Pioli, Florenzi e Adli:"Dato tutto. Pareggio sta stretto. Il rigore...".

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
203,639
Reaction score
27,118
Pioli in conferenza:"Quando una squadra gioca così bene deve vincere e non ci siamo riusciti. C'è delusione, ma c'è anche da parte mia soddisfazione per come abbiamo fatto la partita, come siamo stati attenti e intensi. Siamo qui a parlare che sono deluso, ma il rigore non c'era. Per due motivi: perché Holm si mette le mani in faccia e Orsato va a vedere questo rigore per la caduta da mani in faccia e Giroud in faccia non lo prende mai e poi perché non è un rigore da Orsato, non ha mai fischiato così. Siamo stati compatti e aggressivi con la giusta intensità. Sporcando tutte le loro giocate. Abbiamo avuto la pazienza necessaria e fatto i movimenti necessari per creargli difficoltà. È mancata solo la vittoria, per un rigore che non c'era. Fa la differenza. Avremmo vinto. Non c'era per due motivi. Si mette le mani in faccia e non aveva subito niente in faccia. La caduta fa rivedere la situazione all'arbitro. Per il metro, non è rigore. Gasperini dice che l'Atalanta in credito con gli arbitro, contro il Milan? Quello che ha detto Gasperini sul credito... Certe cose mi danno tanto fastidio".

Pioli a DAZN (In aggiornamento) Il rigore per l'Atalanta? Troppo poco. Il giocatore si mette le mani in faccia, dove non era stato colpito. E poi il metro di Orsato, che è l'arbitro che fischia meno falli. Bravi loro però... se non si butta così con le mani in testa non sarebbero mai andati al VAR. meritavamo di vincere ma non ci siamo riusciti. La miglior partita del mio Milan contro l'Atalanta. Abbiamo giocato con personalità e qualità. La prestazione è la migliore della settimana. Non il risultato. Volevamo e meritavamo la vittoria. In mezzo al campo volevamo la parità. Dovevamo scivolare per fare due contro due col terzino. Abbiamo lavorato. Hanno lavorato bene i tre attaccanti. Cosa serve per vedere sempre un Milan così? Ultimamente abbiamo avuto spesso questo approccio. Abbiamo sbagliato la prestazione di Monza. Giovedì abbiamo gestito bene un vantaggio netto. E stiamo prendendo troppi rigori. Qualcosa di esagerato nelle valutazioni. Ora le prossime partite ci diranno tanto della nostra stagione. Leao? Prestazione migliore della stagione per continuità. Ottimo lavoro anche in fase difensiva. Nasce tutto dalla sua convinzione e mentalità. Dovrà pensare sempre ad essere così. Abbiamo giocatori che stanno giocando tanto, con grande stimolo. Questo deve darci forza. Con la Lazio vogliamo giocare allo stesso modo. Mercoledì tifiamo l'Inter contro l'Atalanta. Dobbiamo provare a stabilizzare il terzo posto ed a raggiungere la Juve. Adesso arrivano le coppe anche per le altre tranne la Juve. Le difficoltà ci saranno per tutte. Reijnders? Aveva giocato tutta la partita giovedì e le caratteristiche di Adli erano migliori stasera".

Pioli a MTV:"Meritavamo la vittoria, sono un po' deluso anche io come i miei ragazzi, sono contento però della grande prestazione, abbiamo messo sotto l'Atalanta dopo aver giocato anche in Coppa, ci dispiace perche volevamo e potevamo vincere. A Monza non avevamo fatto bene, la partita di giovedì non è stata facile da gestire con un vantaggio così netto, poi ha giocato bene anche il Rennes. Stasera saranno poche le cose che dirò ai ragazzi martedì sulla partita, abbiamo fatto bene. Leao? Fa un gol clamoroso, ma ho apprezzato moltissimo la dedizione e la voglia di giocare sempre durante la gara, sono felice per Rafa, lui deve mettersi in testa che deve essere questo tipo di giocatore. Il rigore? Secondo me non era rigore, il risultato doveva essere diverso, dobbiamo fare di più, anche se è difficile concedere così poco a questo livello. Bisogna cercare l'errore nel dettaglio oggi, forse sul corner dato in occasione del rigore, però quando giochi così bene e non vinci bisogna essere ancora più attenti a capire i motiv di una partita non vinta".


