Poi, ci sono cose da migliorare. Ma siamo stati equilibrati".

Giroud a DAZN:"Era molto importante rialzarci. Volevamo rialzarci dopo la sconfitta con l'Atalanta. Eravamo molto delusi. Ci sono tante partite ancora c'è il campionato. Dobbiamo concentraci. Ci sarà anche l'EL. Non molliamo mai. Sono orgoglioso di questo spirito. Kjaer sul mio gol ha giocato molto bene. L'ha messa bene. Sono molto felice perché non segnavo da un pò a San Siro. L'assist a Theo? Ci conosciamo bene. Sapevo che era dietro di me. Sono felice per lui. Grande gol. I 9 punti di distanza dal primo posto? Dobbiamo concentrarci su di noi. Chi va piano va sano e va lontano (ride). Dobbiamo concentrarci sulle nostre partite poi speriamo che loro sbaglino".

Gabbia a Sky:"

In aggiornamento LIVE con tutte le dichiarazioni

01hc1zwre1gqzwn6qyfs.jpg
.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
203,801
Reaction score
27,184
Pioli a DAZN (in aggiornamento):"Poteva chiuderla invece poi abbiamo riaperto i giochi. Il terzo gol ci ha dato più serenità. Gli esterni? Hanno fatto quello che dovevano fare. Ogni tanto li abbiamo aspettati per non dargli profondità. Abbiamo fatto una discreta fase difensiva. Poi, ci sono cose da migliorare. Ma siamo stati equilibrati. Mi aspetto qualcosa dal mercato? La società sta lavorando pronta a cogliere opportunità. Cardinale? Ci ha sostenuto e stimolato. E' sempre molto presente. Ci ha fatto piacere la sua visita. Ora non posso parlare del budget di mercato per gennaio perché non ne sono a conoscenza. Le critiche? Non sono arrabbiato né permaloso, Dal Milan ci si aspetta sempre il massimo. C'è sempre da migliorare. Abbiamo fatto un discreto girone di andata, vogliamo fare un grande girone di ritorno. Dobbiamo pedalare e pensare alla prossima partita. L'Udinese è sempre stato difficile per noi. Potevamo avere qualche in più in più. Ci sono dei rimpianti per le partite da Juve a Lecce dove abbiamo raccolto poco. Ma ci sono ancora tante partite e due competizioni nelle quali possiamo dimostrare e dire la nostra".

Giroud a DAZN:"Era molto importante rialzarci. Volevamo rialzarci dopo la sconfitta con l'Atalanta. Eravamo molto delusi. Ci sono tante partite ancora c'è il campionato. Dobbiamo concentraci. Ci sarà anche l'EL. Non molliamo mai. Sono orgoglioso di questo spirito. Kjaer sul mio gol ha giocato molto bene. L'ha messa bene. Sono molto felice perché non segnavo da un pò a San Siro. L'assist a Theo? Ci conosciamo bene. Sapevo che era dietro di me. Sono felice per lui. Grande gol. I 9 punti di distanza dal primo posto? Dobbiamo concentrarci su di noi. Chi va piano va sano e va lontano (ride). Dobbiamo concentrarci sulle nostre partite poi speriamo che loro sbaglino".

Gabbia a Sky:"Ora dobbiamo cercare di dare continuità. Ora dobbiamo cercare di spingere e fare più punti possibili. Io ho ritrovato una squadra molto forte ed un gruppo unito e motivato. Guardo il bicchiere mezzo pieno. E' sempre bello essere qui. Io devo cercare di lavorare ed essere la miglior versione di me".

