Leao: 65 mln per il rinnovo. Risarcimento da pagare. Anche il Real interessato.

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
165,199
Reaction score
12,233
Come riportato dalla GDS in edicola, per il rinnovo di Leao servono 65 mln di euro. Lui ne chiede 7 a stagione. Possibile che si possa chiudere anche intorno ai 6 mln. Ma il portoghese vuole che sia il club a versare i 19 mln di euro allo Sporting. Quindi, al nuovo stipendio, che peserebbe per 45-50 milioni, va aggiunto il risarcimento allo Sporting Lisbona. La stampa portoghese ha riportato un incontro che ci sarebbe stato nei mesi scorsi tra Paolo Maldini e lo Sporting. Incontro in cui il club di Lisbona avrebbe preteso il pagamento degli interessi sull’indennizzo da 16,5 milioni fissato dai tribunali. I contatti tra le parti interessate proseguono da mesi, tanto è vero che ad aprile era stato trovato l’accordo a 14 milioni, per una transazione con pagamento immediato. Il Lilla avrebbe pagato metà di quella somma. La soluzione però non è piaciuta a Leao, che ovviamente avrebbe dovuto pagare parte della cifra, e il suo “no” ha increspato le acque. Da allora la società biancoverde ha ottenuto il pignoramento dello stipendio dell’attaccante, che sinora ha permesso di recuperare circa mezzo milione. E la temperatura sta salendo.

L’avvocato francese con cui l'attaccante sei mesi fa ha firmato una procura è in lotta con Jorge Mendes, storico rappresentante. Addirittura c’è una diffida a trattare con l’agente di CR7. Maldini sa che quel contratto in scadenza tra appena 19 mesi può diventare in breve un problema, soprattutto se la pratica rinnovo non sarà risolta entro gennaio. E poi c'è il Mondiale, che può rallentare i lavori sul rinnovo, aumentare il valore di Rafa o magari anche i dubbi sul suo rendimenti ad alti livelli. La clausola da 120 mln tornerà a valere dall'estate. . Il Chelsea in estate ha fatto un tentativo e le recenti voci sull’ingresso in scena del Manchester City completano il quadro. La sensazione è che il Milan sia convincibile solo con un’offerta intorno ai 120 milioni, da formalizzare con dovuto anticipo. Tra gennaio e l’estate sene parlerà molto, questo è sicuro. A meno che, come sperano i milanisti, non si trovi un modo per sciogliere il nodo prima che si ingarbugli troppo.

Repubblica: secondo quanto riportato al Portogallo su Leao (rinnovo del contratto e inserimento del City, oltre a Chelsea e Real Madrid) il nodo della vicenda resta la sanzione da 20 milioni di euro, che lo Sporting Lisbona reclama dall’attaccante e nessuno intende pagare: né il Milan, nella negoziazione del rinnovo, né per ora i potenziali acquirenti.
 
Ultima modifica:

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
165,199
Reaction score
12,233
Come riportato dalla GDS in edicola, per il rinnovo di Leao servono 65 mln di euro. Lui ne chiede 7 a stagione. Possibile che si possa chiudere anche intorno ai 6 mln. Ma il portoghese vuole che sia il club a versare i 19 mln di euro allo Sporting. Quindi, al nuovo stipendio, che peserebbe per 45-50 milioni, va aggiunto il risarcimento allo Sporting Lisbona. La stampa portoghese ha riportato un incontro che ci sarebbe stato nei mesi scorsi tra Paolo Maldini e lo Sporting. Incontro in cui il club di Lisbona avrebbe preteso il pagamento degli interessi sull’indennizzo da 16,5 milioni fissato dai tribunali. I contatti tra le parti interessate proseguono da mesi, tanto è vero che ad aprile era stato trovato l’accordo a 14 milioni, per una transazione con pagamento immediato. Il Lilla avrebbe pagato metà di quella somma. La soluzione però non è piaciuta a Leao, che ovviamente avrebbe dovuto pagare parte della cifra, e il suo “no” ha increspato le acque. Da allora la società biancoverde ha ottenuto il pignoramento dello stipendio dell’attaccante, che sinora ha permesso di recuperare circa mezzo milione. E la temperatura sta salendo.

