Iran-Israele: è guerra.

Andris

Senior Member
Registrato
21 Febbraio 2019
Messaggi
35,271
Reaction score
10,924
la cosa curiosa è che forse tutte le classifiche militari danno l'Iran davanti a Israele come forze armate, ma gli analisti dei mass media dicono che sia il contrario
forse hanno paura che, oltre a mandare dei droni telefonati ore prima come gesto simbolico mai avvenuto nel dopoguerra, facciano davvero la guerra a Israele per spazzarli via
 

Andris

Senior Member
Registrato
21 Febbraio 2019
Messaggi
35,271
Reaction score
10,924
Cameron alla BBC:

"Israele ha diritto a vendicarsi, è stato attaccato, ma meglio ragionare con la testa non con il cuore.


Il nostro consiglio è di non vendicarsi"

quindi all'infinito, ci sarà sempre uno che attaccherà l'altro che dovrà vendicarsi...dubito attacchino contemporaneamente.
forse era meglio restare a fare il lobbysta e le conferenze a pagamento...ora capisco perchè il comitato di Trump non l'ha neanche incontrato dopo che è andato da Londra in America
 

Marilson

Milano vende moda
Registrato
29 Agosto 2012
Messaggi
7,923
Reaction score
3,152
la cosa curiosa è che forse tutte le classifiche militari danno l'Iran davanti a Israele come forze armate, ma gli analisti dei mass media dicono che sia il contrario
forse hanno paura che, oltre a mandare dei droni telefonati ore prima come gesto simbolico mai avvenuto nel dopoguerra, facciano davvero la guerra a Israele per spazzarli via

sono messi bene a livello di numeri, ma come potrebbero per esempio attaccare via terra con un invasione stile quella russa? E' totalmente impossibile. Dovrebbero spostare 2-300 mila truppe in siria e iraq prima, sarebbero letteralmente devastati dall'aviazione americana/inglese se solo provassero a farlo. Il loro esercito convenzionale inteso come fanteria, mezzi corazzati e artiglieria e' inutilizzabile al di fuori dei confini nazionali. Rappresenterebbe un ostacolo enorme solo in caso di un invasione di terra dell'Iran da parte di una coalizione anglo-americana-isr43liana. Attualmente le uniche capacita' di attacco, da entrambe i lati, sono per via aerea. L'Iran puo' solo attaccare con missili e droni, nient'altro. Isr43le ha anche gli aerei e la sua aviazione, ma attualmente ha difficolta' a convincere stati uniti e uk a fornire supporto logistico perche' non hanno abbastanza aerei cisterna per sostenere un attacco di tale portata a quella distanza. La strategia di deescalation di stati uniti e uk attualmente si basa sulla negazione di questo appoggio. L'appoggio verrebbe dato solo se l'Iran stesso elevasse il livello dello scontro (per esempio con una controrisposta a un attacco isr43liano che pare possa avvenire nelle prossime ore).
 

Sam

Junior Member
Registrato
16 Luglio 2018
Messaggi
3,164
Reaction score
3,819
Incredibile. Costi ancestrali.

Vista così sembra che attaccare costa meno che difendersi.

Per avere una controprova, Israele dovrebbe restituire il favore, spendendo la stessa cifra iraniana, e vedere quanto costerebbe difendersi all'Iran (immagino meno, ma subirebbe anche molti più danni)
È così, infatti. Per questo nella Storia non sono pochi i casi di guerra preventiva.
 

vota DC

Senior Member
Registrato
3 Settembre 2012
Messaggi
7,151
Reaction score
874
la cosa curiosa è che forse tutte le classifiche militari danno l'Iran davanti a Israele come forze armate, ma gli analisti dei mass media dicono che sia il contrario
forse hanno paura che, oltre a mandare dei droni telefonati ore prima come gesto simbolico mai avvenuto nel dopoguerra, facciano davvero la guerra a Israele per spazzarli via
C'è un bias pro occidente in queste classifiche. Global firepower dà il Lussemburgo davanti all'Eritrea. Mettono anche le nullità inglesi davanti all'Italia tra le primissime in classifica...che hanno tolta l'atomica? Non hanno navi di supporto e comunque lo stesso numero di grosse navi dell'Italia e i loro riservisti in caso di guerra rimarrebbero appiedati perché il parco veicoli è un terzo di quello italiano.
 

Tifo'o

Moderatore
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
36,872
Reaction score
5,707
Pare che nel Weekend risponderanno sti sionisti con un attacco.

