Milan: i primavera in caldo per la prima squadra.

Maximo

Member
Registrato
22 Agosto 2015
Messaggi
2,311
Reaction score
183
Come riportato da TS in edicola, contro il Genoa Pioli confererà Stanga e Kerkez per la panchina. Gli altri giovani tenuti in caldo per la prima squadra sono Di Gesù, Robotti e Capone.
Kerkez e Di Gesù sono a mio parere due giocatori molto interessanti, il primo è sicuramente più forte di Ballo Toure, il secondo è un ottimo centrocampista centrale con buona visione di gioco. Stanga da valutare, mentre Robotti e Capone non penso siano giocatori da Serie A, sicuramente non da Milan prima squadra
 

numero 3

Member
Registrato
28 Maggio 2014
Messaggi
2,370
Reaction score
274
Ottimo.
Ma oltre all'eventuale promozione dei nostri primavera,perchè non andiamo a riprenderci Bellanova ?
Classe 2000 che nel 2019 abbiamo ceduto a titolo definitivo in Francia.
Ora al Cagliari è sempre uno dei migliori.

Bellanova sembra un bel giocatore ma è andato via alla " Donnarumma " se non ricordo male, non ha accettato il contratto offerto ed è andato in Francia, tornato poi in Italia all'Atalanta.
In primavera a me piace Obaretin, come ruolo potrebbe servirci nelle prossime settimane.
 
Registrato
7 Gennaio 2021
Messaggi
3,807
Reaction score
1,042
Qualcuno sta seguendo la primavera in modo approfondito?

Da quanto leggo di Gesù sembrerebbe uno dei più interessanti, forse sarebbe ora di mandarlo in prestito in B? Alla fine ha 20 anni e solo 1 anno in meno di daniel maldini, secondo me è ora di “buttarlo” nella mischia del calcio adulto della B, possibilmente già a gennaio, di sicuro a giugno.

Davanti sulla carta i 3 più “potenziali” dovrebbero essere roback, chaka traore e omoregbe e tutti e tre sono partiti dalla panca nella partita odierna, non un gran segnale (a meno di problemi vari che non so).

Attendo delucidazioni dai più esperti in materia!
 

diavoloINme

Senior Member
Registrato
11 Aprile 2016
Messaggi
43,157
Reaction score
8,974
Qualcuno sta seguendo la primavera in modo approfondito?

Da quanto leggo di Gesù sembrerebbe uno dei più interessanti, forse sarebbe ora di mandarlo in prestito in B? Alla fine ha 20 anni e solo 1 anno in meno di daniel maldini, secondo me è ora di “buttarlo” nella mischia del calcio adulto della B, possibilmente già a gennaio, di sicuro a giugno.

Davanti sulla carta i 3 più “potenziali” dovrebbero essere roback, chaka traore e omoregbe e tutti e tre sono partiti dalla panca nella partita odierna, non un gran segnale (a meno di problemi vari che non so).

Attendo delucidazioni dai più esperti in materia!
Qualsiasi giovane che viene fuori dal campionato primavera, che sia il milan o qualsiasi altro club, non è quasi mai pronto per la A.
Tra la primavera e la serie A c'è un abisso e solo in pochissimi sono pronti da subito.

Qualcuno bravino ce l'abbiamo anche noi ma non è in grado oggi di darci una mano.
Avessimo almeno la under 23... vabbè, che parlo a fare?
Ogni tema che riguarda il milan ci sarebbe da criticare i pezzenti in proprietà.

Chissà i piccoli suma come giustificano la mancanza della under 23.
 

Giofa

Junior Member
Registrato
12 Settembre 2020
Messaggi
1,814
Reaction score
549
Qualcuno sta seguendo la primavera in modo approfondito?

Da quanto leggo di Gesù sembrerebbe uno dei più interessanti, forse sarebbe ora di mandarlo in prestito in B? Alla fine ha 20 anni e solo 1 anno in meno di daniel maldini, secondo me è ora di “buttarlo” nella mischia del calcio adulto della B, possibilmente già a gennaio, di sicuro a giugno.

Davanti sulla carta i 3 più “potenziali” dovrebbero essere roback, chaka traore e omoregbe e tutti e tre sono partiti dalla panca nella partita odierna, non un gran segnale (a meno di problemi vari che non so).

Attendo delucidazioni dai più esperti in materia!
Mi capita di vedere diverse volte la primavera (quando mi ricordo di controllare l'orario che è abbastanza ballerino). Il campionato è ripreso dopo una pausa COVID di due turni se non sbaglio.
Di Gesù per me non è pronto per la B, per dire Omoregbe che oggi è entrato mi è sembrato più pronto e arriva dalla D. Traore ha grandi colpi ma temo sia un po' testa calda,speriamo bene. Per il resto non vedo gran materiale: Coubis il terzino destro ha un gran fisico ma sembra parecchio rozzo, Stanga e Bosisio i due centrali non mi sembrano nulla di eccezionale, stesso discorso Robotti. Oggi due gol di Nasti che è attaccante interessante ma non so cosa ne verrà fuori. Roback si è un po' perso. La prossima abbiamo il derby, speriamo bene
 

numero 3

Member
Registrato
28 Maggio 2014
Messaggi
2,370
Reaction score
274
Qualsiasi giovane che viene fuori dal campionato primavera, che sia il milan o qualsiasi altro club, non è quasi mai pronto per la A.
Tra la primavera e la serie A c'è un abisso e solo in pochissimi sono pronti da subito.

Qualcuno bravino ce l'abbiamo anche noi ma non è in grado oggi di darci una mano.
Avessimo almeno la under 23... vabbè, che parlo a fare?
Ogni tema che riguarda il milan ci sarebbe da criticare i pezzenti in proprietà.

