Passerini:"Milan, sale Farioli. Scende Lopetegui".

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
211,944
Reaction score
32,345
Passerini del CorSera, a Radio Rossonera, conferma le news della mattinata sul futuro della panchina del Milan:"Il club ha un’idea chiara: un allenatore giovane, internazionale, con una proposta di gioco moderna e che sia compatibile con il progetto aziendale. Queste sono richiesta e necessità del Milan. I nomi sono quelli che abbiamo letto in questi giorni: sono tanti perché siamo all’inizio del casting. Un nome che nelle ultimissime ore ha preso quota è quello di Farioli.Allenatore del Nizza, italiano, ex assistente di Roberto De Zerbi, un altro che rientra nell’elenco dei papabili. È un allenatore molto giovane, ha 35 anni e fa giocare bene le sue squadre. Ha esperienza limitata, quindi. Ma per il profilo può essere compatibile con le richieste del Milan. Intanto si è raffreddata la pista Lopetegui. Queste settimane, comunque, saranno decisive per restringere il campo sui nomi”.

Beikta-v-Fatih-Karagmrk-SK---Sper-Lig-8daafeb2a1ad99b5654ca84edc6184f0.jpg
 

gabri65

BFMI-class member
Registrato
26 Giugno 2018
Messaggi
21,944
Reaction score
17,663
Passerini del CorSera, a Radio Rossonera, conferma le news della mattinata sul futuro della panchina del Milan:"Il club ha un’idea chiara: un allenatore giovane, internazionale, con una proposta di gioco moderna e che sia compatibile con il progetto aziendale. Queste sono richiesta e necessità del Milan. I nomi sono quelli che abbiamo letto in questi giorni: sono tanti perché siamo all’inizio del casting. Un nome che nelle ultimissime ore ha preso quota è quello di Farioli.Allenatore del Nizza, italiano, ex assistente di Roberto De Zerbi, un altro che rientra nell’elenco dei papabili. È un allenatore molto giovane, ha 35 anni e fa giocare bene le sue squadre. Ha esperienza limitata, quindi. Ma per il profilo può essere compatibile con le richieste del Milan. Intanto si è raffreddata la pista Lopetegui. Queste settimane, comunque, saranno decisive per restringere il campo sui nomi”.

Beikta-v-Fatih-Karagmrk-SK---Sper-Lig-8daafeb2a1ad99b5654ca84edc6184f0.jpg

Ah, adesso nemmeno gli allenatori, prendiamo gli assistenti.

Ma perché non prendiamo qualcuno che si è appena iscritto al corso ?

Forse potrebbe venire quel conduttore, come si chiama, Floris.
 

iceman.

Senior Member
Registrato
28 Agosto 2012
Messaggi
21,274
Reaction score
3,680
Passerini del CorSera, a Radio Rossonera, conferma le news della mattinata sul futuro della panchina del Milan:"Il club ha un’idea chiara: un allenatore giovane, internazionale, con una proposta di gioco moderna e che sia compatibile con il progetto aziendale. Queste sono richiesta e necessità del Milan. I nomi sono quelli che abbiamo letto in questi giorni: sono tanti perché siamo all’inizio del casting. Un nome che nelle ultimissime ore ha preso quota è quello di Farioli.Allenatore del Nizza, italiano, ex assistente di Roberto De Zerbi, un altro che rientra nell’elenco dei papabili. È un allenatore molto giovane, ha 35 anni e fa giocare bene le sue squadre. Ha esperienza limitata, quindi. Ma per il profilo può essere compatibile con le richieste del Milan. Intanto si è raffreddata la pista Lopetegui. Queste settimane, comunque, saranno decisive per restringere il campo sui nomi”.

Beikta-v-Fatih-Karagmrk-SK---Sper-Lig-8daafeb2a1ad99b5654ca84edc6184f0.jpg

Vergognosi PD, c'è da tifare contro
 
Registrato
8 Settembre 2016
Messaggi
8,502
Reaction score
2,687
Passerini del CorSera, a Radio Rossonera, conferma le news della mattinata sul futuro della panchina del Milan:"Il club ha un’idea chiara: un allenatore giovane, internazionale, con una proposta di gioco moderna e che sia compatibile con il progetto aziendale. Queste sono richiesta e necessità del Milan. I nomi sono quelli che abbiamo letto in questi giorni: sono tanti perché siamo all’inizio del casting. Un nome che nelle ultimissime ore ha preso quota è quello di Farioli.Allenatore del Nizza, italiano, ex assistente di Roberto De Zerbi, un altro che rientra nell’elenco dei papabili. È un allenatore molto giovane, ha 35 anni e fa giocare bene le sue squadre. Ha esperienza limitata, quindi. Ma per il profilo può essere compatibile con le richieste del Milan. Intanto si è raffreddata la pista Lopetegui. Queste settimane, comunque, saranno decisive per restringere il campo sui nomi”.