Adli sul pareggio con l'Atalanta:"Quanta sta stretto questo pareggio? Sì, abbiamo fatto la partita giusta. Messo tante cose. Non siamo riusciti a vincere. Abbiamo avuto occasioni. I due punti però non li abbiamo persi oggi ma nelle partite prima. Perchè oggi abbiamo dato tutto. Difficile giocare contro di loro. Sono sempre a uomo. Io cerco di aiutare la squadra. A Monza ho fatto una partita bruttissima. Volevo far vedere che sono da Milan. L'umore del gruppo? Dobbiamo continuare ad andare avanti. Non so se c'era il rigore, penso di sì se va al VAR. Dobbiamo spingere e continuare così"

Florenzi:"E' finita 1-1 e non 2-1. Bella partita e usciamo senza rimpianti. Dobbiamo essere orgogliosi. Se giochiamo così difficilmente gli altri avranno la meglio. Il vero Milan vogliamo sia quello di stasera. Poi ci sono anche gli avversari. Il Rennes non era una squadra di Brocchi, anche oggi ha fatto bene, noi gliene abbiamo fatti 3. Leao? E' stanco. Ha dato tanto. Alla prossima con la Lazio non sarà facile. Dobbiamo continuare su questa strada".

Florenzi a DAZN (in aggiornamento):"Amarezza per il risultato ma non per la prestazione. Merito nostro e non demerito dell'Atalanta. Ai punti avremmo dovuto vincerla noi. Stasera senza un rigore il PSG perde contro il Rennes. Noi siamo passati come brocchi per aver perso contro di loro. Nella vita ci vuole equilibrio. Non c'è stato tanto equilibrio nei nostri confronti. Leao gol alla Mbappè? Pretendo da lui prestazioni molto simili a quella di stasera. Oggi gli ho dato i guanti... è quello. E' un ragazzo molto sensibile verso quello che gli viene detto da fuori. Deve stare tranquillo. Sa la sua forza. La squadra lo spingerà sempre. Sa quanto deve lavorare per arrivare ai grandi campioni. Non gli manca tanto. Io miglior crossatore? Ho le qualità adatte per far sì che i miei cross possano essere decisivi".

Florenzi a MTV:"Il rigore? Ero lì vicino ad Orsato, poi ci ho parlato e avevamo visto bene che Holm non aveva preso un calcio in faccia, Orsato mi ha detto che Giroud lo aveva preso sul fianco. Lo accettiamo, ormai è andato, anche se dico che è stato gene
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
203,639
Reaction score
27,118
Adli sul pareggio con l'Atalanta:"Quanta sta stretto questo pareggio? Sì, abbiamo fatto la partita giusta. Messo tante cose. Non siamo riusciti a vincere. Abbiamo avuto occasioni. I due punti però non li abbiamo persi oggi ma nelle partite prima. Perchè oggi abbiamo dato tutto. Difficile giocare contro di loro. Sono sempre a uomo. Io cerco di aiutare la squadra. A Monza ho fatto una partita bruttissima. Volevo far vedere che sono da Milan. L'umore del gruppo? Dobbiamo continuare ad andare avanti. Non so se c'era il rigore, penso di sì se va al VAR. Dobbiamo spingere e continuare così"

Florenzi:"E' finita 1-1 e non 2-1. Bella partita e usciamo senza rimpianti. Dobbiamo essere orgogliosi. Se giochiamo così difficilmente gli altri avranno la meglio. Il vero Milan vogliamo sia quello di stasera. Poi ci sono anche gli avversari. Il Rennes non era una squadra di Brocchi, anche oggi ha fatto bene, noi gliene abbiamo fatti 3. Leao? E' stanco. Ha dato tanto. Alla prossima con la Lazio non sarà facile. Dobbiamo continuare su questa strada".
.
 