Chissà i piccoli suma come giustificano la mancanza della under 23.


Tutto molto giusto....e io mi chiedo perché?

Cioè sono ragazzi che giocano a calcio magari nel Milan stesso da quando avevano 6 anni, devono correre e magari subentrare al 89° per fare pressing sul portiere o spazzare a centrocampo..
Perché non provarli? Gli fai un contratto base ( che non so quanto è) e gli fai fare un pò di minuti...Se va male spariscono se va bene li tieni o li vendi nelle serie inferiori...
Io sinceramente non sono del mestiere ma alla fine non capisco perché non sfruttarli come " carne da macello"...Crescerli fino ai 18 anni non è una spesa inutile?
Oggi per esempio Traore non mi ha entusiasmato ma alcuni non male...Bozzolan ( credo ) non può fare i minuti di Ballo Toure?
Secondo me anche il ragazzo preso da Borgosesia può giocare alla " Castillejo "...peggio non può fare...Poi secondo me Roback è forte...arrivati in primavera se non sei una testa di razzo devi farli esordire tutti..
 

Andrea Red&Black

Senior Member
Registrato
8 Febbraio 2019
Messaggi
9,321
Reaction score
2,304
Qualsiasi giovane che viene fuori dal campionato primavera, che sia il milan o qualsiasi altro club, non è quasi mai pronto per la A.
Tra la primavera e la serie A c'è un abisso e solo in pochissimi sono pronti da subito.

Qualcuno bravino ce l'abbiamo anche noi ma non è in grado oggi di darci una mano.
Avessimo almeno la under 23... vabbè, che parlo a fare?
Ogni tema che riguarda il milan ci sarebbe da criticare i pezzenti in proprietà.

Chissà i piccoli suma come giustificano la mancanza della under 23.

Io sarei molto più favorevole all'acquisto di una società in un campionato minore rispetto a una U23 nell'obbriobrioso campionato di serie C italiano.

L'occasione perfetta c'era: il Lugano. Due passi da Milano, si parla italiano e ci si ambienta, in un campionato minore ma non di scappati di casa. Con pochi milioni lo prendevi, e lo riempivi di giovani promettenti. Non sarebbe nemmeno difficile portarlo ai livelli Young Boys e Basilea e giocarsi l'accesso in Europa. Molti pro: tassazione, molto più attraente per un giovane, soprattutto straniero rispetto alla serie C e, parola che piace ai nostri proprietari, molto più SOSTENIBILE rispetto al buco nero di una U23.
 

diavoloINme

Senior Member
Registrato
11 Aprile 2016
Messaggi
43,157
Reaction score
8,974
Tutto molto giusto....e io mi chiedo perché?

Cioè sono ragazzi che giocano a calcio magari nel Milan stesso da quando avevano 6 anni, devono correre e magari subentrare al 89° per fare pressing sul portiere o spazzare a centrocampo..
Perché non provarli? Gli fai un contratto base ( che non so quanto è) e gli fai fare un pò di minuti...Se va male spariscono se va bene li tieni o li vendi nelle serie inferiori...
Io sinceramente non sono del mestiere ma alla fine non capisco perché non sfruttarli come " carne da macello"...Crescerli fino ai 18 anni non è una spesa inutile?
Oggi per esempio Traore non mi ha entusiasmato ma alcuni non male...Bozzolan ( credo ) non può fare i minuti di Ballo Toure?
Secondo me anche il ragazzo preso da Borgosesia può giocare alla " Castillejo "...peggio non può fare...Poi secondo me Roback è forte...arrivati in primavera se non sei una testa di razzo devi farli esordire tutti..
Perchè il settore giovanile va curato.
Io dai 16 anni farei allenare i ragazzi a stretto contatto dei grandi e almeno due volte a settimana li farei allenare coi grandi sul campo.
Bisogna poi programmare la metodologia affinchè un giovane quando va in campo coi grandi sa cosa fare e come stare in campo.

Altrimenti è tutto vano.
Se non siamo capaci di crearci in casa un terzino, un mediano ,un centrale di difesa, non dico un fuoriclasse, allora chiudiamo tutto e piantiamo patate perchè più redditizio.
 
Registrato
10 Marzo 2021
Messaggi
5,785
Reaction score
4,290
Qualcuno sta seguendo la primavera in modo approfondito?

Da quanto leggo di Gesù sembrerebbe uno dei più interessanti, forse sarebbe ora di mandarlo in prestito in B? Alla fine ha 20 anni e solo 1 anno in meno di daniel maldini, secondo me è ora di “buttarlo” nella mischia del calcio adulto della B, possibilmente già a gennaio, di sicuro a giugno.

Davanti sulla carta i 3 più “potenziali” dovrebbero essere roback, chaka traore e omoregbe e tutti e tre sono partiti dalla panca nella partita odierna, non un gran segnale (a meno di problemi vari che non so).

Attendo delucidazioni dai più esperti in materia!

In teoria Di Gesù non dovrebbe neanche giocare in primavera.
E' un 2002,io l'avrei già mandato a confrontarsi in un campionato meno ridicolo di quello primavera e gli avrei fatto fare un percorso simile a quello fatto da Pobega.
Lega pro,serie b,poi se valido,serie A.

Chaka Traorè dovrebbe essere il più talentuoso del lotto e quello che più in avanti vorrei vedere in qualche spezzone di partita in serie A

Omoregbe invece promette bene,se non sbaglio questa o era la prima o una delle primissime partite con la maglia della primavera.
Ma si vede che viene da un campionato vero (serie D) a differenza del campionato per bambini come è il campionato primavera :asd:
 
Alto
head>