Marcolin e Turci nel pre Lazio Milan. Le dichiarazioni.

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
204,425
Reaction score
27,606
Marcolin a DAZN nel pre Lazio Milan:"Per la Lazio stasera una prova importate. Deve fare risultato e tenere energie per il Bayern. Il futuro di Pioli? Ci si ricorda sempre del finale delle stagioni. Il Milan nelle ultime due partite ha fatto un punto. Oggi servono pochi tatticismi ma punti da portare a casa. Adli diventato titolare? Fa bene tutte e due le fasi. E' diventato un punto di riferimento e lo capisci anche da come lo cercano i compagni. Giroud? Fa un lavoro straordinario per i compagni ed in area è un professore. Se andasse in MLS, il Milan perderebbe una pedina importante. Cardinale potrebbe fare anche qualche pazzia. Leao? Gli è mancato un pò Theo ed ha pensato più alle rifiniture quest'anno. Tutti gli avversari lo raddoppiano. Se gioca più vicino alla porta è meglio.

Tommaso Turci:"Il Milan deve vincere. Tutti i giocatori sono in discussioni. Ci aspettiamo una partita divertente. Entrambe devono fare il risultato e quando è così di solito viene una partita bella. Il Milan rischia di concentrarsi solo sull'EL? Le scelte di Pioli non dicono questo. Oggi giocherà la squadra migliore. L'EL è l'obiettivo principale ma bisogna dare risposte anche in campionato. Giroud? Nei momenti decisivi c'è sempre. E' un campione che non si accontenta mai. Prima del KO col Monza pensava di poter ancora vincere il campionato. Leao? Nessuno è insostituibile. Il tifoso si affeziona, ma se poi puoi fare mercato...Le dichiarazioni di Cardinale? La società pensa di essere al livello dell'Inter. I risultati fino ad ora non sono piaciuti. Cardinale ha detto che guarderà anche gli infortuni. Quindi guarderà anche ai giocatori stessi, quelli recidivi, e non solo allo staff".

dario-Marcolin-1.jpg
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
204,425
Reaction score
27,606
Marcolin a DAZN nel pre Lazio Milan:"Per la Lazio stasera una prova importate. Deve fare risultato e tenere energie per il Bayern. Il futuro di Pioli? Ci si ricorda sempre del finale delle stagioni. Il Milan nelle ultime due partite ha fatto un punto. Oggi servono pochi tatticismi ma punti da portare a casa. Adli diventato titolare? Fa bene tutte e due le fasi. E' diventato un punto di riferimento e lo capisci anche da come lo cercano i compagni. Giroud? Fa un lavoro straordinario per i compagni ed in area è un professore. Se andasse in MLS, il Milan perderebbe una pedina importante. Cardinale potrebbe fare anche qualche pazzia. Leao? Gli è mancato un pò Theo ed ha pensato più alle rifiniture quest'anno. Tutti gli avversari lo raddoppiano. Se gioca più vicino alla porta è meglio.

Tommaso Turci:"Il Milan deve vincere. Tutti i giocatori sono in discussioni. Ci aspettiamo una partita divertente. Entrambe devono fare il risultato e quando è così di solito viene una partita bella. Il Milan rischia di concentrarsi solo sull'EL? Le scelte di Pioli non dicono questo. Oggi giocherà la squadra migliore. L'EL è l'obiettivo principale ma bisogna dare risposte anche in campionato. Giroud? Nei momenti decisivi c'è sempre. E' un campione che non si accontenta mai. Prima del KO col Monza pensava di poter ancora vincere il campionato. Leao? Nessuno è insostituibile. Il tifoso si affeziona, ma se poi puoi fare mercato...Le dichiarazioni di Cardinale? La società pensa di essere al livello dell'Inter. I risultati fino ad ora non sono piaciuti. Cardinale ha detto che guarderà anche gli infortuni. Quindi guarderà anche ai giocatori stessi, quelli recidivi, e non solo allo staff".
.
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Alto
head>