L'Inter ha vinto la Coppa Italia 2022/2023.

Registrato
8 Ottobre 2018
Messaggi
39,635
Reaction score
11,016
E la cosa che fa rabbia è che non è nemmeno giustificato questo complesso, perché l'Inter negli ultimi anni è stata leggermente sopra la mediocrità del Milan, con il Milan che recentemente aveva anche ridotto questo gap per poi effettuare il sorpasso nell'anno dello scudetto.

Forse sono stati i due derby prima della Champions a generare questo complesso, non lo so... oppure non c'è nessun complesso e come qualcuno sostiene sono semplicemente efficaci contro di noi per ragioni tecnico-tattiche... però ancor prima dell'andata io vedevo molti tifosi super intimoriti nei confronti dell'Inter e quindi è probabile che qualcosa sia scattato anche nei giocatori...
se inverti gli allenatori, inverti i risultati.
 
Ultima modifica:

-Lionard-

Junior Member
Registrato
29 Agosto 2012
Messaggi
1,583
Reaction score
1,002
Proprio perché il formato è aberrante che come minimo devi arrivare quasi sempre in finale, in qualsiasi formato sono massimo 3-4 partite, è capitato nelle varie edizioni una a inizio stagione quando il divario con le piccole è maggiore , un paio solitamente nel top della stagione quando teoricamente tutti i giocatori sono in forma poi le finali a fine stagione. Impossibile non vincere questa competizione ogni 2/3 anni cosa che Inter e Roma fanno regolarmente. Teniamo anche conto che si giocano quasi sempre in casa e le squadre che affrontiamo fanno spesso turn over, perdere ogni anno da squadre cin gli Adopo e Malgraviti a me da molto fastidio soprattutto poi se vincono le melme
Sì, ma a parte quest'anno, negli ultimi anni il Milan è sempre uscito contro una "big":
2016 - In finale contro la Juve
2017 - Ai quarti contro la Juve
2018 - in finale contro la Juve
2019 - Semifinale contro la Lazio
2020 - Semifinale contro la Juve
2021 - Quarti contro l'Inter
2022 - Semifinale contro l'Inter

Insomma non è che sono 10 anni che usciamo contro il Torino agli ottavi. Ce la siamo giocata la Coppa, arrivando tra le prime 4 in 5 edizioni delle ultime 8 ma purtroppo non è mai girata bene come ieri sera a quelli là ad esempio.

La Roma l'ultima Coppa Italia l'ha vinta nel 2008, 15 anni fa....
 

Maldini82

Well-known member
Registrato
16 Aprile 2023
Messaggi
1,012
Reaction score
1,002
Sì, ma a parte quest'anno, negli ultimi anni il Milan è sempre uscito contro una "big":
2016 - In finale contro la Juve
2017 - Ai quarti contro la Juve
2018 - in finale contro la Juve
2019 - Semifinale contro la Lazio
2020 - Semifinale contro la Juve
2021 - Quarti contro l'Inter
2022 - Semifinale contro l'Inter

Insomma non è che sono 10 anni che usciamo contro il Torino agli ottavi. Ce la siamo giocata la Coppa, arrivando tra le prime 4 in 5 edizioni delle ultime 8 ma purtroppo non è mai girata bene come ieri sera a quelli là ad esempio.

La Roma l'ultima Coppa Italia l'ha vinta nel 2008, 15 anni fa....

La domanda resta: perché ogni volta che incontriamo qualcuno alla nostra portata, puntualmente perdiamo?
 

-Lionard-

Junior Member
Registrato
29 Agosto 2012
Messaggi
1,583
Reaction score
1,002
La domanda resta: perché ogni volta che incontriamo qualcuno alla nostra portata, puntualmente perdiamo?
Perchè fino al 2019 eravamo una squadra mediocre, nel 2020 c'erano stati almeno due situazioni arbitrali molto dubbie all'andata contro la Juve e nel 2021 e 2022 abbiamo perso per episodi contro l'Inter (la punizione di Eriksen all'ultimo minuto dei supplementari e il gol ingiustamente annullato a Bennacer). Non è che l'Inter prima della scorsa stagione avesse uno score migliore negli ultimi anni e nel 2023 se l'è portata a casa con due gol allo scadere (Parma e Juve all'andata) e contro la Fiorentina in finale (mentre noi a Roma abbiamo sempre beccato i gobbi all'apice).

Ripeto, sostenere che il Milan non giochi la Coppa Italia per partito preso o per superiorità morale è falso. Il Milan se l'è sempre giocata negli ultimi anni ma non è gli mai andata bene anche per gli episodi che invece hanno favorito altri.
 

