Milan senza identità fuori da tutto e i big match...

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Registrato
11 Aprile 2016
Messaggi
59,931
Reaction score
25,646
Fino alla tredicesima il quadro degli infortuni partita per partita, considerando i giocatori nelle rotazioni, è il seguente:

Quarta giornata: Kalulu—>sconfitta(Inter)
Quinta giornata: Kalulu, Maignan, Theo, Calabria, Krunic, Jovic—>vittoria
Sesta giornata: Kalulu, Maignan, Krunic
Settima giornata: Kalulu, Krunic—>vittoria
Ottava giornata: Kalulu, Krunic, Loftus-Cheek—>vittoria
Nona giornata: Loftus-Cheek, Chukwueze—>sconfitta(Juventus)
Decima giornata: Loftus-Cheek, Chukwueze—>pareggio(Napoli)
Undicesima giornata: Kalulu, Pulisic—>sconfitta(Udinese)
Dodicesima giornata: Kalulu, Leao, Pulisic—>pareggio(Lecce) [metto Rafa perché è uscito subito)
Tredicesima giornata: Kalulu, Leao, Okafor, Thiaw—>vittoria

A me non sembra un quadro tale da giustificare un -9 dopo solo 15 giornate, che sono tantissimi: in proiezione sono un bel meno 22/23.
Ci hanno raccontato che quest’anno abbiamo una rosa nettamente più forte e con molte alternative di spessore e poi perdiamo in casa con l’Udinese perché sono infortunati Kalulu e Pulisic?
A me sembra che i problemi grossi grossi grossi siano altrove: una difesa che non sa difendere in nessuna situazione, un downgrade clamoroso a centrocampo e la mancata risoluzione del problema della Leao-dipendenza. Giusto per cominciare…
Quando ci sono 3 partite in 7 giorni e non hai possibilità di alternare i giocatori e gestire le forze poi paghi dazio sul campo, a maggior ragione da quando i cambi a gara in corso sono 5.

Lo so che a 11 da mandare in campo ci arriviamo ma la brillantezza è altra cosa.

Siamo con un solo difensore in rosa eh, chi come noi ?
Come possiamo illuderci che questo non pesi ?
E tomori lo stai spremendo...
 
Registrato
28 Agosto 2012
Messaggi
10,915
Reaction score
2,438
Fino alla tredicesima il quadro degli infortuni partita per partita, considerando i giocatori nelle rotazioni, è il seguente:

Quarta giornata: Kalulu—>sconfitta(Inter)
Quinta giornata: Kalulu, Maignan, Theo, Calabria, Krunic, Jovic—>vittoria
Sesta giornata: Kalulu, Maignan, Krunic
Settima giornata: Kalulu, Krunic—>vittoria
Ottava giornata: Kalulu, Krunic, Loftus-Cheek—>vittoria
Nona giornata: Loftus-Cheek, Chukwueze—>sconfitta(Juventus)
Decima giornata: Loftus-Cheek, Chukwueze—>pareggio(Napoli)
Undicesima giornata: Kalulu, Pulisic—>sconfitta(Udinese)
Dodicesima giornata: Kalulu, Leao, Pulisic—>pareggio(Lecce) [metto Rafa perché è uscito subito)
Tredicesima giornata: Kalulu, Leao, Okafor, Thiaw—>vittoria

A me non sembra un quadro tale da giustificare un -9 dopo solo 15 giornate, che sono tantissimi: in proiezione sono un bel meno 22/23.
Ci hanno raccontato che quest’anno abbiamo una rosa nettamente più forte e con molte alternative di spessore e poi perdiamo in casa con l’Udinese perché sono infortunati Kalulu e Pulisic?
A me sembra che i problemi grossi grossi grossi siano altrove: una difesa che non sa difendere in nessuna situazione, un downgrade clamoroso a centrocampo e la mancata risoluzione del problema della Leao-dipendenza. Giusto per cominciare…
la rosa è oggettivamente piu forte, non che servisse chissa cosa per essere piu forti di cdk, rebic, origi, billi ballo e wranks, il problema è che l'allenatore chiede prestazioni da super sayan a gente che super sayan non è, anzi, forse i giocatori ideali al gioco di pioli manco esistono sulla faccia della terra.
 