Registrato
15 Luglio 2015
Messaggi
4,699
Reaction score
1,837
Adli sul pareggio con l'Atalanta:"Quanta sta stretto questo pareggio? Sì, abbiamo fatto la partita giusta. Messo tante cose. Non siamo riusciti a vincere. Abbiamo avuto occasioni. I due punti però non li abbiamo persi oggi ma nelle partite prima. Perchè oggi abbiamo dato tutto. Difficile giocare contro di loro. Sono sempre a uomo. Io cerco di aiutare la squadra. A Monza ho fatto una partita bruttissima. Volevo far vedere che sono da Milan. L'umore del gruppo? Dobbiamo continuare ad andare avanti. Non so se c'era il rigore, penso di sì se va al VAR. Dobbiamo spingere e continuare così"

Florenzi:"E' finita 1-1 e non 2-1. Bella partita e usciamo senza rimpianti. Dobbiamo essere orgogliosi. Se giochiamo così difficilmente gli altri avranno la meglio. Il vero Milan vogliamo sia quello di stasera. Poi ci sono anche gli avversari. Il Rennes non era una squadra di Brocchi, anche oggi ha fatto bene, noi gliene abbiamo fatti 3. Leao? E' stanco. Ha dato tanto. Alla prossima con la Lazio non sarà facile. Dobbiamo continuare su questa strada".

esult_gol_Adli_DB1_4210-e1705263621959.jpg
Tutto sommato sono d'accordo con loro. Ma il rigore è estremamente generoso. E oltretutto contiene una simulazione di un colpo in faccia assolutamente inesistente.
 

Marcex7

Member
Registrato
25 Maggio 2018
Messaggi
2,802
Reaction score
552
Non è uno scandalo questo rigore.
Peccato perchè ci meritavamo di vincere.
Ora siamo nei guai perchè abbiamo la Lazio e il Bologna è lì vicino(oltre all'Atalanta).
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
203,639
Reaction score
27,118
Pioli a DAZN (In aggiornamento) Il rigore per l'Atalanta? Troppo poco. Il giocatore si mette le mani in faccia, dove non era stato colpito. E poi il metro di Orsato, che è l'arbitro che fischia meno falli. Bravi loro però... se non si butta così con le mani in testa non sarebbero mai andati al VAR. meritavamo di vincere ma non ci siamo riusciti. La miglior partita del mio Milan contro l'Atalanta. Abbiamo giocato con personalità e qualità. La prestazione è la migliore della settimana. Non il risultato. Volevamo e meritavamo la vittoria. In mezzo al campo volevamo la parità. Dovevamo scivolare per fare due contro due col terzino. Abbiamo lavorato. Hanno lavorato bene i tre attaccanti. Cosa serve per vedere sempre un Milan così? Ultimamente abbiamo avuto spesso questo approccio. Abbiamo sbagliato la prestazione di Monza. Giovedì abbiamo gestito bene un vantaggio netto. E stiamo prendendo troppi rigori. Qualcosa di esagerato nelle valutazioni. Ora le prossime partite ci diranno tanto della nostra stagione. Leao? Prestazione migliore della stagione per continuità. Ottimo lavoro anche in fase difensiva. Nasce tutto dalla sua convinzione e mentalità. Dovrà pensare sempre ad essere così. Abbiamo giocatori che stanno giocando tanto, con grande stimolo. Questo deve darci forza. Con la Lazio vogliamo giocare allo stesso modo. Mercoledì tifiamo l'Inter contro l'Atalanta. Dobbiamo provare a stabilizzare il terzo posto ed a raggiungere la Juve. Adesso arrivano le coppe anche per le altre tranne la Juve. Le difficoltà ci saranno per tutte. Reijnders? Aveva giocato tutta la partita giovedì e le caratteristiche di Adli erano migliori stasera".

Adli sul pareggio con l'Atalanta:"Quanta sta stretto questo pareggio? Sì, abbiamo fatto la partita giusta. Messo tante cose. Non siamo riusciti a vincere. Abbiamo avuto occasioni. I due punti però non li abbiamo persi oggi ma nelle partite prima. Perchè oggi abbiamo dato tutto. Difficile giocare contro di loro. Sono sempre a uomo. Io cerco di aiutare la squadra. A Monza ho fatto una partita bruttissima. Volevo far vedere che sono da Milan. L'umore del gruppo? Dobbiamo continuare ad andare avanti. Non so se c'era il rigore, penso di sì se va al VAR. Dobbiamo spingere e continuare così"

