Pioli ci riprova, come nel 2020. Vranxk, Thiaw, Adli e difesa a 3...

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
168,535
Reaction score
13,607
Come riportato dalla GDS in edicola, nell’estate 2020 la media punti passò da 1,4 a 2,2 Questa volta il tecnico deve spingere l’entusiasmo, far crescere Thiaw e Vranckx, testare la difesa a tre. Saranno importanti anche i rientri di Maignan, Calabria, Saele e Ibra. Per Florenzi servirà più tempo. A Dubai dall'11 al 20 dicembre Pioli potrà fare esperimenti lavorando anche su Vranckx titolare.
Pioli, invece, in campo lavorerà su altri giovani. Su tutti, Thiaw e Vranckx, probabilmente i più dispiaciuti della pausa: Malick ha appena giocato le sue prime partite da titolare, Aster è stato decisivo contro la Fiorentina. Stanno conoscendo il Milan e ogni giorno è un’occasione di fare un passo avanti. Pioli parlerà con entrambi, lavorerà su Adli - finora completamente bocciato - e testerà ancora la difesa a tre, vista nell’ultima parte di questa volata autunnale. I giocatori da far crescere non mancano ma c’è un vantaggio: la situazione di partenza è largamente, infinitamente più semplice rispetto al 2020.
 
Ultima modifica:
Registrato
30 Agosto 2017
Messaggi
12,843
Reaction score
7,434
Adlì è già fuori,per me neanche in allenamento lo fanno giocare,e pensare che sembrava Zidane...Vranckx invece è quello che deve diventare un co-titolare.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
168,535
Reaction score
13,607
Come riportato dalla GDS in edicola, nell’estate 2020 la media punti passò da 1,4 a 2,2 Questa volta il tecnico deve spingere l’entusiasmo, far crescere Thiaw e Vranckx, testare la difesa a tre. Saranno importanti anche i rientri di Maignan, Calabria, Saele e Ibra. Per Florenzi servirà più tempo. A Dubai dall'11 al 20 dicembre Pioli potrà fare esperimenti lavorando anche su Vranckx titolare.
Pioli, invece, in campo lavorerà su altri giovani. Su tutti, Thiaw e Vranckx, probabilmente i più dispiaciuti della pausa: Malick ha appena giocato le sue prime partite da titolare, Aster è stato decisivo contro la Fiorentina. Stanno conoscendo il Milan e ogni giorno è un’occasione di fare un passo avanti. Pioli parlerà con entrambi, lavorerà su Adli - finora completamente bocciato - e testerà ancora la difesa a tre, vista nell’ultima parte di questa volata autunnale. I giocatori da far crescere non mancano ma c’è un vantaggio: la situazione di partenza è largamente, infinitamente più semplice rispetto al 2020.
.
 

jumpy65

Junior Member
Registrato
27 Settembre 2014
Messaggi
2,668
Reaction score
807
Leggendo qui sembra che siamo in disarmo e dobbiamo risorgere. La media è già quella lì, cioè 2.2. Possiamo e dobbiamo migliorare quello si
Ricordiamoci che anche l'anno scorso dopo Torino e Bologna sembrava tutto perso che non saremmo finiti neanche in champions per alcuni. Noi dobbiamo essere al top per rendere, facciamo un gioco basato sul pressing e difesa praticamente a uomo. Per le caratteristiche di alcuni giocatori quasi tutti, raramente facciamo azioni corali. Alcuni dei nuovi e il ritorno di Saelemaekers potrebbero cambiare qualcosa. A dire il vero a mio prrsonale avviso anche adli sarebbe perfetto, gioca sempre a uno o due tocchi, ma pioli non è d'accordo.
 

