Le Foche: "Nuova ondata coronavirus? Non si sa, ma..."

fabri47

Senior Member
Registrato
15 Dicembre 2016
Messaggi
19,813
Reaction score
2,028
A Domenica in, rispondendo alle domande della conduttrice di Mara Venier e dell'ospite Luciana Littizzetto, il professor Francesco Le Foche ha detto, in merito ad un possibile ritorno del virus: "Seconda ondata? Se il coronavirus si comportasse come i suoi cugini, tipo la Sars, non dovrebbe più ripresentarsi. Ma visto però che si è comportato in modo pandemico, non lo sappiamo con certezza. In ogni caso, un possibile ritorno ci troverà molto più preparati e sono ottimista sul fatto che non potrà ricreare tutti i problemi che ha creato".
 
Registrato
8 Febbraio 2019
Messaggi
10,762
Reaction score
3,431
A Domenica in, rispondendo alle domande della conduttrice di Mara Venier e dell'ospite Luciana Littizzetto, il professor Francesco Le Foche ha detto, in merito ad un possibile ritorno del virus: "Seconda ondata? Se il coronavirus si comportasse come i suoi cugini, tipo la Sars, non dovrebbe più ripresentarsi. Ma visto però che si è comportato in modo pandemico, non lo sappiamo con certezza. In ogni caso, un possibile ritorno ci troverà molto più preparati e sono ottimista sul fatto non potrà ricreare tutti i problemi che ha creato".

insomma tutto è possibile ;). Io non sono un esperto ma il paragone con la Sars non sta in piedi. La Sars aveva tassi di mortalità altissimi e contava qualche migliaio di contagiati in tutto (appunto perchè aveva tassi di mortalità altissimi e non vi erano asintomatici in giro a spasso). I casi accertati di Coronavirus sono già 7 milioni ma in realtà sono stati molto di più. Mi sembra un confronto strano.
 
Alto
head>