Milan: U23 a Solbiate. 750k euro per lo stadio.

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
209,251
Reaction score
30,879
Tuttosport: Un investimento di 750.000 euro. È la somma che il Milan spenderà per adeguare lo stadio di Solbiate Arno, scelto come casa della squadra Under 23 rossonera, che dovrebbe essere presente al via del prossimo campionato di Serie C. Il condizionale è ancora d’obbligo perché il semaforo verde denitivo si accenderà soltanto a giugno in seguito alla mancata iscrizione di una delle società aventi diritto a partecipare al campionato di Serie C, ma sprovviste dei requisiti economici. Sono infatti diverse le squadre in bilico in Lega Pro. Di conseguenza sembra scontato che almeno una di queste realtà, alle prese con una situazione nanziaria delicata, non venga ammessa dalla Figc. A quel punto il Milan diventerebbe il terzo club di Serie A, dopo Juventus e Atalanta, ad avere una seconda squadra. Solbiate Arno dista pochissimi chilometri da Milanello. In passato è stato lo stadio di casa della Primavera rossonera e spesso teatro del debutto amichevole estivo della prima squadra

Bonomi-milan-primavera-1-690x362.webp
 
Registrato
7 Gennaio 2021
Messaggi
7,438
Reaction score
3,650
Speriamo sia vero.
Ci tengo troppo a questo progetto.
Vero. Progetto fondamentale, in lega pro non si scherza e i ragazzi under possono assaggiare il calcio vero. Per dire, vuoi mettere giocare in primavera senza pressioni contro coetanei oppure magari in trasferta a Bari contro trentenni esperti di categoria e davanti a 20/30.000 persone?
Storicamente chi riesce a giocare e fare la differenza in lega pro a 18-20 anni poi in A ci arriva quasi sempre. Abbiamo visto mille mila casi. E se produci giovani ma giocatori “veri” posson essere utili per il Milan oppure pedine da usare nel calciomercato. Il problema è sempre stato “convincere” le società di lega pro a farti giocare i ragazzi, con la tua under 23 abbatti una bella barriera per tanti ns ragazzi. Per dire, un camarda magari una squadra di lega pro la poteva trovare (da capire poi se lo avrebbero fatto giocare sempre però, sopratutto se la squadra dove andava era immischiata in lotta promozione/retrocessione) ma tanti altri magari no e disperdevi un bel patrimonio

poi, se non sbaglio, avresti pure la possibilità di salire in B volendo, alzando ulteriormente il livello per i tuoi giovani (certo, anche di retrocedere in d ovviamente). Hai solo il vincolo di non salire in A credo.
 

Solo

Senior Member
Registrato
30 Agosto 2012
Messaggi
14,640
Reaction score
5,896
Tuttosport: Un investimento di 750.000 euro. È la somma che il Milan spenderà per adeguare lo stadio di Solbiate Arno, scelto come casa della squadra Under 23 rossonera, che dovrebbe essere presente al via del prossimo campionato di Serie C. Il condizionale è ancora d’obbligo perché il semaforo verde denitivo si accenderà soltanto a giugno in seguito alla mancata iscrizione di una delle società aventi diritto a partecipare al campionato di Serie C, ma sprovviste dei requisiti economici. Sono infatti diverse le squadre in bilico in Lega Pro. Di conseguenza sembra scontato che almeno una di queste realtà, alle prese con una situazione nanziaria delicata, non venga ammessa dalla Figc. A quel punto il Milan diventerebbe il terzo club di Serie A, dopo Juventus e Atalanta, ad avere una seconda squadra. Solbiate Arno dista pochissimi chilometri da Milanello. In passato è stato lo stadio di casa della Primavera rossonera e spesso teatro del debutto amichevole estivo della prima squadra

Bonomi-milan-primavera-1-690x362.webp
Sembra l'anno buono.

Adesso col nostro fondo schiena sicuramente sarà l'anno in cui non fallirà nessuno.
 
Registrato
11 Aprile 2016
Messaggi
60,806
Reaction score
26,720
Vero. Progetto fondamentale, in lega pro non si scherza e i ragazzi under possono assaggiare il calcio vero. Per dire, vuoi mettere giocare in primavera senza pressioni contro coetanei oppure magari in trasferta a Bari contro trentenni esperti di categoria e davanti a 20/30.000 persone?
Storicamente chi riesce a giocare e fare la differenza in lega pro a 18-20 anni poi in A ci arriva quasi sempre. Abbiamo visto mille mila casi. E se produci giovani ma giocatori “veri” posson essere utili per il Milan oppure pedine da usare nel calciomercato. Il problema è sempre stato “convincere” le società di lega pro a farti giocare i ragazzi, con la tua under 23 abbatti una bella barriera per tanti ns ragazzi. Per dire, un camarda magari una squadra di lega pro la poteva trovare (da capire poi se lo avrebbero fatto giocare sempre però, sopratutto se la squadra dove andava era immischiata in lotta promozione/retrocessione) ma tanti altri magari no e disperdevi un bel patrimonio

poi, se non sbaglio, avresti pure la possibilità di salire in B volendo, alzando ulteriormente il livello per i tuoi giovani (certo, anche di retrocedere in d ovviamente). Hai solo il vincolo di non salire in A credo.
E considera che c'è un aspetto ancor più interessante che nessuno riporta : un camarda tesserato e che gioca con l'under 23 se una domenica lo vuoi portare in prima squadra e farlo giocare in A lo puoi fare.
 

Viulento

Well-known member
Registrato
21 Agosto 2021
Messaggi
1,261
Reaction score
980
Ottimo, speriamo vada in porto. Ormai sono più interessato all under23 che alla prima squadra.
 

numero 3

Member
Registrato
28 Maggio 2014
Messaggi
3,953
Reaction score
1,279
Per le società Juve Atalanta Milan è un ottimo investimento ma la regolarità dei campionati?
Parliamo di Monza Genoa Fiorentina Torino già salve da tempo che possono influenzare il campionato perdendo secondo loro convenienza ...e in C non è lo stesso?
A me personalmente non piace questo pur essendo contento per l'AC Milan
 

Similar threads

Alto
head>