Netanyahu: "Accordo non conta, entreremo a Rafah"

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

Andris

Senior Member
Registrato
21 Febbraio 2019
Messaggi
36,187
Reaction score
11,472
Per ora stanno sganciando belle bombe su Rafah.. 60 civili morti tra domenica ed oggi per far fuori si o no3/4 di hamas
Ovviamente gli sionisti dicono "scusate la prossima volta staremo più attenti".

Quando si ha intenzione di mandare i caschi blu e fermare questo massacro?

#hastatoputin
dopo l'indagine della Casa Bianca ecco il responso odierno:

"Nessuna linea rossa superata da Israele a Rafah"


idem nessun genocidio a Gaza, falso blocco di armi esportate etc

Corte Penale Internazionale dice di fermarsi, ma loro non la riconoscono (lo stesso vale per la Russia, stranamente però l'anno scorso ricordo reazioni differenti...)

imbarazzante che sia l'Algeria a portare all'ONU la risoluzione per fermare Israele
 

Marilson

Milano vende moda
Registrato
29 Agosto 2012
Messaggi
7,977
Reaction score
3,241
dopo l'indagine della Casa Bianca ecco il responso odierno:

"Nessuna linea rossa superata da Israele a Rafah"

idem nessun genocidio a Gaza etc
i politici americani, siano essi democratici o repubblicani, moderatissimi e democraticissimi alla Obama o ultra reazionari proni alla dittatura come Trump, sono tutti uguali. Senza il permesso da Tel Aviv, questi non vanno neanche a pisciare al bagno.
 
Registrato
8 Febbraio 2019
Messaggi
16,900
Reaction score
9,105
Netanyau è un criminale, alleato con ultra nazionalisti di destra. I risultati quando eleggi populisti estremi è sempre lo stesso, nel 100% dei casi. Tra l'altro sta usando sta guerra per pararsi il deretano e rimanere al governo, altrimenti sarebbe già saltato da un pezzo. Israele ha avuto governi molto più moderati, peccato che i Palestinesi si sono sempre rifiutati di fare una pace, come Arafat nel 2000 quando di fronte al 101% dei territori offerti, incredibilmente non firmò.
 

gabri65

BFMI-class member
Registrato
26 Giugno 2018
Messaggi
21,703
Reaction score
17,055
Nel frattempo, la Liliana abbaia al fascismo, e in vista delle elezioni su YTube fanno la solita propaganda schifosa, mandando video dei campi di concentramento, "perché dobbiamo salvare la demmograzia".
 

Davidoff

Member
Registrato
25 Gennaio 2018
Messaggi
4,270
Reaction score
1,655
Netanyau è un criminale, alleato con ultra nazionalisti di destra. I risultati quando eleggi populisti estremi è sempre lo stesso, nel 100% dei casi. Tra l'altro sta usando sta guerra per pararsi il deretano e rimanere al governo, altrimenti sarebbe già saltato da un pezzo. Israele ha avuto governi molto più moderati, peccato che i Palestinesi si sono sempre rifiutati di fare una pace, come Arafat nel 2000 quando di fronte al 101% dei territori offerti, incredibilmente non firmò.
Gli israeliani esagerano con le vittime civili ma obiettivamente i palestinesi pretendono condizioni da vincitori quando ogni singola volta che hanno combattuto le hanno prese, non è proponibile.
 
Registrato
8 Febbraio 2019
Messaggi
16,900
Reaction score
9,105
Gli israeliani esagerano con le vittime civili ma obiettivamente i palestinesi pretendono condizioni da vincitori quando ogni singola volta che hanno combattuto le hanno prese, non è proponibile.

ma io sta cosa la dico sempre, poi passa per un pro-rabbini. Tralasciando l'attuale spargimento di sangue ingiustificato del governo di estrema destra israeliano, è incredibile che i Palestinesi abbiamo sempre rifiutato qualsiasi proposta, dal 1948 ad oggi. Nella real politik, i confini sono sempre stati tracciati con la forza e il sangue, purtroppo. E quando perdi le guerre ci sono conseguenze. Non mi pare ci siano italiani in Istria e Tedeschi in vastea ree della ex-Prussia oggi.
 
Registrato
9 Maggio 2017
Messaggi
13,542
Reaction score
1,684
ma io sta cosa la dico sempre, poi passa per un pro-rabbini. Tralasciando l'attuale spargimento di sangue ingiustificato del governo di estrema destra israeliano, è incredibile che i Palestinesi abbiamo sempre rifiutato qualsiasi proposta, dal 1948 ad oggi. Nella real politik, i confini sono sempre stati tracciati con la forza e il sangue, purtroppo. E quando perdi le guerre ci sono conseguenze. Non mi pare ci siano italiani in Istria e Tedeschi in vastea ree della ex-Prussia oggi.
Tanto per capire se è un caso di ipocrisia portami via.. la cosa della forza e il sangue la dicevi anche nei confronti della Russia?
 
Registrato
8 Febbraio 2019
Messaggi
16,900
Reaction score
9,105
Tanto per capire se è un caso di ipocrisia portami via.. la cosa della forza e il sangue la dicevi anche nei confronti della Russia?

leggilo tutto il commento però, se prendi una frase e la metti lì senza alcuna logica, collegandola a un conflitto che non ha nulla a che fare con quello Ucraino non ne usciamo. Comunque non ti sembra che i confini stiano cambiando con la forza anche lì? la Crimea mi sembra sia parte della Russia oggi, e forse lo sarebbe anche Kiev nel caso l'invasione russa avesse funzionato. Essendo le forze in campo molto diverse tra loro, infatti, sarebbe cosa buona e giusta sedersi a un tavolo e negoziare, cosa che i Palestinesi non hanno mai fatto per 75 anni.
 

Toby rosso nero

Moderatore
Membro dello Staff
Registrato
29 Agosto 2012
Messaggi
42,012
Reaction score
23,294
Usiamo un topic solo, lascio aperto l'ultimo. Tanto la notizia è sempre la stessa: la guerra continua e mi sa che tra un po' ce ne sarà una sola.
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Alto
head>