Swaitak

Senior Member
Registrato
22 Aprile 2019
Messaggi
16,402
Reaction score
7,159
Come riportato dalla GDS in edicola, nell’estate 2020 la media punti passò da 1,4 a 2,2 Questa volta il tecnico deve spingere l’entusiasmo, far crescere Thiaw e Vranckx, testare la difesa a tre. Saranno importanti anche i rientri di Maignan, Calabria, Saele e Ibra. Per Florenzi servirà più tempo. A Dubai dall'11 al 20 dicembre Pioli potrà fare esperimenti lavorando anche su Vranckx titolare.
Pioli, invece, in campo lavorerà su altri giovani. Su tutti, Thiaw e Vranckx, probabilmente i più dispiaciuti della pausa: Malick ha appena giocato le sue prime partite da titolare, Aster è stato decisivo contro la Fiorentina. Stanno conoscendo il Milan e ogni giorno è un’occasione di fare un passo avanti. Pioli parlerà con entrambi, lavorerà su Adli - finora completamente bocciato - e testerà ancora la difesa a tre, vista nell’ultima parte di questa volata autunnale. I giocatori da far crescere non mancano ma c’è un vantaggio: la situazione di partenza è largamente, infinitamente più semplice rispetto al 2020.
spero tanto in Vranckx e Pobega, ci serve un terzo forte a centrocampo
 

Maximo

Member
Registrato
22 Agosto 2015
Messaggi
2,908
Reaction score
468
Come riportato dalla GDS in edicola, nell’estate 2020 la media punti passò da 1,4 a 2,2 Questa volta il tecnico deve spingere l’entusiasmo, far crescere Thiaw e Vranckx, testare la difesa a tre. Saranno importanti anche i rientri di Maignan, Calabria, Saele e Ibra. Per Florenzi servirà più tempo. A Dubai dall'11 al 20 dicembre Pioli potrà fare esperimenti lavorando anche su Vranckx titolare.
Pioli, invece, in campo lavorerà su altri giovani. Su tutti, Thiaw e Vranckx, probabilmente i più dispiaciuti della pausa: Malick ha appena giocato le sue prime partite da titolare, Aster è stato decisivo contro la Fiorentina. Stanno conoscendo il Milan e ogni giorno è un’occasione di fare un passo avanti. Pioli parlerà con entrambi, lavorerà su Adli - finora completamente bocciato - e testerà ancora la difesa a tre, vista nell’ultima parte di questa volata autunnale. I giocatori da far crescere non mancano ma c’è un vantaggio: la situazione di partenza è largamente, infinitamente più semplice rispetto al 2020.
L’assenza per noi più pesante è stata senza dubbio Maignan, con lui a quest’ora avremmo senza dubbio più punti.

I giovani mi sembra stiano crescendo tutti, tranne CDK che ha avuto invece un’involuzione, ma è un giocatore che se ritrovato può dare tanto.
 

Maximo

Member
Registrato
22 Agosto 2015
Messaggi
2,908
Reaction score
468
Leggendo qui sembra che siamo in disarmo e dobbiamo risorgere. La media è già quella lì, cioè 2.2. Possiamo e dobbiamo migliorare quello si
Ricordiamoci che anche l'anno scorso dopo Torino e Bologna sembrava tutto perso che non saremmo finiti neanche in champions per alcuni. Noi dobbiamo essere al top per rendere, facciamo un gioco basato sul pressing e difesa praticamente a uomo. Per le caratteristiche di alcuni giocatori quasi tutti, raramente facciamo azioni corali. Alcuni dei nuovi e il ritorno di Saelemaekers potrebbero cambiare qualcosa. A dire il vero a mio prrsonale avviso anche adli sarebbe perfetto, gioca sempre a uno o due tocchi, ma pioli non è d'accordo.
Sono d’accordo su tutto.
L’unico errore che per me ha fatto Pioli, è stato non osare con i nuovi. In alcune partite, la freschezza fisica e mentale dei nuovi arrivati, ci avrebbe fatto aiutato.
 