Registrato
23 Giugno 2018
Messaggi
9,963
Reaction score
5,873
Quando ci sono 3 partite in 7 giorni e non hai possibilità di alternare i giocatori e gestire le forze poi paghi dazio sul campo, a maggior ragione da quando i cambi a gara in corso sono 5.

Lo so che a 11 da mandare in campo ci arriviamo ma la brillantezza è altra cosa.

Siamo con un solo difensore in rosa eh, chi come noi ?
Come possiamo illuderci che questo non pesi ?
E tomori lo stai spremendo...
Ma abbiamo una rosa giovanissima, dai. A me sembra che i problemi principali siano quelli che ho elencato. Poi chiaramente quando sei fragile basta poco per farti crollare, ma il problema è che non devi essere fragile. È solo la mia opinione, ovviamente.
 
Registrato
23 Giugno 2018
Messaggi
9,963
Reaction score
5,873
la rosa è oggettivamente piu forte
Dev’essere per quello che rispetto all’anno scorso abbiamo quattro punti in meno in campionato e siamo già fuori dalla CL.

PS non ha senso difendere una rosa oggettivamente mediocre per attaccare l’allenatore: si può assolutamente sostenere che siano mediocri sia l’allenatore che la rosa. Le due cose non si escludono.
 
Registrato
28 Agosto 2012
Messaggi
10,915
Reaction score
2,438
Dev’essere per quello che rispetto all’anno scorso abbiamo quattro punti in meno in campionato e siamo già fuori dalla CL.

PS non ha senso difendere una rosa oggettivamente mediocre per attaccare l’allenatore: si può assolutamente sostenere che siano mediocri sia l’allenatore che la rosa. Le due cose non si escludono.
Basta andare a fare il confronto giocatore per giocatore e vedere che quelli di questo anno nei numeri hanno gia equiparato quelli dell anno passato. Per quanto riguarda i 4punti in meno in campionato bastava che lo scienziato pazzo in panchina non facesse il kamikaze contro l inter o non si facesse rimontare dopo due gol di vantaggio contro il Napoli per avere quei 4 o 5 punti in più, ah e non citiamo il miracolo di resurrezione avvenuto a Bergamo , gol di tacco di muriel al 96 esimo su assist del fuori rosa miranchiuk
 

Lineker10

Senior Member
Registrato
20 Giugno 2017
Messaggi
27,236
Reaction score
11,225
Come riportato da Mediaset, siamo ai primi di dicembre ed il Milan di Pioli è già quasi fuori da tutto. Rossoneri Nove punti dalla vetta in campionato, pochissime speranze di andare avanti in Europa, ma la cosa più preoccupante è che anche per via dei tanti infortuni questa squadra a dicembre non ha ancora un’identità. Ancora non si sa quale sia il modulo di riferimento. Partito col 4-3-3, Pioli ha cambiato diversi moduli e non si conoscono nemmeno gli interpreti, i cosiddetti titolari. La partita di ieri con l’Atalanta in questo senso è davvero simbolica: Pioli è stato costretto dagli infortuni a schierare Theo centrale, ma in fase di impostazione il francese si scambiava spesso con Florenzi col risultato di non dare, ma anche di non avere, punti di riferimento. Quando ha inserito Bennacer per un insufficiente Chukwueze, il tecnico ha spostato sulla destra Musah, che dopo il rosso a Calabria ha fatto anche il terzino. Loftus-Cheek ha giocato da mezz’ala, ma poi anche da punta di fianco a Giroud, Reijnders ha cercato per tutta la partita la posizione giusta… Insomma, una gran confusione che ha portato la squadra a concedere troppo a una Dea incerottata e in difficoltà (e addirittura a subire un gol da rimessa laterale) e ha prodotto una sconfitta che sa di sentenza definitiva per le speranze tricolore dei rossoneri. La colpa è di Pioli? No, o almeno non solo. Tanti infortuni che hanno reso quasi impossibile il lavoro del tecnico. Mercato lacunoso con tanti abbagli, come quello di Chukwu. Squadra fragile in difesa, con 18 gol subiti e big match quasi tutti persi.

