Pazzia Redbull:"Infettiamo piloti F1, e poi corriamo".

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
160,096
Reaction score
10,543
Incredibile pazzia partorita dalla "mente" di Helmut Marko, dirigente della Redbull, per far sì che il campionato di Formula 1 riparta senza problemi:""La mia idea era di organizzare un camp per riempire questo periodo morto e lavorare dal punto di vista fisico e mentale. Per i piloti sarebbe stata l'occasione ideale per contrarre il coronavirus. In questo modo sarebbero poi stati pronti per quando comincerà l'azione. Tra Red Bull e Toro Rosso abbiamo 4 piloti, più 8-10 nel programma junior. Sono tutti ragazzi forti e in piena salute, dopodiché sarebbero pronti per una stagione dura".

La pazzia, ovviamente, non è stata ben accolta, per usare un eufemismo.
 

Raryof

Senior Member
Registrato
24 Gennaio 2017
Messaggi
13,127
Reaction score
3,384
77 anni quest'anno.. i vecchietti fermi non ci stanno e lui ne è un esempio.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
160,096
Reaction score
10,543
Incredibile pazzia partorita dalla "mente" di Helmut Marko, dirigente della Redbull, per far sì che il campionato di Formula 1 riparta senza problemi:""La mia idea era di organizzare un camp per riempire questo periodo morto e lavorare dal punto di vista fisico e mentale. Per i piloti sarebbe stata l'occasione ideale per contrarre il coronavirus. In questo modo sarebbero poi stati pronti per quando comincerà l'azione. Tra Red Bull e Toro Rosso abbiamo 4 piloti, più 8-10 nel programma junior. Sono tutti ragazzi forti e in piena salute, dopodiché sarebbero pronti per una stagione dura".

La pazzia, ovviamente, non è stata ben accolta, per usare un eufemismo.

Chi è questo, il pronipote di Mengele??!
 

sipno

Bannato
Registrato
1 Agosto 2015
Messaggi
4,971
Reaction score
124
Mi sa che sta cosa sarà anche la soluzione finale...
Sto virus non ce lo leveremo dalle palle e l'unica soluzione è far si che faccia il suo corso naturale... Che faccia una selezione...

Purtroppo mi sa che sarà così.
 

gabri65

BFMI-class member
Registrato
26 Giugno 2018
Messaggi
15,861
Reaction score
7,546
Incredibile pazzia partorita dalla "mente" di Helmut Marko, dirigente della Redbull, per far sì che il campionato di Formula 1 riparta senza problemi:""La mia idea era di organizzare un camp per riempire questo periodo morto e lavorare dal punto di vista fisico e mentale. Per i piloti sarebbe stata l'occasione ideale per contrarre il coronavirus. In questo modo sarebbero poi stati pronti per quando comincerà l'azione. Tra Red Bull e Toro Rosso abbiamo 4 piloti, più 8-10 nel programma junior. Sono tutti ragazzi forti e in piena salute, dopodiché sarebbero pronti per una stagione dura".

La pazzia, ovviamente, non è stata ben accolta, per usare un eufemismo.

Ma questo è una macchina da guerra spietata, un duro di quelli che non butti giù nemmeno con le cannonate, lo conoscono tutti nel mondo delle corse. Basti dire che è l'autore del record alla 24 ore di Le Mans del 1971, dove percorse oltre 5000 km ad una media di 222 km/h. Record imbattuto per 39 anni, eh.

Soltanto che ha perso le rotelle con la vecchiaia, evidentemente.
 

Marilson

Milano vende moda
Registrato
29 Agosto 2012
Messaggi
6,005
Reaction score
1,047
lo dico da grandissimo ex appassionato di F1 (che per me e' morta nel 2006). Sport totalmente inutile del quale non se ne sentira' certo la mancanza. Il calcio e' uno sport popolare che rallegra i cuori, questa e' solo una inutile macchina da soldi. Vederli fallire non puo' fare che piacere, la Ferrari sopravvivera' lo stesso. L'unica cosa positiva di questa storia e' che i team inglesi (come per altro la Ferrari stessa) stanno gia collaborando per supportare la produzione di ventilatori polmonari
 
Alto
head>