Maldini - Milan: è finita. Senza bisogno di clausole.

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
161,104
Reaction score
10,999
Anche la GDS in edicola oggi, 8 luglio, conferma tutte le precedenti news. Tra il Milan e Paolo Maldini è finita. Al dirigente è stato proposto un ruolo alla Nedved, che non accetterà. Il suo contratto col Milan è blindato, ma le incompatibilità sono evidenti. Fonti vicine a Paolo dicono che non ci sarà bisogno di finire in tribunale. Alla vigilia di Milan - Juve si era parlato anche di presunte scuse di Maldini a Rangnick. Ma genuflettersi non fa parte del carattere di Paolo.
 

bmb

Senior Member
Registrato
27 Agosto 2012
Messaggi
13,644
Reaction score
2,690
Anche la GDS in edicola oggi, 8 luglio, conferma tutte le precedenti news. Tra il Milan e Paolo Maldini è finita. Al dirigente è stato proposto un ruolo alla Nedved, che non accetterà. Il suo contratto col Milan è blindato, ma le incompatibilità sono evidenti. Fonti vicine a Paolo dicono che non ci sarà bisogno di finire in tribunale. Alla vigilia di Milan - Juve si era parlato anche di presunte scuse di Maldini a Rangnick. Ma genuflettersi non fa parte del carattere di Paolo.

E per cosa avrebbe dovuto scusarsi esattamente? Il più grande difensore di sempre che chiede scusa a uno che come manager i risultati migliori li ha ottenuti su PES?
 

Lineker10

Senior Member
Registrato
20 Giugno 2017
Messaggi
21,842
Reaction score
4,981
Anche la GDS in edicola oggi, 8 luglio, conferma tutte le precedenti news. Tra il Milan e Paolo Maldini è finita. Al dirigente è stato proposto un ruolo alla Nedved, che non accetterà. Il suo contratto col Milan è blindato, ma le incompatibilità sono evidenti. Fonti vicine a Paolo dicono che non ci sarà bisogno di finire in tribunale. Alla vigilia di Milan - Juve si era parlato anche di presunte scuse di Maldini a Rangnick. Ma genuflettersi non fa parte del carattere di Paolo.

Lo schifo del Milan di oggi è che non si parla della partita nemmeno dopo aver asfaltato la Juventus!!!

Sempre polemiche. Polemiche. Polemiche.

Il peggior ambiente del mondo, non c'è confronto. Chi è al Milan gioca contro tutti, avversari, stampa, tifosi (i propri).

Non è un caso che la squadra stia brillando in un periodo come questo, nel quale nessuno ha pensato al Milan, si sono allenati tranquillamente e giocano col lo stadio vuoto.

L'ambiente Milan gioca contro il Milan.
 

diavoloINme

Senior Member
Registrato
11 Aprile 2016
Messaggi
46,284
Reaction score
11,946
Lo schifo del Milan di oggi è che non si parla della partita nemmeno dopo aver asfaltato la Juventus!!!

Sempre polemiche. Polemiche. Polemiche.

Il peggior ambiente del mondo, non c'è confronto. Chi è al Milan gioca contro tutti, avversari, stampa, tifosi (i propri).

Non è un caso che la squadra stia brillando in un periodo come questo, nel quale nessuno ha pensato al Milan, si sono allenati tranquillamente e giocano col lo stadio vuoto.

L'ambiente Milan gioca contro il Milan.

Questo è un fattore importante, fai bene a farlo notare.
Ma io resto del parere che sia sempre la dirigenza a trascinare, il tifoso si fa trascinare di conseguenza.
Non sarà mai il contrario.
Anzi, da questo punto vista l'unico veramente 'da milan' resta il tifoso.
Il potere mediatico ci manca clamorosamente ma senza continuità aziendale e tecnica è anche difficile coltivare certi rapporti che aiutano e fanno la differenza.
 

Lineker10

Senior Member
Registrato
20 Giugno 2017
Messaggi
21,842
Reaction score
4,981
Questo è un fattore importante, fai bene a farlo notare.
Ma io resto del parere che sia sempre la dirigenza a trascinare, il tifoso si fa trascinare di conseguenza.
Non sarà mai il contrario.
Anzi, da questo punto vista l'unico veramente 'da milan' resta il tifoso.
Il potere mediatico ci manca clamorosamente ma senza continuità aziendale e tecnica è anche difficile coltivare certi rapporti che aiutano e fanno la differenza.

