Perez rilancia Superlega. Attacco a UEFA e PSG.

Toby rosso nero

Moderatore
Membro dello Staff
Registrato
29 Agosto 2012
Messaggi
31,795
Reaction score
8,115
Durante l'assemblea dei soci Florentino Perez rilancia la Superlega e attacca le istituzioni del calcio europeo, parlando anche del presidente del PSG.

"Con il massimo rispetto per i campionati nazionali, i grandi campionati europei devono offrire partite tutto l'anno, partite che riavvicinino i giovani: la Corte segnerà il futuro del calcio.
Il calcio europeo ha visto ridurre le sue entrate di 7,2 miliardi. E ora bisogna valutare gli effetti della guerra. Il calcio ha davanti un futuro cupo, se non facciamo qualcosa perché è sempre meno interessante per i giovani, chiedono un prodotto di qualità che il calcio non offre più.
Nadal e Djokovic nel tennis hanno giocato 59 volte. È stato noioso vederli? Eppure, Real e Liverpool si sono incontrate solo 9 volte in 67 anni. Che senso ha negare ai tifosi queste partite? Altri sport ragionassero come fa il calcio avremmo visto Nadal contro Federer solo tre volte. La Uefa sta aumentando il numero di partite irrilevanti. Questo accelererà solo il declino del calcio europeo. Per Forbes, il Real Madrid era il 5° club al mondo di tutti gli sport, ora è il 13°. In questa classifica solo 3 club sono squadre di calcio. La tendenza è indiscutibile. Negli Stati Uniti lavorano bene e in Europa molto male.
La Superlega non sarebbe una competizione chiusa, in quanto avrebbe il 25% dei suoi posti aperti. Il presidente dell'Eca ha detto che il Real Madrid ha paura della concorrenza. Al presidente dell'Eca dovrebbe ancora essere ricordato chi è il Real Madrid.
La Corte di giustizia europea sta già mettendo in discussione il monopolio della Uefa sul calcio. La Corte, con la sua risoluzione, segnerà il futuro del calcio. Da lì, lavoreremo per invertire l'attuale tendenza in Europa del calcio. Dobbiamo avviare un dibattito senza pressioni in tutta la famiglia del calcio. Nessuno dubiti dell'impegno del Real in questo"
 
Registrato
10 Marzo 2021
Messaggi
9,462
Reaction score
7,923
Durante l'assemblea dei soci Florentino Perez rilancia la Superlega e attacca le istituzioni del calcio europeo, parlando anche del presidente del PSG senza nominarlo.

"Con il massimo rispetto per i campionati nazionali, i grandi campionati europei devono offrire partite tutto l'anno, partite che riavvicinino i giovani: la Corte segnerà il futuro del calcio.
Il calcio europeo ha visto ridurre le sue entrate di 7,2 miliardi. E ora bisogna valutare gli effetti della guerra. Il calcio ha davanti un futuro cupo, se non facciamo qualcosa perché è sempre meno interessante per i giovani, chiedono un prodotto di qualità che il calcio non offre più.
Nadal e Djokovic nel tennis hanno giocato 59 volte. È stato noioso vederli? Eppure, Real e Liverpool si sono incontrate solo 9 volte in 67 anni. Che senso ha negare ai tifosi queste partite? Altri sport ragionassero come fa il calcio avremmo visto Nadal contro Federer solo tre volte. La Uefa sta aumentando il numero di partite irrilevanti. Questo accelererà solo il declino del calcio europeo. Per Forbes, il Real Madrid era il 5° club al mondo di tutti gli sport, ora è il 13°. In questa classifica solo 3 club sono squadre di calcio. La tendenza è indiscutibile. Negli Stati Uniti lavorano bene e in Europa molto male.
La Superlega non sarebbe una competizione chiusa, in quanto avrebbe il 25% dei suoi posti aperti. Il presidente dell'Eca ha detto che il Real Madrid ha paura della concorrenza. Al presidente dell'Eca dovrebbe ancora essere ricordato chi è il Real Madrid.
La Corte di giustizia europea sta già mettendo in discussione il monopolio della Uefa sul calcio. La Corte, con la sua risoluzione, segnerà il futuro del calcio. Da lì, lavoreremo per invertire l'attuale tendenza in Europa del calcio. Dobbiamo avviare un dibattito senza pressioni in tutta la famiglia del calcio. Nessuno dubiti dell'impegno del Real in questo"

Che barba che noia, che noia che barba.
Se Real e Liverpool si sono incontrate solamente 9 volte in 67 anni, che si contendano il trofeo Birra Moretti ogni estate e problema risolto :asd:
 

El picinin

Well-known member
Registrato
27 Luglio 2021
Messaggi
865
Reaction score
512
Io invece sono d' accordo,i Milan Empoli per quanto interessanti non avvicinano il tifoso al calcio ma comunque devono continuare ad Esistere,diciamo che una via di mezzo sarebbe più giusta.
 
