Montolivo

  • New threads
  • Latest posts
Ti posso assicurare che non è assolutamente il primo ne sarà l'ultimo dei disastri di Montolivo e chi urla al volerlo mettere davanti alla difesa dovrebbe andarsi a rivedere tutte le partite che ha giocato li e il numero di palle regalate agli avversari...

Giocare con questo "jolly" davanti alla difesa era già pericoloso con Pirlo protetto da Gattuso e Ambrosini (con dietro Nesta e Maldini)... Farlo con Montolivo protetto da Essien/Muntari/Poli con dietro Alex e Zapata corrisponde al metodo più veloce per retrocedere...
tu parli quindi di cambiare schema? ma questo si può fare solo comprando. con quelli che hai adesso come fai a lasciare fuori montolivo?
per ora la rosa è piena di scarpari e le scelte sono quasi obbligate.
Mettendo essien al centro del campo goofy è riuscito a beccare una delle peggiori opzioni. Ma per lui con l'udinese è andata bene, quindi tutto apposto

probabilmente la migliore formazione è davvero quel 4-2-3-1 con montolivo e de jong al centro. questa rosa non ha alternative

cmq ora che ci penso più passano le partite, più diventa misteriosa la cessione di cristante. cioè ma pure se giocava quei 100 minuti al posto di van ginkel, boh
 
R

Renegade

Guest
Bonaventura esterno destro, El Sharaawy esterno sinistro e Cerci e Menez centrali. Ecco fatto, l'unica pecca è che non avresti gli esterni di riserva ma a mali estremi potresti comunque cambiare modulo.

E che si fa? Si cambia modulo ogni settimana, così non si ha continuità tecnica? Proprio tu che sei un realista mi ipotizzi un modulo simile? Oltretutto Bonaventura non è un esterno destro, lui stesso ha dichiarato di preferire giocare a sinistra ma soprattutto al centro, come un 10. Verrebbe sacrificato e non è visto in quella posizione, se non in emergenza.
 

Louis Gara

New member
non ci vuole uno scienziato per capire che gioca meglio davanti alla difesa e la squadra ne beneficia...

Ho i miei seri dubbi che il suo rendimento possa migliorare se piazzato centrale. O Animal ha già spiegato tutto, sono al 100% d'accordo con lui... non possiamo permetterci un "mediano" che si addormenta su certi palloni.
Ieri il Sassuolo faceva girare la palla indisturbatamente e la colpa non era solo di Essien, considerando che ci hanno dominato anche quando il ghanese è uscito e il nostro capitano è arretrato al centro.
 
E che si fa? Si cambia modulo ogni settimana, così non si ha continuità tecnica? Proprio tu che sei un realista mi ipotizzi un modulo simile? Oltretutto Bonaventura non è un esterno destro, lui stesso ha dichiarato di preferire giocare a sinistra ma soprattutto al centro, come un 10. Verrebbe sacrificato e non è visto in quella posizione, se non in emergenza.
Bonaventura può dire quello che vuole, lui è un esterno di centrocampo, ha sempre giocato lì e lì giocava all'Atalanta. Vero, a sinistra ma a destra non cambierebbe molto.
 

Djici

Senior Member
E che si fa? Si cambia modulo ogni settimana, così non si ha continuità tecnica? Proprio tu che sei un realista mi ipotizzi un modulo simile? Oltretutto Bonaventura non è un esterno destro, lui stesso ha dichiarato di preferire giocare a sinistra ma soprattutto al centro, come un 10. Verrebbe sacrificato e non è visto in quella posizione, se non in emergenza.

non si cambia modulo ogni volta...
prendi taarabt GRATIS che puo giocare al posto di elsha, di bonaventura, di cerci o di menez.
honda non e partito per sempre in asia.
un pazzini (o qualsiasi altro centravanti al suo posto) puo giocare al posto di menez o di cerci.
cerci e/o menez possono essere spostati sulle fasce in caso di emergenza
armero potrebbe pure essere spostato piu avanti in caso di emergenza.
poli mi piaceva molto di piu con seedorf... non faceva il fenomeno ma almeno ERA UTILE.
niang e saponara fino a quando non partono possono prendere il posto di uno dei 4 titolari (anche se si parla sempre di emergenza)
insomma non e che ogni settimana si cambia tutto.

e poi un certo verdi... che puo sempre tornare da noi.

ci sono possibilita... ma inzaghi non ci sente... non vuole riprendere la formazione di seedorf.
 
Alto