In aggiornamento LIVE con tutte le dichiarazioni

01hc1zwre1gqzwn6qyfs.jpg
.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
203,801
Reaction score
27,184
Pioli a DAZN (in aggiornamento):"Poteva chiuderla invece poi abbiamo riaperto i giochi. Il terzo gol ci ha dato più serenità. Gli esterni? Hanno fatto quello che dovevano fare. Ogni tanto li abbiamo aspettati per non dargli profondità. Abbiamo fatto una discreta fase difensiva. Poi, ci sono cose da migliorare. Ma siamo stati equilibrati. Mi aspetto qualcosa dal mercato? La società sta lavorando pronta a cogliere opportunità. Cardinale? Ci ha sostenuto e stimolato. E' sempre molto presente. Ci ha fatto piacere la sua visita. Ora non posso parlare del budget di mercato per gennaio perché non ne sono a conoscenza. Le critiche? Non sono arrabbiato né permaloso, Dal Milan ci si aspetta sempre il massimo. C'è sempre da migliorare. Abbiamo fatto un discreto girone di andata, vogliamo fare un grande girone di ritorno. Dobbiamo pedalare e pensare alla prossima partita. L'Udinese è sempre stato difficile per noi. Potevamo avere qualche in più in più. Ci sono dei rimpianti per le partite da Juve a Lecce dove abbiamo raccolto poco. Ma ci sono ancora tante partite e due competizioni nelle quali possiamo dimostrare e dire la nostra".

Giroud a DAZN:"Era molto importante rialzarci. Volevamo rialzarci dopo la sconfitta con l'Atalanta. Eravamo molto delusi. Ci sono tante partite ancora c'è il campionato. Dobbiamo concentraci. Ci sarà anche l'EL. Non molliamo mai. Sono orgoglioso di questo spirito. Kjaer sul mio gol ha giocato molto bene. L'ha messa bene. Sono molto felice perché non segnavo da un pò a San Siro. L'assist a Theo? Ci conosciamo bene. Sapevo che era dietro di me. Sono felice per lui. Grande gol. I 9 punti di distanza dal primo posto? Dobbiamo concentrarci su di noi. Chi va piano va sano e va lontano (ride). Dobbiamo concentrarci sulle nostre partite poi speriamo che loro sbaglino".

Gabbia a Sky:"Ora dobbiamo cercare di dare continuità. Ora dobbiamo cercare di spingere e fare più punti possibili. Io ho ritrovato una squadra molto forte ed un gruppo unito e motivato. Guardo il bicchiere mezzo pieno. E' sempre bello essere qui. Io devo cercare di lavorare ed essere la miglior versione di me".

In aggiornamento LIVE con tutte le dichiarazioni

01hc1zwre1gqzwn6qyfs.jpg
.
 

malos

Senior Member
Registrato
29 Agosto 2014
Messaggi
7,349
Reaction score
1,688
Pioli a DAZN (in aggiornamento):"Poteva chiuderla invece poi abbiamo riaperto i giochi. Il terzo gol ci ha dato più serenità. Gli esterni? Hanno fatto quello che dovevano fare. Ogni tanto li abbiamo aspettati per non dargli profondità. Abbiamo fatto una discreta fase difensiva. Poi, ci sono cose da migliorare. Ma siamo stati equilibrati. Mi aspetto qualcosa dal mercato? La società sta lavorando pronta a cogliere opportunità. Cardinale? Ci ha sostenuto e stimolato. E' sempre molto presente. Ci ha fatto piacere la sua visita. Ora non posso parlare del budget di mercato per gennaio perché non ne sono a conoscenza. Le critiche? Non sono arrabbiato né permaloso, Dal Milan ci si aspetta sempre il massimo. C'è sempre da migliorare. Abbiamo fatto un discreto girone di andata, vogliamo fare un grande girone di ritorno. Dobbiamo pedalare e pensare alla prossima partita. L'Udinese è sempre stato difficile per noi. Potevamo avere qualche in più in più. Ci sono dei rimpianti per le partite da Juve a Lecce dove abbiamo raccolto poco. Ma ci sono ancora tante partite e due competizioni nelle quali possiamo dimostrare e dire la nostra".

Giroud a DAZN:"Era molto importante rialzarci. Volevamo rialzarci dopo la sconfitta con l'Atalanta. Eravamo molto delusi. Ci sono tante partite ancora c'è il campionato. Dobbiamo concentraci. Ci sarà anche l'EL. Non molliamo mai. Sono orgoglioso di questo spirito. Kjaer sul mio gol ha giocato molto bene. L'ha messa bene. Sono molto felice perché non segnavo da un pò a San Siro. L'assist a Theo? Ci conosciamo bene. Sapevo che era dietro di me. Sono felice per lui. Grande gol. I 9 punti di distanza dal primo posto? Dobbiamo concentrarci su di noi. Chi va piano va sano e va lontano (ride). Dobbiamo concentrarci sulle nostre partite poi speriamo che loro sbaglino".