Dici? E il tifoso cosa deve avere per farsi trascinare? 4 goal alla Juve non bastano?

Era dal 1989 che non segnavano 4 goal ai gobbi. Eppure cosa leggiamo oggi? Polemiche e critiche.

È questo il Milan di oggi. Non è solo una questione mediatica, è l'atteggiamento medio dei tifosi che ormai a questo si sono abituati, polemiche e critiche a prescindere.

Una giornata come oggi dovrebbero esserci i cori sotto Casa Milan, dopo tutte le legnate che abbiamo preso dai gobbi negli anni.
 
Registrato
11 Agosto 2012
Messaggi
5,656
Reaction score
567
Anche la GDS in edicola oggi, 8 luglio, conferma tutte le precedenti news. Tra il Milan e Paolo Maldini è finita. Al dirigente è stato proposto un ruolo alla Nedved, che non accetterà. Il suo contratto col Milan è blindato, ma le incompatibilità sono evidenti. Fonti vicine a Paolo dicono che non ci sarà bisogno di finire in tribunale. Alla vigilia di Milan - Juve si era parlato anche di presunte scuse di Maldini a Rangnick. Ma genuflettersi non fa parte del carattere di Paolo.

Ecco, perfetto. Come buttare tutto allo scatafascio.

Sto maledetto pelato e Idiott hanno davvero rotto le scatole. andassero a giocare a football manager sul pc.
 

diavoloINme

Senior Member
Registrato
11 Aprile 2016
Messaggi
46,284
Reaction score
11,946
Dici? E il tifoso cosa deve avere per farsi trascinare? 4 goal alla Juve non bastano?

Era dal 1989 che non segnavano 4 goal ai gobbi. Eppure cosa leggiamo oggi? Polemiche e critiche.

È questo il Milan di oggi. Non è solo una questione mediatica, è l'atteggiamento medio dei tifosi che ormai a questo si sono abituati, polemiche e critiche a prescindere.

Una giornata come oggi dovrebbero esserci i cori sotto Casa Milan, dopo tutte le legnate che abbiamo preso dai gobbi negli anni.

Non è un post milan-juve normale, oltretutto dopo una vittoria storica che mancava da un decennio, è il post milan-juve mentre siamo all'alba dell'ennesima rivoluzione dirigenziale e tecnica, è il post gara all'alba dell'addio di maldini e quasi sicuramente di ibra.
Tutte situazioni destinate a spaccare la tifoseria e che non ci consentono di godere a pieno del presente.
Anzi, a voler essere più precisi, questa parentesi positiva del milan e questa grande vittoria di ieri ci lasciano un altro carico di dubbi e di malinconia.
Non può e non sarà mai un giorno di festa calcistica normale ma un giorno di festa e di riflessioni.
La dirigenza, anche oggi, non trascina ma spacca.
 

kipstar

Senior Member
Registrato
14 Luglio 2016
Messaggi
12,652
Reaction score
463
Paolo sinceramente non so di cosa debba chiedere scusa.....ha espresso un'opinione in maniera corretta e senza offese.....
HA semplicemente detto che non reputa rag.nic un allenatore a milan. Può aver ragione o anche torto eh....nessuno è infallibile. Ma ha espresso un giudizio ed è lì per quello.....imho.
E' un'opinione in contrasto con quello che accadrà ? OK. ne accetterà le conseguenza imho.
sono convinto che non rimarrà. a meno che non ci sia un ripensamento del gaz e gli venga offerto un ruolo più ad alto livello....
 

Gunnar67

Member
Registrato
31 Ottobre 2017
Messaggi
2,116
Reaction score
227
Il risultato di ieri sera dimostra che come minimo il lavoro di Maldini e Boban non era tutto da buttare, almeno per quanto riguarda gli acquisti. Ad esempio un gol alla Juve come quello che ha fatto ieri Leao, due tipi come Andre Silva e Kalinic se lo sognano. La causa di tutti i mali, il peccato originale, e' stata la scelta di Giampaolo. Con Pioli dall'inizio avremmo forse avuto una decina di punti in più in classifica e iniziato fin dall'inizio a fare crescere tutta la squadra. Ma siccome il peccato originale si paga, ecco che adesso questa società fa l'all-in su Ragnick: ma sarebbe carino se costui non buttasse alle ortiche tutto il lavoro fatto quest'anno.
 
Alto
head>