Milan: casi Pioli e Ibra. Come finiranno la stagione.

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
204,063
Reaction score
27,303
Come riportato da Tuttosport in edicola oggi, 18 maggio, il Milan è alle prese con i casi Pioli e Ibrahimovic. Entrambi sono ormai fuori dal Milan, ma c'è una stagione da finire. In che modo? Per la panchina, si sa, il nome è quello di Rangnick. Ibra, invece, come dichiarato ieri da Mihajlovic, non sarà più un giocatore del Milan. Bologna o Svezia nel futuro. Più facile la pista che posta all'Hammarby.
 
Registrato
11 Aprile 2016
Messaggi
59,993
Reaction score
25,701
Come riportato da Tuttosport in edicola oggi, 18 maggio, il Milan è alle prese con i casi Pioli e Ibrahimovic. Entrambi sono ormai fuori dal Milan, ma c'è una stagione da finire. In che modo? Per la panchina, si sa, il nome è quello di Rangnick. Ibra, invece, come dichiarato ieri da Mihajlovic, non sarà più un giocatore del Milan. Bologna o Svezia nel futuro. Più facile la pista che posta all'Hammarby.

Sono due professionisti e si comporteranno come tali.
L'addio di ibra non è solo quello di un 39enne che non vuole restare e forse nemmeno la proprietà lo vuole per ricostruzione della squadra, come alcuni hanno dipinto la situazione, ma è soprattutto il NO di un campione che schifa il nostro modo di fare calcio e di programmare.
Diciamo le cose come stanno : ibra pur a 39 anni è il più forte in rosa ed è un fenomeno che dalle nostre parti non si vedeva da più di un lustro.
Ci racconteranno che nel progetto calcistico pensato dove si deve giocare ad alta intensità con palla a terra per ibra non c'è spazio.
Non fosse che ibra in pochi mesi ha sbugiardato i fenomeni fake e messo in luce limiti assurdi di altri.
 
Registrato
29 Ottobre 2017
Messaggi
4,829
Reaction score
2,072
Se ne andranno via tutti e due al 100%, solo che ci metteremo 6 mesi per metterlo in pratica.
 
Alto
head>