Milan: servono italiani. Manca lo zoccolo duro.

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Registrato
28 Agosto 2012
Messaggi
13,314
Reaction score
3,979
Come sottolineato dal CorSport (cosa che su MW scriviamo dalla scorsa estate, parlando di babele senza senso) al Milan manca lo zoccolo duro italiano. Quindi, servirebbero acquisti in tal senso per cementare il senso di appartenenza. Gli italiani in rosa al momento sono solamente Sportiello Calabria, Pobega, Gabbia, Terracciano e Florenzi.

IL MILAN DI FONSECA. GLI OBIETTIVI DI MERCATO QUI -) https://www.milanworld.net/threads/il-milan-di-fonseca-4-nuovi-ma-infortuni-e-gol-subiti.139820/


Florenzi-Milan-Newcastle.jpg
Prima di tutto servirebbe una società che gioca per vincere, poi si potrà pensare ai giocatori italiani.
 
Registrato
10 Giugno 2017
Messaggi
6,000
Reaction score
1,719
Se vuoi costruire uno zoccolo duro italiano li devi prendere quando sono ancora giovani e nel pieno delle forze, non ultra 35enni ormai sul viale del tramonto. Non credo ci sarebbe stata alcuna rivoluzione per dei 30enni italiani, per dire, a me andava bene anche il 28enne Zaccagni 1 stagione fa, ma "eeeh, 7 milioni? Troppi per lui". Noi li vogliamo regalati oppure niente!
Costano un botto? Beh, capita quando vedi un giocatore con del potenziale e lo lasci esplodere per poi farlo finire alle squadre avversarie realmente intenzionate a pagare per acquistarlo.

Purtroppo con i giovani devi agire prima con il rischio di trovarti in rosa un Terracciano qualunque. Che tra l'altro, apro e chiudo una parentesi: l'abbiamo acquistato solamente perchè il verona, squadra co le pezze al cùlo, stava cedendo tutti i loro giovani (e non) migliori a prezzo di saldo, non perchè eravamo intenzionati ad acquistare un giovane italiano e non perché avevamo intravisto chissà quale skill.
Non a caso gli altri sono andati dal verona per acquistare Faraoni, Ilic, Ndonge, Simeone, Hien, Caprari, Doig, Sulemana, Tameze, noi invece...Terracciano :asd:

Udogie, 20enne italiano costava troppo? il Tottenham l'ha pagato 18 milioni + bonus.
Eppure che fosse un ottimo giovane si sapeva, dato che da 2 stagioni sfornava ottime prestazioni in serie A.
Kayode la Fiorentina l'ha pescato dalla serie D, ma il nostro settore giovanile fa pietà e scoprono pochissimi talenti.
Bellanova? L'anno scorso qui dentro mi facevano le pernacchie quando scrivevo che sarebbe potuto tornare utile, essendo anche un nostro team formed.
Parisi? Non abbiamo voluto investire 10 milioni per lui e quindi niente.

Su Oristanio, guardando le statistiche (o gli algoritmi) , uno prende e scorre oltre. Non è buono, segna pochi goal e fa pochi assist, no?
Però se lo osservi nelle poche volte che gioca, ti accorgeresti subito che non è un calciatore normale, ma che ha dei bei colpi.
Senza alcuni problemi fisici e con un minutaggio adeguato potrebbe anche esplodere.
Magari anche acquistarlo e lasciarlo una stagione in prestito, se ti va bene ti ritroveresti in casa un giocatore italiano, buono e duttile.

Prese in giro? eh beh, con la motozappa Musah e Terracciano non siamo certo stati esentati dalle prese per il gulo :asd:
Ma guarda che a me quei nomi "alternativi" che tu hai fatto mi piacciono abbastanza. Però Terracciano non è che fosse tanto diverso come profilo, e adesso lo prendi in giro pure tu. Sul fatto che lo zoccolo duro si debba creare con tutti giovani non sono d'accordo, anche perché ma a prescindere dagli italiani, ma un 3 o 4 giocatori di esperienza in squadra ma come si fa a non averli. Cioè adesso vanno via Kjaer e Giroud ma dove si è mai vista una squadra senza manco un trentenne? Cioè nessuno sta dicendo di fare una squadra di cariatidi. Si può tranquillamente costruire una rosa con l'età media molto bassa, anche la più bassa di tutti volendo, ma qualche giocatore esperto ce lo metti. A quel punto potrebbe essere sia esperto che italiano volendo coniugare due mancanze.
 

gabri65

BFMI-class member
Registrato
26 Giugno 2018
Messaggi
21,684
Reaction score
17,010
Come sottolineato dal CorSport (cosa che su MW scriviamo dalla scorsa estate, parlando di babele senza senso) al Milan manca lo zoccolo duro italiano. Quindi, servirebbero acquisti in tal senso per cementare il senso di appartenenza. Gli italiani in rosa al momento sono solamente Sportiello Calabria, Pobega, Gabbia, Terracciano e Florenzi.