L’avvocato francese con cui l'attaccante sei mesi fa ha firmato una procura è in lotta con Jorge Mendes, storico rappresentante. Addirittura c’è una diffida a trattare con l’agente di CR7. Maldini sa che quel contratto in scadenza tra appena 19 mesi può diventare in breve un problema, soprattutto se la pratica rinnovo non sarà risolta entro gennaio. E poi c'è il Mondiale, che può rallentare i lavori sul rinnovo, aumentare il valore di Rafa o magari anche i dubbi sul suo rendimenti ad alti livelli. La clausola da 120 mln tornerà a valere dall'estate. . Il Chelsea in estate ha fatto un tentativo e le recenti voci sull’ingresso in scena del Manchester City completano il quadro. La sensazione è che il Milan sia convincibile solo con un’offerta intorno ai 120 milioni, da formalizzare con dovuto anticipo. Tra gennaio e l’estate sene parlerà molto, questo è sicuro. A meno che, come sperano i milanisti, non si trovi un modo per sciogliere il nodo prima che si ingarbugli troppo.
.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
165,199
Reaction score
12,233
Repubblica: secondo quanto riportato al Portogallo su Leao (rinnovo del contratto e inserimento del City, oltre a Chelsea e Real Madrid) il nodo della vicenda resta la sanzione da 20 milioni di euro, che lo Sporting Lisbona reclama dall’attaccante e nessuno intende pagare: né il Milan, nella negoziazione del rinnovo, né per ora i potenziali acquirenti.
 
Registrato
9 Maggio 2017
Messaggi
11,321
Reaction score
877
Come riportato dalla GDS in edicola, per il rinnovo di Leao servono 65 mln di euro. Lui ne chiede 7 a stagione. Possibile che si possa chiudere anche intorno ai 6 mln. Ma il portoghese vuole che sia il club a versare i 19 mln di euro allo Sporting. Quindi, al nuovo stipendio, che peserebbe per 45-50 milioni, va aggiunto il risarcimento allo Sporting Lisbona. La stampa portoghese ha riportato un incontro che ci sarebbe stato nei mesi scorsi tra Paolo Maldini e lo Sporting. Incontro in cui il club di Lisbona avrebbe preteso il pagamento degli interessi sull’indennizzo da 16,5 milioni fissato dai tribunali. I contatti tra le parti interessate proseguono da mesi, tanto è vero che ad aprile era stato trovato l’accordo a 14 milioni, per una transazione con pagamento immediato. Il Lilla avrebbe pagato metà di quella somma. La soluzione però non è piaciuta a Leao, che ovviamente avrebbe dovuto pagare parte della cifra, e il suo “no” ha increspato le acque. Da allora la società biancoverde ha ottenuto il pignoramento dello stipendio dell’attaccante, che sinora ha permesso di recuperare circa mezzo milione. E la temperatura sta salendo.

L’avvocato francese con cui l'attaccante sei mesi fa ha firmato una procura è in lotta con Jorge Mendes, storico rappresentante. Addirittura c’è una diffida a trattare con l’agente di CR7. Maldini sa che quel contratto in scadenza tra appena 19 mesi può diventare in breve un problema, soprattutto se la pratica rinnovo non sarà risolta entro gennaio. E poi c'è il Mondiale, che può rallentare i lavori sul rinnovo, aumentare il valore di Rafa o magari anche i dubbi sul suo rendimenti ad alti livelli. La clausola da 120 mln tornerà a valere dall'estate. . Il Chelsea in estate ha fatto un tentativo e le recenti voci sull’ingresso in scena del Manchester City completano il quadro. La sensazione è che il Milan sia convincibile solo con un’offerta intorno ai 120 milioni, da formalizzare con dovuto anticipo. Tra gennaio e l’estate sene parlerà molto, questo è sicuro. A meno che, come sperano i milanisti, non si trovi un modo per sciogliere il nodo prima che si ingarbugli troppo.

Repubblica: secondo quanto riportato al Portogallo su Leao (rinnovo del contratto e inserimento del City, oltre a Chelsea e Real Madrid) il nodo della vicenda resta la sanzione da 20 milioni di euro, che lo Sporting Lisbona reclama dall’attaccante e nessuno intende pagare: né il Milan, nella negoziazione del rinnovo, né per ora i potenziali acquirenti.
Va bene! sono già scesi di 30 mln nella clausola
arrivati a gennaio saranno 90 mln per loro 😂
Soldi regalati!
 

