Milan:le richieste di Rangnick. Uno per reparto.

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
160,962
Reaction score
10,904
Come riportato da Tuttosport in edicola oggi, 15 aprile, se Rangnick dicesse sì al Milan, i soldi per accontentarlo, tra cessione di Donnarumma e disponibilità di Elliott, non sarebbero un problema.

Porta: seguiti i soliti Meret o Musso

Difesa: N'Dicka, Ajer e Kock gli osservati speciali

Centrocampo: è Sandro Tonali il sogno più ambizioso. Il centrocampista potrebbe scegliere il Milan, che gli garantirebbe un ruolo da titolare per poi approdare tra 2-3 anni in lidi più ambizioni. O magari aiutare il Milan a tornare ai fasti di un tempo e quindi restare più anni.

Attacco: la permanenza di Ibra non è scontata. Rangnick guarda altrove ma in società riflettono sull'impatto avuto dallo svedese. In entrata piacciono Milik e Werner (prezzo di 50 mln per il tedesco).


CorSport: Rangnick vuole un Milan giovane. Il tecnico tedesco ha sempre fatto bene alla guida di squadre con un'età media molto bassa. Il Milan saluterà gli anziani Biglia e Bonaventura, che non rinnoveranno. Ibra è ancora in bilico. Potrebbe essere un'eccezione, come Raul nello Schalke del tecnico tedesco.
 

MaschioAlfa

Senior Member
Registrato
22 Giugno 2015
Messaggi
6,650
Reaction score
273
Come riportato da Tuttosport in edicola oggi, 15 aprile, se Rangnick dicesse sì al Milan, i soldi per accontentarlo, tra cessione di Donnarumma e disponibilità di Elliott, non sarebbero un problema.

Porta: seguiti i soliti Meret o Musso

Difesa: N'Dicka, Ajer e Kock gli osservati speciali

Centrocampo: è Sandro Tonali il sogno più ambizioso. Il centrocampista potrebbe scegliere il Milan, che gli garantirebbe un ruolo da titolare per poi approdare tra 2-3 anni in lidi più ambizioni. O magari aiutare il Milan a tornare ai fasti di un tempo e quindi restare più anni.

Attacco: la permanenza di Ibra non è scontata. Rangnick guarda altrove ma in società riflettono sull'impatto avuto dallo svedese. In entrata piacciono Milik e Werner (prezzo di 50 mln per il tedesco).

Didi, vava, caca e pele
 

Konrad

Senior Member
Registrato
12 Giugno 2015
Messaggi
6,316
Reaction score
225
Come riportato da Tuttosport in edicola oggi, 15 aprile, se Rangnick dicesse sì al Milan, i soldi per accontentarlo, tra cessione di Donnarumma e disponibilità di Elliott, non sarebbero un problema.

Porta: seguiti i soliti Meret o Musso

Difesa: N'Dicka, Ajer e Kock gli osservati speciali

Centrocampo: è Sandro Tonali il sogno più ambizioso. Il centrocampista potrebbe scegliere il Milan, che gli garantirebbe un ruolo da titolare per poi approdare tra 2-3 anni in lidi più ambizioni. O magari aiutare il Milan a tornare ai fasti di un tempo e quindi restare più anni.

Attacco: la permanenza di Ibra non è scontata. Rangnick guarda altrove ma in società riflettono sull'impatto avuto dallo svedese. In entrata piacciono Milik e Werner (prezzo di 50 mln per il tedesco).

Se queste fossero davvero le richieste, altra stagione buttata via.
Servono almeno:
1 portiere titolare e una riserva (considerando Donnarumma e Reina partenti e Plizzari ceduto nell'affair Tonali)
4 difensori (2 centrali, un terzino destro titolare e un sinistro riserva di Theo);
3 centrocampisti (2 titolari e 1 riserva. Se si vendesse Kessié diventerebbero 4 e premesso che restino Krunic e venga promosso in prima squadra Pobega).
3 attaccanti (1 centrale e un paio di laterali che sappiano saltare l'uomo almeno una volta a partita)

Ah...io Leao lo cederei senza nessun tipo di scrupolo
 

Djici

Senior Member
Registrato
27 Agosto 2012
Messaggi
22,786
Reaction score
2,434
Come riportato da Tuttosport in edicola oggi, 15 aprile, se Rangnick dicesse sì al Milan, i soldi per accontentarlo, tra cessione di Donnarumma e disponibilità di Elliott, non sarebbero un problema.

Porta: seguiti i soliti Meret o Musso

Difesa: N'Dicka, Ajer e Kock gli osservati speciali

Centrocampo: è Sandro Tonali il sogno più ambizioso. Il centrocampista potrebbe scegliere il Milan, che gli garantirebbe un ruolo da titolare per poi approdare tra 2-3 anni in lidi più ambizioni. O magari aiutare il Milan a tornare ai fasti di un tempo e quindi restare più anni.