Florenzi:"E' finita 1-1 e non 2-1. Bella partita e usciamo senza rimpianti. Dobbiamo essere orgogliosi. Se giochiamo così difficilmente gli altri avranno la meglio. Il vero Milan vogliamo sia quello di stasera. Poi ci sono anche gli avversari. Il Rennes non era una squadra di Brocchi, anche oggi ha fatto bene, noi gliene abbiamo fatti 3. Leao? E' stanco. Ha dato tanto. Alla prossima con la Lazio non sarà facile. Dobbiamo continuare su questa strada".
.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
203,639
Reaction score
27,118
Pioli a DAZN (In aggiornamento) Il rigore per l'Atalanta? Troppo poco. Il giocatore si mette le mani in faccia, dove non era stato colpito. E poi il metro di Orsato, che è l'arbitro che fischia meno falli. Bravi loro però... se non si butta così con le mani in testa non sarebbero mai andati al VAR. meritavamo di vincere ma non ci siamo riusciti. La miglior partita del mio Milan contro l'Atalanta. Abbiamo giocato con personalità e qualità. La prestazione è la migliore della settimana. Non il risultato. Volevamo e meritavamo la vittoria. In mezzo al campo volevamo la parità. Dovevamo scivolare per fare due contro due col terzino. Abbiamo lavorato. Hanno lavorato bene i tre attaccanti. Cosa serve per vedere sempre un Milan così? Ultimamente abbiamo avuto spesso questo approccio. Abbiamo sbagliato la prestazione di Monza. Giovedì abbiamo gestito bene un vantaggio netto. E stiamo prendendo troppi rigori. Qualcosa di esagerato nelle valutazioni. Ora le prossime partite ci diranno tanto della nostra stagione. Leao? Prestazione migliore della stagione per continuità. Ottimo lavoro anche in fase difensiva. Nasce tutto dalla sua convinzione e mentalità. Dovrà pensare sempre ad essere così. Abbiamo giocatori che stanno giocando tanto, con grande stimolo. Questo deve darci forza. Con la Lazio vogliamo giocare allo stesso modo. Mercoledì tifiamo l'Inter contro l'Atalanta. Dobbiamo provare a stabilizzare il terzo posto ed a raggiungere la Juve. Adesso arrivano le coppe anche per le altre tranne la Juve. Le difficoltà ci saranno per tutte. Reijnders? Aveva giocato tutta la partita giovedì e le caratteristiche di Adli erano migliori stasera".

Adli sul pareggio con l'Atalanta:"Quanta sta stretto questo pareggio? Sì, abbiamo fatto la partita giusta. Messo tante cose. Non siamo riusciti a vincere. Abbiamo avuto occasioni. I due punti però non li abbiamo persi oggi ma nelle partite prima. Perchè oggi abbiamo dato tutto. Difficile giocare contro di loro. Sono sempre a uomo. Io cerco di aiutare la squadra. A Monza ho fatto una partita bruttissima. Volevo far vedere che sono da Milan. L'umore del gruppo? Dobbiamo continuare ad andare avanti. Non so se c'era il rigore, penso di sì se va al VAR. Dobbiamo spingere e continuare così"

Florenzi:"E' finita 1-1 e non 2-1. Bella partita e usciamo senza rimpianti. Dobbiamo essere orgogliosi. Se giochiamo così difficilmente gli altri avranno la meglio. Il vero Milan vogliamo sia quello di stasera. Poi ci sono anche gli avversari. Il Rennes non era una squadra di Brocchi, anche oggi ha fatto bene, noi gliene abbiamo fatti 3. Leao? E' stanco. Ha dato tanto. Alla prossima con la Lazio non sarà facile. Dobbiamo continuare su questa strada".

Florenzi a DAZN (in aggiornamento):"Amarezza per il risultato ma non per la prestazione. Merito nostro e non demerito dell'Atalanta. Ai punti avremmo dovuto vincerla noi".
.
 

Milanoide

Junior Member
Registrato
9 Agosto 2015
Messaggi
4,174
Reaction score
1,206
Non so dove finiscano i nostri meriti e dove inizino i demeriti di una Atalanta che ci ha lasciato spesso il centrocampo e non ha approfittato dei soliti deserti li in mezzo.