Stex

Member
Registrato
31 Agosto 2012
Messaggi
4,608
Reaction score
387
bhe la clausola... meta la deve pagare il lille. il resto possono mettersi d'accordo...
 

diavoloINme

Senior Member
Registrato
11 Aprile 2016
Messaggi
47,465
Reaction score
13,143
Come riportato dalla GDS in edicola, per il rinnovo di Leao servono 65 mln di euro. Lui ne chiede 7 a stagione. Possibile che si possa chiudere anche intorno ai 6 mln. Ma il portoghese vuole che sia il club a versare i 19 mln di euro allo Sporting. Quindi, al nuovo stipendio, che peserebbe per 45-50 milioni, va aggiunto il risarcimento allo Sporting Lisbona. La stampa portoghese ha riportato un incontro che ci sarebbe stato nei mesi scorsi tra Paolo Maldini e lo Sporting. Incontro in cui il club di Lisbona avrebbe preteso il pagamento degli interessi sull’indennizzo da 16,5 milioni fissato dai tribunali. I contatti tra le parti interessate proseguono da mesi, tanto è vero che ad aprile era stato trovato l’accordo a 14 milioni, per una transazione con pagamento immediato. Il Lilla avrebbe pagato metà di quella somma. La soluzione però non è piaciuta a Leao, che ovviamente avrebbe dovuto pagare parte della cifra, e il suo “no” ha increspato le acque. Da allora la società biancoverde ha ottenuto il pignoramento dello stipendio dell’attaccante, che sinora ha permesso di recuperare circa mezzo milione. E la temperatura sta salendo.

L’avvocato francese con cui l'attaccante sei mesi fa ha firmato una procura è in lotta con Jorge Mendes, storico rappresentante. Addirittura c’è una diffida a trattare con l’agente di CR7. Maldini sa che quel contratto in scadenza tra appena 19 mesi può diventare in breve un problema, soprattutto se la pratica rinnovo non sarà risolta entro gennaio. E poi c'è il Mondiale, che può rallentare i lavori sul rinnovo, aumentare il valore di Rafa o magari anche i dubbi sul suo rendimenti ad alti livelli. La clausola da 120 mln tornerà a valere dall'estate. . Il Chelsea in estate ha fatto un tentativo e le recenti voci sull’ingresso in scena del Manchester City completano il quadro. La sensazione è che il Milan sia convincibile solo con un’offerta intorno ai 120 milioni, da formalizzare con dovuto anticipo. Tra gennaio e l’estate sene parlerà molto, questo è sicuro. A meno che, come sperano i milanisti, non si trovi un modo per sciogliere il nodo prima che si ingarbugli troppo.

Repubblica: secondo quanto riportato al Portogallo su Leao (rinnovo del contratto e inserimento del City, oltre a Chelsea e Real Madrid) il nodo della vicenda resta la sanzione da 20 milioni di euro, che lo Sporting Lisbona reclama dall’attaccante e nessuno intende pagare: né il Milan, nella negoziazione del rinnovo, né per ora i potenziali acquirenti.
Mi sembra una dichiarazione bella forte.
Mi auguro per loro sappiano quello che scrivono.
 
Registrato
18 Settembre 2017
Messaggi
11,961
Reaction score
3,429
Come riportato dalla GDS in edicola, per il rinnovo di Leao servono 65 mln di euro. Lui ne chiede 7 a stagione. Possibile che si possa chiudere anche intorno ai 6 mln. Ma il portoghese vuole che sia il club a versare i 19 mln di euro allo Sporting. Quindi, al nuovo stipendio, che peserebbe per 45-50 milioni, va aggiunto il risarcimento allo Sporting Lisbona. La stampa portoghese ha riportato un incontro che ci sarebbe stato nei mesi scorsi tra Paolo Maldini e lo Sporting. Incontro in cui il club di Lisbona avrebbe preteso il pagamento degli interessi sull’indennizzo da 16,5 milioni fissato dai tribunali. I contatti tra le parti interessate proseguono da mesi, tanto è vero che ad aprile era stato trovato l’accordo a 14 milioni, per una transazione con pagamento immediato. Il Lilla avrebbe pagato metà di quella somma. La soluzione però non è piaciuta a Leao, che ovviamente avrebbe dovuto pagare parte della cifra, e il suo “no” ha increspato le acque. Da allora la società biancoverde ha ottenuto il pignoramento dello stipendio dell’attaccante, che sinora ha permesso di recuperare circa mezzo milione. E la temperatura sta salendo.