Mi chiedo come si faccia ad essere schiavi di uno stato canaglia che non ha storia in cui 80% delle terze generazioni manco erano nati la.. composto, tra l'altro, da poco più di 9 mln di persone.. tutti a 90 santo dio e poi ti danno del complottaro se dici che sti sionisti controllano gran fetta dell'economia mondiale.
 

Commodore06

Well-known member
Registrato
1 Ottobre 2023
Messaggi
1,603
Reaction score
1,483
Pare che nel Weekend risponderanno sti sionisti con un attacco.

Mi chiedo come si faccia ad essere schiavi di uno stato canaglia che non ha storia in cui 80% delle terze generazioni manco erano nati la.. composto, tra l'altro, da poco più di 9 mln di persone.. tutti a 90 santo dio e poi ti danno del complottaro se dici che sti sionisti controllano gran fetta dell'economia mondiale.
"Popolo eletto" :asd:
 

Sam

Junior Member
Registrato
16 Luglio 2018
Messaggi
3,164
Reaction score
3,819
Finalmente qualcuno che lo dice! Sembra sempre che il nostro esercito sia composto da scalcinati, quando, in realtà, è uno dei migliori in Europa e nel mondo, con aviazione e marina ai vertici.
Global Firepower, con tutti i limiti del caso, ci classifica al decimo posto - si parla di guerra convenzionale.
Chiunque dica che gli italiani non sanno combattere o siano un esercito di cartapesta è un ciarlatano, che ripete a vanvera la propaganda anti-italiana usata dopo la Seconda Guerra Mondiale per screditare il Paese, dando una giustificazione alla svendita fatta dagli stessi signori giudicanti.
Il problema italiano sono sempre stati i comandanti, ma la nostra Marina e la nostra Aviazione sono sempre state tra le migliori del mondo.
L'aeronautica ad uso militare fu un'invenzione italiana nel conflitto con l'Impero Ottomano nel 1912.

Considera che l'Italia, con Ettore Muti, detiene uno dei più alti tempi in volo per raid del mondo, con il bombardamento in Bahrein.

Abbiamo eccellenze assolute riconosciute in tutto il mondo: il COMSUBIN, degno erede della gloriosa X MAS (e che non a caso è intitolato a un eroe come Teseo Tesei), la Folgore, per non parlare del Battaglione San Marco.

L'unica differenza è che noi i militari non li mettiamo sul set di Hollywood come i Navy SEALS.
 
Registrato
13 Gennaio 2014
Messaggi
32,229
Reaction score
10,165
Chiunque dica che gli italiani non sanno combattere o siano un esercito di cartapesta è un ciarlatano, che ripete a vanvera la propaganda anti-italiana usata dopo la Seconda Guerra Mondiale per screditare il Paese, dando una giustificazione alla svendita fatta dagli stessi signori giudicanti.
Il problema italiano sono sempre stati i comandanti, ma la nostra Marina e la nostra Aviazione sono sempre state tra le migliori del mondo.
L'aeronautica ad uso militare fu un'invenzione italiana nel conflitto con l'Impero Ottomano nel 1912.

Considera che l'Italia, con Ettore Muti, detiene uno dei più alti tempi in volo per raid del mondo, con il bombardamento in Bahrein.

Abbiamo eccellenze assolute riconosciute in tutto il mondo: il COMSUBIN, degno erede della gloriosa X MAS (e che non a caso è intitolato a un eroe come Teseo Tesei), la Folgore, per non parlare del Battaglione San Marco.

L'unica differenza è che noi i militari non li mettiamo sul set di Hollywood come i Navy SEALS.

In realtà l' hanno detto il nostro ministro della Difesa e anche Cavo Dragone che non saremmo pronti.
E senza girarci intorno o pericoli di fraintendimento.

Li ho sentiti con le mie orecchie, non è una cosa riportata.

Che poi l' esercito sia composto da uomini valorosi e ultra competenti, nessun dubbio
 
Registrato
8 Febbraio 2019
Messaggi
16,662
Reaction score
8,864
la cosa curiosa è che forse tutte le classifiche militari danno l'Iran davanti a Israele come forze armate, ma gli analisti dei mass media dicono che sia il contrario
forse hanno paura che, oltre a mandare dei droni telefonati ore prima come gesto simbolico mai avvenuto nel dopoguerra, facciano davvero la guerra a Israele per spazzarli via
sono classifiche che contano fino a un certo punto (o quasi nulla), nel senso che vengono considerati i numeri, e l' Iran ha un esercito di milioni di soldati potenzialmente e un territorio molto più vasto e protetto. Ma, conta fino a un certo punto, Israele è uno degli stati tecnologicamente più avanzati al mondo oltre ad avere gli Stati Uniti dietro con ogni mezzo e risorsa.
 
Alto
head>