Patto globale da UE per vaccino

Andris

Senior Member
Registrato
21 Febbraio 2019
Messaggi
24,132
Reaction score
5,178
La Commissione europea e il Consiglio europeo hanno lanciato il patto globale "World against covid19" su spinta principalmente di Italia,Francia e Germania più Norvegia come paese non membro.

L'obiettivo è di trovare subito 7,5 miliardi di euro almeno dal 4 maggio in una conferenza di donatori online.

Inaugurato di recente l'acceleratore ACT (Access to Covid-19 Tools),una piattaforma di cooperazione globale che intende dare impulso e potenziare la ricerca, lo sviluppo, l'accesso e la distribuzione equa del vaccino e di altri strumenti diagnostici e terapeutici in grado di salvare vite.

I paesi del G20 sono tutti mobilitati per la corsa al vaccino.
La stessa Von der Leyen ha parlato telefonicamente con il presidente cinese per assicurarsi del contributo.

Ogni singolo euro o dollaro raccolto sarà convogliato principalmente tramite organizzazioni sanitarie mondiali riconosciute come CEPI, Gavi, l'Alleanza per il vaccino, e tramite il Fondo mondiale e Unitaid, per sviluppare e distribuireil più rapidamente possibile e a più persone possibili gli strumenti diagnostici, le terapie e i vaccini che aiuteranno il mondo a superare la pandemia.

Alla campagna si affiancheranno anche la fondazione dei coniugi Gates e Wellcome Trust


La Stampa
 

gabri65

BFMI-class member
Registrato
26 Giugno 2018
Messaggi
15,979
Reaction score
7,665
La Commissione europea e il Consiglio europeo hanno lanciato il patto globale "World against covid19" su spinta principalmente di Italia,Francia e Germania più Norvegia come paese non membro.

L'obiettivo è di trovare subito 7,5 miliardi di euro almeno dal 4 maggio in una conferenza di donatori online.

Inaugurato di recente l'acceleratore ACT (Access to Covid-19 Tools),una piattaforma di cooperazione globale che intende dare impulso e potenziare la ricerca, lo sviluppo, l'accesso e la distribuzione equa del vaccino e di altri strumenti diagnostici e terapeutici in grado di salvare vite.

I paesi del G20 sono tutti mobilitati per la corsa al vaccino.
La stessa Von der Leyen ha parlato telefonicamente con il presidente cinese per assicurarsi del contributo.

Ogni singolo euro o dollaro raccolto sarà convogliato principalmente tramite organizzazioni sanitarie mondiali riconosciute come CEPI, Gavi, l'Alleanza per il vaccino, e tramite il Fondo mondiale e Unitaid, per sviluppare e distribuireil più rapidamente possibile e a più persone possibili gli strumenti diagnostici, le terapie e i vaccini che aiuteranno il mondo a superare la pandemia.

Alla campagna si affiancheranno anche la fondazione dei coniugi Gates e Wellcome Trust


La Stampa

Qualsiasi cosa serve a sconfiggere il virus, di qualsiasi cosa si tratti, è benvenuta.

Soltanto che affidarsi sempre ai donatori e allo spirito altruistico è fondamentalmente sbagliato. Allora gli enti ufficiali non servono a niente. Qui l'unico donatore accettabile (e moralmente, fisicamente responsabile) è il governo cinese.

Qui vengono scatenate pandemie e poi gli altri devono risolvere i problemi, in un abbraccio globale all'insegna del "vogliamoci tutti bene". Poi però nessuno fa niente quando si tratta di devastare il tessuto produttivo delle altre nazioni con concorrenza sleale, prodotti di qualità infima e continuo smercio incontrollato di materiale fake.

Ho l'impressione che qualche nazione sta prendendo questo pianeta come lo zerbino di casa. Necessita un correttivo forte.
 
Registrato
12 Dicembre 2014
Messaggi
6,963
Reaction score
1,489
La Commissione europea e il Consiglio europeo hanno lanciato il patto globale "World against covid19" su spinta principalmente di Italia,Francia e Germania più Norvegia come paese non membro.

L'obiettivo è di trovare subito 7,5 miliardi di euro almeno dal 4 maggio in una conferenza di donatori online.

Inaugurato di recente l'acceleratore ACT (Access to Covid-19 Tools),una piattaforma di cooperazione globale che intende dare impulso e potenziare la ricerca, lo sviluppo, l'accesso e la distribuzione equa del vaccino e di altri strumenti diagnostici e terapeutici in grado di salvare vite.

I paesi del G20 sono tutti mobilitati per la corsa al vaccino.
La stessa Von der Leyen ha parlato telefonicamente con il presidente cinese per assicurarsi del contributo.

Ogni singolo euro o dollaro raccolto sarà convogliato principalmente tramite organizzazioni sanitarie mondiali riconosciute come CEPI, Gavi, l'Alleanza per il vaccino, e tramite il Fondo mondiale e Unitaid, per sviluppare e distribuireil più rapidamente possibile e a più persone possibili gli strumenti diagnostici, le terapie e i vaccini che aiuteranno il mondo a superare la pandemia.

Alla campagna si affiancheranno anche la fondazione dei coniugi Gates e Wellcome Trust


La Stampa

Ha arrivato Batman: i ricchi che salveranno il mondoh con le siringhine, e per beneficenza.
Io farei due parole invece coi vari medici che da noi stanno curando i malati, ne sanno sicuramente di più.
E' come nel mio ufficio: i capi si fanno belli con le grandi strategie e sbandierano cifre per dare aria alla bocca, poi noi impiegati in prima linea con le scartoffie davanti ne sappiamo - nel concreto - più di loro.
Solito magna magna con le case farmaceutiche, niente di nuovo.
 
Alto
head>