diavoloINme

Senior Member
Registrato
11 Aprile 2016
Messaggi
48,899
Reaction score
14,502
Come riportato dalla GDS in edicola, nell’estate 2020 la media punti passò da 1,4 a 2,2 Questa volta il tecnico deve spingere l’entusiasmo, far crescere Thiaw e Vranckx, testare la difesa a tre. Saranno importanti anche i rientri di Maignan, Calabria, Saele e Ibra. Per Florenzi servirà più tempo. A Dubai dall'11 al 20 dicembre Pioli potrà fare esperimenti lavorando anche su Vranckx titolare.
Pioli, invece, in campo lavorerà su altri giovani. Su tutti, Thiaw e Vranckx, probabilmente i più dispiaciuti della pausa: Malick ha appena giocato le sue prime partite da titolare, Aster è stato decisivo contro la Fiorentina. Stanno conoscendo il Milan e ogni giorno è un’occasione di fare un passo avanti. Pioli parlerà con entrambi, lavorerà su Adli - finora completamente bocciato - e testerà ancora la difesa a tre, vista nell’ultima parte di questa volata autunnale. I giocatori da far crescere non mancano ma c’è un vantaggio: la situazione di partenza è largamente, infinitamente più semplice rispetto al 2020.
La mia sensazione è che questo gruppo la voglia di stupire e la fame le abbia trasportate in europa.
Non so se davvero cullano sogni di gloria per la champions o lo scopo della squadra è arrivare più in fondo possibile.

In campionato fame e voglia di stupire sono calate mentre sono aumentate autostima e consapevolezza.

Credo da gennaio metteremo nel mirino anche il campionato.
Con un solo obiettivo in testa siamo in grado di vincerle tutte, stesso passo del napoli di oggi senza problemi perchè siamo fisicamente dominanti.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
168,535
Reaction score
13,607
Come riportato dalla GDS in edicola, nell’estate 2020 la media punti passò da 1,4 a 2,2 Questa volta il tecnico deve spingere l’entusiasmo, far crescere Thiaw e Vranckx, testare la difesa a tre. Saranno importanti anche i rientri di Maignan, Calabria, Saele e Ibra. Per Florenzi servirà più tempo. A Dubai dall'11 al 20 dicembre Pioli potrà fare esperimenti lavorando anche su Vranckx titolare.
Pioli, invece, in campo lavorerà su altri giovani. Su tutti, Thiaw e Vranckx, probabilmente i più dispiaciuti della pausa: Malick ha appena giocato le sue prime partite da titolare, Aster è stato decisivo contro la Fiorentina. Stanno conoscendo il Milan e ogni giorno è un’occasione di fare un passo avanti. Pioli parlerà con entrambi, lavorerà su Adli - finora completamente bocciato - e testerà ancora la difesa a tre, vista nell’ultima parte di questa volata autunnale. I giocatori da far crescere non mancano ma c’è un vantaggio: la situazione di partenza è largamente, infinitamente più semplice rispetto al 2020.
.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
168,535
Reaction score
13,607
Come riportato dalla GDS in edicola, nell’estate 2020 la media punti passò da 1,4 a 2,2 Questa volta il tecnico deve spingere l’entusiasmo, far crescere Thiaw e Vranckx, testare la difesa a tre. Saranno importanti anche i rientri di Maignan, Calabria, Saele e Ibra. Per Florenzi servirà più tempo. A Dubai dall'11 al 20 dicembre Pioli potrà fare esperimenti lavorando anche su Vranckx titolare.
Pioli, invece, in campo lavorerà su altri giovani. Su tutti, Thiaw e Vranckx, probabilmente i più dispiaciuti della pausa: Malick ha appena giocato le sue prime partite da titolare, Aster è stato decisivo contro la Fiorentina. Stanno conoscendo il Milan e ogni giorno è un’occasione di fare un passo avanti. Pioli parlerà con entrambi, lavorerà su Adli - finora completamente bocciato - e testerà ancora la difesa a tre, vista nell’ultima parte di questa volata autunnale. I giocatori da far crescere non mancano ma c’è un vantaggio: la situazione di partenza è largamente, infinitamente più semplice rispetto al 2020.

.
 

Similar threads

Alto
head>