L’avvocato francese con cui l'attaccante sei mesi fa ha firmato una procura è in lotta con Jorge Mendes, storico rappresentante. Addirittura c’è una diffida a trattare con l’agente di CR7. Maldini sa che quel contratto in scadenza tra appena 19 mesi può diventare in breve un problema, soprattutto se la pratica rinnovo non sarà risolta entro gennaio. E poi c'è il Mondiale, che può rallentare i lavori sul rinnovo, aumentare il valore di Rafa o magari anche i dubbi sul suo rendimenti ad alti livelli. La clausola da 120 mln tornerà a valere dall'estate. . Il Chelsea in estate ha fatto un tentativo e le recenti voci sull’ingresso in scena del Manchester City completano il quadro. La sensazione è che il Milan sia convincibile solo con un’offerta intorno ai 120 milioni, da formalizzare con dovuto anticipo. Tra gennaio e l’estate sene parlerà molto, questo è sicuro. A meno che, come sperano i milanisti, non si trovi un modo per sciogliere il nodo prima che si ingarbugli troppo.

Repubblica: secondo quanto riportato al Portogallo su Leao (rinnovo del contratto e inserimento del City, oltre a Chelsea e Real Madrid) il nodo della vicenda resta la sanzione da 20 milioni di euro, che lo Sporting Lisbona reclama dall’attaccante e nessuno intende pagare: né il Milan, nella negoziazione del rinnovo, né per ora i potenziali acquirenti.
Quindi le fesserie li fa il giocatore è le multe li devono pagare gli altri....benvenuti nel mondo al contrario.
 

Davidoff

Member
Registrato
25 Gennaio 2018
Messaggi
3,626
Reaction score
788
Leao è un c*****ne comunque, ha fatto una cavolata e vuole farla pagare a noi.
 

Lineker10

Senior Member
Registrato
20 Giugno 2017
Messaggi
22,327
Reaction score
5,398
Come riportato dalla GDS in edicola, per il rinnovo di Leao servono 65 mln di euro. Lui ne chiede 7 a stagione. Possibile che si possa chiudere anche intorno ai 6 mln. Ma il portoghese vuole che sia il club a versare i 19 mln di euro allo Sporting. Quindi, al nuovo stipendio, che peserebbe per 45-50 milioni, va aggiunto il risarcimento allo Sporting Lisbona. La stampa portoghese ha riportato un incontro che ci sarebbe stato nei mesi scorsi tra Paolo Maldini e lo Sporting. Incontro in cui il club di Lisbona avrebbe preteso il pagamento degli interessi sull’indennizzo da 16,5 milioni fissato dai tribunali. I contatti tra le parti interessate proseguono da mesi, tanto è vero che ad aprile era stato trovato l’accordo a 14 milioni, per una transazione con pagamento immediato. Il Lilla avrebbe pagato metà di quella somma. La soluzione però non è piaciuta a Leao, che ovviamente avrebbe dovuto pagare parte della cifra, e il suo “no” ha increspato le acque. Da allora la società biancoverde ha ottenuto il pignoramento dello stipendio dell’attaccante, che sinora ha permesso di recuperare circa mezzo milione. E la temperatura sta salendo.

L’avvocato francese con cui l'attaccante sei mesi fa ha firmato una procura è in lotta con Jorge Mendes, storico rappresentante. Addirittura c’è una diffida a trattare con l’agente di CR7. Maldini sa che quel contratto in scadenza tra appena 19 mesi può diventare in breve un problema, soprattutto se la pratica rinnovo non sarà risolta entro gennaio. E poi c'è il Mondiale, che può rallentare i lavori sul rinnovo, aumentare il valore di Rafa o magari anche i dubbi sul suo rendimenti ad alti livelli. La clausola da 120 mln tornerà a valere dall'estate. . Il Chelsea in estate ha fatto un tentativo e le recenti voci sull’ingresso in scena del Manchester City completano il quadro. La sensazione è che il Milan sia convincibile solo con un’offerta intorno ai 120 milioni, da formalizzare con dovuto anticipo. Tra gennaio e l’estate sene parlerà molto, questo è sicuro. A meno che, come sperano i milanisti, non si trovi un modo per sciogliere il nodo prima che si ingarbugli troppo.

Repubblica: secondo quanto riportato al Portogallo su Leao (rinnovo del contratto e inserimento del City, oltre a Chelsea e Real Madrid) il nodo della vicenda resta la sanzione da 20 milioni di euro, che lo Sporting Lisbona reclama dall’attaccante e nessuno intende pagare: né il Milan, nella negoziazione del rinnovo, né per ora i potenziali acquirenti.
Mi sembra tutto ben apparecchiato per andarsene alla scadenza del contratto.
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Alto
head>