Macron e Segre: "Europa, sveglia! Torna il fascismo e Russia può invaderci domani."

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

Toby rosso nero

Moderatore
Membro dello Staff
Registrato
29 Agosto 2012
Messaggi
42,510
Reaction score
24,089
Macron e Sholz si allineano a Stoltenberg, a Borrel, e alla Polonia.
Macron:"Si deve autorizzare l'Ucraina a colpire in Russia. Non è tempo di trattative e di pace."

Sholz: "La più alta priorità è sostenere l' Ucraina in forze. Abbiamo promesso che lo faremo così a lungo quanto necessario. Emmanuel e io siamo d'accordo su l fatto che si debba portare questo sostegno a un nuovo livello".

Putin risponde che nessun polacco tornerà vivo, che Stoltenberg soffre di demenza e che così facendo ci si avvia ad una guerra in Europa a larga scala.
 

Toby rosso nero

Moderatore
Membro dello Staff
Registrato
29 Agosto 2012
Messaggi
42,510
Reaction score
24,089
Macron e Sholz si allineano a Stoltenberg, a Borrel, e alla Polonia.
Macron:"Si deve autorizzare l'Ucraina a colpire in Russia. Non è tempo di trattative e di pace."

Sholz: "La più alta priorità è sostenere l' Ucraina in forze. Abbiamo promesso che lo faremo così a lungo quanto necessario. Emmanuel e io siamo d'accordo su l fatto che si debba portare questo sostegno a un nuovo livello".

Putin risponde che nessun polacco tornerà vivo, che Stoltenberg soffre di demenza e che così facendo ci si avvia ad una guerra in Europa a larga scala.

E' tempo di riaprire i topic sulla guerra mondiale come un paio di anni fa. La vedo malissimo.
 

Swaitak

Senior Member
Registrato
22 Aprile 2019
Messaggi
25,174
Reaction score
17,006
Macron e Sholz si allineano a Stoltenberg, a Borrel, e alla Polonia.
Macron:"Si deve autorizzare l'Ucraina a colpire in Russia. Non è tempo di trattative e di pace."

Sholz: "La più alta priorità è sostenere l' Ucraina in forze. Abbiamo promesso che lo faremo così a lungo quanto necessario. Emmanuel e io siamo d'accordo su l fatto che si debba portare questo sostegno a un nuovo livello".

Putin risponde che nessun polacco tornerà vivo, che Stoltenberg soffre di demenza e che così facendo ci si avvia ad una guerra in Europa a larga scala.
Ma cosa pensano di fare? forse sono loro i veri putiniani che vogliono annientare lucraina con questa mossa
 

Toby rosso nero

Moderatore
Membro dello Staff
Registrato
29 Agosto 2012
Messaggi
42,510
Reaction score
24,089
Ma cosa pensano di fare? forse sono loro i veri putiniani che vogliono annientare lucraina con questa mossa

Speravo che Bidet&co dessero via alle trattative di pace prima delle elezioni USA per apparire come eroi, ma mi sa che hanno deciso di annullarle direttamente le elezioni...
 

bobbylukr

Well-known member
Registrato
22 Luglio 2022
Messaggi
3,517
Reaction score
2,856
Discorso di Macron a Dresda prima delle elezioni europee:

"Guardiamo attorno a noi il fascino dei regimi autoritari, guardiamo il momento illiberale che stiamo vivendo. L’estrema destra, questo vento maligno che soffia in Europa, è realtà. E allora, svegliamoci!
Siamo in un momento storico inedito e l’Ue deve pensare da sola alla propria difesa e sicurezza.
Noi europei non stiamo facendo la guerra alla Russia.
Continueremo ad aiutare l’Ucraina a difendersi fino a quando sarà necessario, non si può permettere che un regime autoritario e revisionista come quello di Mosca minacci l’Europa. Anche la Germania e la Francia non sarebbero più al sicuro se in Ucraina prevalesse la legge del più forte e la Russia potrebbe essere qui domani.
Per la difesa comune serve una rivoluzione copernicana, un bilancio raddoppiato e debiti comuni.
Serve nuovo modello di crescita per le generazioni a venire con un impegno totale a compiere investimenti massicci nel clima e nella decarbonizzazione delle economie."

In Italia, gli fa eco Liliana Segre:

"Sono davvero molto preoccupata per l'esito delle elezioni europee. Confido però in minore astensionismo."

Beh in teoria l'estrema destra è, di base, nazionalista e militarista quindi cosa c'è di meglio per difenderci dalla Russia che, dicono, potrebbe essere qui domani??
Mi sembra ci sia una chiara contraddizione nel ragionamento di questi. Ma non è la prima volta e non sarà l'ultima.
 

Ramza Beoulve

Well-known member
Registrato
7 Febbraio 2016
Messaggi
4,450
Reaction score
2,898
Personalmente non verserei manco una goccia del mio sangue per questa unione europea (minuscolo voluto)...

Facciano quello che vogliono, l'importante è che l'Italia se ne stia fuori dalle guerre per procura made in iuessei...

Se poi Putin fa crollare l'ue ci fa solo un favore...
 
Registrato
10 Marzo 2021
Messaggi
15,527
Reaction score
16,181
Macron e Sholz si allineano a Stoltenberg, a Borrel, e alla Polonia.
Macron:"Si deve autorizzare l'Ucraina a colpire in Russia. Non è tempo di trattative e di pace."

Sholz: "La più alta priorità è sostenere l' Ucraina in forze. Abbiamo promesso che lo faremo così a lungo quanto necessario. Emmanuel e io siamo d'accordo su l fatto che si debba portare questo sostegno a un nuovo livello".

Putin risponde che nessun polacco tornerà vivo, che Stoltenberg soffre di demenza e che così facendo ci si avvia ad una guerra in Europa a larga scala.

E io spero che la Russia inizi ad usare ll nucleare tattico.
Magari anche sopra le teste degli ipotetici soldati francesi, tedeschi e polacchi.

Dato che questi stolti vogliono giocare a chi lo ha più lungo.
 

vota DC

Senior Member
Registrato
3 Settembre 2012
Messaggi
7,206
Reaction score
892
Discorso di Macron a Dresda prima delle elezioni europee:

"Guardiamo attorno a noi il fascino dei regimi autoritari, guardiamo il momento illiberale che stiamo vivendo. L’estrema destra, questo vento maligno che soffia in Europa, è realtà. E allora, svegliamoci!
Siamo in un momento storico inedito e l’Ue deve pensare da sola alla propria difesa e sicurezza.
Noi europei non stiamo facendo la guerra alla Russia.
Continueremo ad aiutare l’Ucraina a difendersi fino a quando sarà necessario, non si può permettere che un regime autoritario e revisionista come quello di Mosca minacci l’Europa. Anche la Germania e la Francia non sarebbero più al sicuro se in Ucraina prevalesse la legge del più forte e la Russia potrebbe essere qui domani.
Per la difesa comune serve una rivoluzione copernicana, un bilancio raddoppiato e debiti comuni.
Serve nuovo modello di crescita per le generazioni a venire con un impegno totale a compiere investimenti massicci nel clima e nella decarbonizzazione delle economie."

In Italia, gli fa eco Liliana Segre:

"Sono davvero molto preoccupata per l'esito delle elezioni europee. Confido però in minore astensionismo."

Non è considerata una minaccia per l' Europa permettere alla Russia di controllare l'Africa scansandosi appositamente dalle ex colonie? Comunque Macron è quello che sparava e mangenellava i gilet gialli.
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Alto
head>