Milan: stagione positiva anche senza EL, ma...

Registrato
10 Marzo 2021
Messaggi
15,322
Reaction score
15,804
Io sono sempre convinto che il "male" del Milan non è Redbird ma Elliot che frena Redbird, dobbiamo solo sperare che il prossimo anno Redbird estingua il vendor loan. Fino a che Elliot avrà uomini nel CDA Redbird sarà sempre controllato e non libero di muoversi.

Io penso il contrario.
O meglio, penso che Elliott in qualche modo ora stia cercando di mettere il bastone tra le ruote a reddebird, però (per me) è quasi un bene :sisi:
Alla fine con Elliott abbiamo si tirato la cinghia, e tanto, mettendo paletti alle spese e tutto, ma almeno non si opponevano più di tanto ai vari acquisti decisi dai dirigenti, a patto di rientrare nel misero budget messo a disposizione.
Con questi invece moneypalle, vendite, acquisti algoritmici e calciomercato sempre in fermento, ma non per i giocatori, ma per i dirigenti/figure della società.

Per me lo scenario migliore sarebbe ri-passare nuovamente ad Elliott (con quel pirlone di partoanale che fa la fine di Yong Hong Li) e 1 istante dopo VERA cessione societaria ad un VERO proprietario che si possa permettere il Milan.
E con "che si possa permettere il Milan" non intendo uno che butta nel cesso miliardi per il calciomercato, ma uno che non debba andare a barboneggiare in continuazione alla ricerca di soci di minoranza.
 

Mika

Senior Member
Registrato
29 Aprile 2017
Messaggi
14,083
Reaction score
6,498
Io penso il contrario.
O meglio, penso che Elliott in qualche modo ora stia cercando di mettere il bastone tra le ruote a reddebird, però (per me) è quasi un bene :sisi:
Alla fine con Elliott abbiamo si tirato la cinghia, e tanto, mettendo paletti alle spese e tutto, ma almeno non si opponevano più di tanto ai vari acquisti decisi dai dirigenti, a patto di rientrare nel misero budget messo a disposizione.
Con questi invece moneypalle, vendite, acquisti algoritmici e calciomercato sempre in fermento, ma non per i giocatori, ma per i dirigenti/figure della società.

Per me lo scenario migliore sarebbe ri-passare nuovamente ad Elliott (con quel pirlone di partoanale che fa la fine di Yong Hong Li) e 1 istante dopo VERA cessione societaria ad un VERO proprietario che si possa permettere il Milan.
E con "che si possa permettere il Milan" non intendo uno che butta nel cesso miliardi per il calciomercato, ma uno che non debba andare a barboneggiare in continuazione alla ricerca di soci di minoranza.
Potrebbe essere anche così, le nostre posso essere solo supposizioni. Elliot ha il vantaggio che con loro abbiamo vinto uno scudetto e raggiunto una semifinale di CL (perché lo scorso anno c'erano Maldini e Massara). Ma di fatto per valutare Elliot ci abbiamo messo 4/5 anni. Io ricordo bene gli insulti che si sono presi Elliot e Gazidis qui dentro, non dimentico. Basta andare a rileggere i rispettivi topic. Gazidis è stato il Male fino a che se ne è andato, abbiamo smorzato gli insulti solo per il lato umano (il tumore che sta curandosi) ma fino a quel giorno ne ho letti di insulti: "Cazzidis" anche a scudetto ottenuto. Lui era il Male Maldini era il Bene. Ma alla fine come AD aveva sempre il diritto di avvallare o no e come hai scritto te non ha osteggiato il mercato. Ma faceva da controllore che non si sforasse per non buttare alle ortiche i 4 anni di lavoro fatto per rientrare finanziariamente in parametri che ci permettessero di essere competitivi e non farci rompere le bolas dalla UEFA che ci osservava visto che eravamo sotto SA, poi rispettato.

Non sappiamo cosa sarà, possiamo vedere solo il campo. Quest'anno abbiamo fatto più o meno i punti dell'anno dello scudetto, sei consapevole che senza questa super Inter con tutto Pioli, gli infortuni e alcune partite indirizzate male, lo avremmo vinto?

