Mondiali rugby 2023

mandraghe

Membro e rettile
Registrato
10 Ottobre 2013
Messaggi
14,146
Reaction score
5,297
eheh anche io la riguardero`, forse tra 10 anni.

Anche io puo` essere che mi sbagli, ero troppo nervoso e arrabbiato, pero` non ricordo sinceramente. Di sicuro quando e` uscito Kolysi sono andati sempre e solo in touch.
Sincermante io, il calcio di Barrett, avrei provato ad andare in touche anche li...i Boks sembravano davvero alle corde. Poi ovvio, piuttosto che far calciare Mo'ounga si va in touche in automatico 😅

Questi i migliori 15 nominati, dal sito ufficiale della world rugby:

1. Cyril Baille (France) 2. Dan Sheehan (Ireland) 3. Tadhg Furlong (Ireland) 4. Eben Etzebeth (South Africa) 5. Scott Barrett (New Zealand) 6. Caelan Doris (Ireland) 7. Charles Ollivon (France) 8. Ardie Savea (New Zealand) 9. Antoine Dupont (France) 10. Richie Mo’unga (New Zealand) 11. Will Jordan (New Zealand) 12. Bundee Aki (Ireland) 13. Garry Ringrose (Ireland) 14. Damian Penaud (France) 15. Thomas Ramos (France).

Oltre al cambio, come da te suggerito, Mo'ounga Farrell, ci sono, secondo me, troppi irlandesi e francesi.
Parliamoci chiaro, hanno fatto la voce grossa nei gironi, ma sono usciti subito ai quarti. Delusione enorme che non giustifica cosi` tanti giocatori nel 15 ideale.
Manca anche Kremer, che ha fatto un mondiale da terminator.

P.S. altra storia dubbia e` il premio di miglior giocatore del 2023 a Savea...che sia una sorta di compensazione?

P.P.S. Mo'ounga capitolo 2: nell'ultimo minuto della sfida con l'Argentina, anziche passare un pallone, che era solo da appoggiare oltre la linea, a Jordan, va da solo e viene bloccato a un metro dalla linea. Ecco quella sarebbe stata la meta numero 9 di Jordan al mondiale, nuovo record ogni tempo

Come immaginavo la tensione ha bloccato anche i tuoi ricordi :asd:

Lascio decantare la delusione e cercherò di rivederla, magari a velocità tripla..

Un altro fatto che non ho citato e che aumenta i rimpianti è pensare che il SAF dal 35mo del primo tempo non ha più segnato, eppure ha vinto. Era davvero stregata.

Un appunto: la formazione che hai messo credo sia relativa a tutto l’anno e non al mondiale. Spero che l’abbiano stilata prima, perché effettivamente, come hai sottolineato, c’è davvero troppo squilibrio e troppe scelte discutibili. Mettere solo un sudafricano è un’assurdità.
 
Alto
head>