Ma il modo in cui attacchiamo e facciamo l'ultimo passaggio è a dir poco reversibile.
Si crossa nel deserto.
Il rimorchio è sempre troppo avanti.
Mah!
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
203,639
Reaction score
27,118
Pioli a DAZN (In aggiornamento) Il rigore per l'Atalanta? Troppo poco. Il giocatore si mette le mani in faccia, dove non era stato colpito. E poi il metro di Orsato, che è l'arbitro che fischia meno falli. Bravi loro però... se non si butta così con le mani in testa non sarebbero mai andati al VAR. meritavamo di vincere ma non ci siamo riusciti. La miglior partita del mio Milan contro l'Atalanta. Abbiamo giocato con personalità e qualità. La prestazione è la migliore della settimana. Non il risultato. Volevamo e meritavamo la vittoria. In mezzo al campo volevamo la parità. Dovevamo scivolare per fare due contro due col terzino. Abbiamo lavorato. Hanno lavorato bene i tre attaccanti. Cosa serve per vedere sempre un Milan così? Ultimamente abbiamo avuto spesso questo approccio. Abbiamo sbagliato la prestazione di Monza. Giovedì abbiamo gestito bene un vantaggio netto. E stiamo prendendo troppi rigori. Qualcosa di esagerato nelle valutazioni. Ora le prossime partite ci diranno tanto della nostra stagione. Leao? Prestazione migliore della stagione per continuità. Ottimo lavoro anche in fase difensiva. Nasce tutto dalla sua convinzione e mentalità. Dovrà pensare sempre ad essere così. Abbiamo giocatori che stanno giocando tanto, con grande stimolo. Questo deve darci forza. Con la Lazio vogliamo giocare allo stesso modo. Mercoledì tifiamo l'Inter contro l'Atalanta. Dobbiamo provare a stabilizzare il terzo posto ed a raggiungere la Juve. Adesso arrivano le coppe anche per le altre tranne la Juve. Le difficoltà ci saranno per tutte. Reijnders? Aveva giocato tutta la partita giovedì e le caratteristiche di Adli erano migliori stasera".

Adli sul pareggio con l'Atalanta:"Quanta sta stretto questo pareggio? Sì, abbiamo fatto la partita giusta. Messo tante cose. Non siamo riusciti a vincere. Abbiamo avuto occasioni. I due punti però non li abbiamo persi oggi ma nelle partite prima. Perchè oggi abbiamo dato tutto. Difficile giocare contro di loro. Sono sempre a uomo. Io cerco di aiutare la squadra. A Monza ho fatto una partita bruttissima. Volevo far vedere che sono da Milan. L'umore del gruppo? Dobbiamo continuare ad andare avanti. Non so se c'era il rigore, penso di sì se va al VAR. Dobbiamo spingere e continuare così"

Florenzi:"E' finita 1-1 e non 2-1. Bella partita e usciamo senza rimpianti. Dobbiamo essere orgogliosi. Se giochiamo così difficilmente gli altri avranno la meglio. Il vero Milan vogliamo sia quello di stasera. Poi ci sono anche gli avversari. Il Rennes non era una squadra di Brocchi, anche oggi ha fatto bene, noi gliene abbiamo fatti 3. Leao? E' stanco. Ha dato tanto. Alla prossima con la Lazio non sarà facile. Dobbiamo continuare su questa strada".

Florenzi a DAZN (in aggiornamento):"Amarezza per il risultato ma non per la prestazione. Merito nostro e non demerito dell'Atalanta. Ai punti avremmo dovuto vincerla noi. Stasera senza un rigore il PSG perde contro il Rennes. Noi siamo passati come brocchi per aver perso contro di loro. Nella vita ci vuole equilibrio. Non c'è stato tanto equilibrio nei nostri confronti. Leao gol alla Mbappè? Pretendo da lui prestazioni molto simili a quella di stasera. Oggi gli ho dato i guanti... è quello. E' un ragazzo molto sensibile verso quello che gli viene detto da fuori. Deve stare tranquillo. Sa la sua forza. La squadra lo spingerà sempre. Sa quanto deve lavorare per arrivare ai grandi campioni. Non gli manca tanto. Io miglior crossatore? Ho le qualità adatte per far sì che i miei cross possano essere decisivi".
.
 

Lorenzo 89

Senior Member
Registrato
1 Settembre 2012
Messaggi
17,482
Reaction score
5,762
Non è uno scandalo questo rigore.
Peccato perchè ci meritavamo di vincere.
Ora siamo nei guai perchè abbiamo la Lazio e il Bologna è lì vicino(oltre all'Atalanta).
Bologna e Atalanta si affronteranno tra di loro la prossima, se battiamo la Lazio per me ormai è fatta perchè poi avremo un calendario tutto sommato favorevole a parte il derby e la trasferta di Torino con la Juve.
La cosa che temo è la gestione da incapace totale del doppio impegno da parte di Pioli, ma presto anche l'Atalanta avrà l'Europa League.
 

Similar threads

Alto
head>