Sia per il mercato, per la gestione dell’allenatore o per i tanti infortuni, questa squadra ha dimostrato infatti che non può reggere il doppio impegno e allora forse meglio dire addio all’Europa contro il Newcastle e provare a concentrarsi solo sul campionato per non rischiare di veder sfuggire anche quel quarto posto che Pioli ha definito “obiettivo minimo”.
Vedo che su zoom si dice la verità, ma tra i denti, con poche parole in mezzo a tutto il blabla di caxxate: L'ATALANTA AVEVA PIU ASSENZE DI NOI.

Ha giocato senza attacco e senza difesa.

Basta basta davvero con questo alibi degli infortuni. Parlo per me ovviamente: hanno rotto il caxxo.

Per il resto, di fronte al caos totale che vediamo ogni partite, neanche gli ordini impartiti via zoom possono fare nulla. E' uno spettacolo indegno, ingiustificabile e inaccettabile.

Abbiamo subito 25 goal in 20 partite. Niente puo giustifcare una cosa simile.
 
Ultima modifica:
Registrato
18 Settembre 2017
Messaggi
14,760
Reaction score
5,960
Vedo che su zoom si dice la verità, ma tra i denti, con poche parole in mezzo a tutto il blabla di caxxate: L'ATALANTA AVEVA PIU ASSENZE DI NOI.

Ha giocato senza attacco e senza difesa.

Basta basta davvero con questo alibi degli infortuni. Parlo per me ovviamente: hanno rotto il caxxo.

Per il resto, di fronte al caos totale che vediamo ogni partite, neanche gli ordini impartiti via zoom possono fare nulla. E' uno spettacolo indegno, ingiustificabile e inaccettabile.

Abbiamo subito 25 goal in 20 partite. Niente puo giustifcare una cosa simile.
A parte che non ho ancora capito dove si vede zoom, ma è colpa mia .

La differenza la vediamo con la Juve.

Una squadra la prima cosa che deve avere e l'equilibrio. Non vale solo per la serie A ma per tutte le serie a finire nei ragazzi di oratorio,senza equilibrio fai doppia fatica e i difensori fanno la figura dei cioccolatai,anche se colpa non ne Hanno.

Ma i problemi sono più profondi, la squadra non si diverte più, se il nostro "mister" fa cose senza senso i primi che pagano le conseguenze sono i giocatori.che dopo un po' lo mollano.
 
Registrato
10 Marzo 2021
Messaggi
14,881
Reaction score
15,000
Basta andare a fare il confronto giocatore per giocatore e vedere che quelli di questo anno nei numeri hanno gia equiparato quelli dell anno passato. Per quanto riguarda i 4punti in meno in campionato bastava che lo scienziato pazzo in panchina non facesse il kamikaze contro l inter o non si facesse rimontare dopo due gol di vantaggio contro il Napoli per avere quei 4 o 5 punti in più, ah e non citiamo il miracolo di resurrezione avvenuto a Bergamo , gol di tacco di muriel al 96 esimo su assist del fuori rosa miranchiuk

I numeri non sono tutto e bisogna anche saperli interpretare.
Anche la stagione passata SE il Milan non si fosse fatto infinocchiare da squadra X e se non si fosse fatto sodomizzare da squadra y a fine campionato avrebbe avuto qualche punto in più
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Alto
head>