Krunic:"Ho pianto quando ho trovato l'accordo col Milan".

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
160,111
Reaction score
10,549
Krunic sui social:"Ho pianto quando ho trovato l'accordo con il Milan ed ero sicuro di arrivare in rossonero. Il mio ruolo? Mezzala sia a destra che a sinistra. A mi chi ispiro? A Iniesta, è sempre stato uno di quelli che mi è piaciuto di più. Mi piace il suo stile di gioco. Il trasferimento al Milan è stata una grande soddisfazione. Non vedevo l'ora di indossare questa maglia e di giocare a San Siro. Il Milan è un club meraviglioso".
 

Goro

Senior Member
Registrato
7 Febbraio 2017
Messaggi
7,623
Reaction score
477
Eh, se solo deste in campo la metà di quello che date a parole...
 

Milanforever26

Senior Member
Registrato
6 Giugno 2014
Messaggi
39,446
Reaction score
3,098
Krunic sui social:"Ho pianto quando ho trovato l'accordo con il Milan ed ero sicuro di arrivare in rossonero. Il mio ruolo? Mezzala sia a destra che a sinistra. A mi chi ispiro? A Iniesta, è sempre stato uno di quelli che mi è piaciuto di più. Mi piace il suo stile di gioco. Il trasferimento al Milan è stata una grande soddisfazione. Non vedevo l'ora di indossare questa maglia e di giocare a San Siro. Il Milan è un club meraviglioso".

In effetti negli ultimi anni abbiamo vestito di rossonero decine di giocatori che mai avrebbero potuto anche solo sognare di arrivare qui..
 

Raryof

Senior Member
Registrato
24 Gennaio 2017
Messaggi
13,130
Reaction score
3,385
Nessuno ci fa caso ma sono parole gravissime, gravissime.
E il motivo è molto semplice, questo è un giocatorino che vive il suo sogno, arrivato al Milan per puro caso (così come il 99% dei suoi compagni), sa che il massimo che potrà mai fare è rimanere qui fino a scadenza mettendoci il giusto impegno (in estate); non è diverso dagli altri, come quel Sugo che spesso era abituato a fare dei racconti trionfalistici sulla sua carriera e di come aveva rifiutato il Real, o delle grandi emozioni provate in (amichevole) con la Spagna... ahhh i campioni veri come lui.
I giocatori da Milan non piangono quando arrivano al Milan, non fanno resoconti vari a meno che non abbiano un pallone d'oro in mano o 42-43 anni, mi rincresce che ancori in molti non l'abbiano capito ma forse è soltanto la nuova dimensione del milan attuale...
 

A.C Milan 1899

Bannato
Registrato
7 Aprile 2019
Messaggi
21,708
Reaction score
1,445
Nessuno ci fa caso ma sono parole gravissime, gravissime.
E il motivo è molto semplice, questo è un giocatorino che vive il suo sogno, arrivato al Milan per puro caso (così come il 99% dei suoi compagni), sa che il massimo che potrà mai fare è rimanere qui fino a scadenza mettendoci il giusto impegno (in estate); non è diverso dagli altri, come quel Sugo che spesso era abituato a fare dei racconti trionfalistici sulla sua carriera e di come aveva rifiutato il Real, o delle grandi emozioni provate in (amichevole) con la Spagna... ahhh i campioni veri come lui.
I giocatori da Milan non piangono quando arrivano al Milan, non fanno resoconti vari a meno che non abbiano un pallone d'oro in mano o 42-43 anni, mi rincresce che ancori in molti non l'abbiano capito ma forse è soltanto la nuova dimensione del milan attuale...

Quoto al 1000%. Non ne usciremo fino ad una nuova proprietà, è deciso. C’è poco da fare.

Però almeno preferisco che ci sia gente come Krunic, cioè giocatorini scarsi che sanno di essere miracolati, piuttosto che gente che parla di quando cambierà club e del valore che vorrà avere, mancando di rispetto al club ai tifosi.
 

diavoloINme

Senior Member
Registrato
11 Aprile 2016
Messaggi
46,124
Reaction score
11,815
Krunic sui social:"Ho pianto quando ho trovato l'accordo con il Milan ed ero sicuro di arrivare in rossonero. Il mio ruolo? Mezzala sia a destra che a sinistra. A mi chi ispiro? A Iniesta, è sempre stato uno di quelli che mi è piaciuto di più. Mi piace il suo stile di gioco. Il trasferimento al Milan è stata una grande soddisfazione. Non vedevo l'ora di indossare questa maglia e di giocare a San Siro. Il Milan è un club meraviglioso".

Ormai siamo come 'c'è posta per te' : regaliamo sogni.
Rade krunic, per te il milan.... è quiiiii !!!
Allegria.

Non per infierire ma ricordate i titoloni?? Il giocatore monitorato per un anno intero a livello umano, tecnico, fisico , comportamentale!!!
Stiamo freschi.
 

Raryof

Senior Member
Registrato
24 Gennaio 2017
Messaggi
13,130
Reaction score
3,385
Quoto al 1000%. Non ne usciremo fino ad una nuova proprietà, è deciso. C’è poco da fare.

Però almeno preferisco che ci sia gente come Krunic, cioè scarsi che sanno di essere miracolati, piuttosto che gente che parla di quando cambierà club e del valore che vorrà avere, mancando di rispetto ai tifosi.

Scarsi che rimangono scarsi ma "buoni" e scarsi che si bruciano il cervello e pensano ad un certo punto di aver sbagliato ambiente.
Non ne esci comunque, una cosa che in questi anni non abbiamo mai fatto è stato valutare i profili giusti, non tecnicamente, ma caratterialmente, alcuni giocatori possono anche avere un bel miglioramento dal punto di vista tecnico ma se non hanno la personalità giusta non servono a niente, non puoi inserire un masso in un barattolo di Nutella, non ci entra.
 

gabri65

BFMI-class member
Registrato
26 Giugno 2018
Messaggi
15,864
Reaction score
7,550
Krunic sui social:"Ho pianto quando ho trovato l'accordo con il Milan ed ero sicuro di arrivare in rossonero. Il mio ruolo? Mezzala sia a destra che a sinistra. A mi chi ispiro? A Iniesta, è sempre stato uno di quelli che mi è piaciuto di più. Mi piace il suo stile di gioco. Il trasferimento al Milan è stata una grande soddisfazione. Non vedevo l'ora di indossare questa maglia e di giocare a San Siro. Il Milan è un club meraviglioso".

Effettivamente c'è da piangere se ti cerca il Milan, di questi tempi. E' il segnale che più di un giocatore da serie B non sei.
 
Registrato
23 Giugno 2015
Messaggi
11,357
Reaction score
1,608
Krunic sui social:"Ho pianto quando ho trovato l'accordo con il Milan ed ero sicuro di arrivare in rossonero. Il mio ruolo? Mezzala sia a destra che a sinistra. A mi chi ispiro? A Iniesta, è sempre stato uno di quelli che mi è piaciuto di più. Mi piace il suo stile di gioco. Il trasferimento al Milan è stata una grande soddisfazione. Non vedevo l'ora di indossare questa maglia e di giocare a San Siro. Il Milan è un club meraviglioso".

Krunic "ho pianto quando ho trovato l'accordo col milan"

Tifosi Milan "anche noi"
 
Alto
head>