La Ruota della Fortuna (revival) con Gerry Scotti: dal 6 maggio su Canale 5

fabri47

Senior Member
Registrato
15 Dicembre 2016
Messaggi
28,978
Reaction score
5,899
Torna La Ruota della Fortuna, il celebre quiz storico condotto in Italia da Mike Bongiorno. Alla conduzione del revival, ci sarà Gerry Scotti accompagnato dalla valletta Samira Lui.

Appuntamento da lunedì 6 maggio, dalle 18:45, su Canale 5.
 
Registrato
23 Giugno 2018
Messaggi
10,915
Reaction score
7,244
Torna La Ruota della Fortuna, il celebre quiz storico condotto in Italia da Mike Bongiorno. Alla conduzione del revival, ci sarà Gerry Scotti accompagnato dalla valletta Samira Lui.

Appuntamento da lunedì 6 maggio, dalle 18:45, su Canale 5.
Per non dimenticare
1714385723569.jpeg


Poi c’è quest’altro che è fake, ma merita
1714385834908.jpeg
 

fabri47

Senior Member
Registrato
15 Dicembre 2016
Messaggi
28,978
Reaction score
5,899
Torna La Ruota della Fortuna, il celebre quiz storico condotto in Italia da Mike Bongiorno. Alla conduzione del revival, ci sarà Gerry Scotti accompagnato dalla valletta Samira Lui.

Appuntamento da lunedì 6 maggio, dalle 18:45, su Canale 5.

Mah...Sti revival sono sempre dei flop. Farà un buon ascolto alla prima e poi crollerà secondo me. Mediaset veramente senza idee. Tra l'altro durerà solo un mese e l'hanno rinviata più volte, segno che non ci credono neanche loro.

Ma un conduttore nuovo? Questi se avevano Pippo Baudo lo facevano lavorare ancora oggi :asd: .

Ma un revival di Colpo Grosso no eh? Magari con Memo Remigi alla conduzione.
 

fabri47

Senior Member
Registrato
15 Dicembre 2016
Messaggi
28,978
Reaction score
5,899
Gerry Scotti a Tv Sorrisi e Canzoni: "Più o meno un anno fa mi è stato chiesto che cosa mi sarebbe piaciuto fare per ricordare Mike Bongiorno con tutto l’amore e l’affetto possibili. Ho detto “La ruota della fortuna” senza esitazione, perché piaceva a me, alla mia mamma e al mio papà. Era la trasmissione dal sapore più internazionale che si poteva vedere... c’è un episodio che devo ricordare. Eravamo in Sardegna e stavamo facendo una delle nostre lunghe chiacchierate da vacanza estiva, quando non parlavamo praticamente mai di lavoro, ma di famiglia, di figli, di auto, di barche (era curiosissimo e onnivoro: ti faceva una domanda e poi voleva scavare ogni argomento fino in fondo!). Ecco, lì mi chiese: “Tra i miei programmi, a te quale piacerebbe fare?”. Io risposi: “Mike, è chiaro che non si possono riproporre i tuoi grandi classici, tipo ‘Rischiatutto’ o ‘TeleMike’. Se penso a un ‘TeleGerry’ mi sembra già di mancarti di rispetto. La ‘Ruota’, invece…”. E lui commentò: “Sì, a ‘La ruota della fortuna’ ti ci vedrei bene!”. Mike, adesso che mi stai guardando senza parabola, sappi che mi vedrai proprio alla “Ruota”...Poi ho voluto al mio fianco Samira Lui e scoprirete quanto sia brillante: nei passaggi tra un argomento e l’altro, mi metterà alla prova facendomi domande sui temi che abbiamo trattato. Saranno dei “fuori programma” molto divertenti..."

Sul finire dell'intervista, Scotti ha affermato di voler presentare un altro programma condotto in passato da Mike Bongiorno ossia "Bravo bravissimo".

Intervistato in precedenza anche dal Corriere, Gerry mostra una veste "femminista" in merito alla presenza di Samira Lui, descritta dall'intervistatore Renato Franco come valletta "anti-sovranista" in quanto ha il papà senegalese: "La mia personale battaglia è stata avere un ruolo femminile parlante: non è più tempo delle vallette mute, volevo una ragazza che non si limitasse a gestire il tabellone, ma fosse pronta a raccontare curiosità sugli argomenti trattati".

Su Amadeus che lascia la Rai per Nove: "Meno male, va a stare bene. Prima stava male? No no, ma forse aveva voglia di togliersi qualche sfizio, anche dal punto di vista economico: non andiamo nella gabbia del leone solo per ricevere applausi. Amadeus approda in un mondo nuovo con responsabilità e impegni, con la possibilità di sviluppare progetti inediti. Da anni auspico grandi cambiamenti nello scacchiere televisivo, se no è una noia".

Su Sanremo propone come successori Cattelan o De Martino, oppure la "continuità" Carlo Conti.

Sul suo futuro dice ridendo: "Dovrete sopportarmi ancora per un paio d'anni".


Su Tele-Meloni: "Per me si esagera. Ma sono fuori da certi meccanismi e forse pecco di ingenuità perché lavoro in una tv commerciale e le ore in tv non le devo alla compiacenza di una parte politica: io devo compiacere i miei sponsor del prosciutto. Sono loro a garantire la mia libertà".
 

Andris

Senior Member
Registrato
21 Febbraio 2019
Messaggi
36,704
Reaction score
11,771
LOL.

Dovrebbero fare un quiz tra politici, che sia Ruota, sia L'Eredità o Reazione a Catena. Farebbe il botto assicurato. Strano che non ci abbiano mai pensato.
ci avranno pensato sicuramente, sono loro che fuggono da domande culturali per non far figuraccce vedi pure le iene...
 
Alto
head>