L'angolo del tennis

Pit96

Senior Member
Thiem avrà le sue belle opportunità. Ho visto solo gli highlights della semifinale con Zverev, ma mi sembra molto in palla. Se gioca in modo aggressivo può battere anche Djokovic. Servirà una delle migliori versioni (speriamo di vederla) del serbo per vincere.
 
ha del miracoloso che,a quasi 40 anni Federer sia ancora cosi' competitivo,l'ultimo a raggiungere una semifinale slam a quell eta' e' stato Connors nel 1991 agli US Open,aveva 39 anni,perse in semifinale da Courier poi annientato in finale dal miglior Edberg di sempre

Ovviamente, sono d'accordo con te. Federer è un fenomeno assoluto. Dal punto di vista tecnico ed estetico è un giocatore assolutamente meraviglioso. Quindi per vincere contro un fenomeno del genere avendo anche( logicamente ) il pubblico contro devi avere una forza mentale unica ( vedere finale US Open 2015 o Wimbledon 2019)

Djokovic è un mostro perché riuscere a battere un maestro di tennis come Federer salvando ogni voltà 2 match point ( semifinali Us Open:2010 e 2011 poi Wimbledon 2019) è una roba titanica.
 

vannu994

Member
Chi sta guardando la finale? sono l'unico?
 
56 Slams in tre, è come se per 14 anni consecutivi avessero vinto solo loro tre. Qualcosa di inimmaginabile, folle, in uno sport massacrante come il tennis.
Sono tutti e tre tra i top 10 sportivi di ogni tempo, senza discussione.
 
IMMENSO! Djokovic vince l'Australian Open number 8 . Senza giocare molto bene è riuscito a ribaltare una situazione delicata. Mi dispiace per Thiem ma vincerà sicuramente tanti slam nel futuro. Ha un talento puro e una potenza pazzesca. Oggi è stato, purtroppo, tradito da uno dei suoi colpi preferiti cioé il rovescio lungo linea.

Grande Djoko ! Grande milanista!
 
Per inciso, io sono felice che la "new generation" continui a sommare zero titoli. Questa gente (Thiem, Zverev, Kyrgios, ecc.) non meriterebbe nemmeno di lavare i calzini non solo ai tre immensi, ma anche a Murray o Wawrinka. Parlo di personalità, non solo livello tecnico. Giusto Medvedev dà idea di appartenere a quel gruppo di elite, e infatti secondo me farà man bassa di titoli quando i tre declineranno.
 

Pit96

Senior Member
Ho visto quasi tutta la partita, giusto la pausa per pranzare.
Dopo il 2-1 per Thiem, Djokovic sembrava non averne più. Probabilmente invece ha risparmiato le energie necessarie per il ribaltone.
Non è più un Djokovic perfetto, ma è quanto basta per vincere ancora. Thiem forse anche lui non al meglio, ha sbagliato troppo nei momenti importanti, ma essere perfetti è impossibile.
Ho comunque l'impressione che i big 3 non potranno resistere ancora a lungo, ma in un modo o nell'altro riescono sempre a vincere.
Djokovic comunque ha una forza mentale incredibile. Anche nelle situazioni più disperate e senza speranze riesce a riemergere. Anche quando non è al 100%. Impressionante
 
Alto