Attacco: la permanenza di Ibra non è scontata. Rangnick guarda altrove ma in società riflettono sull'impatto avuto dallo svedese. In entrata piacciono Milik e Werner (prezzo di 50 mln per il tedesco).

Se questo arriva e dice che vuole SOLO 3 giocatori allora e meglio se rimane a casa. Non sa dove sta arrivando.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
160,962
Reaction score
10,904
CorSport: Rangnick vuole un Milan giovane. Il tecnico tedesco ha sempre fatto bene alla guida di squadre con un'età media molto bassa. Il Milan saluterà gli anziani Biglia e Bonaventura, che non rinnoveranno. Ibra è ancora in bilico. Potrebbe essere un'eccezione, come Raul nello Schalke del tecnico tedesco.
 
Registrato
30 Agosto 2017
Messaggi
11,415
Reaction score
5,736
Come riportato da Tuttosport in edicola oggi, 15 aprile, se Rangnick dicesse sì al Milan, i soldi per accontentarlo, tra cessione di Donnarumma e disponibilità di Elliott, non sarebbero un problema.

Porta: seguiti i soliti Meret o Musso

Difesa: N'Dicka, Ajer e Kock gli osservati speciali

Centrocampo: è Sandro Tonali il sogno più ambizioso. Il centrocampista potrebbe scegliere il Milan, che gli garantirebbe un ruolo da titolare per poi approdare tra 2-3 anni in lidi più ambizioni. O magari aiutare il Milan a tornare ai fasti di un tempo e quindi restare più anni.

Attacco: la permanenza di Ibra non è scontata. Rangnick guarda altrove ma in società riflettono sull'impatto avuto dallo svedese. In entrata piacciono Milik e Werner (prezzo di 50 mln per il tedesco).


CorSport: Rangnick vuole un Milan giovane. Il tecnico tedesco ha sempre fatto bene alla guida di squadre con un'età media molto bassa. Il Milan saluterà gli anziani Biglia e Bonaventura, che non rinnoveranno. Ibra è ancora in bilico. Potrebbe essere un'eccezione, come Raul nello Schalke del tecnico tedesco.

Secondo tale quotidiano potremmo quindi prendere Tonali,tenerlo 2 stagioni e magari poi cederlo bello pronto e a prezzo di favore a chi tiene a 90 da decenni proprio chi ha scritto l'articolo.
 

carlocarlo

Member
Registrato
28 Agosto 2012
Messaggi
1,995
Reaction score
91
Se queste fossero davvero le richieste, altra stagione buttata via.
Servono almeno:
1 portiere titolare e una riserva (considerando Donnarumma e Reina partenti e Plizzari ceduto nell'affair Tonali)
4 difensori (2 centrali, un terzino destro titolare e un sinistro riserva di Theo);
3 centrocampisti (2 titolari e 1 riserva. Se si vendesse Kessié diventerebbero 4 e premesso che restino Krunic e venga promosso in prima squadra Pobega).
3 attaccanti (1 centrale e un paio di laterali che sappiano saltare l'uomo almeno una volta a partita)

Ah...io Leao lo cederei senza nessun tipo di scrupolo

ogni tanto qualcuno sembra scollegato dalla realta. e non metto in dubbio che ci servano quei giocatori. ma in 1 anno non potrai mai comprarli.
 

Milanforever26

Senior Member
Registrato
6 Giugno 2014
Messaggi
39,452
Reaction score
3,104
Come riportato da Tuttosport in edicola oggi, 15 aprile, se Rangnick dicesse sì al Milan, i soldi per accontentarlo, tra cessione di Donnarumma e disponibilità di Elliott, non sarebbero un problema.

Porta: seguiti i soliti Meret o Musso

Difesa: N'Dicka, Ajer e Kock gli osservati speciali

Centrocampo: è Sandro Tonali il sogno più ambizioso. Il centrocampista potrebbe scegliere il Milan, che gli garantirebbe un ruolo da titolare per poi approdare tra 2-3 anni in lidi più ambizioni. O magari aiutare il Milan a tornare ai fasti di un tempo e quindi restare più anni.

Attacco: la permanenza di Ibra non è scontata. Rangnick guarda altrove ma in società riflettono sull'impatto avuto dallo svedese. In entrata piacciono Milik e Werner (prezzo di 50 mln per il tedesco).


CorSport: Rangnick vuole un Milan giovane. Il tecnico tedesco ha sempre fatto bene alla guida di squadre con un'età media molto bassa. Il Milan saluterà gli anziani Biglia e Bonaventura, che non rinnoveranno. Ibra è ancora in bilico. Potrebbe essere un'eccezione, come Raul nello Schalke del tecnico tedesco.

Ogni anno sempre la storia del "uno per reparto"..ma nessuno mai che si ricorda che dovrebbe essere uno FORTE per reparto non 3 babbei
 
Alto
head>