Perché qui sembra che siamo decimi in classifica e che tutto è da buttare. Non è così, non tutto è da buttare in questa rosa.
 
Registrato
8 Settembre 2016
Messaggi
8,399
Reaction score
2,610
L'obiettivo a cui miriamo è essere eliminati da una squadra forte adesso?

Ho letto bene???

Ma ammazzatevi, va... cialtroni!
No, ha detto che sarebbe accettabile perdere con una più forte ma non con una più debole come la Roma.

Comunque stagione positiva si intenderà almeno sufficiente.

Per essere una buona/ottima stagione servirebbe un trofeo.

Se il Milan arrivasse 2° ma uscendo contro la Roma per me sarebbe stagione da 6.
 

RSMilan

Well-known member
Registrato
5 Novembre 2023
Messaggi
1,704
Reaction score
1,217
No, ha detto che sarebbe accettabile perdere con una più forte ma non con una più debole come la Roma.

Comunque stagione positiva si intenderà almeno sufficiente.

Per essere una buona/ottima stagione servirebbe un trofeo.

Se il Milan arrivasse 2° ma uscendo contro la Roma per me sarebbe stagione da 6.
5 massimo 5 1/2
 
Registrato
8 Settembre 2016
Messaggi
8,399
Reaction score
2,610
5 massimo 5 1/2
Per me 5 (uscendo con la Roma) se arriviamo 3° o 4° posto
4 se non ci qualificassimo per la Champions (ma ormai direi che questa ipotesi sia scongiurata, salvo eventuali penalizzazioni).

Poi io sto parlando della valutazione di Pioli, se invece si valuta anche la dirigenza si doveva almeno prendere una prima punta meglio di Jovic la scorsa estate ed allora il voto si abbassa.
 

RSMilan

Well-known member
Registrato
5 Novembre 2023
Messaggi
1,704
Reaction score
1,217
Per me 5 (uscendo con la Roma) se arriviamo 3° o 4° posto
4 se non ci qualificassimo per la Champions (ma ormai direi che questa ipotesi sia scongiurata, salvo eventuali penalizzazioni).

Poi io sto parlando della valutazione di Pioli, se invece si valuta anche la dirigenza si doveva almeno prendere una prima punta meglio di Jovic la scorsa estate ed allora il voto si abbassa.
Aggiungerei anche un mediano forte cge manca da 2 anni
 
Registrato
8 Febbraio 2019
Messaggi
16,711
Reaction score
8,953
Io ricordo sempre che siamo l'unica squadra di serie A che può pagare cartellini per fare acquisti, non prendiamo certo i top, ma abbiamo più margine delle altre. Quindi i risultati sono doppiamente negativi visto che al miglioramento dei risultati finanziari non si vedono miglioramenti (o pochi) dal lato sportivo. Non so di chi sia la colpa, ma allenatore e DS per me hanno voto 4 in questa stagione.
 

Brotherhedo

Well-known member
Registrato
6 Marzo 2020
Messaggi
557
Reaction score
1,396
L'obiettivo a cui miriamo è essere eliminati da una squadra forte adesso?

Ho letto bene???

Ma ammazzatevi, va... cialtroni!

Tra l'altro il Bayer Leverkusen, che, come e` risaputo, ha vinto svariate Champions, decine di titoli Bundes and counting, viene considerato squadra piu` forte di noi....

Direi che questo decreta proprio la fine di tutto....
 
Registrato
27 Agosto 2012
Messaggi
12,222
Reaction score
4,044
Come riportato dalla nella notizia su Ibra che decide tutto (di seguito), la stagione del Milan sarà considerata positiva dalla dirigenza anche in caso di non vittoria dell'Europa League. Ma solo se la squadra rossonera verrà eliminata da un'avversaria più forte come Bayer o Liverpool (che sembra ad un passo dall'eliminazione NDR...)

Ibra che decide tutto QUI -) https://www.milanworld.net/threads/milan-ibra-decide-tutto-pioli-e-mercato-furlani-e-moncada.138342/

steptodown.com998592.jpg
Coming soon:

"Stagione positiva con la soglia dei 40 punti"
 
Alto
head>