Gabbia a Sky:"Ora dobbiamo cercare di dare continuità. Ora dobbiamo cercare di spingere e fare più punti possibili. Io ho ritrovato una squadra molto forte ed un gruppo unito e motivato. Guardo il bicchiere mezzo pieno. E' sempre bello essere qui. Io devo cercare di lavorare ed essere la miglior versione di me".

In aggiornamento LIVE con tutte le dichiarazioni

01hc1zwre1gqzwn6qyfs.jpg

Ma se mollate sempre. Tacete che fate più bella figura.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
203,801
Reaction score
27,184
Pioli a DAZN (in aggiornamento):"Poteva chiuderla invece poi abbiamo riaperto i giochi. Il terzo gol ci ha dato più serenità. Gli esterni? Hanno fatto quello che dovevano fare. Ogni tanto li abbiamo aspettati per non dargli profondità. Abbiamo fatto una discreta fase difensiva. Poi, ci sono cose da migliorare. Ma siamo stati equilibrati. Mi aspetto qualcosa dal mercato? La società sta lavorando pronta a cogliere opportunità. Cardinale? Ci ha sostenuto e stimolato. E' sempre molto presente. Ci ha fatto piacere la sua visita. Ora non posso parlare del budget di mercato per gennaio perché non ne sono a conoscenza. Le critiche? Non sono arrabbiato né permaloso, Dal Milan ci si aspetta sempre il massimo. C'è sempre da migliorare. Abbiamo fatto un discreto girone di andata, vogliamo fare un grande girone di ritorno. Dobbiamo pedalare e pensare alla prossima partita. L'Udinese è sempre stato difficile per noi. Potevamo avere qualche in più in più. Ci sono dei rimpianti per le partite da Juve a Lecce dove abbiamo raccolto poco. Ma ci sono ancora tante partite e due competizioni nelle quali possiamo dimostrare e dire la nostra".

Giroud a DAZN:"Era molto importante rialzarci. Volevamo rialzarci dopo la sconfitta con l'Atalanta. Eravamo molto delusi. Ci sono tante partite ancora c'è il campionato. Dobbiamo concentraci. Ci sarà anche l'EL. Non molliamo mai. Sono orgoglioso di questo spirito. Kjaer sul mio gol ha giocato molto bene. L'ha messa bene. Sono molto felice perché non segnavo da un pò a San Siro. L'assist a Theo? Ci conosciamo bene. Sapevo che era dietro di me. Sono felice per lui. Grande gol. I 9 punti di distanza dal primo posto? Dobbiamo concentrarci su di noi. Chi va piano va sano e va lontano (ride). Dobbiamo concentrarci sulle nostre partite poi speriamo che loro sbaglino".

Gabbia a Sky:"Ora dobbiamo cercare di dare continuità. Ora dobbiamo cercare di spingere e fare più punti possibili. Io ho ritrovato una squadra molto forte ed un gruppo unito e motivato. Guardo il bicchiere mezzo pieno. E' sempre bello essere qui. Io devo cercare di lavorare ed essere la miglior versione di me".

Gabbia a DAZN:"E' stato divertente e stimolante. La Roma è molto forte. Partita importante. Siamo contenti per la vittoria ci può dare il giusto slancio. Sono abituato a giocare con questa tipologia di modulo. Devo eliminare alcune lacune per soffrire meno in campo ma come giochiamo qui mi trovo bene. Il colpo di testa vicino al palo? L'ho presa con la faccia piena. Ero un pò deconcentrato con Giroud che mi stava tagliando davanti".

In aggiornamento LIVE con tutte le dichiarazioni

01hc1zwre1gqzwn6qyfs.jpg
.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
203,801
Reaction score
27,184
Pioli a DAZN (in aggiornamento):"Poteva chiuderla invece poi abbiamo riaperto i giochi. Il terzo gol ci ha dato più serenità. Gli esterni? Hanno fatto quello che dovevano fare. Ogni tanto li abbiamo aspettati per non dargli profondità. Abbiamo fatto una discreta fase difensiva. Poi, ci sono cose da migliorare. Ma siamo stati equilibrati. Mi aspetto qualcosa dal mercato? La società sta lavorando pronta a cogliere opportunità. Cardinale? Ci ha sostenuto e stimolato. E' sempre molto presente. Ci ha fatto piacere la sua visita. Ora non posso parlare del budget di mercato per gennaio perché non ne sono a conoscenza. Le critiche? Non sono arrabbiato né permaloso, Dal Milan ci si aspetta sempre il massimo. C'è sempre da migliorare. Abbiamo fatto un discreto girone di andata, vogliamo fare un grande girone di ritorno. Dobbiamo pedalare e pensare alla prossima partita. L'Udinese è sempre stato difficile per noi. Potevamo avere qualche in più in più. Ci sono dei rimpianti per le partite da Juve a Lecce dove abbiamo raccolto poco. Ma ci sono ancora tante partite e due competizioni nelle quali possiamo dimostrare e dire la nostra".