Beikta-v-Fatih-Karagmrk-SK---Sper-Lig-8daafeb2a1ad99b5654ca84edc6184f0.jpg
Finiremo per rimpiangere Pioli
 

Swaitak

Senior Member
Registrato
22 Aprile 2019
Messaggi
25,165
Reaction score
16,993
Passerini del CorSera, a Radio Rossonera, conferma le news della mattinata sul futuro della panchina del Milan:"Il club ha un’idea chiara: un allenatore giovane, internazionale, con una proposta di gioco moderna e che sia compatibile con il progetto aziendale. Queste sono richiesta e necessità del Milan. I nomi sono quelli che abbiamo letto in questi giorni: sono tanti perché siamo all’inizio del casting. Un nome che nelle ultimissime ore ha preso quota è quello di Farioli.Allenatore del Nizza, italiano, ex assistente di Roberto De Zerbi, un altro che rientra nell’elenco dei papabili. È un allenatore molto giovane, ha 35 anni e fa giocare bene le sue squadre. Ha esperienza limitata, quindi. Ma per il profilo può essere compatibile con le richieste del Milan. Intanto si è raffreddata la pista Lopetegui. Queste settimane, comunque, saranno decisive per restringere il campo sui nomi”.

Beikta-v-Fatih-Karagmrk-SK---Sper-Lig-8daafeb2a1ad99b5654ca84edc6184f0.jpg
Pronto il soprannome:
Farpioli
 
Registrato
12 Dicembre 2014
Messaggi
9,420
Reaction score
4,373
Passerini del CorSera, a Radio Rossonera, conferma le news della mattinata sul futuro della panchina del Milan:"Il club ha un’idea chiara: un allenatore giovane, internazionale, con una proposta di gioco moderna e che sia compatibile con il progetto aziendale. Queste sono richiesta e necessità del Milan. I nomi sono quelli che abbiamo letto in questi giorni: sono tanti perché siamo all’inizio del casting. Un nome che nelle ultimissime ore ha preso quota è quello di Farioli.Allenatore del Nizza, italiano, ex assistente di Roberto De Zerbi, un altro che rientra nell’elenco dei papabili. È un allenatore molto giovane, ha 35 anni e fa giocare bene le sue squadre. Ha esperienza limitata, quindi. Ma per il profilo può essere compatibile con le richieste del Milan. Intanto si è raffreddata la pista Lopetegui. Queste settimane, comunque, saranno decisive per restringere il campo sui nomi”.

Beikta-v-Fatih-Karagmrk-SK---Sper-Lig-8daafeb2a1ad99b5654ca84edc6184f0.jpg
Partito Democratico
Democrazia Proletaria

Che Iddio vi fulmini tutti!
 

Mika

Senior Member
Registrato
29 Aprile 2017
Messaggi
14,371
Reaction score
6,814
Passerini del CorSera, a Radio Rossonera, conferma le news della mattinata sul futuro della panchina del Milan:"Il club ha un’idea chiara: un allenatore giovane, internazionale, con una proposta di gioco moderna e che sia compatibile con il progetto aziendale. Queste sono richiesta e necessità del Milan. I nomi sono quelli che abbiamo letto in questi giorni: sono tanti perché siamo all’inizio del casting. Un nome che nelle ultimissime ore ha preso quota è quello di Farioli.Allenatore del Nizza, italiano, ex assistente di Roberto De Zerbi, un altro che rientra nell’elenco dei papabili. È un allenatore molto giovane, ha 35 anni e fa giocare bene le sue squadre. Ha esperienza limitata, quindi. Ma per il profilo può essere compatibile con le richieste del Milan. Intanto si è raffreddata la pista Lopetegui. Queste settimane, comunque, saranno decisive per restringere il campo sui nomi”.

Beikta-v-Fatih-Karagmrk-SK---Sper-Lig-8daafeb2a1ad99b5654ca84edc6184f0.jpg
O i giornalisti ci stanno prendendo in giro per i gusto di vederci sacramentare o lo prossima stagione sarà tremenda tanto da rimpiangere quella di quest'anno. Capaci di passare dal secondo/terzo posto al decimo.
 
Registrato
23 Giugno 2015
Messaggi
13,434
Reaction score
3,199
io spero che tutto sto marasma di nomi sia frutto per il 90% dei media e che la società abbia le idee molto piu chiare...

comunque un allenatore giovane con idee brillanti e di avvenire quasi sicuro c'è e lo sappiamo tutti..Motta! ma quello ovviamente è troppo normale..si deve cercare Farioli che non so manco in che campionato allena
 

gabri65

BFMI-class member
Registrato
26 Giugno 2018
Messaggi
21,944
Reaction score
17,663
A novembre, se non avrà trovato squadra, richiameranno l'amato Pioli. Il loro uomo.

Ah, plausibile. Basta che adesso prendono un super-idiota che infilerà una stringa negativa.

Dopodiché il Piolo verrà acclamato come salvatore della patria. Sarebbe una tattica funzionale -- ed estremamente prevedibile, ahimé, almeno per chi ha qualche cifra di QI.

Acclami lo schifo di prima, che è meglio dello schifo presente.

Nel farlo prendi gente sempre più incapace, scali sempre di un buco nella cintura, e la cintura si stringe sempre più. Ma è tutto ok e ti abitui a questo continuo supplizio.

Poi un bel giorno collassi.
 

Similar threads

Alto
head>