Registrato
26 Febbraio 2018
Messaggi
4,808
Reaction score
1,475
Durante l'assemblea dei soci Florentino Perez rilancia la Superlega e attacca le istituzioni del calcio europeo, parlando anche del presidente del PSG.

"Con il massimo rispetto per i campionati nazionali, i grandi campionati europei devono offrire partite tutto l'anno, partite che riavvicinino i giovani: la Corte segnerà il futuro del calcio.
Il calcio europeo ha visto ridurre le sue entrate di 7,2 miliardi. E ora bisogna valutare gli effetti della guerra. Il calcio ha davanti un futuro cupo, se non facciamo qualcosa perché è sempre meno interessante per i giovani, chiedono un prodotto di qualità che il calcio non offre più.
Nadal e Djokovic nel tennis hanno giocato 59 volte. È stato noioso vederli? Eppure, Real e Liverpool si sono incontrate solo 9 volte in 67 anni. Che senso ha negare ai tifosi queste partite? Altri sport ragionassero come fa il calcio avremmo visto Nadal contro Federer solo tre volte. La Uefa sta aumentando il numero di partite irrilevanti. Questo accelererà solo il declino del calcio europeo. Per Forbes, il Real Madrid era il 5° club al mondo di tutti gli sport, ora è il 13°. In questa classifica solo 3 club sono squadre di calcio. La tendenza è indiscutibile. Negli Stati Uniti lavorano bene e in Europa molto male.
La Superlega non sarebbe una competizione chiusa, in quanto avrebbe il 25% dei suoi posti aperti. Il presidente dell'Eca ha detto che il Real Madrid ha paura della concorrenza. Al presidente dell'Eca dovrebbe ancora essere ricordato chi è il Real Madrid.
La Corte di giustizia europea sta già mettendo in discussione il monopolio della Uefa sul calcio. La Corte, con la sua risoluzione, segnerà il futuro del calcio. Da lì, lavoreremo per invertire l'attuale tendenza in Europa del calcio. Dobbiamo avviare un dibattito senza pressioni in tutta la famiglia del calcio. Nessuno dubiti dell'impegno del Real in questo"
In realtà il calcio in Europa ha perso appeal per l'esatto motivo opposto, ovvero perché è sempre più business e sta diventando uno sport per élite, il solco che c'è tra popolo e mondo pallonaro è sempre più ampio, c'è sempre meno rappresentazione locale, e immedesimazione, senso di appartenenza ecc.
Per contro, sta scomparendo da scuole, strade, oratori e campetti di periferia.

La superlega aumenterà i prezzi di stadi e tv per poterla seguire, quindi probabilmente loro ci guadagneranno, ma non aumenterà certo il numero di appassionati, anzi.
 

Andris

Senior Member
Registrato
21 Febbraio 2019
Messaggi
25,333
Reaction score
5,790
comunque ha detto pure che parecchie squadre non rispettano il fair play finanziario senza ricevere sanzioni.
altra frecciatona a Ceferin
 

bobbylukr

Active member
Registrato
22 Luglio 2022
Messaggi
322
Reaction score
190
comunque ha detto pure che parecchie squadre non rispettano il fair play finanziario senza ricevere sanzioni.
altra frecciatona a Ceferin
È vero ma il Real del Fair play finanziario se ne è sempre strasbattuto vedi i Galacticos e l'anno che hanno preso Kakà e Cr7 nello stesso anno e quegli acquisti da pazzi sono quelli che poi gli hanno permesso di fare grandi fatturati e poter poi mantenersi nei limiti del Fair play vincendo, togliamogli per dieci anni i campioni come è successo al Milan e poi vediamo che se riescono a permettersi i touchamenina 100 milioni...
 
Alto
head>