Giroud a DAZN:"Era molto importante rialzarci. Volevamo rialzarci dopo la sconfitta con l'Atalanta. Eravamo molto delusi. Ci sono tante partite ancora c'è il campionato. Dobbiamo concentraci. Ci sarà anche l'EL. Non molliamo mai. Sono orgoglioso di questo spirito. Kjaer sul mio gol ha giocato molto bene. L'ha messa bene. Sono molto felice perché non segnavo da un pò a San Siro. L'assist a Theo? Ci conosciamo bene. Sapevo che era dietro di me. Sono felice per lui. Grande gol. I 9 punti di distanza dal primo posto? Dobbiamo concentrarci su di noi. Chi va piano va sano e va lontano (ride). Dobbiamo concentrarci sulle nostre partite poi speriamo che loro sbaglino".

Gabbia a Sky:"Ora dobbiamo cercare di dare continuità. Ora dobbiamo cercare di spingere e fare più punti possibili. Io ho ritrovato una squadra molto forte ed un gruppo unito e motivato. Guardo il bicchiere mezzo pieno. E' sempre bello essere qui. Io devo cercare di lavorare ed essere la miglior versione di me".

Gabbia a DAZN:"E' stato divertente e stimolante. La Roma è molto forte. Partita importante. Siamo contenti per la vittoria ci può dare il giusto slancio. Sono abituato a giocare con questa tipologia di modulo. Devo eliminare alcune lacune per soffrire meno in campo ma come giochiamo qui mi trovo bene. Il colpo di testa vicino al palo? L'ho presa con la faccia piena. Ero un pò deconcentrato con Giroud che mi stava tagliando davanti. Ho trovato un gruppo fantastico. Dobbiamo cercare di lavorare tutti insieme e pensare partita dopo partita".

Pioli a MTV:"Abbiamo fatto bene stasera siamo contenti. La Roma ha mosso palla velocemente, ma siamo sempre stati attenti tranne in occasione del rigore, ma può capitare. Dobbiamo pensare solo a noi stessi, siamo stati bravi tutti a interpretare la gara nel modo giusto. Adli? Ha fatto molto bene, ha trovato anche il gol e sono davvero contento per lui. E' un ragazzo forte e intelligente, l'ho detto da settembre che sta facendo grandi cose, si sta meritando tutto. Gabbia? E' ancora un pò presto perchè è tornato da poco e quindi deve prendere forma e condizione, ma lo farà. Oggi è stato bravo come tutti i ragazzi in campo, però sono molto soddisfatto di Matteo perchè l'ho voluto e credo in lui. Con l'Udinese aarà un'altra gara, altra storia e altre caratteristiche. Però dobbiamo giocare così sempre, con la giusta attenzione e cattiveria sotto porta possiamo fare bene contro chiunque, poi che sia Roma, Juve o Udinese a noi non cambia, diamo il massimo contro tutti. Cardinale? Vittoria anche per lui, ci fa sempre piacere la sua presenza, ci ha parlato prima e sappiamo cosa fare per renderlo felice: vincere e basta".

In aggiornamento LIVE con tutte le dichiarazioni

01hc1zwre1gqzwn6qyfs.jpg
.
 

Gunnar67

Member
Registrato
31 Ottobre 2017
Messaggi
2,786
Reaction score
786
Francamente tra un'inda che alla fine dei conti verrá zifonellata da madama giuve (i testa a testa con gli zebrati finiscono tutti allo stesso modo da 120 anni), con rovinoso cambio di proprietà per insolvenza e il nostro dignitoso terzo posto, con investimenti futuri sullo stadio, forse siamo messi ancora meglio noi.
 

Similar threads

Alto
head>