IL MILAN DI FONSECA. GLI OBIETTIVI DI MERCATO QUI -) https://www.milanworld.net/threads/il-milan-di-fonseca-4-nuovi-ma-infortuni-e-gol-subiti.139820/


Florenzi-Milan-Newcastle.jpg

Lo "zoccolo duro di giocatori itagliani" ? Tutte fesserie retrograde, come il milanismo.

Detto questo, il Milan i giovani non deve necessariamente comprarli, deve tirarli fuori dalle giovanili, come è sempre stato. Prima che il settore venisse disintegrato dagli incapaci sabotatori.
 
Registrato
8 Febbraio 2019
Messaggi
16,891
Reaction score
9,097
Di Italiani buoni ce ne sono pochi, bisogna assolutamente lanciare questa benedetta U23 e iniziare a sfornare ogni anno un paio di giocatori del vivaio
 
Registrato
22 Agosto 2015
Messaggi
4,162
Reaction score
1,488
Come sottolineato dal CorSport (cosa che su MW scriviamo dalla scorsa estate, parlando di babele senza senso) al Milan manca lo zoccolo duro italiano. Quindi, servirebbero acquisti in tal senso per cementare il senso di appartenenza. Gli italiani in rosa al momento sono solamente Sportiello Calabria, Pobega, Gabbia, Terracciano e Florenzi.

IL MILAN DI FONSECA. GLI OBIETTIVI DI MERCATO QUI -) https://www.milanworld.net/threads/il-milan-di-fonseca-4-nuovi-ma-infortuni-e-gol-subiti.139820/


Florenzi-Milan-Newcastle.jpg
Alla frase "al Milan servono italiani", manca l'aggettivo "forti".

Prendere italiani tanto per prendere non serve a nulla. Il motivo per il quale il Milan punta sugli stranieri è perché a parità di livello, costano mediamente meno rispetto agli italiani.

Bisogna anche dire che di italiani forti ce ne sono pochi, e quei pochi hanno costi proibitivi (per il Milan almeno).
Il Milan spenderebbe mai 50 mln per Buongiorno? Non li spende per la prima punta, figuriamoci per un difensore.
 

GP7

Junior Member
Registrato
7 Febbraio 2017
Messaggi
1,954
Reaction score
1,412
Leggo di un Di Lorenzo ufficialmente in uscita da Napoli.
Io mi ci fionderei sia perché italiano, sia perché leader, sia (soprattutto) perché panchinerebbe Calabria.
 

numero 3

Member
Registrato
28 Maggio 2014
Messaggi
3,971
Reaction score
1,284
Totalmente d'accordo anche se ho già visto che in tanti cominciano a scrivere che "gli italiani sono scarsi" , "non andiamo ai mondiali" " sono sopravvalutati etc et " poi acquistiamo Pellegrino Origi Jovic Tatarusanu e allora di che parliamo?
Guardate l'inter con Darmian Acerbi DiMarco ..
La Juve con Miretti Fagioli Gatti ...
Non ditemi che Vicario Buongiorno Scamacca Casadei Calafiori Scalvini sono scarsi ..Sennò vengo bannato...
 

CarpeDiem

Active member
Registrato
14 Luglio 2018
Messaggi
717
Reaction score
42
Totalmente d'accordo anche se ho già visto che in tanti cominciano a scrivere che "gli italiani sono scarsi" , "non andiamo ai mondiali" " sono sopravvalutati etc et " poi acquistiamo Pellegrino Origi Jovic Tatarusanu e allora di che parliamo?
Guardate l'inter con Darmian Acerbi DiMarco ..
La Juve con Miretti Fagioli Gatti ...
Non ditemi che Vicario Buongiorno Scamacca Casadei Calafiori Scalvini sono scarsi ..Sennò vengo bannato...

La Juve con Miretti Fagioli e Gatti è arrivata dietro di noi, e senza fare le coppe.
Posso capire invidiare l'Inter, ma la Juve proprio no...
 

Antokkmilan

Well-known member
Registrato
4 Dicembre 2021
Messaggi
5,523
Reaction score
2,595
Mancano purtroppo giocatori forti italiani e non è un problema solo del milan. Basta vedere la nazionale che non partecipa al mondiale praticamente dal 2014…
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

Similar threads

Alto
head>