Maldini82

Well-known member
Registrato
16 Aprile 2023
Messaggi
1,012
Reaction score
1,002
Perchè fino al 2019 eravamo una squadra mediocre, nel 2020 c'erano stati almeno due situazioni arbitrali molto dubbie all'andata contro la Juve e nel 2021 e 2022 abbiamo perso per episodi contro l'Inter (la punizione di Eriksen all'ultimo minuto dei supplementari e il gol ingiustamente annullato a Bennacer). Non è che l'Inter prima della scorsa stagione avesse uno score migliore negli ultimi anni e nel 2023 se l'è portata a casa con due gol allo scadere (Parma e Juve all'andata) e contro la Fiorentina in finale (mentre noi a Roma abbiamo sempre beccato i gobbi all'apice).

Ripeto, sostenere che il Milan non giochi la Coppa Italia per partito preso o per superiorità morale è falso. Il Milan se l'è sempre giocata negli ultimi anni ma non è gli mai andata bene anche per gli episodi che invece hanno favorito altri.

Con tutto il rispetto, a me sembra molto semplicistico ridurre tutto ai singoli episodi e gli arbitraggi.
Se esci sempre da 7 anni, ogni volta che incontri una squadra alla tua portata, evidentemente stavi sottovalutando quelle partite. Non gli hai dato la giusta importanza.

Anche la Fiorentina ha una squadra mediocre (come poteva averla il Milan negli anni precedenti). Ciò non gli ha precluso di arrivare in finale.
 
Registrato
28 Agosto 2012
Messaggi
9,210
Reaction score
2,407
Sappiamo tutti benissimo che di questa competizione, vuoi per il format, vuoi per i "premi" (chi vince si garantisce un accesso all'Europa League - figo!!11!1), non frega niente a nessuno.
Fa giusto rosikare quelli che non hanno da alzare niente in un anno (noi) perchè da' fastidio vedere gli altri che festeggiano per aver vinto sta coppetta.
Per me è un po' come quando qualcuno festeggia per aver vinto contro il cugino scemo di 10 anni alla PS, siamo sugli stessi livelli.

Quindi rosik pari a 0.
L'unico rosik sarà vederli vincere una Champions con una squadra ridicola, composta da parametri 0 bolliti, prestiti raccattati qua e la, debiti a non finire, un sorteggio fortunato e via dicendo.
Questi si credono forti, ogni anno dicono che non vincono il campionato per loro demerito e negli ultimi 4 anni lo hanno vinto solo una volta. Hanno perso contro 12 avversarie in campionato (E non è ancora finito), hanno vinto subendo dall'inizio alla fine con la Fiorentina (decima in campionato?) e festeggiano.
A me sembrano una massa di ..... completatela a piacere
 
Ultima modifica:

JoKeR

Member
Registrato
4 Settembre 2012
Messaggi
4,437
Reaction score
1,888
La realtà è questa infatti. Tanti anni fa almeno la coppa italia non era chissà cosa ma era una coppa quasi seria...e comunque la snobbavamo giustamente...figuriamoci ora.
Il punto è che siamo in piena penuria di vittorie in trofei veri (oltre a campionato e champions per me sarebbero vere vittorie anche una EL o una supercoppa europea) da tanti anni e allora qualcuno si farebbe andar bene pure sti pseudotrofei. La supercoppa a sorpresa di Montella il giorno dopo l'avevo già dimenticata, eppure era contro la Juve pigliatutto dopo una serie di stagioni disgraziate.
FA Cup e Coppa di Francia sono le uniche vere coppe nazionali, mettiamoci in parte anche la Coppa del Re.

Poi voglio vedere se avessimo vinto la coppa italia in questa stagione storta, come sarebbero state accolte le dichiarazioni trionfali di Scarola e di quella specie di AD fantasma che abbiamo...a pesci in faccia
Bravissimo. Condivido in pieno.
Io non ho esultato manco alla supercoppa del 2016, ma non per chissà quale senso di superiorità, semplicemente sono coppette.
Pensa che abbiamo perso una supercoppa 1-0 con gol di Ronaldo dopo che la finale di coppa Italia l’avevamo perso 4-0.. cioè io gioco un trofeo dopo avere preso quattro pere…
Oppure la finale di coppa Italia con gol di morata dopo avere affrontato squadrette come l’Alessandria (avrebbe avuto fascino giocare in gara secca contro di loro non andata e ritorno in semifinale).
Insomma un tifoso del Milan non può a mio avviso pensare a ste coppette, la Seria A certo che la voglio vincere anche se combattiamo contro un sistema di potere assurdo.
 
Alto
head>